Esperto militare: il Karabakh può essere tagliato fuori dall'Armenia


L'esperto militare russo Alexei Ramm ritiene che il Nagorno-Karabakh possa essere tagliato fuori dall'Armenia durante l'operazione "controffensiva", che le forze armate azere hanno avviato alla fine di settembre 2020. Lo ha annunciato in un'intervista all'edizione russa Nezavisimaya Gazeta.


Dopo aver analizzato le informazioni disponibili, l'esperto è giunto alla conclusione che il piano per gli azeri di sfondare la difesa armena nel Nagorno-Karabakh è stato il risultato degli scontri armati avvenuti nel 2016. Fu allora che il comando delle forze armate azerbaigiane decise che era necessario sferrare il colpo maggiore nel settore meridionale del fronte e, spostandosi lungo il confine con l'Iran, dirigersi verso il corridoio Lachin.

Baku comprese perfettamente la principale debolezza delle forze armate NKR: un piccolo numero di unità e subunità mobili combinate di armi e artiglieria

- ha detto.

A suo avviso, le forze armate dell'Azerbaigian, avendo una superiorità numerica e una superiorità in combattimento tecnica, ha organizzato la visibilità dell'offensiva lungo l'intera larghezza del fronte, il che ha notevolmente complicato il compito della parte in difesa. Gli armeni dovevano usare le loro riserve. Allo stesso tempo, l'esercito azero ha fatto tutto il possibile per impedire la concentrazione delle truppe armene nelle aree in cui era previsto il lancio dei principali attacchi per irrompere nella difesa ed entrare nello spazio operativo.


Al momento, le forze armate dell'Azerbaigian hanno quasi completamente preso il controllo della parte meridionale del Nagorno-Karabakh. Gli azeri si trovano a 5 km dalla città di Shushi e contemporaneamente si muovono lungo il confine con l'Armenia verso la città strategicamente importante di Lachin, attraverso la quale viene effettuato il collegamento tra Yerevan e Stepanakert e vengono effettuati i rifornimenti. Se questa strada viene tagliata, gli armeni del Nagorno-Karabakh si troveranno in una situazione estremamente difficile.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
22 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 15: 58
    +1
    Il problema degli armeni non è la mancanza di artiglieria, ma la mancanza di comandanti intelligenti. La difesa aerea dell'Armenia non funziona in modo soddisfacente e questo è ora il problema principale degli armeni. Per qualche ragione, non vengono utilizzati sistemi antiaerei a canna di piccolo calibro, mitragliatrici antiaeree di grosso calibro e ZU-23-2, che si sono dimostrati eccellenti. In Afghanistan, le mitragliatrici pesanti rappresentavano una seria minaccia per l'aviazione dell'URSS. Lo ZU-23-2 si è dimostrato un sistema versatile in grado di combattere aerei, in condizioni meteorologiche semplici, a basse altitudini e con veicoli corazzati leggeri e fanteria nemica. Se tali sistemi venissero utilizzati più attivamente dagli armeni, i droni turchi non sarebbero così confortevoli nel cielo del Karabakh e dovrebbero morire o spostarsi ad altre altezze, e maggiore è il rilascio della bomba (l'uso di missili, in particolare NURS), minore è la precisione del colpo. il che significa che l'efficienza dell'aviazione stessa è inferiore. A giudicare dai video azeri, gli armeni hanno le principali perdite dagli aerei nemici. La vittoria aerea dell'Azerbaigian si trasforma in una vittoria sul campo.
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 3 November 2020 16: 27
      0
      a giudicare dalla registrazione video, l'Azerbaijan utilizza con successo i droni nell'oscurità. dal suono, spareranno nel cielo?)))
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 16: 32
        0
        L'Azerbaigian utilizza i droni durante il giorno e di notte è possibile utilizzare un caricatore con guida radar.
        1. passando per Офлайн passando per
          passando per (passando per) 3 November 2020 16: 53
          +1
          più simile a una fiaba ... il bersaglio della testata radar può essere illuminato, ma come si può fare questo per un carrello con un cannone antiaereo? risata inventare caschi speciali per i calcoli? e il radar sarà coperto per primo.
          1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 17: 27
            +1
            Leggi come è stato fatto sullo ZSU-57-2, lo stesso schema si applica allo ZU-23-2. Con l'aiuto del radar, anche Shilka viene guidato, con un blocco di 4 cannoni da 23 mm e Tunguska.
            1. passando per Офлайн passando per
              passando per (passando per) 3 November 2020 17: 34
              +1
              cosa shilka e tunguska nelle montagne? Gli armeni sono stati eliminati dalle posizioni preparate e vengono cacciati come lepri. non hanno tempo per scavare trincee. poi proponi di trascinare la ROCCIA sulla gobba, poi si immagina il punteruolo ... c'è ancora il FAGGIO rimasto da tessere. tracce di bruco sui percorsi degli arieti ... una dichiarazione audace.
              1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
                Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 17: 36
                +1
                Qualcosa sulle montagne non interferisce con l'uso dei carri armati o MLRS in Karabakh, quindi l'uso di Shilki, Tunguska e ZU-23-2 nelle carrozzerie dei camion e sui rimorchi delle jeep, non sono le montagne che interferiscono con l'uso delle montagne, ma i problemi con la testa degli ufficiali armeni
                1. passando per Офлайн passando per
                  passando per (passando per) 3 November 2020 17: 59
                  0
                  finora i combattimenti sono stati in pianura. Abbiamo già visto come gli armeni vengono distrutti nelle trincee, in marcia e nelle tendopoli. shilka non si è mostrato né su bersagli aerei né sul fuoco diretto. solo uno shilka è stato distrutto. tra la neve e le pietre, solo il lavash e il formaggio essiccato aiuteranno gli armeni.
                  1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
                    Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 18: 16
                    +2
                    Quindi non cercano di usare né Shilki, né Tunguska, o DShK, o ZU-23-2, in ogni caso, non vedo alcun membro del personale dell'Azerbaigian sulla loro distruzione di tali sistemi. Posso solo vedere i T-72 armeni distrutti, che sono stati lanciati in battaglia senza la minima copertura dagli aerei nemici. Anche un camion con uno ZU-23-2 nella parte posteriore accanto a carri armati e posizioni di artiglieria armena e MLRS non vedo ... qualsiasi cosa, anche un fucile da cecchino di grosso calibro Elephant, o qualcosa del genere, potrebbe abbattere un drone, con un buon tiratore
                    1. passando per Офлайн passando per
                      passando per (passando per) 3 November 2020 18: 26
                      +1
                      Vedo dalla parte armena rapporti simili a quelli delle forze armate ucraine nel 2014 ... quando un ragazzo Svidomo con un bastone disperse la divisione di cavalleria Buryat e sconfisse tre volte i paracadutisti di Pskov ... questa è la fine del diluvio!
                      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
                        Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 18: 35
                        +2
                        Non stiamo parlando dell'Armenia ora, ma dell'Azerbaigian, che non nasconde le sue vittorie. Se l'Azerbaigian avesse distrutto camion armeni con ZU-23-2 nella parte posteriore, Shilki, Tunguska e così via, lo avrebbe mostrato ... E ora vediamo solo filmati con la distruzione del più delle volte non coperti da aerei, carri armati, fanteria, posizioni artiglieria e MLRS. Gli armeni hanno anche grossi problemi con il camuffamento ... In generale, la presenza di grossi problemi nell'addestramento di alta qualità degli ufficiali dell'esercito armeno è evidente per me
    2. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 3 November 2020 16: 51
      +1
      Sei il comandante dei jihadisti, il tuo DShK preferito su Toyota. Ma qualcosa con le truppe regolari, questi punti di tiro mobili svanirono, - le armi ad alta precisione li resettarono rapidamente (elicotteri e altri TOU-2) ... altri, questi UAV turchi e israeliani ... L'artiglieria di piccolo calibro non aiuterà molto qui, devi riconquistare il cielo ...
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 17: 28
        +1
        Non paragonare il deserto alle montagne. Qualcosa in Afghanistan non ha funzionato per cancellare la memoria di spiriti come questo, in un colpo solo, come in Karabakh.
        1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
          Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 3 November 2020 17: 52
          0
          Non confondere tempi e opportunità, sono passati 40 anni da Afgan, durante questo periodo la generazione di armi sta cambiando, e oggi assistiamo a un salto di qualità completamente diverso negli armamenti, la nascita di un nuovo 21 ° secolo di tattiche e armi ...
          1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 18: 17
            +2
            Ebbene, che tipo di gara ?! UAV ?! Quindi non hanno aiutato i georgiani nel 2008, la Federazione Russa li ha rapidamente ripristinati.
    3. Hayer31 Офлайн Hayer31
      Hayer31 (Kashchei) 3 November 2020 17: 36
      0
      Il lanciatore Harop con 9 UAV kamikaze ha attaccato i lanciatori ASA e Strela (ognuno ha 6 missili), gli ultimi 3 UAV hanno distrutto i lanciatori e così via. E non puoi abbattere un barile di artiglieria o un UAV ZSU-23-2, o è molto difficile, abbiamo bisogno, diciamo, di proiettili (calibro 23) con micce remote, ma la Russia non ne ha. E gli armeni hanno tutto ciò che è russo.
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 17: 38
        0
        Non caricare. Anche gli aerei d'attacco Su-23 sono stati abbattuti dallo ZU-2-25, e se non c'è urina nelle uova, anche Sochi non aiuterà ... Il problema qui è solo con la testa degli ufficiali armeni, non ci sono altri problemi
        1. Hayer31 Офлайн Hayer31
          Hayer31 (Kashchei) 3 November 2020 19: 28
          0
          Peregrine Falcon Vuoi confrontare SU 25 nd 1 -1,5 metro UAV ??? Che vola 2-4 metri di altitudine ??? Non realistico.
          1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 3 November 2020 19: 32
            +4
            Quindi il Su-25 vola più veloce, è corazzato, ha due motori e la velocità di parata del drone è di 160 km all'ora ed è realizzato in fibra di vetro. Non sparano da un'altezza di 4000 metri, l'altezza effettiva del loro lavoro è di circa 600-1500 metri. La lunghezza del drone da combattimento è di circa 3,5 metri o più, le dimensioni che hai portato sono solo veicoli da ricognizione. La lunghezza del drone da combattimento turco Bayroktar, che l'Azerbaijan sta attualmente utilizzando in Karabakh, è di 6,5 metri, un'apertura alare di 12 metri e la sua velocità di crociera è di soli 130 km all'ora. La sua potenza del motore è di 100 CV, quindi per definizione questo prodotto non può volare alto con molte munizioni, e nemmeno nell'aria rarefatta di montagna.
  2. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 3 November 2020 17: 38
    +1
    Che esperto intelligente ...
    L'attacco lungo il confine con l'Iran era visibile molto prima del 2016.
  3. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 3 November 2020 18: 45
    0
    Sì. Forse. Questa non è una pianura. Ci sono solo due strade dall'Armenia. Tutto il resto sono montagne. Gli armeni possono volare? Oppure gli armeni hanno potenti aerei da trasporto in grado di rifornire quelli circondati a Stepanakert, per esempio?
  4. sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 4 November 2020 08: 05
    0
    Anch'io, esperto di divani, come tutti gli altri riuniti qui. E ho avuto l'impressione che qualcuno, in Armenia, stia proprio distruggendo coloro che stanno combattendo per il Karabakh. Guardo filmati di battaglie e shizey. Gli armeni sono armati al livello di 60 anni. Ragazzi, dove sono i veicoli blindati? Sono stati offerti, non hanno comprato. Dov'è l'UAV? Dove sono GNL e AGS? Hai visto molti giochi di ruolo tra gli armeni? Sto parlando di battaglie negli insediamenti. Tutti usano questo Azer. Perché gli Aryn non sono senza giubbotti antiproiettile e con gli elmi del secolo scorso, gli armeni vogliono sconfiggere i turchi e gli azeri. È ingenuo.