L'Armenia ha chiesto ufficialmente aiuto alla Russia nella guerra con l'Azerbaigian


Il 30 ottobre 2020, il primo ministro armeno Nikol Pashinyan ha inviato una lettera ufficiale al presidente russo Vladimir Putin chiedendo assistenza al suo paese nella guerra con l'Azerbaigian. Il ministero degli Esteri armeno ne ha informato il pubblico.


Il comunicato del ministero degli Esteri armeno afferma che poiché le ostilità nel Nagorno-Karabakh si sono avvicinate ai confini immediati dell'Armenia e si parla già di invasione sul suo territorio, Yerevan chiede a Mosca di avviare immediatamente i negoziati per elaborare "la forma e il grado di sostegno per garantire la sicurezza". Nella lettera, il capo del governo armeno ha descritto la situazione nella regione. Ha preso atto del trasferimento di mercenari stranieri nel Nagorno-Karabakh e ha ricordato alla leadership russa l'articolo 2 dell'Accordo sull'amicizia, la cooperazione e l'assistenza reciproca del 29 agosto 1997.

Vi ricordiamo che il vice capo della commissione della Duma di Stato per gli affari della CSI, Konstantin Zatulin, ha recentemente rilasciato diverse dichiarazioni, avendo mostrato attività su questioni legate alla situazione attorno al conflitto in Nagorno-Karabakh. Il 23 ottobre ha annunciato in onda Sputnik Armenia, commentando la minaccia di Ankara di inviare le sue truppe in Nagorno-Karabakh, che un aumento della presenza militare della Russia in Armenia sarebbe una risposta ai gesti bellicosi della Turchia.

Secondo lui, se Yerevan è sicuro che sia giunto il momento di rivolgersi a Mosca per l'assistenza militare, allora dovrebbe essere presa una decisione del genere. Inoltre, il deputato ha spiegato che l'esperienza delle "nostre operazioni" in Siria e in diversi altri paesi indica l'esistenza di una reale minaccia di diffusione del terrorismo.

Allora devi essere duro. C'è un grave problema nella regione legato al blocco nemmeno del Karabakh, ma della Repubblica di Armenia. E insieme ad essa, la nostra base militare a Gyumri, che dovrebbe ricevere rifornimenti

- ha aggiunto.

Prima di allora, Zatulin lui parlòche se l'Armenia si rivolge ufficialmente alla CSTO per chiedere aiuto, la Russia può fare un "rafforzamento dimostrativo" del potenziale militare sul suo territorio. Allo stesso tempo, Mosca dovrà “spiegare chiaramente” a Tbilisi che non dovrebbe interferire con l'aviazione militare russa nello spazio aereo della Georgia.

Si noti che le dichiarazioni di Zatulin sono state rilasciate dopo che il vicepresidente turco Fuat Oktay in un'intervista alla CNN Turk Ha dettoche Ankara invierà il suo esercito nella regione se Baku chiederà ufficialmente aiuto.
  • Foto utilizzate: http://www.kremlin.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
30 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 31 October 2020 12: 04
    +3
    E come dovrebbero essere questi aiuti, Aliyev non ha ancora toccato il territorio dell'Armenia, e nemmeno Yerevan ha riconosciuto NKR come indipendente. Il capanno delle erbacce sta diventando di nuovo buio.
    1. maiman61 Офлайн maiman61
      maiman61 (Yury) 31 October 2020 17: 43
      +3
      Questo è il caso in cui gli "alleati" sono peggiori dei nemici! L'Armenia sta conducendo una guerra sul territorio dell'Azerbaigian e chiede aiuto in assenza di una minaccia per il suo territorio! Sono scioccato dagli armeni! Sempre più le mie simpatie sono dalla parte degli azeri! Combattono bene, indipendentemente dalle perdite e non ululano o gemono! Richiede rispetto, soprattutto perché liberano i PROPRI territori!
  2. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 12: 08
    +2
    Risposta ufficiale del ministero degli Esteri russo

    In conformità con il Trattato, la Russia fornirà a Yerevan tutta l'assistenza necessaria, se gli scontri saranno trasferiti direttamente nel territorio dell'Armenia.

    https://www.mid.ru/ru/foreign_policy/news/-/asset_publisher/cKNonkJE02Bw/content/id/4411939
  3. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
    Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 31 October 2020 12: 43
    +4
    Soros-PashenYan sta cercando di denigrare la Russia presumibilmente non volendo difendere un alleato, distorcendo deliberatamente il significato del trattato. Qualsiasi metodo è buono se coinvolge la Russia nella guerra.
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 12: 45
      +2
      Ieri è apparsa su Internet una lettera di Pashinyan al segretario generale della NATO Stoltenberg. In data 13 maggio 2020. Si riferisce alle misure prese per ritirare l'Armenia dalla CSTO e per muoversi sotto l'ala della NATO.
      Non so se sia falso o no. Finora non ho visto una confutazione.
      1. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
        Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 31 October 2020 12: 50
        +2
        Le azioni odierne della piccola erba confermano che non è un falso. Come uscire dalla CSTO? - solo dimostrando che la Russia non protegge e l'unione non è affidabile. Allo stesso tempo, separa e distruggi l'unione, esortando gli altri a seguire il suo esempio.
  4. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 31 October 2020 13: 34
    +4
    L'Azerbaigian non sarà mai il primo ad iniziare le ostilità sul territorio dell'Armenia, perché Aliyev sa molto bene a quali conseguenze questo porterà, perché l'Armenia è un membro della CSTO, sebbene due anni fa abbia cercato di distruggere questa organizzazione e, allo stesso tempo, Pashinyan, su Sulla scia della campagna elettorale del Primo Ministro dell'Armenia, ha poi chiesto alla Russia di rimuovere la nostra base da Gyumri, e lo Yerevan Maidan in quel momento ha cantato che gli invasori russi dovrebbero uscire dall'Armenia, e ora che Putin se ne è dimenticato? L'Azerbaigian ha liberato le sue terre, attorno ai confini del Karabakh, che gli armeni occupavano nel 1994, e ora rivendica le proprie terre del Karabakh, che legalmente gli appartengono, e i nostri ragazzi non hanno nulla da morire lì per il russofobo Pashinyan, la cui testa non è a posto ...
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 13: 44
      +1
      E se la Russia creasse una base in Karabakh? Per garantire la sicurezza degli armeni rimasti in Nagorno-Karabakh. Penso che I. Aliyev acconsentirà a questo. Non sarà una piccola base a Gyumri, difficile da rifornire, ma una vera e propria base sul territorio dell'Azerbaigian. Al centro del Caucaso meridionale. Da dove puoi facilmente controllare un'enorme fetta del Medio Oriente.
      È vero, l'Azerbaigian fondamentalmente non vuole avere basi straniere sul suo territorio. Hanno messo in evidenza la stazione radar in Gabala. Ma qui la situazione è un po 'diversa. Determinazione dello status del Nagorno-Karabakh come unità amministrativa dell'Azerbaigian e forze di pace russe come garanti della sicurezza della popolazione armena.
      Penso che questo possa essere discusso durante i negoziati tra Mosca e Baku.
      1. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) 31 October 2020 14: 07
        -2
        Aliyev ha già detto nella sua intervista che non è contro i caschi blu russi nel N. Karabakh, e lo spargimento di sangue si fermerà, ma Pashinyan ha già "morso la parte" e come guarderà a lasciare cinque insediamenti all'interno dei confini del Karabakh verso l'Azerbaigian, anche se lo ha già Non c'è nessun posto dove andare, ma continuerà a ricattare la Russia con tutti i mezzi a sua disposizione, come abbiamo visto per quasi tre anni del suo governo in Armenia.
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 14: 17
          +2
          Sì ha fatto. A determinate condizioni. La maggior parte di queste condizioni sono state soddisfatte dall'esercito azerbaigiano. Mi sembra che sarà molto più facile per Aliyev raggiungere un accordo con Putin che per Putin e Pashinyan.
          1. San Valentino Офлайн San Valentino
            San Valentino (Valentin) 31 October 2020 14: 26
            -2
            Solo ora è stato riferito che la Russia avrebbe fornito assistenza all'Armenia in caso di scoppio delle ostilità lì, ma questo folle poteva fare qualsiasi cosa, qualsiasi provocazione.
            1. Bakht Офлайн Bakht
              Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 14: 29
              0
              Sì, ho già fornito un collegamento al ministero degli Esteri russo all'inizio. La provocazione è già in preparazione. Le munizioni al fosforo furono portate a Khojavend. E continuano i bombardamenti dell'Azerbaigian dal territorio dell'Armenia. L'Azerbaigian è costretto a distruggere batterie artistiche e MLRS sul territorio dell'Armenia. Ma le truppe azerbaigiane non attraversano il confine stesso.
            2. maiman61 Офлайн maiman61
              maiman61 (Yury) 31 October 2020 17: 48
              +2
              E non siamo stupidi! Agiremo in base alla situazione! Per Aliyev, quest'Armenia è come una fisarmonica a bottoni per una capra! Immagina quanti soldi hai bisogno per ripristinare i territori liberati dall'occupazione!
              1. Bakht Офлайн Bakht
                Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 18: 11
                +1
                Aliyev non ha davvero bisogno dell'Armenia. E ripristina ...
                Il presidente dell'Azerbaigian ha dato istruzioni per preparare un piano per la restaurazione dei territori liberati. Una rete mobile è già in fase di creazione nei territori liberati. Abbiamo già iniziato a creare reti elettriche e ricostruire strade. Ci saranno fondi per il restauro. Questo non è un problema.
      2. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
        goncharov.62 (Andrew) 31 October 2020 14: 08
        +3
        Perché garantire la sicurezza di una certa popolazione con le vite dei nostri ragazzi, cantando "invasori", "uscite", ecc. Sul loro Maydanchik? Little Country 404?
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 14: 14
          +1
          Ebbene, come se fosse meglio difendere i propri confini lontano dai confini stessi. Il presidente della Federazione Russa ha affermato che in Siria protegge la Russia dai terroristi. E nel Caucaso meridionale, in futuro si sta disegnando una base NATO. Mi sembra che questo sia peggio del barmaley.
          Bene allora. Se la base è in Karabakh (e lì è prevista in anticipo la smilitarizzazione), allora non ci sono rischi in quanto tali.
          Ma questo è già affare della Russia. Ci saranno forze di pace russe - bene. Non sarà così ...
          1. maiman61 Офлайн maiman61
            maiman61 (Yury) 31 October 2020 17: 49
            +1
            La Russia non ha confini comuni con l'Armenia!
            1. Bakht Офлайн Bakht
              Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 18: 07
              +1
              Ho visto un globo. Mi sembra che non ci sia nemmeno un confine comune con la Siria ...
              1. maiman61 Офлайн maiman61
                maiman61 (Yury) 1 November 2020 13: 39
                0
                In Siria, non c'è gazza che voglia entrare nella NATO e non c'è un'ambasciata americana con uno staff di più di duemila persone!
      3. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 31 October 2020 15: 35
        -4
        Citazione: Bakht
        E se la Russia creasse una base in Karabakh?

        Mi sembra che un tale passo sarà percepito negativamente ad Ankara, e la Turchia è un alleato stretto e leale dell'Azerbaigian.
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 16: 04
          +2
          La cosa più importante è che questo passo sia accolto positivamente a Baku. I. Aliyev ha acconsentito in linea di principio allo spiegamento delle forze di pace russe in Karabakh.
          1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 31 October 2020 16: 16
            -3
            Lo sai meglio, sei molto più nell'argomento del mio.
    2. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
      goncharov.62 (Andrew) 31 October 2020 14: 05
      -1
      Bene, diamo un'occhiata alle azioni del PIL ...
  5. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
    goncharov.62 (Andrew) 31 October 2020 14: 03
    +3
    Per cominciare, rimuovi Pashinyan dal suo posto e mettilo in prigione, scaccia tutti i Soros con una scopa sporca dal filo spinato, chiedi scusa (ad alta voce, a squarciagola, mentre canti) per gli "invasori", chiama i tuoi "patrioti" dai mercati russi per difendere la tua Patria ( se hanno dimenticato - ti ricordo - questa è l'Armenia) e, soprattutto, è necessario dare giustamente all'Azerbaigian le regioni che hai conquistato nella prima guerra (5 + 2). Poi (dopo, nel senso) vedremo cosa fare di te, b ....... L'unico modo. Ma il nostro PIL, soprattutto di recente, è estremamente buono. Che sta iniziando a irritare ...
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 31 October 2020 14: 07
      0
      "ov" sono azeri. Più precisamente, ora "batti". E gli armeni sono "yang". risata
  6. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 31 October 2020 14: 17
    +2
    Sono semplicemente sbalordito dalla sua impudenza. Per tutto il tempo questa piccola merda ha versato fango e poltiglia sulla madre della Russia (per questo gli americani lo hanno messo al potere) ha portato le persone alle manifestazioni con cartelli, i russi escono dall'Armenia, e ora un miserabile si è avvicinato e in lacrime chiede aiuto. Perché i tuoi amici americani non ti aiutano ???? Se ti danno l'ordine di cacciare la Russia dall'Armenia, lascia che ti aiutino.

  7. bear040 Офлайн bear040
    bear040 1 November 2020 10: 01
    +5
    Ecco un tipo senza vergogna, coscienza e onore. Solo di recente ha bandito la lingua russa, ha chiamato i russi invasori e ha abbaiato contro la Federazione Russa come un cane pazzo. E ora la Federazione Russa dovrebbe aiutarlo ?! Prendi a calci in culo per volare su Evrope! La Russia non ha nulla a che fare con la guerra di qualcun altro e non ha senso difendere un mascalzone malato di russofobia e dei suoi elettori !!!
  8. sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 1 November 2020 23: 43
    +2
    Ale, armeni. Non hai riconosciuto la Crimea come russa. Considera il Donbass una parte dell'Ucraina e pensi che la Russia l'abbia occupato. Chiami le milizie banditi. Allora cosa vuoi dalla Russia?
  9. Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
    Barmaley_2 (Barmale) 2 November 2020 02: 44
    +1
    È interessante notare che, e quando questo Soros ... ha giurato loro fedeltà, si è ricordato degli accordi con la Federazione Russa?
  10. istrema Офлайн istrema
    istrema (alexsandr istrem) 2 November 2020 10: 38
    0
    Armenian Leader (Soros) .. non ha tenuto conto dell'esperienza 2008-08-08, Quando gli Stati Uniti furono impostati su Tskhinvali (calcio nel culo) .. e Rimasero "Osservatori del sanguinoso massacro dei suoi popoli
    Allora ... la vecchia alla COPERTURA rotta! ...