Media britannici: l'esercito russo in Siria ha mostrato un allontanamento dalla "eredità sovietica"


Come risultato del crollo dell'URSS, le forze armate della superpotenza un tempo più potenti furono lasciate a se stesse. I soldati stavano morendo di fame ei generali coinvolti nella corruzione. Gli stessi russi ammettono che nessun esercito al mondo era in uno stato così miserabile come il loro. Allo stesso tempo, è difficile trovare un altro esempio per le forze armate di recuperare così rapidamente, scrive l'edizione britannica di The Economist.


Nel 2008, le forze armate RF hanno dimostrato una scarsa efficacia in combattimento durante una breve guerra con la Georgia. Successivamente, sono stati ricostruiti qualitativamente. La Russia ha iniziato a spendere fondi significativi per la difesa. La maggior parte di quei soldi è riservata, ma Michael Kofman del Center for Naval Analysis è fiducioso che Mosca stia spendendo il doppio in difesa di Londra. Il reale importo annuo delle spese dei russi è di $ 150- $ 180 miliardi.

Secondo le stime di Julian Cooper dell'Università di Birmingham, la Russia ha seriamente riarmato le sue forze armate negli ultimi dieci anni e questo processo continua. L'esercito ha ricevuto 600 aerei, 840 elicotteri e 2300 droni.

Nel 2007, il 99% dei veicoli corazzati russi erano "eredità sovietica". Ora, secondo un'analisi dell'International Institute for Strategic Studies (IISS), il 27% sono moderni veicoli da combattimento. E nel settore dell'aviazione, la quota di nuovi aeromobili è aumentata dal 3% al 71%.

In precedenza, parlare della capacità dei russi del Mar Caspio di colpire con precisione obiettivi nel territorio siriano ha provocato sorrisi. Adesso è diventata una realtà. Mosca ha investito in missili ad alta precisione e ha creato una triade tattico-operativo: Iskander (terrestre), Calibre (navale) e Kh-101 (aereo). E questo non fa più sorridere in Occidente, dal momento che questi missili possono avere sia testate convenzionali che nucleari. Ora qualsiasi conflitto con Mosca, ad esempio, su Tallinn, creerà problemi ben oltre il Reno.

Inoltre, l'esercito russo acquisì una colossale esperienza di combattimento reale e dimostrò, usando l'esempio della Siria, l'allontanamento da un'altra "eredità sovietica": un duro comando dall'alto verso il basso. Agiscono in modo più autonomo e creativo, utilizzando la tattica del "controllo della missione di combattimento". I russi in Siria hanno affinato bene le loro abilità nel campo della guerra elettronica. Riescono persino a frodare gli aerei di linea civili in Israele.

Ora la Russia sta sviluppando un complesso di ricognizione e attacco, che consentirà di ricevere ed elaborare enormi quantità di dati in tempo reale e quindi di inviare informazioni per colpire l'obiettivo a una nave, un aereo e persino un singolo soldato. Inoltre, Dmitry Adamsky dell'IDC Herzliya (Israele) è convinto che Mosca abbia già fatto un "balzo in avanti da gigante".

Attualmente, le forze armate RF hanno notevolmente aumentato la loro prontezza al combattimento. Sono diventati non solo meglio armati, ma anche mobili. In 30 giorni, la Russia è in grado di schierare 100 delle sue truppe con veicoli corazzati pesanti ovunque in Europa. Allo stesso tempo, sarebbe estremamente problematico per la NATO mobilitare metà di questo numero di soldati entro il tempo specificato. Il capo dell'intelligence militare britannica Jim Hockenhall ha spiegato che la Russia ha cambiato "massa per ritmo".

Naturalmente, la Russia ha ancora molte aree problematiche e carenze in varie direzioni, ad esempio l'obsolescenza della costellazione spaziale (orbitale). Mosca ha dovuto anche cambiare i piani per il T-14 Armata MBT, il caccia Su-57 e i sottomarini. Tutto ciò è direttamente correlato al potenziale limitato dell'industria della difesa russa (mancanza di personale qualificato, capacità produttiva e base di componenti).

Secondo gli esperti, in caso di conflitto con la NATO, la Russia avrà un vantaggio "nella potenza di combattimento convenzionale" entro un certo intervallo di tempo. Ma se il conflitto si trascina, il vantaggio andrà all'Alleanza. Pertanto, la leadership russa sta spendendo soldi per migliorare il proprio potenziale nucleare, sviluppare munizioni ipersoniche, siluri nucleari e missili da crociera a propulsione nucleare. Gli strateghi occidentali devono tenerne conto, riassumono i media.
  • Fotografie usate: http://mil.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 7 November 2020 16: 19
    +8
    Drone Xnumx

    Come possono questi segreti essere svelati? assicurare Qui ci dicono che non ce ne sono praticamente nessuno.
  2. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 7 November 2020 16: 27
    +4
    Nel 2007, il 99% dei veicoli corazzati russi erano "eredità sovietica". Ora, secondo un'analisi dell'Istituto internazionale di studi strategici (IISS), il 27% sono moderni veicoli blindati. Inoltre, la quota di nuovi aeromobili nell'aviazione è aumentata dal 3% al 71%.

    L'eredità sovietica non è andata da nessuna parte. È stato rilasciato ora. E nuovo. ciò che è stato creato ora non può nascere in alcun modo (sull'aereo SU 57 sui veicoli corazzati T 14 "Armata") Ora stanno modernizzando le buone vecchie armi sovietiche, dirò di più ci sono armi sovietiche che sono ancora molto richieste e apprezzate, ma perse e non possiamo più farle, noi non è più possibile, ad esempio MIG 31, quindi ci prendiamo cura di ogni aereo. ripariamo, modernizziamo.

    I russi in Siria hanno affinato bene le loro capacità nel campo della guerra elettronica. Riescono persino a frodare gli aerei di linea civili in Israele.

    È meglio che imparino a imbrogliare i bancomat risata
    1. Boriz Online Boriz
      Boriz (borizia) 7 November 2020 18: 22
      +3
      ... quindi salviamo ogni aereo. ripariamo, modernizziamo.

      Sono sorpreso di te. Cosa, avrebbe dovuto essere buttato fuori? Bene, se lo hai già? Lo stesso Mig 31 in giacenza, a mio avviso, circa 130, contando quelli in servizio (anche circa 140). Se è rilevante, prendilo e usalo. Devo dire grazie all'URSS che non li hanno portati in mare aperto, ma hanno fatto una buona attrezzatura e li hanno messi negli hangar. Ma gli Stati Uniti non potranno avviare la produzione della F 22. Capitalismo. Non sono sicuro che il CD e il TD siano sopravvissuti. Ci sono esempi tratti dalla mia esperienza.
      E non saranno in grado di creare nuovi Abrams. Rimase solo una delle 3 fabbriche. E non sarà in grado di costruire un carro armato da zero, solo modernizzare quelli esistenti. E il primo Abrams uscì dai cancelli della fabbrica nel 1980, alla fine delle Olimpiadi del 80 a Mosca. Per non dire super nuovo. T-14 può essere ritenuto difettoso, se la mancanza di coscienza lo consente, ma questo è un serbatoio fondamentalmente nuovo nell'hardware. Dove sono gli Stati Uniti? "Alza le palpebre ..." (C).
      E possiamo rilasciare qualsiasi carro armato su uno nuovo. Perché tutto è nelle mani dello Stato e non tutto è ancora rovinato.
      Il fatto che dopo il pogrom degli anni '90 siamo ancora in grado di realizzare modelli tecnologici fondamentalmente nuovi è motivo di ammirazione. Personalmente so di cosa si tratta.
      E anche il modo in cui hanno giocato a pompare denaro nel complesso militare-industriale con il pretesto della corruzione di massa è un gioco degno di ammirazione.
      Certo, alcuni governatori sono andati troppo oltre, l'avidità ha avuto la meglio, ma loro, che sono stati rimossi, sono stati imprigionati. E l'imitazione del crollo dell'esercito. Ma Borisov in silenzio, sotto copertura, ha fatto il suo lavoro.

      È meglio che imparino a imbrogliare i bancomat.

      A ciascuno - il suo.
      1. Afinogen Офлайн Afinogen
        Afinogen (Afinogen) 7 November 2020 19: 50
        +4
        Citazione: boriz
        Sono sorpreso di te. Cosa, avrebbe dovuto essere buttato fuori? Bene, se lo hai già? Lo stesso Mig 31 in giacenza, a mio avviso, circa 130, contando quelli in servizio (anche circa 140). Se è rilevante, prendilo e usalo. Devo dire grazie all'URSS che non li hanno portati in mare aperto, ma hanno fatto una buona attrezzatura e li hanno messi negli hangar.

        Hai frainteso qualcosa. Non ho detto lancia o rompi. Gli aerei unici MIG 31 stanno facendo la cosa giusta. ristrutturare modernizzare. Volevo solo far notare che tutte le nostre armi sono basate su armi sovietiche. Devo dire grazie all'URSS. Quando vedo aerei abbandonati e spezzati il ​​mio cuore sanguina.

  3. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
    Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 7 November 2020 18: 25
    0
    Michael Kofman, Juliana Cooper e Dmitry Adamsky sono grandi scrittori di fantascienza, devi leggere i loro romanzi ...
    1. tanyurg56 Офлайн tanyurg56
      tanyurg56 (Yuri Gorbunov) 8 November 2020 14: 46
      0
      Sono d'accordo, non peggio di Solzhenitsyn.
  4. GRF Офлайн GRF
    GRF 7 November 2020 18: 40
    +1
    Inoltre, l'esercito russo acquisì una colossale esperienza di combattimento reale e dimostrò, usando l'esempio della Siria, l'allontanamento da un'altra "eredità sovietica": il duro comando dall'alto verso il basso. Agiscono in modo più autonomo e creativo, utilizzando la tattica del "controllo della missione di combattimento".

    Nell'esercito russo, i sistemi di comunicazione e comando e controllo sono notevolmente migliorati e quindi tutto è esattamente l'opposto.
  5. Andrey Vasilyev Офлайн Andrey Vasilyev
    Andrey Vasilyev (choyo chagas) 9 November 2020 11: 43
    -1
    Il piccolo Karabakh è stato lanciato. Dov'è il decantato rab Krasukha-4?