"Le medaglie devono essere distribuite presso la sede dell'intelligence russa" - esperto americano sulle elezioni negli Stati Uniti


Poche ore prima dell'apertura dei seggi elettorali il giorno delle elezioni presidenziali americane, i media russi hanno diffuso un'intervista al capo dell'SVR Sergei Naryshkin. Il capo del dipartimento che ha facilitato l'interferenza della Russia nelle elezioni statunitensi del 2016, trattenendo a malapena un sorriso, ha fatto una cupa previsione sul futuro del nostro paese, scrive la rivista Time dagli Stati Uniti.


Naryshkin ha affermato che la crisi sociale negli Stati Uniti peggiorerà. Non importa chi vince le elezioni, Joe Biden o Donald Trump. La parte perdente non sarà d'accordo con la perdita e questo spingerà i radicali a scendere in piazza.

Ci sarà un'ampia base per protestare contro l'intero sistema. Questa malattia, questa malattia della società e dello stato americani rimarrà

- ha aggiunto Naryshkin.

Le sue parole sono più significative della mera speculazione. Sembra una dichiarazione di intenti. Nel 2016, i russi, aiutando Trump a farsi eleggere, miravano a minare la fiducia del pubblico nel sistema democratico degli Stati Uniti. Nel 2020, lo stesso Trump ha iniziato a fare cose che portano a un risultato simile.

Il 4 novembre 2020, Trump si è dichiarato vincitore e ha chiesto che il conteggio venisse interrotto. Il giorno successivo, ha descritto il sistema elettorale come imperfetto e corrotto. Anche i membri del suo partito erano oltraggiati da questo comportamento. Il senatore Mitt Romney ha detto che le azioni di Trump "sono dannose per la causa della libertà qui e nel mondo".

Questo è ciò che preoccupa gli esperti americani che sono specialisti in Russia.

I russi ora si siedono e pensano di non poter nemmeno sognare una cosa del genere. Il quartier generale dell'intelligence russa deve già assegnare medaglie

- ha detto Mark Polymeropoulos.

La gioia dei russi sarà probabilmente di breve durata. Joe Biden ha promesso che se vincerà, farà pagare un prezzo altissimo a tutti i giocatori stranieri che hanno cercato di interferire nelle elezioni. Allo stesso tempo, i precedenti funzionari americani hanno già riferito che anche Mosca ha interferito nelle elezioni del 2020. Pertanto, il Cremlino è molto probabilmente preoccupato per una possibile risposta da Washington.

Spesso i russi pianificano le operazioni per farsi notare. Mosca lascia le sue impronte ovunque da sola

Dice Matthew Schmidt dell'Università di New Haven nel Connecticut.

È fiducioso che con tali azioni la Russia voglia mostrare la debolezza del sistema americano e la possibilità del controllo a distanza. La cosa principale è creare fiducia negli americani che i risultati delle elezioni potrebbero essere falsi.

La Russia è spaventata dalla qualità delle nostre alleanze e, anche nelle circostanze attuali, dalla qualità delle nostre istituzioni democratiche. È decisa a svalutarli e per questo usa i suoi servizi speciali

- ha detto l'ex capo dei servizi segreti britannici MI6 Alex Younger.

A suo avviso, la Russia attira l'attenzione sulla sua capacità di influenzare i risultati delle elezioni in Occidente proprio per screditarle.

Pertanto, mentre il presidente Trump fa le sue dichiarazioni ad alta voce, possono sedersi a Mosca e godersi lo spettacolo, riassume la pubblicazione americana.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
22 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. sharp-lad Офлайн sharp-lad
    sharp-lad (Oleg) 8 November 2020 22: 13
    +4
    Di chi muggirebbe la mucca!
  2. akarfoxhound Офлайн akarfoxhound
    akarfoxhound 8 November 2020 22: 16
    +4
    Sergei Lavrov ha già commentato qualcosa del genere con due parole caratterizzanti e molto precise ingannare
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 8 November 2020 22: 35
    +1
    E se le parole di Naryshkin sui radicali non si avvereranno, si dimetterà?
    O, al contrario, riderà dei terpili che possono vendere qualcosa che vogliono?

    In questo momento, e quindi c'è qualcuno che corre in giro, nero, bianco ... Beh, non prevede qui un kapets e un dollaro a 30 rubli, ma anche 60 non cadono?
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Zradogon Офлайн Zradogon
      Zradogon (Zradogon) 9 November 2020 01: 49
      +1
      E qui non devi essere Naryshkin per prevedere tempi divertenti per gli amer nei prossimi anni, indipendentemente da chi sarà nominato responsabile. Il processo è già stato avviato, resta solo da aggiungere abilmente benzina)
    3. shinobi Офлайн shinobi
      shinobi (Yury) 9 November 2020 07: 18
      +9
      Il dollaro non cade perché non gli è permesso cadere. Finché il dollaro è un mezzo per gli accordi mondiali, nessuno lo lascerà cadere, comprese le banche russe. È molto bello avere un rublo forte, ma per impostazione predefinita dovrebbe essere più economico della valuta mondiale (non importa chi cambia il dollaro più tardi) da qualche parte del 30-40%. Questo è un assioma dell'economia. La produzione interna vale per i rubli, le materie prime vengono estratte per i rubli e vendute per il verde (ora), che per impostazione predefinita e senza ricarico dà all'economia un profitto per quella quantità di percentuale per quanto costa meno il rublo Questa è, per così dire, l'economia sulle dita e senza parole d'ordine.
    4. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 10 November 2020 09: 17
      0
      Perché hai bisogno di "dollari" a 30 anni? Un dollaro costoso è un rifornimento aggiuntivo del budget e chi lo rifiuterà volontariamente? Smettila di prenderlo e non avrà 75 anni.))) Non mi interessa quanto costa.
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 10 November 2020 09: 46
        0
        Destra. Chi non lo fa - quello e la lampadina.
        alla luce che tutto è aumentato bruscamente di prezzo, le banche hanno drasticamente ridotto gli interessi sui depositi, il ritiro di denaro dalla popolazione, non importa ...

        Ma poiché c'è una "disintegrazione" annerita di YUS all'estero, è la più ..
  4. Gogi bresner Офлайн Gogi bresner
    Gogi bresner (Gogi Bresner) 8 November 2020 23: 40
    +3
    ma perché hai bisogno di qualcosa in Russia! La Russia ha i suoi problemi. Lì troverai la tua avventura ..
  5. ce l'hanno ... stanno andando a Maidan?
    1. Zradogon Офлайн Zradogon
      Zradogon (Zradogon) 9 November 2020 01: 47
      +1
      Meglio subito ATO, perché aspettare qualcosa?
  6. pischak Офлайн pischak
    pischak 9 November 2020 00: 57
    +4
    Ebbene, i "partner" americani e la passata "interferenza russa nelle elezioni" non sono state dimostrate! Non importa quanto ci abbiano provato i commissari appositamente nominati del Congresso degli Stati Uniti (allo stesso tempo, diligentemente NON notando l'aperta interferenza ucraina delle "autorità Maidan" nelle elezioni americane dalla parte del Partito Democratico, contro l'allora candidato repubblicano D. Trump e il suo quartier generale elettorale!) impronte ovunque "non riuscivo a trovare e mostrare! richiesta
    Cioè, in un semplice linguaggio urkagano, tutte queste passate "presentazioni" anti-russe si sono rivelate infondate e un posto per tali "schmidts" americani è solo in un golim "gallo", "su un paracadute! negativo.
    Esattamente lo stesso, merdoso, prezzo per le attuali "finzioni" infondate e fantasie partigiane, nuove "vecchie storie" di Goebbelsuchs americano (e britannico) su presunti "interventi russi", "medaglie", "paura" e "impronte digitali"! ingannare
    Naglo-sassoni compiaciuti e stupidi (questo è necessario, un debole di mente come Younger, guidato dal SIS britannico, è davvero tutto il "Jamesbond" lì, ed è anche il "più intelligente" di tutti ??! che cosa ), a quanto pare, tengono davvero la "comunità mondiale" per idioti senza testa?! wassat
  7. Zradogon Офлайн Zradogon
    Zradogon (Zradogon) 9 November 2020 01: 46
    +2
    Trump non è stato all'altezza della grande fiducia che Putin riponeva in lui cinque anni fa, quindi questa volta ha scelto Biden)
    1. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 10 November 2020 09: 19
      0
      Putin si è appena reso conto che uno non è più dolce dell'altro e ha segnato.
  8. oracul Офлайн oracul
    oracul (leonide) 9 November 2020 06: 35
    +5
    Una cosa sorprendente è la russofobia: anche se te la metti in testa, i suoi vettori ripetono ancora le loro invenzioni, ad esempio, sull'aiutare Trump a diventare presidente (non un singolo fatto), sul condurre operazioni per destabilizzare gli Stati Uniti, sulla paura della Russia per la qualità delle alleanze e delle istituzioni democratiche. Haha !!!
  9. Toha della KZ Офлайн Toha della KZ
    Toha della KZ (Anton) 9 November 2020 07: 36
    +4
    Alla Russia non frega niente di tutto questo clamore, ma non possono calmarsi, quindi, così
    1. tanyurg56 Офлайн tanyurg56
      tanyurg56 (Yuri Gorbunov) 9 November 2020 09: 41
      0
      Sono su di noi allo stesso modo. Una mosca batte contro il vetro dal lato della strada e, indipendentemente dal fatto che ronzi o no, ancora non sentono. Non ne hanno bisogno.
  10. Alexander Maltsev 17 Офлайн Alexander Maltsev 17
    Alexander Maltsev 17 (Alexander Maltsev) 9 November 2020 08: 03
    +4
    L'ha scritto un malato
  11. King3214 Офлайн King3214
    King3214 (Sergio) 9 November 2020 08: 40
    +4
    Il paese degli stronzi pazzi.
  12. Motorhead Офлайн Motorhead
    Motorhead (Alex) 9 November 2020 19: 39
    -1
    Sì, il circo se n'è andato, ma i pagliacci sono rimasti, puoi sederti e divertirti.
  13. Yurets Офлайн Yurets
    Yurets (Yury) 10 November 2020 02: 03
    +1
    Le elezioni negli Stati Uniti si sono svolte con gravi violazioni dei principi di democrazia, apertura e giustizia. Partendo da questo e dal modo in cui si comporta l'Occidente in relazione alle elezioni in Bielorussia, chiedo la cancellazione dei risultati delle elezioni negli Stati Uniti e le tengo di nuovo !!!
    1. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 10 November 2020 09: 22
      0
      Le elezioni negli Stati Uniti si sono svolte con gravi violazioni dei principi di democrazia, apertura e giustizia.

      Dove hai visto elezioni democratiche? Si gonfiano, spendono soldi impensabili e poco più di cinquecento persone decidono tutto risata
  14. Peter Rusin Офлайн Peter Rusin
    Peter Rusin (Peter Rusin) 10 November 2020 20: 21
    +1
    Che nafig sono le istituzioni democratiche? Di cosa state parlando, signori americani! Dov'è la tua libertà di parola, dov'è il tuo sistema MULTI-PARTY? Entrambi i vostri partiti, questo è un continuo Partito Comunista)))) Valori democratici alla maniera americana, la più grande truffa, del 20 ° secolo, uno strumento per rovesciare governi discutibili e bombardamenti democratici! Se non c'è democrazia nel paese e c'è il petrolio, allora American Chip and Dale verrà in soccorso !!