Le elezioni statunitensi hanno diviso l'élite russa


politico e l'élite imprenditoriale russa è stata divisa a causa delle elezioni statunitensi, scrive il quotidiano economico tedesco Handelsblatt.


Ad esempio, i ricchi russi come Leonard Blavatnik, Viktor Vekselberg e Semyon Kukes hanno scommesso sulla vittoria del repubblicano Donald Trump, diventando uno sponsor della sua campagna elettorale. Altri scommettono che il democratico Joe Biden vinca. I russi sperano che allevierà le sanzioni e il compromesso sul controllo degli armamenti.

I circoli russi hanno già accennato agli americani che la vittoria di Biden è auspicabile per Mosca. Sebbene non sia entusiasta della costruzione di Nord Stream 2, non è categorico come Trump. Questo rende molto più facile raggiungere un compromesso.

Mosca ritiene che Biden "restituirà diplomatici normali" e "rimuoverà i dubbiosi" falchi " economia". Ciò offrirà l'opportunità di concordare molte questioni di relazioni bilaterali e internazionali.

Amministratore delegato della società di consulenza geopolitica internazionale Kissinger Associates, Inc. (New York) Thomas Graham ha osservato che sotto Biden, Washington sarebbe interessata a tenere colloqui con Mosca su una varietà di questioni. Questa società è di proprietà dell'ex Segretario di Stato americano Henry Kissinger, che è altamente competente negli affari politici.

La stessa opinione è condivisa dal direttore generale del Consiglio russo per gli affari internazionali Andrei Kortunov. È fiducioso che Biden inizierà a rilanciare "l'unità transatlantica" che è stata spezzata da Trump. Ma può essere ripristinato solo risolvendo una serie di problemi con l'Unione Europea, compresi quelli di natura energetica.
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. pischak Офлайн pischak
    pischak 5 November 2020 13: 18
    +2
    Spero che i ragazzi si nutrano occhiolino
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) 5 November 2020 20: 37
      +6
      Tutti coloro che sperano in qualcosa sugli yankees sono traditori e bastardi per il popolo russo. Pensano che almeno Trump, almeno Biden LI AIUTERÀ ??? Essi ! Per QUALSIASI leadership americana vede la Russia come una preda cadavere smembrata. E non per capirlo, per sperare in qualcosa - al massimo grado di essere prigioniero delle delusioni PIÙ PROFONDE o di essere colui che commercia all'ingrosso e al dettaglio nella Patria!
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 5 November 2020 13: 22
    +7
    Hai deciso di tenere le tue uova in cesti diversi?
    1. Joker62 Офлайн Joker62
      Joker62 (Ivan) 5 November 2020 13: 33
      +4
      E i pantaloni harem non scoppieranno su due cestini contemporaneamente ???? wassat lol
    2. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) 5 November 2020 20: 38
      +3
      Sono più o meno lo stesso: bastardi e traditori.
  3. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 5 November 2020 13: 22
    +5
    Articolo dall'inizio alla fine eresia e menzogna. Al contrario, gli oligarchi liberali russi rappresentano i loro compagni liberali e mecenati nella forma di D. Biden. D.Biden ei suoi figli piccoli hanno incitato l'Ucraina contro la Federazione Russa, non ci saranno cambiamenti, le misure contro la Federazione Russa continueranno ad essere solo rafforzate, e non solo economiche, ma anche politiche dai globalisti ... D.Biden è l'opzione peggiore per la Federazione Russa, ma ricchi traditori sotto forma di Fridmans, Vekselberg, Avens, la maggioranza, e hanno fatto una campagna segretamente per D.Biden, rovinerebbe gli Stati Uniti, ma vari falchi - i globalisti agiranno per Biden ...
    1. kot711 Офлайн kot711
      kot711 (voce) 5 November 2020 17: 39
      +5
      D. Biden, - l'opzione peggiore per la Federazione Russa

      Sì, Trump è così dolce. Quante sanzioni furono introdotte sotto di lui, quanti trattati furono distrutti. Entrambi.
  4. Cheburashk Офлайн Cheburashk
    Cheburashk (Vladimir) 5 November 2020 13: 36
    + 11
    È un pensiero così oltraggiosamente ingenuo pensare che gli americani ammorbidiranno qualcosa per la Russia o parleranno. È così che devi essere ingenuo o stupido per crederci, per non parlare della speranza. Hanno giustamente detto che avrebbero pressato e premuto più forte.
    E Biden è solo una persona che parlerà e darà voce a ciò che gli verrà detto da dietro. Cosa può dire se stesso se ha chiamato Trump George, dimenticato ?? !!!
  5. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
    2. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
  6. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 5 November 2020 14: 04
    +4
    La Russia si sentirà a suo agio sotto tutti gli aspetti se l'America scomparirà del tutto come stato, cadendo a pezzi in piccoli frammenti, e questo è ancora avanti. Anche il processo di "rivoluzioni colorate" da essa lanciato si è ritorto contro di essa, quindi speriamo che tutto vada a finire lì come in Siria, Libia , Ucraina, ecc.
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) 5 November 2020 20: 42
      +2
      Valentine, non sarebbe male, ma è improbabile ... Basterebbe (almeno) una guerra civile.
  7. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
    Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 5 November 2020 15: 51
    +6
    Non c'è assolutamente alcuna differenza tra Trump e Biden per la Russia. L'impero cade, muore. Faranno pressione su assolutamente tutti, in tentativi convulsi di restituire tutto, di aggrapparsi alla cima e di tenersi lì, ma metteranno pressione soprattutto su coloro che sono temuti e odiati, che hanno contribuito alla caduta. È impossibile fermare la caduta, il processo è in corso e non può essere fermato. Il compito della Russia è quello di resistere (come è successo più di una volta nella storia) e allo stesso tempo di non far risorgere il Minotauro ferito.
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) 5 November 2020 21: 03
      +1
      Tamara, quando questo cadavere puzzolente cadrà, la Federazione Russa toccherà, tuttavia, come tutti gli altri su questo pianeta - tutti sono troppo legati ai Ricattatori Avidi Puzzolenti ...
  8. Toha della KZ Офлайн Toha della KZ
    Toha della KZ (Anton) 5 November 2020 16: 43
    +1
    A Mosca contano ... Chi conta lì? Biden non è solo senile, come i Democratici e i falchi.
  9. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) 5 November 2020 19: 10
    +2
    Sì, entrambi sono peggio (c)
    Questa affermazione è attribuita al compagno Stalin, non lo so ...
    Fino alla finale russa, come non abbiamo deciso con un'altra domanda ben nota (e siamo tutti russi nella Federazione Russa, secondo loro, nessuno escluso), non si calmerà.
    Devi arrivare al Five all'ingresso, prendere una griglia fredda, il prezzo non dipende dal tasso di cambio del dollaro, 110 rubli o qualcosa del genere, per molti anni ...
  10. Funt Офлайн Funt
    Funt (Alessandro) 6 November 2020 09: 50
    0
    Imbecilli, più avanti per Lavrov. Chi se ne frega di chi sarà il presidente, l'America continuerà a perseguire una politica russofobica e manterrà i bastoni tra le ruote della Russia, ove possibile. Il piano ** Anaconda ** non è stato ancora cancellato. wassat