Le truppe dell'Azerbaigian sono state colpite da un doppio colpo con "Elbrus"


Sui social network sono apparse informazioni sull'inflizione di un nuovo doppio attacco all'esercito azero con missili balistici del 9K72 Elbrus OTRK. Il filmato dell'attacco è stato realizzato nell'area della città di Karvachar (Kelbajar) nel Nagorno-Karabakh.


Secondo rapporti non confermati, le unità dell'esercito azero vicino alla città di Ganja sono state prese di mira dalle forze armene. A giudicare dal fatto che entrambi i missili volavano verso obiettivi lungo la stessa traiettoria, sono stati entrambi lanciati nella stessa regione. La portata massima del complesso Elbrus è di 300 km, la precisione del missile è di 450 m.


Nel frattempo, secondo il rappresentante del dipartimento della difesa armeno Artsrun Hovhannisyan, nella città di Shushi si stanno svolgendo intense ostilità: l'esito della battaglia per questo insediamento potrebbe essere deciso già lunedì 9 novembre. I rappresentanti di Baku avevano precedentemente annunciato che Shushi era stato preso sotto il controllo dell'esercito azerbaigiano, che è stato successivamente negato da Yerevan. Lo ha riferito la risorsa "Sputnik Armenia".

Le truppe armene cercano di prendere il controllo dei territori sequestrati dalle forze dell'Azerbaigian. Hovhannisyan non ha specificato da che parte sta l'iniziativa nelle ostilità ora - a suo avviso, è troppo presto per parlarne. Alla vigilia dei militari azeri iniziarono ad attaccare Shushi e l'esercito armeno deve resistere alle forze che avanzano.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. passando per Офлайн passando per
    passando per (passando per) 9 November 2020 09: 47
    -4
    una precisione di mezzo chilometro? e poi ci sono rapporti di cittadini russi uccisi in Azerbaigian da russofobi armeni. Anche l'APU sta combattendo ...
  2. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 9 November 2020 12: 41
    0
    Asini turchi in padella))
  3. DMU Офлайн DMU
    DMU (Dim) 9 November 2020 12: 44
    -2
    Citazione: passando
    una precisione di mezzo chilometro? e poi ci sono rapporti di cittadini russi uccisi in Azerbaigian da russofobi armeni. Anche l'APU sta combattendo ...

    e cosa ci fanno lì, questi cittadini russi ?? prima mettete in ordine i vostri pensieri !!!!!!!!!
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 9 November 2020 14: 46
      0
      E dovrebbero restare lì in un cappio come volevano i cittadini ucraini e armeni? vivono lì!
  4. Eroi di Shipka Офлайн Eroi di Shipka
    Eroi di Shipka (Sergey) 9 November 2020 13: 20
    0
    ... gli armeni, dopo aver dormito sul campo di battaglia, pensano che la guerra possa essere vinta con attacchi missilistici su città pacifiche. Non solo i codardi sono così stupidi!
  5. DMU Офлайн DMU
    DMU (Dim) 9 November 2020 13: 48
    -2
    Citazione: Heroes of Shipka
    ... gli armeni, dopo aver dormito sul campo di battaglia, pensano che la guerra possa essere vinta con attacchi missilistici su città pacifiche. Non solo i codardi sono così stupidi!

    - cioè, il bombardamento di civili a Stepanakert è il benvenuto ??????????????????????????? Azerbaigiani, smettetela di nascondervi dietro i nomi russi !!!!!!!!!!!!
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 9 November 2020 14: 49
      0
      A giudicare dal sostegno degli armeni in Russia, la popolazione russa è composta interamente da azeri risata
  6. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
    Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 9 November 2020 14: 23
    -4
    Qualcosa sta iniziando a chiarirsi. Ed è prevedibile. La mia opinione soggettiva: beh, la Russia non può permettere l'umiliazione totale dell'Armenia. E non lo farà. L'Azerbaigian deve ora subire una sconfitta locale dimostrativa alle mura di Stepanakert. Inoltre, i giocatori saranno estremamente chiari su quali schemi e quali armi è stato sferrato il colpo. Ma formalmente, la Federazione Russa sarà in disparte. Questa è l'identità aziendale dell'attuale politica estera della Federazione Russa. Quanto a me - ottimale.
    E solo con questa opzione Baku negozierà. Altrimenti, Aliyev non sarà compreso dalla sua stessa popolazione. Poiché un tempo l'Armenia non comprendeva l'iniziativa di pace di Ter Petrosyan ... Dopo i negoziati, Baku riceverà sette regioni già liberate al di fuori del Karabakh, più un corridoio per Nakhichevan a spese dei territori armeni. In cambio, Yerevan legittimerà il Nagorno-Karabakh e lo includerà in Armenia. E questo fatto è riconosciuto dalla comunità mondiale. I bordi saranno allineati. Pashinyan se ne andrà, è ovvio. Akela ha mancato. Il paese sotto la sua guida ha mancato il colpo da KO. E inizialmente non si adattava alla Federazione Russa. La diaspora armena mi ha sorpreso con la sua mancanza di denti. Ma questa non è una profezia, ma solo una delle opzioni per lo sviluppo della situazione. Che potrebbe non avvenire. Ma in questo caso l'Armenia dovrà affrontare la vergogna e l'umiliazione nazionale. E la Russia sta rafforzando la Turchia islamista. A est si comprende solo una lingua: la lingua del potere. Tutto il resto è del maligno, compresi i dolci discorsi di Erdogan.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 9 November 2020 19: 34
      0
      La Federazione Russa non interferisce in questo conflitto e il Karabakh torna in Azerbaigian, e l'Armenia, per la frustrazione, torna ad allearsi con la Federazione Russa e l'Organizzazione del Trattato di sicurezza collettiva, perché altrimenti la stretta continuerà ... Ecco, la pace è stata raggiunta in Transcaucasia, ma prima dell'inizio di un ampio derban della Georgia da parte dei turchi, quindi, secondo l'esperienza degli armeni, ai georgiani verrà chiesto prima di unirsi ad un'alleanza con la Federazione Russa ... È stata insegnata una vera lezione storica, tutto è messo al suo posto, e la Federazione Russa avrà buoni rapporti con la Turchia ...
      1. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
        Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 9 November 2020 20: 15
        -2
        È questo il tuo punto di vista o è la verità ultima?
        Non posso essere così categorico, nemmeno nelle discussioni sul divano. Finora, tenendo conto di ciò che sta accadendo e delle informazioni disponibili pubblicamente, possiamo parlare con relativa fiducia sui seguenti punti:
        1. Con la caduta di Shushi e il mancato intervento della Federazione Russa per impedirlo, l'Armenia subì una sconfitta militare. La cattura di Stepanokert è una questione di tecnologia;
        2. I giorni del governo di Pashinyan sono contati.
        Tutto il resto è nella nebbia.
        La stessa Turchia è presente oggi su 10000 Kmq. Territorio siriano. Di cui 4000 Kmq. - Alexandretta Sandjak - annesso. E non restituirà nulla. Il regime di Assad è mantenuto solo grazie alla Federazione Russa, che rappresenta l'integrità territoriale della Siria. Ebbene, dov'è la base per buoni rapporti tra Turchia e Russia? Per non parlare della posizione apertamente anti-russa di Ankara sulla questione della Crimea e del sostegno in tutte le zone dell'Ucraina, ostile a Mosca?
        Il desiderio della Georgia di unirsi alla Russia è dubbio. Nessun esperto, a parte te, ovviamente, prevede un simile sviluppo di eventi. Ashes of Klaass - nel senso di Abkhazia e Ossezia del Sud, bussa ai cuori georgiani.
        Sull'Armenia, che, cito "urlando di frustrazione", sta tornando in Russia. La nonna ha giudicato in due. Sì, ci sono forze filo-russe e ci sono forze anti-russe. Lì, dopo la sconfitta, la guerra civile non è esclusa.
        1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
          Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 9 November 2020 20: 24
          0
          I giorni di N. Pashinyan sono contati solo perché l'Azerbaigian sta conquistando il Karabakh. Se la Federazione Russa fosse intervenuta e non avesse permesso di portare via il Karabakh, N. Pashinyan sarebbe stato "a cavallo" e poi avrebbe lasciato la Russia, e lo stesso con la Georgia. Quando lo stato e la vita sono in gioco, così diversi "sputi nell'anima" saranno rapidamente dimenticati, e così via ... In Siria, è un impasto completo, e senza la Turchia, i Barmaley ei curdi hanno dovuto guidare lì per più di un periodo di cinque anni ...
  7. DMU Офлайн DMU
    DMU (Dim) 9 November 2020 21: 06
    -1
    Citazione: passando
    E dovrebbero restare lì in un cappio come volevano i cittadini ucraini e armeni? vivono lì!

    vai a leggere il post sull'elicottero !!!! è lì che muoiono i cittadini russi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!