Come la Russia può rispondere alla minaccia degli UAV turchi e israeliani


Sullo sfondo dei successi dell'esercito turco nel nord della Siria e in Libia, nonché dell'esercito azero nel Nagorno-Karabakh, è sempre più comune sentire che il ministero della Difesa russo non ha nulla da opporsi ad Ankara e Tel Aviv in termini di droni d'urto, che si sono mostrati abbastanza bene in combattimento. È davvero così? Proviamo a capirlo.


La domanda non è del tutto univoca e richiede un atteggiamento equilibrato verso se stessi. Da un lato, la Russia è davvero molto indietro rispetto a Israele, Turchia, Stati Uniti e Cina in termini di produzione di UAV da shock, ricognizione e attacco. L '"avamposto" da ricognizione è una copia autorizzata di un modello israeliano obsoleto. Ci sono piani per creare una versione completamente sostituita dall'importazione. Inoltre, per ordine del Ministero della Difesa della Federazione Russa, sono in corso i lavori sull'UAV Orion domestico, progettato per la ricognizione visiva, radar e radio-tecnica. In futuro, questi droni potranno essere equipaggiati con quattro missili aria-terra.

Ma mentre questi sono solo i primi passi, la produzione viene eseguita per pezzo. Sullo sfondo di questi successi piuttosto modesti, i rapporti video sulla distruzione di UAV da combattimento turchi e israeliani sembrano molto famosi attrezzatura Di fabbricazione russa, compreso il sistema missilistico di difesa aerea Pantsir-S1 in Libia e il sistema missilistico di difesa aerea S-300 in Armenia. Se queste informazioni vengono percepite senza un'adeguata preparazione, si può creare un falso senso della completa impotenza delle armi domestiche contro le tecnologie occidentali avanzate. D'altra parte, questa sensazione è davvero falsa. Ci sono una serie di fattori fondamentali da considerare quando si valutano questi video.

In primo luogo, dobbiamo essere consapevoli che vengono resi pubblici solo gli attacchi riusciti di droni d'urto. E quante persone senza successo sono rimaste dietro le quinte? Le armi sono una merce molto costosa, quindi è estremamente vantaggioso per turchi e israeliani mostrarle nella migliore luce possibile.

In secondo luogo, è necessario capire che "Bayraktars" e altri UAV operano in modo sfrenato in condizioni convenzionali di serra. In Siria, sono stati contrastati da un esercito governativo stremato da molti anni di guerra, in Libia, dall'esercito semi-guerrigliero del feldmaresciallo Khalifa Haftar con equipaggi scarsamente addestrati per lo ZRPK. In Nagorno-Karabakh, l'esercito della repubblica non riconosciuta è armato di sistemi di difesa aerea a corto raggio. Aggiungiamo a questo il fatto che i militari turchi, che hanno ricevuto una reale esperienza di combattimento, compreso l'uso di droni d'attacco, sono coinvolti nella pianificazione dell'operazione da parte dell'Azerbaigian. È stato solo grazie all'effetto sorpresa che la squadra avversaria è stata in grado di ottenere inizialmente un successo significativo.

Tuttavia, in guerra, ogni arma è sempre protetta. Quando il ministero della Difesa russo ha portato Buki e Torah a Idlib, la situazione è cambiata rapidamente e gli UAV turchi hanno iniziato a cadere. In Libia, Buk-2ME è riuscito a liberare il cielo da Bayraktar. Cosa possiamo dire di come gli aerei senza pilota della difesa aerea e dei sistemi di guerra elettronica dell'esercito russo regolare, che è in grado di consegnare missili e attacchi aerei direttamente ai centri di controllo degli UAV nemici, possono diradarsi? Non dimenticare che il Ministero della Difesa RF ha un ampio arsenale di altri mezzi di distruzione.

Sì, i droni d'attacco sono un mezzo abbastanza efficace per la guerra moderna, ma non sono un vero "wunderwaffe". È certamente necessario affrontarli, questo è un argomento forte, tuttavia, non bisogna sopravvalutare il loro ruolo nella guerra contro un esercito normale. Sì, la Russia è rimasta molto indietro rispetto ai suoi concorrenti in questo settore, ma senza dubbio alla fine si riprenderà.
57 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 4 November 2020 17: 18
    +1
    COSTO: Un UAV di tipo ANKA con un peso di volo di 1,5 tonnellate e un carico utile di 250 kg con controllo autonomo e multifrequenza e mezzi di guerra elettronica è 9 volte più costoso di un sistema missilistico di difesa aerea Buk-M2E e il Bayraktar più leggero è 4 volte più costoso.
    Nota: il prezzo del secondo lotto di tre UAV Bayraktar TB2 per l'Ucraina è di 74,027 milioni di dollari nel 2007-2008. Ukrspetsexport ha venduto alla Georgia due divisioni del sistema missilistico di difesa aerea Buk-M1 di 6 missili 9M310 e 48 missili 9M38M1 per circa $ 25-30 milioni. Per 6 missili 9A310M1 - $ 12,147 milioni. Per 48 missili 9M38M1 - $ 5,256 milioni. Per 2 9M381GVM - 65,6 migliaia di USD
    E allora? L'economia deve essere economica!
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 4 November 2020 17: 35
      +2
      È tutto vero. Ma il costo non può essere una misura dell'efficienza. Dovrebbe essere considerato, ma non il parametro principale. Allo stesso tempo, non bisogna dimenticare il carattere di massa. Diciamo che il primo Windows costa circa $ 1 milione. Questo è il costo della ricerca, dello sviluppo, del fallimento e delle decisioni sbagliate. Ma quando viene messo in funzione, il costo di 1 Windows è ora di pochi dollari.
      Naturalmente, l'UAV non è in alcun modo tirato sulla wunderwaffe. Ma dobbiamo ammettere che hanno già cambiato il quadro della battaglia a livello tattico. Sembra che come parte delle unità, sarà necessario rafforzare non solo la difesa aerea, ma anche i sistemi di guerra elettronica. Sono, diciamo, a livello di battaglione? Inoltre, nessuno ha testato l'efficacia di uno sciame di UAV shock economici in condizioni reali. I cinesi, ad esempio, non hanno del tutto successo ora. Ma tutti sanno molto bene che la Cina, in linea di principio, può inondare il mercato con artigianato a buon mercato di quasi tutti i prodotti.
      Quando utilizzo gli UAV, prenderei in considerazione anche il problema della furtività. I piccoli droni UAV saranno difficili da individuare. E non avranno bisogno di una rete di aeroporti sviluppata.
      Qual è la probabilità della comparsa di "cellulari jihad con lanciatori UAV"? Origine cinese o iraniana.
      1. Caro esperto di divani. 4 November 2020 21: 34
        +5
        Ma dobbiamo ammettere che hanno già cambiato il quadro della battaglia a livello tattico.

        Destra. Parole chiave - livello tattico.

        Nelle condizioni della tua guerra, dove anche geograficamente non c'è abbastanza profondità tattica, questi mezzi sono davvero efficaci.

        La profondità tattica della difesa è la distanza dalla linea di contatto con il nemico al confine posteriore del primo scaglione dell'esercito. Di solito include la prima e la seconda linea di difesa. Ma con lo sviluppo dei mezzi di lotta armata, l'aggressore tende ad aumentare.
        Dove dovrebbe il lato opposto (NK) aumentarlo? Dove si può creare, ad esempio, un efficace sistema di difesa aerea a strati?

        L'autore dell'articolo ha ragione. I grandi UAV non sono un problema per un sistema di difesa ben organizzato. Possono essere rilevati, abbattuti e bloccati, da grandi distanze, e distrutti posti di comando, rimanendo praticamente invulnerabili.
        Ciò richiede mezzi speciali, specialisti ben addestrati e, naturalmente, la profondità della difesa territoriale.

        Con piccoli UAV "economici" (vedi artigianali) - dimmi, qual è la vera gamma di questi "lupi mannari"? 5km? La jihad è mobile?)

        Questa è una distanza per te, ma non per la difesa della Russia.
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 4 November 2020 21: 44
          0
          L'autonomia reale è di 150 km, la durata della permanenza in aria è aumentata a 7 ore. Basso carico di combattimento. Ma ci stanno lavorando.
          Ad esempio, ad esempio:

          https://ru.wikipedia.org/wiki/Orbiter_(БПЛА)

          Può essere trasportato in uno zaino, la preparazione per il lancio da una catapulta richiede dieci minuti,

          Ci sono anche altre modifiche. Ma le caratteristiche prestazionali sono ancora sconosciute. Le dimensioni possono essere confrontate nella foto

          https://1news.az/mobile/news/azerbaydzhanskie-bpla-poluchili-nazvanie-iti-qovan---foto
          1. Caro esperto di divani. 4 November 2020 22: 45
            +2
            sì, un carico di combattimento basso.

            Una granata da $ 700 è troppo costosa?)
            1. Bakht Офлайн Bakht
              Bakht (Bakhtiyar) 4 November 2020 23: 19
              0
              Non è davvero un carico di combattimento. Questo è un drone da ricognizione. Se, a 15-20 km dalla linea del fronte, scopre una batteria e fornisce la designazione dell'obiettivo, il prezzo è abbastanza accettabile. Bene, se metti 1,5 kg di una carica sagomata, e anche sopra il serbatoio, è abbastanza accettabile. Gli elementi di combattimento auto-mirati sui missili SMERCH hanno 4,5 kg di esplosivo.
              Possiamo discutere o deridere, non importa. Questi droni sono già stati testati in battaglia e hanno dimostrato la loro efficacia. Ci sono dubbi dovuti alla debole difesa aerea. Ma all'inizio, la difesa aerea era considerata affidabile. Il fatto che sia stata messa fuori combattimento non era da ultimo dovuto all'UAV.
              Non pretendo di conoscere tutte le complessità degli affari militari. Ma il risultato è visibile. Sono efficaci in questo teatro di operazioni, altrimenti l'Azerbaijan non avrebbe messo in funzione la loro produzione.
              1. Caro esperto di divani. 4 November 2020 23: 36
                +3
                Sono efficaci in questo teatro di operazioni, altrimenti l'Azerbaigian non avrebbe messo in funzione la loro produzione.

                Con tutto il rispetto per te, Bakhtiyar, consideriamo ugualmente l'efficacia di questi tipi di armi, nel contesto di questo articolo?)

                Qui, controlla la struttura e la forza di combattimento delle forze di difesa aerea delle forze armate russe.

                https://ru.m.wikipedia.org/wiki/Войска_ПВО_Сухопутных_войск_Российской_Федерации

                Allora dimmi, è assolutamente possibile dire che l'esercito NK aveva la difesa aerea, che qualcuno, con qualcosa lì, ha distrutto?)
                1. Bakht Офлайн Bakht
                  Bakht (Bakhtiyar) 4 November 2020 23: 38
                  -1
                  Se non è difficile, fornire il nome del collegamento in russo. Ho limitazioni di codifica
                  1. Caro esperto di divani. 4 November 2020 23: 55
                    +2
                    Se non è difficile, fornire il nome del collegamento in russo. May ha limitazioni di codifica

                    Quindi scrivi:
                    Wikipedia. Le forze di difesa aerea delle forze di terra sono un ramo delle forze di terra della Federazione russa.
                    1. Bakht Офлайн Bakht
                      Bakht (Bakhtiyar) 4 November 2020 23: 57
                      -1
                      Ho già guardato. Non molto informativo. Wikipedia fornisce solo un'idea generale. Ho letto le conclusioni dei militari americani. A quanto pare, questi ufficiali hanno visitato il Donbass.
                      È tardi ormai ed è difficile per me cercare. Cercherò di trovare questo rapporto. Piuttosto commenti ad esso
                      1. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 5 November 2020 00: 01
                        -1
                        Dai un'occhiata a questo articolo. Puoi essere d'accordo o no. Ma in ogni caso, devi sapere.

                        https://novayagazeta.ru/articles/2017/09/27/73987-skandal-kak-po-uchebniku-pentagona
                      2. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 5 November 2020 00: 04
                        -1
                        L'uso diffuso di veicoli aerei senza pilota da parte russa è una caratteristica importante della campagna del Donbass durante la guerra russo-ucraina. Tuttavia, quando si discute dell'onnipresente presenza di veicoli aerei senza equipaggio, il modo in cui la parte russa li ha usati viene spesso trascurato. Sono stati utilizzati non solo per la sorveglianza aerea, ma fanno anche parte di un sistema altamente integrato che sfrutta il sistema di difesa aerea e le capacità di attacco a lungo raggio. Il modello russo di ricognizione-attacco, che include veicoli aerei senza pilota, bombardamenti di missili e artiglieria, ricognizione speciale, armi informatiche e tecnologia di geolocalizzazione, ha prodotto in Donbas risultati tattici e operativi impressionanti in diverse occasioni.
                      3. Caro esperto di divani. 5 November 2020 01: 16
                        +4
                        Dai un'occhiata a questo articolo.

                        Ho guardato.
                        Ad essere sincero, mi dispiace per il tempo di leggere questo tipo di sciocchezze. Puoi discutere e discutere molto sull'argomento delle guerre ibride. Puoi persino inserire la tua guerra in questa categoria. Ebbene, per esempio, non per riconoscere alcun "esercito del Nagorno-Karabakh", ma per presentarlo come una guerra ibrida tra Armenia usando l '"identità armena" del popolo del Nagorno-Karabakh e la Turchia usando la stessa "identità turca" con il popolo dell'Azerbaigian).
                        Decidi tu stesso, a tua discrezione.
                        Lasciamo tutti questi testi.
                        Brevemente e nello specifico sull'articolo:
                        Gli americani potrebbero anche non sperare in una guerra ibrida o locale, contro la Russia, e nemmeno nella zona dei suoi immediati interessi.
                        Per questo "duelismo" la Russia non avrà fondi extra e, in generale, altri impulsi "nobili". Il loro "contingente limitato", se ci mostra il naso, sarà semplicemente schiacciato come scarafaggi. Il modo in cui apparirà tatticamente è irrilevante. La Russia ha una vasta esperienza nella conduzione di operazioni militari sul suo territorio. Come si suol dire, anche i muri aiutano a casa. La cosa principale è che nessuno si esibirà in cerimonia con loro.

                        E metteranno la coda tra le gambe, come hanno fatto nella storia, alla Vietnam, più di una volta, e se ne andranno.

                        Non sono abituati a combattere per l'autodistruzione. E la Russia, se necessario, lo farà.
                      4. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 5 November 2020 09: 56
                        0
                        Scusate. L'articolo parla ancora di qualcos'altro.
                        Primo. Questa particolare guerra non è stata intrapresa per distruggere lo stato dell'Armenia. Si tratta di sottomettersi alla volontà di un altro Stato e di cambiare il corso politico. Ma questo non è l'Azerbaigian. Chi sta combattendo chi è il segreto della guerra ibrida.
                        Secondo. Stiamo parlando delle tattiche di utilizzo di BTGr. Non c'è da stupirsi che Gerasimov voglia aumentare il loro numero a 150. E il passaggio a una struttura divisionale e di corpo è collegato a questo. Le brigate non supportano il funzionamento a lungo termine del BTGr.
                        Vorrei porre la domanda, quali mezzi di guerra elettronica e difesa aerea saranno in possesso del BTGr e saranno in grado di difendersi da uno sciame di UAV?

                        Due conseguenze seguono dal punto 2.
                        Primo. Nessuna unità irregolare sotto forma di bande di mercenari in gravi scontri è necessaria per nessuno in FIG. Semplicemente non si adattano alla struttura delle unità del personale.
                        Secondo. L'esercito azerbaigiano non utilizza la NATO, ma lo schema bellico russo.
                        Grazie per i vostri commenti.
                      5. Caro esperto di divani. 5 November 2020 11: 16
                        +2
                        L'articolo parla ancora di qualcos'altro.

                        Sì, te l'ho detto onestamente - scusa per il tempo di leggere. L'articolo è lungo, scritto con cura, ma molto unilaterale contro la Russia. Insomma, la solita propaganda.

                        Primo. Questa particolare guerra non è stata intrapresa per distruggere lo stato dell'Armenia.

                        Se prendiamo come base la guerra dell'Azerbaigian contro l'Armenia, allora hai ragione.
                        Se lo consideriamo un ibrido: la Turchia, provocata e che sta conducendo la guerra con le vostre mani, allora possiamo ipotizzare il contrario. E ci sono tutte le ragioni per pensarlo: hai iniziato l'operazione per il ritorno di NK solo dopo essere stato "supportato" dalla Turchia. Altrimenti, avresti potuto farlo prima. Hai avuto 30 anni per questo! La conclusione non è la tua guerra. In esso sei solo "le mani del Sultano". Ma questa è solo la mia visione, quindi non sforzarti così velocemente.)

                        Si tratta di sottomettersi alla volontà di un altro Stato e di cambiare il corso politico

                        Per niente necessario. Basta tagliare una parte del territorio (Kosovo).

                        Chi sta combattendo chi è il segreto della guerra ibrida.

                        Non è del tutto chiaro neanche per te. Ci sono troppi partecipanti.

                        Vorrei porre la domanda, quali mezzi di guerra elettronica e difesa aerea saranno in possesso del BTGr e saranno in grado di difendersi da uno sciame di UAV?

                        In linea di principio, questi mezzi sono disponibili: da Arena M, Afganit con Malachite, Lesochek, Shtora, armatura Sama, nuovi concetti per la posizione dell'equipaggio o la sua assenza, mezzi di mimetizzazione efficaci, supporto per ricognizione ben organizzata, difesa aerea e forze aerospaziali, anche se è necessario elencare tutto questo ?

                        Capisco il tuo impegno in questo argomento, Bakhtiyar, ma voglio ricordartelo ancora una volta: questo articolo riguarda la capacità della Russia di opporsi a qualcosa a questi mezzi militari (UAV).
                      6. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 5 November 2020 12: 35
                        0
                        Sulla guerra. La Turchia sostiene l'Azerbaigian da tutti i 30 anni. E non c'era una grande guerra. La Turchia ha bloccato il confine con l'Armenia da 35 anni e non c'è stata la guerra. Adesso la guerra è iniziata. Il ruolo della Turchia è minimo qui. È la Russia che sta conducendo una guerra ibrida. Se la Russia mantiene la base a Gyumri e inoltre ottiene la base in Karabakh (peacekeepers), chi vincerà?
                        Questo è esattamente ciò di cui stiamo parlando: la capacità della Russia di resistere ai droni. Questo dovrebbe essere fatto precisamente a livello tattico del battaglione aziendale
                      7. Caro esperto di divani. 5 November 2020 14: 42
                        +3
                        Sulla guerra.

                        Ok, finiamo, questa disputa non è necessaria né per te né ancora di più per me. Non si tratta della tua guerra.

                        Questo è esattamente ciò di cui stiamo parlando: la capacità della Russia di resistere ai droni.

                        Sì, stiamo parlando di una possibilità ipotetica.

                        La Russia ce l'ha. A cominciare dagli stessi sistemi di difesa aerea "per uso interno". Ha possibilità completamente diverse rispetto ai prodotti "per l'esportazione". Lo stesso vale per tutto il resto.

                        Questa non è nemmeno la domanda.

                        Non capisco affatto tutto questo clamore intorno agli UAV.

                        Ebbene, oggi gli armeni non dispongono di mezzi e metodi di protezione moderni e adeguati sufficienti.
                        Ma questo non significa affatto che nessuno li abbia. E qui, per così dire, una domanda per la Russia.

                        Bene, ascolta .. tutti questi "successi epocali", con la distruzione di un paio di dozzine di equipaggiamenti militari durante le ostilità - una cosa normale. Tutti questi obiettivi mascherati con noncuranza e mal difesi sono nella coscienza dell'arte militare armena e delle loro capacità oggettive.
                        Ebbene, gli armeni ti distruggerebbero (se potessero) un paio di posti di comando per queste "onde wunderwaves" insieme all'intera scorta di UAV e, cosa più importante, al personale!
                        E dove troveresti nuovi operatori formati così rapidamente, ad esempio? O hai aggiunto un waffle alla forza di combattimento?
                        Oppure, si sono ritirati sulle montagne e immediatamente - l'efficacia di questi UAV è diminuita in modo significativo.
                        La guerra è come la guerra. Se colpisci, ti viene risposto.

                        Pertanto, è stupido fare una sorta di "epica" da tutto questo.
                      8. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 5 November 2020 19: 50
                        0
                        Bene, è da lì che ho iniziato

                        Naturalmente, l'UAV non è in alcun modo tirato sulla wunderwaffe.
          2. Caro esperto di divani. 5 November 2020 00: 05
            +2
            Ho già guardato. Non molto informativo. Wikipedia fornisce solo un'idea generale.

            Basta capire che questo è un livello diverso rispetto a NK.
    2. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 4 November 2020 23: 55
      0
      Non c'è abbastanza materiale nel contesto di questo articolo. È necessario prepararsi seriamente a scrivere un articolo del genere. A partire dalla dottrina di Gerasimov e dallo studio della struttura dei composti.
      1. Qual è il significato del passaggio dall'equipaggio di brigata a quello di divisione?
      2. Qual è lo schema di base delle azioni BTGr?
      3. Perché gli americani pensano che il gruppo del battaglione russo sia più forte del gruppo della brigata americana?
      4. Quale squadra di forze di difesa aerea può fornire una divisione per 3-4 BTG?
      5. Qual è la fornitura di fondi per la guerra elettronica alla divisione e quali sono le loro capacità?
      6. Può un battaglione respingere un attacco di diverse dozzine di droni contemporaneamente?
      Queste sono solo quelle domande che giacciono in superficie e sono note a un puramente civile. Questo è per me. Non tocco più le questioni del rifornimento e del controllo delle truppe.
  2. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 4 November 2020 23: 36
    +1
    La domanda non riguarda il rapporto tra il costo dei diversi tipi di armi. La domanda è posta diversamente. L'esercito è in grado di sconfiggere il nemico? Se puoi, eventuali costi sono giustificati. Abbiamo a che fare con nuove armi. Ovviamente per lui c'è una controarma. Ma questo richiede tempo e nuovi metodi di lotta. Un tempo, le Panzerdivision terrorizzavano l'Europa. Ma c'era anche uno scarto contro di loro.
    Consentitemi di citare G. Guderian

    Cos'è la forza d'impatto? È una forza che consente a un soldato in battaglia di avvicinare la sua arma alla difesa del nemico e distruggerlo. Solo le truppe con questa forza possono attaccare.

    Sulla base di questa definizione, diventa chiaro che l'esercito armeno non è in grado di attaccare. Fino a quando non atterrerà con i droni azeri, l'esercito armeno potrà contare su attacchi locali e successi privati. Ma sta perdendo la guerra. In questo caso, il costo dei droni è giustificato.
    Bene, ancora sulla Cina. È in grado di saturare le truppe con piccole munizioni volanti a un prezzo irrisorio e in quantità illimitate. È come se le formiche cacciassero un elefante. "L'importante è scaricare, poi calpesteremo i nostri piedi"
    1. Caro esperto di divani. 5 November 2020 00: 12
      +2
      Sulla base di questa definizione, diventa chiaro che l'esercito armeno non è in grado di attaccare.

      Credeva che la parte attaccante fosse l'Azerbaigian.

      Bene, ancora sulla Cina.

      Cosa c'entra la Cina?

      Se intendi nel contesto di un'ipotetica guerra con la Russia, questa è una scala diversa. Non ci saranno posti per i droni.
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 5 November 2020 00: 18
        0
        La Cina può fornire la quantità necessaria di munizioni vaganti a basso costo. Secondo me, gli UAV sono un problema al momento.
        L'esercito azero sta avanzando, questo è vero. Ma gli armeni stanno cercando di contrattaccare. Finora, questi tentativi sono stati soppressi. Ultimo ma non meno importante, questo è il merito dei droni. Se l'esercito armeno ha deciso di entrare in una difesa profonda, allora questo è un percorso diretto verso la sconfitta.
        Secondo le ultime informazioni, la strada che attraversa il corridoio Lachin è stata intercettata. Se gli armeni non lo sbloccano, il crollo delle truppe in Karabakh è inevitabile. Quindi devono attaccare.
  • bobba94 Офлайн bobba94
    bobba94 (Vladimir) 5 November 2020 22: 53
    0
    Ho cercato su Google informazioni sugli attacchi UAV alla base militare di Khmeimim. Il risultato è che durante i 5 anni di esistenza della base militare (aeroporto) su Khmeimim, sono stati effettuati centinaia di attacchi UAV di vari modelli e tipi, ma ... ... lì è stato installato un sistema di difesa aerea a strati e non un singolo attacco ha raggiunto l'obiettivo. L'autore ha ragione, gli UAV sono efficaci nella guerra con il barmaley ... Gli UAV non hanno affatto paura dell'esercito regolare
  • Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 4 November 2020 17: 30
    +4
    Quindi, in sostanza, l'articolo non indica come sia possibile respingere le munizioni vaganti, e che sono più piccole di Bayraktar ... Buki e Torah svuoteranno rapidamente i lanciatori, con dozzine di munizioni a buon mercato che bighellonano, e poi le sparatorie a quelle rimaste senza difesa aerea, che vediamo in molti video dell'Azerbaijan .. ... Finora, non sono visibili mezzi per una difesa affidabile contro munizioni vaganti e UAV shock nelle forze armate della Federazione Russa, la maggior parte di loro non ha mezzi sorprendenti, e questo è un verdetto ... L'esperienza in Siria è zero, perché si trattava di prodotti fatti in casa da kit di negozi di droni amatoriali .. La perforazione del complesso militare-industriale di armi della Federazione Russa è completa, si può solo accertare l'arretratezza "senza pari" delle Forze armate RF ...
    1. Il commento è stato cancellato
  • dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 4 November 2020 18: 02
    +1
    Il Ministero della Difesa della Federazione Russa non ha nulla da opporsi ad Ankara e Tel Aviv in termini di droni d'urto, che si sono mostrati abbastanza bene nelle ostilità.

    Dobbiamo smettere di leggere la propaganda e pensare. Tutti questi UAV hanno caratteristiche prestazionali (velocità, altitudine di volo, ecc.) Al livello del bombardiere in picchiata II MB Junkers 87. Quasi tutti i moderni sistemi di difesa aerea sono progettati per affrontare un pezzo di aereo supersonico che vola a velocità transoniche o supersoniche. Pertanto, è economicamente non redditizio utilizzare un costoso missile di difesa aerea contro un drone "penny", e anche usato in grandi quantità. Ma se metti il ​​solito "Shilka", ma con una parte tecnica radio aggiornata del localizzatore e un sistema di guida video e a infrarossi, o anche uno ZPU-4, l'era dei droni finirà rapidamente.

    1. Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
      Barmaley_2 (Barmale) 5 November 2020 00: 20
      0
      vero ?! Beh, sono tutti stupidi! Soprattutto gli americani. Non lo sapevano e costruirono i propri helfiers o missili anticarro guidati turchi UMTAS su bayraktar con un raggio di lancio di 8 km. entrano la difesa aerea zushek o zpu-4 (beh, che almeno era in qualche modo interessante e qualche intrigo "per una guerra onesta" è stato preservato), quindi la portata dei loro missili non sarebbe stata certamente superiore a 2-2.5 km.
  • Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 4 November 2020 18: 32
    -1
    Domanda di cazzate.
    1) Nel post, solo parole generali su "saturare la difesa aerea" e tutto passerà. Che c'è.
    2) Anche l'abbattimento di un UAV nelle notizie è frammentario, quasi a livello dell'aereo.
    Da nessuna parte vengono abbattuti in sciami.
    3) In Internet ci sono video di riprese su un mini-UAV radiocomandato al poligono di tiro. Manovre: otterrai FIG.
    Cioè, l'UAV - gli attentatori suicidi così costantemente non possono essere abbattuti e il prezzo, con lo sviluppo dell'elettronica, può essere un centesimo ...
    1. Caro esperto di divani. 4 November 2020 21: 49
      +2
      Anche l'abbattimento di un UAV nelle notizie è un pezzo, quasi a livello dell'aereo.
      Da nessuna parte vengono abbattuti in sciami.
      3) In Internet ci sono video di riprese su un mini-UAV radiocomandato al poligono di tiro. Manovre: otterrai FIG.

      È davvero difficile entrare in un singolo giocatore. Ma un UAV solitario è anche una minaccia solitaria. Quindi non ha senso esagerare.

      Ma il tuo "sciame" è più facile da distruggere di quanto pensi.
      Un missile di difesa aerea può contenere fino a 40mila elementi che colpiscono e quando esplode crea una "nuvola" di ostruzione piuttosto voluminosa e densa, al suo passaggio, attraverso la quale, dal tuo "sciame", rimarranno corna e zampe.
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 4 November 2020 23: 33
        -2
        Sì, fantastico.
        Nessuno ha ancora uno sciame, ed è già facile distruggerlo, con un razzo.)))
        Il fatto che lo "sciame" di una manciata vola solo sulle prestazioni dei quadricotteri .... che sciocchezza))) ...
        Tappi di difesa aerea per lanciare magazzini probabilmente pieni ...
        1. Caro esperto di divani. 4 November 2020 23: 58
          0
          Nessuno ha ancora Roy

          Beh, hai dato voce allo sciame, ma ho solo suggerito una versione ipotetica della sua distruzione.)
          1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
            Sergey Latyshev (Serge) 5 November 2020 06: 51
            -2
            Strano.
            Quando la stessa opzione è stata espressa per la distruzione di obiettivi ipersonici, molti improvvisamente si sono opposti nettamente e meno ...
            Tuttavia, la verità non è per i gusti di nessuno ...
            1. Caro esperto di divani. 5 November 2020 23: 23
              +2
              Quando la stessa opzione è stata espressa per la distruzione di obiettivi ipersonici, molti improvvisamente si sono opposti nettamente e meno ...

              Un bersaglio ipersonico: schegge?

              Bene, in teoria, puoi provare, sebbene la forza di un tale "bersaglio" stesso possa sopportare un carico più bruscamente di un colpo "con un chiodo" in un'atmosfera.)
              Qui hai bisogno di un colpo cinetico più potente. Almeno 15 chilogrammi con uno spazio vuoto.)
              Bene, per ottenere, ovviamente, un colpo dal fianco ... un proiettile - in un proiettile (come in un film di cowboy)))
              1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
                Sergey Latyshev (Serge) 6 November 2020 00: 25
                -2
                Corso di fisica scolastica. Le velocità in arrivo vengono riassunte. Diciamo 2 M + 5 m = 7 m - 2,2 km / s. Più di un round anticarro.

                Hai intenzione di prendere a pugni gli Armats e gli Abrams volanti?
                1. Caro esperto di divani. 6 November 2020 02: 35
                  +2
                  Hai intenzione di prendere a pugni gli Armats e gli Abrams volanti?

                  Non lo so .. chi te lo dirà qui?
                  Capisco solo che il materiale di cui è fatta la testata "Vanguard", che può sopportare carichi estremi, deve avere un enorme margine di sicurezza.
                  Il blocco è a forma di cono.

                  A causa dell'enorme velocità di movimento ipersonica, un altro cono diverge nell'aria dalla parte superiore dello scafo: un cono di onde d'urto, come se racchiudesse una testata. È qui che si forma la maggiore compattazione del controcorrente. La zona di questo sigillo si muove leggermente in avanti, come se si staccasse dal corpo. E sta davanti, assumendo la forma di una spessa lente o di un cuscino. Questa formazione è chiamata "scossa di prua distaccata". È molte volte più spesso del resto del cono dell'onda d'urto attorno alla testata.

                  Con un tale tipo di "scudo", la testata passerà attraverso una nuvola di schegge, come un punteruolo attraverso un sacco di patate.
                  Come ti piacciono i miei argomenti?)
                  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
                    Sergey Latyshev (Serge) 6 November 2020 09: 36
                    -1
                    Non lo sai.
                    Il nucleo anticarro ha un peso di 3-5 kg, una velocità di 1700 m / s ed è progettato per penetrare 60 cm di armatura speciale anti-penetrazione. L'hai superato 5 volte attraverso almeno 3 "abrammi volanti".

                    Il Challenger armato contemporaneamente dal pezzo più leggero di keramo-foam. Qui l'enfasi è sulla resistenza al surriscaldamento, non all'impatto.

                    Tutta l'armatura del VKS è in sovrappeso, e anche quelli che volano nel 3M Miga non hanno l'armatura in quanto tale, tutto è contro il surriscaldamento. Quelle schegge voleranno via da un vero MIG o TU, perché hanno una "onda d'urto della testa staccata" a 2-3 m - nessuno ha scritto queste sciocchezze, IMHO.
                    1. Caro esperto di divani. 6 November 2020 11: 17
                      +2
                      Il nucleo anticarro ha un peso di 3-5 kg, una velocità di 1700 m / s ed è progettato per penetrare 60 cm di armatura speciale anti-penetrazione.

                      A quale angolo geometrico si trova l '"armatura" sul cono - ne avete tenuto conto?) Ebbene, esiste un'ipotetica possibilità di rimbalzo?)

                      E il resto che ho scritto è stato in qualche modo scarsamente preso in considerazione.)

                      Challenger è ..

                      ben confrontato))). È come un barattolo di latta contro uno scalpello. Il veicolo con equipaggio è meno aerodinamico e non è così densamente riempito come la testata. Gli astronauti non hanno fretta di scendere rapidamente. La testata è un'arma. Deve raggiungere il suo obiettivo il prima possibile.

                      Tutta l'armatura nella videoconferenza è in sovrappeso

                      La testata e i mezzi di consegna sono un po '"due grandi differenze.")
                      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
                        Sergey Latyshev (Serge) 6 November 2020 11: 53
                        -2
                        Quindi ora è un'armatura, non una "onda d'urto della testa staccata".

                        Va bene, è un argomento vuoto, entrambi non specialisti, finiamo.
                      2. Caro esperto di divani. 6 November 2020 13: 07
                        +2
                        Quindi ora è un'armatura, non una "onda d'urto della testa staccata".

                        Quindi ti trasformi in una specie di un altro imbroglione) che vuole prendermi in parola?)
                        È questa la tua "strategia" principale per condurre discussioni?

                        Ok, lasciamo i tuoi "trucchi militari" dietro le quinte.
                      3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
                        Sergey Latyshev (Serge) 6 November 2020 13: 33
                        -4
                        E la maleducazione è andata in risposta. Soprattutto perché non puoi parlare con queste persone
                      4. Caro esperto di divani. 6 November 2020 14: 23
                        +3
                        E la maleducazione è andata in risposta.

                        Beh si. Maleducazione alla maleducazione. In quale altro modo?
                        Oppure pensavi che la tua primitiva malizia fosse una maschera affidabile dietro la quale nessuno vede la tua patologica mancanza di cultura?
                2. Michael I Офлайн Michael I
                  Michael I (Michele I) 10 November 2020 07: 46
                  -1
                  L'armatura è inclinata, non per rimbalzare, ma per aumentare il suo spessore quando il proiettile entra parallelamente al terreno. Con un getto cumulativo, nessun rimbalzo è possibile
  • Roman Soloviev Офлайн Roman Soloviev
    Roman Soloviev (Roman Soloviev) 4 November 2020 19: 23
    0
    Sono nel cielo a colpo d'occhio. Contro i droni servono i droni kamikaze con guida automatica da terra da radar e mezzi ottici.
  • ser Sash Офлайн ser Sash
    ser Sash (Ser Sash) 4 November 2020 19: 30
    +2
    Il più efficace contro gli UAV è l'aereo pilota
  • Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 4 November 2020 20: 20
    +2
    E se accendi i droni con raggi mortali? che cosa Non sono un esperto, solo come opzione.

  • Raccoglitore Online Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 4 November 2020 21: 57
    -4
    L'autore ha messo una frase molto eloquente nel titolo dell'articolo:

    Come la Russia può rispondere alla minaccia degli UAV turchi e israeliani

    - solo un punto interrogativo per qualche motivo non ha messo ... Anche se, senza una domanda, la questione è chiara: l'esercito russo oggi non ha nulla da opporsi ai moderni aerei senza pilota, e poi peggiorerà solo - il futuro appartiene a sistemi robotici autonomi, complessi di combattimento dotati di tipi di armi fondamentalmente nuovi, artificiali l'intelligenza che guida questi sistemi. E in questo settore, la Russia è irrimediabilmente dietro ai leader, ahimè. Gli UAV turchi Bayraktar e le munizioni di pattugliamento israeliano IAI Harop, che hanno distrutto con successo l'equipaggiamento armeno in Karabakh, è già l'altro ieri, lo sviluppo di questa direzione delle armi sta avanzando a un ritmo rapido e oggi i sistemi di combattimento senza pilota sono sempre più utilizzati non solo nell'aviazione, ma anche nella marina e sulla terraferma TVD.
    1. Caro esperto di divani. 5 November 2020 00: 14
      -1
      Anche se senza dubbio, la questione è chiara: l'esercito russo oggi non ha nulla da opporsi ai moderni aerei senza pilota

      Li lancerete dal territorio libanese, guerrieri?))
      1. Raccoglitore Online Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 5 November 2020 05: 57
        -6
        In sostanza non hai niente da dire. hi
        1. Caro esperto di divani. 5 November 2020 23: 46
          +2
          In sostanza non hai niente da dire.

          No, perché no? Posso raccontarti un aneddoto .. vecchio.)

          D'Artagnan e tre moschettieri sono seduti in una taverna a un tavolo, e tre eroi sono seduti al tavolo accanto. Bevono. Ci siamo scambiati parole, iniziato insulti reciproci. D'Artagnan si alzò, si avvicinò a Ilya Muromets e si disegnò una piccola croce sul petto con il gesso. Muromets lo guardò sorpreso e chiese:
          - E che diavolo è questo?
          "Questo è il punto che presto perforerà la punta della mia spada", disse pateticamente D'Artagnan.
          Muromets si rivolse pigramente ai suoi amici:
          - Dobrynya, spargi del lime sulla testa di questo eroe da un secchio e tu, Alyosha ... dammi il mio grande club!

          Divertente, eh?)
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 5 November 2020 07: 52
      0
      Citazione: Bindyuzhnik
      Anche se senza dubbio, la questione è chiara: l'esercito russo oggi non ha nulla da opporsi ai moderni velivoli senza pilota, e andrà solo peggio: il futuro appartiene a sistemi robotici autonomi, complessi di combattimento dotati di tipi di armi fondamentalmente nuovi e intelligenza artificiale che controlla questi sistemi. E in questo settore, la Russia è irrimediabilmente dietro ai leader, ahimè.

      Non avere fretta di seppellirci. occhiolino Sarà necessario, ruberemo la tua tecnologia, acquistare o copiare attrezzature, ecc. E non preoccuparti del tuo copyright.
      Abbiamo già affrontato tutto questo. Perché le tue lacrime di coccodrillo per l'arretratezza tecnica della Russia sono ridicole.
      1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
        Natan Bruk (Natan Bruk) 5 November 2020 13: 16
        -1
        Sì, l'hanno semplicemente preso e rubato, comprato, copiato :))) Hai comprato i droni dell'altro ieri (cioè quello che avevi accettato di vendere) Questi sono gli "Avamposti" e gli "Avamposti".
      2. Raccoglitore Online Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 5 November 2020 15: 39
        -5
        Citazione: Marzhetsky
        Sarà necessario, ruberemo la tua tecnologia, acquistare o copiare attrezzature, ecc. E non preoccuparti del tuo copyright.
        Abbiamo già affrontato tutto questo.

        Chi dubita, signor Marzhetsky? La storia del complesso militare-industriale sovietico consiste interamente di furti e prestiti da parte di sviluppatori stranieri. Ma i tempi sono diversi adesso, non importa quanto riuscirai a rubare, rimarrai comunque indietro: il ritmo di sviluppo e avanzamento dei nuovi sviluppi nel campo dei sistemi senza pilota è oggi più alto che mai.
  • Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
    Barmaley_2 (Barmale) 5 November 2020 00: 05
    +2
    è così divertente leggere le scuse in sostanza, ma in realtà, la realtà imbrattata di merda e l'apparente impotenza di entrambi i guerrieri nei paesi elencati, e la vera antichità e inefficacia delle loro armi. Ma wasp-akm non può funzionare su droni kamikaze o bayraktar, mentre i proiettili hanno seri problemi con le zone morte, ecc., E quindi hanno iniziato a modernizzarli bruscamente E non dimenticare che il sistema principale della difesa aerea dell'esercito della Federazione Russa è la stessa vespa o freccia-10 di quella degli armeni.
    E chi ha detto che per l'uso di qualsiasi complesso ci sarebbero state condizioni ideali, ecc.? In guerra come in guerra! E chi ha promesso che il nemico non è così stupido come vorremmo e non così addestrato e non colui che contato?
    E il risultato è sul viso e tutto il resto sembra più una scusa infantile: non sono stato io a farlo, ma oggi il cuoco ha cucinato il porridge di semolino troppo sottile e per qualche motivo non è andato, oppure l'insegnante ha versato più porridge di metà e non è entrato troppo. Gli azeri sono riusciti a restituire una buona parte del Karabakh e hanno inserito uno stoppino agli armeni, ma questo è già un dato di fatto e la popolazione in generale non capirà nemmeno le granate di uno o il sistema sbagliato.
  • sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 5 November 2020 10: 23
    +1
    Articolo buono e corretto
  • Strannik039 Офлайн Strannik039
    Strannik039 6 November 2020 04: 42
    0
    La Georgia ha utilizzato i droni contro la Federazione Russa nel 2008. I MiG-29 dell'aviazione russa li hanno affrontati.
  • KYYC Офлайн KYYC
    KYYC (OXOTHUK) 22 November 2020 11: 18
    0
    Cosa fare

    Sviluppare una stazione radar per "vedere" i velivoli a una distanza di 10-20 km. E insegna a distinguere da uno stormo di uccelli.

    In secondo luogo, per migliorare l'homing missilistico del sistema di difesa aerea.

    Non c'è altro modo.
  • Dmitry Donskoy Офлайн Dmitry Donskoy
    Dmitry Donskoy (Dmitry Donskoy) 3 dicembre 2020 16: 27
    0
    Assolutamente niente ... Sicuramente