Ciò che ha mostrato alla Russia la schiacciante sconfitta del Karabakh


Così è successo. L'Armenia non è riuscita a resistere alla potenza militare combinata di Azerbaigian e Turchia e, avendo resistito per poco più di un mese, è stata costretta ad arrendersi in Nagorno-Karabakh a condizioni umilianti. Ciò avrà le conseguenze più difficili per Yerevan, l'intera Transcaucasia in generale e la Russia, poiché spalanca le porte alla regione dell'Asia centrale per la Turchia, che introdurrà le sue forze di pace nel territorio della repubblica incompiuta, il che implica l'apparizione di una base militare.


L'Armenia ha subito inaspettatamente una grande sconfitta, che dovrebbe servire da lezione per coloro che si adagiano frivolo sugli allori dei vincitori delle generazioni precedenti. Nel frattempo, nonostante la sorpresa, la sconfitta era in gran parte attesa per l'incomparabilità del potenziale militare di Yerevan e Baku. L'Azerbaigian ha un paese più forte l'economia, ha molta più mobilitazione e risorse finanziarie. Per molti anni Baku ha investito petrodollari nella riqualificazione e nel riequipaggiamento dell'esercito con le armi più moderne. La Turchia si schiera apertamente con il presidente Aliyev, mentre la Russia ha scelto di non interferire, lasciando l'Armenia a combattere da sola. Nonostante questo, i nostri soldati sono comunque morti, uccisi dai militari azeri alla fine del conflitto.

Uno dei motivi principali della vittoria di Baku è stato il suo dominio nell'aria. Allo stesso tempo, l'aviazione convenzionale non è stata quasi mai utilizzata, nonostante il fatto che le parti belligeranti avessero le proprie forze aeree. Ciò era dovuto al fatto che sia l'Azerbaigian che l'Armenia sono armati di sistemi di difesa aerea di origine russa, varie modifiche del sistema di difesa aerea S-300. Se combattenti e bombardieri nemici fossero apparsi nel Nagorno-Karabakh, sarebbero stati rapidamente abbattuti. Tuttavia, l'Azerbaigian aveva un vantaggio totale in aria grazie agli aerei senza pilota di produzione turca e israeliana, di fronte ai quali i "favoriti" erano impotenti. Perché è successo questo?

I veri "eroi della guerra" per il Karabakh si sono rivelati essere gli UAV shock e le munizioni vaganti. C'è un video sulla rete in cui il sistema di difesa aerea armeno S-300PS viene distrutto, a quanto pare, dalle munizioni di pattugliamento israeliano IAI Harop. Quando viene rilevato un bersaglio, si trasforma in un drone kamikaze homing, progettato principalmente per combattere i sistemi di difesa aerea. Se credete alla dichiarazione del presidente Aliyev, l'esercito azerbaigiano ha sei "preferiti":

I nostri droni distruggono carri armati armeni e altri militari tecnica... Finora abbiamo distrutto più di 230 carri armati, sei sistemi di difesa aerea S-300 e centinaia di veicoli corazzati.

È possibile che sia proprio così. L'Armenia ha il sistema di difesa aerea S-300PS del modello 1982. Sono stati creati contro i tradizionali aerei da combattimento, ma sono inefficaci contro i moderni UAV da attacco altamente manovrabili. Inoltre, i sistemi di difesa aerea necessitano di protezione dei sistemi di difesa aerea a corto raggio come Pantsir-S1. Hanno anche una serie di problemi con la presenza di un punto cieco, che i turchi in Siria e Libia hanno attivamente utilizzato, ma in loro assenza gli S-300 obsoleti erano molto più vulnerabili. Allo stesso tempo, sia Baku che Ankara hanno avuto un'eccellente opportunità per studiare in dettaglio i punti deboli delle armi russe. L'Azerbaigian ha acquisito due divisioni S-300PMU-2 dal Cremlino e la Turchia ha acquisito le più moderne divisioni S-400. Indubbiamente, la conoscenza delle caratteristiche della difesa aerea interna è stata utilizzata nella pianificazione dell'operazione contro il Nagorno-Karabakh.

L'apparizione sul campo di battaglia di tali armi è una grande sfida per la Russia. I sistemi di difesa aerea disponibili sono stati inizialmente creati contro altri obiettivi, quindi necessitano di ammodernamento, soprattutto se si tiene conto dell'interesse dell'Ucraina per gli aerei senza pilota. È necessaria l'emergere di sistemi mobili di difesa aerea, che diventeranno "drone killer" specializzati, in grado di respingere massicci attacchi di interi sciami di UAV.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
133 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 10 November 2020 14: 30
    +2
    in grado di respingere massicci attacchi di interi sciami di UAV.

    Per una tale riflessione, il concetto di "Buk" è abbastanza adatto, solo più economico, quando una carica vola in un tale sciame ed esplode cancellando piccoli frammenti in direzioni diverse.
    1. Sergey Sfiedu Офлайн Sergey Sfiedu
      Sergey Sfiedu (Sergey Sfyedu) 10 November 2020 14: 51
      +4
      Gli UAV non volano in densi sciami. Non è stato possibile abbattere diversi UAV con un SAM. E date le dimensioni ridotte e il basso contrasto radio dei moderni UAV, non è affatto un dato di fatto che sarà possibile abbattere.
      1. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) 10 November 2020 16: 45
        0
        Perché allora scrivono di attacchi di sciami di droni?
        1. Ivan Ivanov_20 Офлайн Ivan Ivanov_20
          Ivan Ivanov_20 (Ivan Ivanov) 11 November 2020 02: 19
          +2
          Perché uno sciame non è un mucchio vicino, ma molto e allo stesso tempo ...
        2. Yarpen Офлайн Yarpen
          Yarpen (Maxim) 12 November 2020 21: 03
          0
          Perché i giornalisti sono arieti, di regola, e inseguono una parola grossa
  2. lavoratore dell'acciaio 10 November 2020 14: 37
    +2
    Credo che per i nostri militari questo non sia un problema. I turchi in Siria hanno iniziato in questo modo con i loro UAV, ma i nostri se ne sono resi conto rapidamente. Non riesco a sentirlo adesso. L'autore ha ragione a sollevare questo problema. Meglio giocare sul sicuro che non valutare il nemico.
    1. Sergey Sfiedu Офлайн Sergey Sfiedu
      Sergey Sfiedu (Sergey Sfyedu) 10 November 2020 14: 54
      -4
      Non c'era un uso così massiccio di droni in Siria.
      1. sgrabik Офлайн sgrabik
        sgrabik (Sergey) 11 November 2020 16: 18
        +2
        Gli UAV vengono costantemente utilizzati contro il nostro raggruppamento militare, e specialmente contro la base aerea di Khmeimim, i tentativi di colpire le nostre unità e unità in Siria sono ancora in corso.
        1. Gervkr Офлайн Gervkr
          Gervkr (Tedesco Kryuchkov) 12 November 2020 13: 46
          +3
          I terroristi hanno inviato droni alla base aerea di Khmeimim, e questi droni artigianali e le munizioni ad essi attaccate, normali granate a mano. E ora immagina se le munizioni vaganti automatizzate Harpy e Harop con una potenza della testata di 300 kg di TNT equivalente ciascuna, e i droni Anka e Bayraktar TB2, ciascuno che trasporta 2 ATGM sull'ala MAM-L Roketsan con puntamento laser, vengono utilizzati. Qualcuno ha studiato la strategia di una tale lotta? Ho letto da qualche parte che è stato inventato un esercizio per i nostri soldati per combattere l'UAV, l'UAV sta volando con una corda legata su cui sono fissati i palloncini. E le palle imitano uno sciame di UAV. Il compito del soldato è colpire i palloncini dalla macchina! Che cos'è questo? Tattiche? E a quanto pare è stato consigliato agli armeni di farlo, c'erano foto di personale militare che sparava da mitragliatrici agli UAV, il triste risultato di tali tattiche è noto nelle reti. Finora abbiamo solo una risposta: EW Krasukha. Ma questo non basta. Colosso da 20 tonnellate a KAMAZ. Deve ancora essere consegnato al punto desiderato e lì per avere il tempo di schierarsi, e come proteggere l'equipaggiamento e la manodopera delle unità in marcia? Finora, la nostra industria della difesa e gli specialisti militari hanno fallito concettualmente, da qui il consiglio di una sbornia, di sparare ai palloncini. Il drone Bayraktar punta le munizioni su un bersaglio da un'altezza, o da una distanza dal bersaglio, da un'altitudine bassa di 8 km. Quali sono le possibilità che un'unità militare sopravviva con un regolare addestramento di successo nel tiro ai palloncini? Quindi gli armeni pensavano che avrebbero avuto tempo ...
          1. Yarpen Офлайн Yarpen
            Yarpen (Maxim) 12 November 2020 17: 32
            +1
            Di cosa stai parlando? Oltre alla principale difesa aerea negli stati delle brigate di fucilieri motorizzati, abbiamo 4 TOR per gruppo di battaglioni (12 unità per unità di difesa aerea). E non come qui, il solitario correva scaricato, ma in una performance molto più seria. A proposito, quali testate manovrabili e ad alta velocità prendono con un EPR più piccolo.

            Tutte queste tue bellissime lettere sono state soppresse a Idlib e in Libia con mezzi molto modesti. In che modo il sottosuolo ha picchiato i siriani qui per diversi giorni e crocifisso? E prenderemo tutto Idlib e andremo avanti. Di conseguenza, mi sono lavato la faccia e ho lasciato Serakib. un paio di centinaia di bare furono attribuite ai "siriani". Quindi non abbiamo visto niente di particolarmente nuovo.

            Per 25 anni, gli armeni non sanno cosa hanno fatto per XNUMX anni, ma a giudicare dal fatto che il Karabakh non è mai stato riconosciuto, non erano particolarmente pronti a lottare per questo. Lasciate che la loro leadership si interroghi sul gusto e sui relativi benefici delle favole. E per quanto riguarda i mezzi "per i poveri" - gli igiloidi, i verdi e gli Houthi hanno in qualche modo imparato a difendersi da tale spazzatura, fumerai i fichi. Le pantofole sono probabilmente spazzolate via.
    2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 10 November 2020 15: 24
      -5
      Citazione: acciaio
      Credo che per i nostri militari questo non sia un problema.

      Pensi che sia sbagliato: il problema per l'esercito russo è enorme perché non possono opporsi ai droni d'attacco moderni del nemico con nulla di efficace, ei russi non hanno il loro aereo senza pilota d'attacco e non apparirà molto presto.
      1. Vsevolod Averkeev Офлайн Vsevolod Averkeev
        Vsevolod Averkeev (Vsevolod Averkeev) 11 November 2020 10: 16
        +8
        Roba interessante su Asia Times.
        Presumibilmente, il complesso Krasukha-4 schierato nella base di Gyumri ha abbattuto 9 diversi UAV dall'inizio del conflitto, incluso Bayraktars.
      2. Vsevolod Averkeev Офлайн Vsevolod Averkeev
        Vsevolod Averkeev (Vsevolod Averkeev) 11 November 2020 11: 40
        +6
        Gli Emirati Arabi Uniti hanno fornito all'esercito di Haftar sistemi antiaerei Pantsir 1SE. La versione di esportazione del sistema di difesa aerea russo del modello 2005, basato sul telaio della società tedesca "MAN". -2019A Predator-B.
        Oggi, secondo il sito Lostarmour, ci sono diciannove Bayraktars, tre Anka-S e diversi droni fatti in casa dai laboratori PNS a Tripoli. Secondo vari rapporti non confermati, i turchi hanno perso fino a 33 UAV da shock e da ricognizione in queste battaglie. La maggior parte di loro è diventata vittima dell'incendio "Shell"
        Ma, forse la cosa più importante, hanno dovuto agire di fronte alla potente opposizione della moderna guerra elettronica e dei sistemi di ricognizione elettronica schierati sulle fregate turche al largo delle coste della Libia.
        1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 12 November 2020 04: 55
          -1
          Citazione: Vsevolod Averkeev
          Secondo vari rapporti non confermati, i turchi hanno perso fino a 33 UAV da shock e da ricognizione in queste battaglie. La maggior parte di loro è diventata vittima dell'incendio "Shell"

          Ecco il punto chiave "secondo rapporti non confermati"...
        2. Gervkr Офлайн Gervkr
          Gervkr (Tedesco Kryuchkov) 12 November 2020 14: 12
          0
          La più grande bugia sono le statistiche. Giralo come vuoi. Sono stati gli UAV di produzione turca a scacciare l'esercito di Haftar da Tripoli. In effetti, i Pantsiri potrebbero essere partiti bene, ma si è scoperto all'uscita, come sempre.
      3. sgrabik Офлайн sgrabik
        sgrabik (Sergey) 11 November 2020 16: 23
        +2
        Bindyuzhnik (Miron), che assurda sciocchezza, non hai bisogno di far passare ciò che desideri per realtà, sembra stupido, non dimenticare che la Russia è lontana da una repubblica delle banane e il suo potenziale scientifico e tecnico non è almeno in alcun modo inferiore a quello turco o israeliano.
        1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 12 November 2020 05: 01
          +2
          Citazione: sgrabik
          Il potenziale scientifico e tecnico non è almeno in alcun modo inferiore a quello turco o israeliano.

          Il tuo commento ricorda il credo islamico: "Non c'è altro Dio all'infuori di Allah e Muhammad è il suo profeta". Continua a credere e guarda che tipo di droni UAV appariranno in massa nell'esercito russo nel prossimo futuro.
      4. Il commento è stato cancellato
      5. Il commento è stato cancellato
      6. Gervkr Офлайн Gervkr
        Gervkr (Tedesco Kryuchkov) 12 November 2020 14: 08
        +1
        Ancora una domanda nel concetto di risposta. Il nostro ministero della Difesa ha ordinato il concetto di UAV al Sukhoi Design Bureau. Quelli, senza esitazione, presero i progetti di uno degli ESSICCATORI e lo convertirono in un UAV di tipo attacco e lo chiamarono Hunter. Il peso del prodotto non è inferiore a 10 tonnellate e il costo per un combattente con equipaggio.
      7. Yarpen Офлайн Yarpen
        Yarpen (Maxim) 12 November 2020 17: 43
        +1
        Sì, quindi, con forze piuttosto modeste coinvolte, Erdogan si è spazzato via a Idlib con i suoi ankas e bayraktar, rimandando a casa in ordine di bare. E lo hanno ripetuto in Libia. E lì, infatti, non c'era quasi nessuna difesa aerea. Nella stessa Federazione Russa, solo copertura diretta per le truppe - TOR, su una batteria per gruppo di battaglioni normalmente (zrdn - 12 pezzi nell'ISBR), senza contare la difesa aerea principale. Inoltrare!

        (Ho pensato che con la parola TOP, posta il video come un TOP congedo solitario (non nella configurazione militare l'hanno guidato), quindi non è necessario, grazie, tutti hanno visto)
      8. sperma Офлайн sperma
        sperma (Sperma) 12 November 2020 18: 36
        +1
        Le forze armate RF colpiranno le basi e le fabbriche in cui si trovano e / o producono questi UAV, useranno contromisure elettroniche, microonde, ecc., Radar mm vedono le mosche e non solo vasi da notte volanti imbottiti di esplosivi ... devi preoccuparti molto delle forze armate RF ... Gran parte di ciò che è nell'esercito RF non viene venduto nemmeno agli alleati ...
    3. neri73-r Офлайн neri73-r
      neri73-r 11 November 2020 17: 13
      +2
      Citazione: acciaio
      Credo che per i nostri militari questo non sia un problema. I turchi in Siria hanno iniziato in questo modo con i loro UAV, ma i nostri se ne sono resi conto rapidamente. Non riesco a sentirlo adesso. L'autore ha ragione a sollevare questo problema. Meglio giocare sul sicuro che non valutare il nemico.

      Sono d'accordo che sarà un'altra guerra con noi. I veicoli aerei senza equipaggio sono pericolosi per noi, dove non esiste la nostra vera e propria difesa aerea, guerra elettronica e guerra elettronica. Ad esempio, in conflitti di bassa intensità. E se la guerra è contro la stessa Turchia, allora abbiamo armi che vengono utilizzate in tutta la profondità del teatro delle operazioni! E i centri di comando e controllo delle truppe in generale e, in particolare, i centri di comando dell'UAV (così come i luoghi del loro deposito, base e produzione) saranno distrutti in primo luogo! Quindi l'UAV non è una panacea per loro e non è un pericolo per noi.
  3. Bakht Online Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 10 November 2020 14: 43
    -3
    perché spalanca le porte alla regione dell'Asia centrale per la Turchia, che introdurrà i suoi caschi blu nel territorio della repubblica incompiuta, il che implica l'emergere di una base militare.

    In precedenza hai scritto analisi inadeguate. E ora stai scrivendo una vera bugia.

    Zakharova ha dichiarato che solo le forze di pace russe saranno in Karabakh

    https://ria.ru/20201110/karabakh-1583884569.html
    1. Sergey Sfiedu Офлайн Sergey Sfiedu
      Sergey Sfiedu (Sergey Sfyedu) 10 November 2020 14: 53
      +6
      Zakharova ha molto da dire. Ma chi le crederà? In qualità di peacekeeper o meno come peacekeeper, i turchi non lasceranno l'Azerbaigian.
      1. Bakht Online Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 10 November 2020 14: 55
        -1
        Quasi 2000 militari, 90 corazzati da trasporto. Tutte le 15 brigate separate. Questo viene dalla parte russa. E la Turchia? Puoi dirmi?
        Cosa significa

        I turchi non lasceranno l'Azerbaigian

        Non ci sono basi turche qui, nessun contingente militare turco.
        Qui per un mese e mezzo si parla della "provocazione di Erdogan" e dell'Azerbaigian come vassallo. Cosa ci resta? Una chiara vittoria per la diplomazia russa.
        1. Marzhetsky Online Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 11 November 2020 07: 38
          0
          Citazione: Bakht
          I turchi non lasceranno l'Azerbaigian
          Non ci sono basi turche qui, nessun contingente militare turco.

          Ciò significa che verranno e non andranno.
          1. Yarpen Офлайн Yarpen
            Yarpen (Maxim) 12 November 2020 17: 48
            +1
            forse verranno nella zona azera, in quella che ci siamo delineati - difficilmente. Ecco chi chiama ciò che il Karabakh, il territorio iniziale o le regioni azere conquistate nella prima guerra.
        2. Gervkr Офлайн Gervkr
          Gervkr (Tedesco Kryuchkov) 12 November 2020 14: 25
          +1
          Kommersant, riferendosi alla SVR, ha fornito una sintesi del raggruppamento dell'esercito turco coinvolto in Azerbaijan, il dispiegamento territoriale delle unità, fino al primo ordine di avvio dell'operazione in Karabakh, dato dal ministro della Difesa turco Hulusi Akar a Baku il 27.09.20. Non c'è vittoria per la diplomazia russa e non vicino. La vittoria della diplomazia russa avviene quando, in risposta all'assassinio del nostro ambasciatore Griboyedov in Persia, lo Shah persiano consegna il territorio dell'Azerbaigian settentrionale e un enorme diamante delle dimensioni di un ciottolo al controllo dell'Impero russo (immagazzinato a Gokhran). I turchi in Siria hanno abbattuto un aereo delle forze armate russe, ucciso l'ambasciatore Karlov, abbattuto un elicottero militare nell'area di operazione della CSTO. E dov'è la vittoria tangibile della diplomazia russa? Non c'è niente.
          1. Bakht Online Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) 12 November 2020 14: 54
            -3
            Il commentatore è solo un giornale.
            Se non è difficile, quindi fornire un collegamento. Soprattutto riguardo all'ordine
            1. Gervkr Офлайн Gervkr
              Gervkr (Tedesco Kryuchkov) 12 November 2020 18: 28
              0
              Demagogia. Ogni stato ha ordini chiusi e segreti di stato.
              1. Bakht Online Bakht
                Bakht (Bakhtiyar) 12 November 2020 20: 11
                0
                Kommersant con riferimento a SVR

                sono queste le tue parole? E così fiducioso. Accetto la tua risposta. Quello che hai scritto è demagogia.
      2. Marzhetsky Online Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 11 November 2020 07: 43
        -5
        Citazione: Sergey Sfyedu
        Zakharova ha molto da dire. Ma chi le crederà? In qualità di peacekeeper o meno come peacekeeper, i turchi non lasceranno l'Azerbaigian.

        Sì, Zakharova è ancora un'autorità. Naturalmente ci saranno i turchi. Ecco perché sono venuti.
        E Bakhtiyar ci ha annegati per la "pace nel Caucaso meridionale" con la vittoria militare dell'Azerbaigian. Puoi immaginare cosa c'è nella sua testa.
        Bene, sulla "pura vittoria della diplomazia russa" - è solo una clinica ...
        1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
          Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 11 November 2020 10: 06
          +4
          I turchi saranno ovunque vorranno vederli ... Ma non parteciperanno alla risoluzione dei problemi ... Questo è ciò che dice il rappresentante del ministro Indel ... A proposito, la diplomazia russa ha una chiara vittoria ...
        2. sverdicono Офлайн sverdicono
          sverdicono 12 November 2020 08: 12
          0
          Clinica, questo è quello che hai scritto
    2. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 11 November 2020 07: 37
      +2
      Citazione: Bakht
      perché spalanca le porte alla regione dell'Asia centrale per la Turchia, che introdurrà i suoi caschi blu nel territorio della repubblica incompiuta, il che implica l'emergere di una base militare.
      In precedenza hai scritto analisi inadeguate. E ora stai scrivendo una vera bugia.

      E chi sei, in realtà, per giudicare l'adeguatezza dell'analisi?
      A mio parere, lei è inadeguato quando ha dichiarato che dopo la vittoria dell'Azerbaigian ci sarà la pace nel Caucaso meridionale.
      1. Bakht Online Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 11 November 2020 07: 52
        -2
        Una semplice domanda: la pace è arrivata o no?
        1. Marzhetsky Online Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 11 November 2020 07: 57
          +1
          Quale altro mondo? Questa è la preparazione per una nuova guerra, come lo era dopo la fine della prima guerra mondiale.
          Fammi un favore e risparmiami i tuoi commenti d'ora in poi.
          Tutto il meglio
          1. Bakht Online Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) 11 November 2020 08: 06
            -5
            A proposito, hai già trovato una base turca in Azerbaijan?
            1. Il commento è stato cancellato
              1. Il commento è stato cancellato
                1. Il commento è stato cancellato
                  1. Bakht Online Bakht
                    Bakht (Bakhtiyar) 11 November 2020 08: 14
                    -6
                    Puoi scrivere quello che vuoi. Non te l'ho mai fatto notare. Sto semplicemente commentando i tuoi scritti. E segnalo imprecisioni e incongruenze. Non ci sono basi turche in Azerbaigian. La pace è arrivata in Karabakh, che è fornita dalla Russia. L'Azerbaigian ha restituito ciò che gli appartiene di diritto. L'Armenia conservava almeno una parte del Nagorno-Karabakh (l'alternativa era la completa perdita del Karabakh).
                    Questi sono i fatti su cui devi partire quando scrivi un articolo. E non inventare storie dell'orrore.
                    Potete confutare qualcuno dei fatti che ho elencato?
                    1. Il commento è stato cancellato
                      1. Bakht Online Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 11 November 2020 08: 24
                        -4
                        Potete dare una risposta sostanziale alle mie argomentazioni? Bene, o almeno leggi questi articoli. Probabilmente ha scritto anche "interessi turchi"

                        https://topwar.ru/176944-mir-v-karabahe-kto-bolshe-vsego-vyigral-ot-soglashenija-mezhdu-armeniej-azerbajdzhanom-i-rossiej.html

                        https://svpressa.ru/politic/article/281124/?utm_source=warfiles.ru
  4. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 10 November 2020 14: 55
    +5
    È necessario trarre l'esperienza necessaria da questo conflitto e trarre urgentemente conclusioni appropriate, è necessario accelerare in modo significativo lo sviluppo, la messa a punto e la consegna dei sistemi più moderni al nostro esercito per una lotta efficace contro tutti i tipi di UAV, compresi i microdroni micro-shock in grado di formare il combattimento sciame, è questa direzione che deve essere prestata particolare attenzione ora !!!
    1. neri73-r Офлайн neri73-r
      neri73-r 11 November 2020 17: 22
      -3
      Citazione: sgrabik
      e la fornitura dei più moderni sistemi al nostro esercito per un combattimento efficace contro tutti i tipi di UAV, compresi i microdrone d'urto in grado di formare sciami di battaglia, è questa direzione che deve essere prestata ora particolare attenzione !!!

      Abbiamo tutto. Prima di tutto, combattono contro gli UAV, distruggendo i posti di comando, sia dalle truppe che dagli stessi posti di comando degli UAV! RER, guerra elettronica e difesa aerea a più livelli + missili d'attacco e altre armi. Lo stesso UAV è di ferro!
  5. BoBot Robot - Free Thinking Machine 10 November 2020 15: 29
    + 10
    la schiacciante sconfitta del Karabakh ha mostrato alla Russia che i deboli sono stati picchiati, picchiati e saranno battuti in faccia e più sono deboli e più dolorosi! Rafforza l'esercito, la Russia, altrimenti impazzirai!
  6. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 10 November 2020 16: 49
    -6
    Bindyuzhnik (Miron) Oggi, 15:24
    Pensi che sia sbagliato: il problema per l'esercito russo è enorme perché non possono opporsi ai droni d'attacco moderni del nemico con nulla di efficace, ei russi non hanno il loro aereo senza pilota d'attacco e non apparirà molto presto.

    - Forse .. che questo è il commento più adeguato e obiettivo su questo argomento ...
    - Posso solo aggiungere che la Russia non avrà un aereo d'attacco senza pilota (e non solo un aereo d'attacco) molto, molto presto ... - così tanto tempo fa che un'arma aeronautica guidata fondamentalmente nuova apparirà in tempo; e la Russia dominerà e stabilirà ancora la produzione di UAV obsoleti ... e giocherà al costoso gioco nazionale russo ... - "tank biathlon" ...
    - Bene, cosa puoi fare se le forze armate della Russia sono guidate da una persona che ha la stessa relazione con gli affari militari ... come ... per quanto riguarda l'ostetricia ... - questo è S.K. Shoigu ... - Con un simile ministro della Difesa e con un tale quartier generale per la Russia, non resta altro da fare che giocare a biathlon di carri armati ...; ricevere periodicamente notizie sugli aerei e sugli elicotteri russi abbattuti ...
    - Il mio vantaggio per l'autore del commento ...
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 11 November 2020 16: 35
      +2
      Non vedo nulla di adeguato in questo commento, e ancor più oggettivo, Bindyuzhnik (Miron) ha scritto una vera e propria stupidità, e tu stai cercando di far passare questa stupidità come una verità oggettiva !!!
  7. kirillovleva_2 Офлайн kirillovleva_2
    kirillovleva_2 (Kirillov Lev) 10 November 2020 17: 10
    +4
    Il predominio degli UAV è dovuto alla quasi totale assenza di difesa aerea a Karabay: i sistemi Strela e Osa non contano, sono molto limitati in altezza, radar deboli, ecc. Usare l'S-300 contro i droni è stupidità, il costo del missile rovinerà il difensore e sono progettati per distruggere aerei e missili più grandi. Israele ha recentemente abbattuto un drone Hezbollah da un penny con un missile del valore di circa 300 dollari, persino gli americani hanno definito idioti coloro che lo hanno usato.
    1. Krasnodar Офлайн Krasnodar
      Krasnodar 11 November 2020 00: 54
      +3
      E se questo drone fosse uno spotter, quanto costerebbe per causare danni? )) 30mila carri armati? 3 milioni? 30 lama? E la vita umana? risata Per gli americani, 300mila carri armati per questo sono spazzatura completa, anche per israeliani molte volte meno ricchi, ad essere onesti)).
  8. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 10 November 2020 18: 29
    + 10
    Nessuno è da incolpare per la sconfitta, tranne gli armeni.
    Per 26 anni sono stati avidi nei negoziati con l'Azerbaigian, sebbene potessero disperdersi a condizioni decenti, avendo nelle loro mani un trattato internazionale a tutti gli effetti.
    Quegli stessi 26 anni hanno stupidamente rifiutato di vedere come l'Azerbaigian rafforza il suo esercito. Con chi altro dovrebbe combattere, tranne l'Armenia?
    Smisero di lavorare con il loro esercito e con l'arrivo di Pashinyan iniziarono i pogrom del personale.
    Hanno rovinato i rapporti con la Russia, dalla parola "assolutamente". Fino agli insulti. In questo contesto, le richieste di assistenza immediata alla Federazione Russa sembravano una maleducazione e una demenza sbalorditive, quando si è scoperto che, a parte la Russia, non c'era nessuno da cui aspettarsi aiuto.
    Era chiaro a tutti come la luce del giorno che Putin non avrebbe parlato con Pashinyan, aveva urgentemente bisogno di essere cambiato. Putin ha avuto l'opportunità di influenzare la situazione. Domanda: per cosa e per chi? Gli armeni (non solo in Armenia) hanno dovuto dimostrare di essersi resi conto dei propri errori e d'ora in poi "non sarà più così". Non un fico. Kolya rimase seduto fino alla sua disgrazia. È un peccato fino alle lacrime che non lo abbiano beccato di notte.
    Anche in queste condizioni la Russia ha aiutato e, negli ultimi giorni del conflitto, gli UAV hanno praticamente smesso di volare. Ma questo avrebbe potuto essere fatto prima, in modo che all'inizio del conflitto ci fosse sia materiale a disposizione che personale addestrato.
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 10 November 2020 19: 02
      -8
      Gli UAV non hanno smesso di volare. Queste erano le fiabe tradizionali degli armeni per gentile EEEHU ... dov'è la foto del relitto del presunto aereo abbattuto dell'Azerbaijan? si sono limitati al fumo dell'agnello bruciato ... mentre prima inzuppavano gli arami nelle trincee e continuavano ... sarebbe stupido per la Russia litigare per amore dei soros con la Turchia e l'Azerbaigian. ora c'è uno stato in meno ... i Balts sono stati spazzati via, l'aneto sarà podvanatek per molto tempo. dopo tutto, 30 milioni di carcasse.
    2. zhart Офлайн zhart
      zhart (zhar) 11 November 2020 16: 18
      +1
      Le conseguenze del prossimo Maidan sono evidenti.
  9. cocomeri Офлайн cocomeri
    cocomeri (Ogurtsov) 10 November 2020 20: 41
    +1
    E un altro sputo in faccia alla Russia: hanno abbattuto un elicottero ... per sbaglio, come in Siria Su-25, come l'omicidio di Karlov. Lo scopriremo, troveremo il colpevole, di nuovo questo belato. Quali generazioni vogliono educare è già chiaro
  10. Rus Офлайн Rus
    Rus 10 November 2020 23: 23
    -9
    È un peccato che il nostro esercito sia così impotente in una guerra moderna. Tutto è alla vecchia maniera ... Bombe con una grande deviazione dal bersaglio ... Trincee e carri armati sepolti ... navi decrepite e antichi aerei ... Tutto è sovietico ... L'unica cosa è i carri armati pieni e l'indennità degli ufficiali ... Un antico razzo r 36 all'improvviso è diventato il più nuovo .. i pugnali trascinano il momento 31 negli ultimi 93 anni.
    1. noname1117 Офлайн noname1117
      noname1117 11 November 2020 01: 29
      +3
      Signore, quanto sei stanco di tali piagnucoloni. Chi combatterà la guerra "moderna"? STATI UNITI D'AMERICA? Ok, infatti.
      Abrams e Bradley hanno la stessa età di T-80 e BMP-2. Allo stesso tempo, li considerano il vertice degli affari militari e non hanno nemmeno intenzione di sostituirli.
      F-15/16, che costituiscono il 75% della US Air Force, OLTRE il Su-27. Il B-52 ha volato con Stalin vivo e volerà per almeno altri 20 anni "Antichi aerei" ...
      Flotta? Il primo Nimitz è stato fondato nel 67 ° ed è abbastanza fluttuante. I Ticonderogs furono costruiti negli anni '80 e serviranno fino alla metà del secolo. Arleigh Burke è in costruzione da 30 anni e sarà costruito a tempo indeterminato.
      Lo stesso vale per altri paesi della NATO. Solo per qualche ragione, alcuni hanno questa tecnologia ultramoderna, mentre altri hanno "rottami metallici sovietici"
    2. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 11 November 2020 16: 42
      +2
      Rus, tu stesso leggi le tue sciocchezze, beh, se non ci sono cervelli nella tua testa, almeno non ti vergogni, non scrivere queste stupide sciocchezze, non mostrare il tuo completo analfabetismo !!!
    3. Il commento è stato cancellato
  11. sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 10 November 2020 23: 57
    +4
    L'autore è un visionario. Oggi è stato annunciato ufficialmente che lo saranno solo i caschi blu russi
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 11 November 2020 07: 41
      +2
      Il Karabakh fa parte del territorio e dell'Azerbaigian. Hanno il diritto di invitare i turchi ad esso senza alcun accordo interstatale con la Russia. E inviteranno e la base sarà aperta. Senti la differenza?
      1. Isim soyad Офлайн Isim soyad
        Isim soyad (Isim Soyad) 11 November 2020 10: 23
        -3
        A tale proposito

        Il Karabakh fa parte del territorio e dell'Azerbaigian

        - emendamento, non "e Azerbaigian", ma solo Azerbaigian. Non c'è autonomia o status per il Nagorno-Karabakh. Quegli armeni che vogliono vivere a Khankendi o in altre regioni devono accettare la cittadinanza e la costituzione dell'Azerbaigian, avendo i nostri passaporti.

        E a proposito di questo -

        Hanno il diritto di invitare i turchi ad esso senza alcun accordo interstatale con la Russia.

        - hai ragione. Saranno presenti ufficiali / osservatori presso la sede dei centri di pace per osservare l'adempimento dei loro obblighi.
        Non credo che Aliyev accetterebbe le forze di pace della Federazione Russa, senza avere qualcosa da controbilanciare.
        1. rrt Офлайн rrt
          rrt (r) 15 November 2020 00: 14
          0
          Stai dicendo che gli ufficiali turchi osserveranno le forze di pace russe? - "uh, non andare lì, vai qui ...". hehe))
      2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 11 November 2020 13: 41
        +5
        Il Karabakh è ormai, infatti, un territorio conteso, e tra i Paesi partecipanti al conflitto non si invitano i caschi blu, possono solo essere neutrali
      3. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
        Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 11 November 2020 17: 26
        +2
        E ora cosa impedisce loro di invitare i turchi e stabilire una base a Sumgait o Ganja ??
  12. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 11 November 2020 01: 52
    0
    Ebbene ... riguardo alla base militare turca in Karabakh, l'autore è chiaramente piegato. Ostap ha sofferto perché stava diventando caldo. occhiolino
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 11 November 2020 07: 41
      +5
      La base sarà in Azerbaijan, e non una.
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 11 November 2020 13: 40
        +7
        Quindi l'Azerbaigian e tanto tempo fa è caduto sotto la Turchia, in modo che il Karabakh non cambi lo stato generale delle cose.
        1. Marzhetsky Online Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 19 November 2020 09: 12
          0
          Ebbene, anche la Bielorussia è come le bugie della Russia, ma la nostra base militare non c'è.
          1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 19 November 2020 12: 04
            +2
            RB è un parassita, che è giunto il momento di anteporre a una scelta: o diventano davvero sotto la Federazione Russa, o attraversano la foresta, ma senza soldi e aiuto dalla Federazione Russa, poiché sono così indipendenti e multi-vettore. Abbiamo visto come finisce questo approccio multi-vettore - esclusivamente con la russofobia e l'Armenia non si è allontanata molto dall'Ucraina qui. Siamo già riusciti a vietare la lingua russa e chiamare gli invasori russi e versare slop sulla Federazione Russa. Dopodiché, gli armeni dovettero smettere di risolvere i loro problemi da soli, questo sarebbe servito come una buona lezione per Minsk
  13. oracul Офлайн oracul
    oracul (leonide) 11 November 2020 07: 35
    +3
    Dobbiamo sempre valutare realisticamente il potenziale del nemico La partecipazione della Turchia è costituita da istruttori, droni e combattenti dell'ISIS, quindi la frase sul potere unito non è corretta. Ma il fatto che l'Armenia abbia fatto affidamento sul trascinare la Russia in un sanguinoso massacro, non essendo essa stessa pronta per questo, è un dato di fatto.
  14. Vitaly Lozovich Офлайн Vitaly Lozovich
    Vitaly Lozovich (Vitaly Lozovich) 11 November 2020 09: 22
    +3
    In primo luogo, la Russia non ha abbandonato nessuno e non intendeva intervenire nel conflitto, perché ricordiamo bene le manifestazioni armene: gli invasori russi escono dall'Armenia! In secondo luogo, tutti gli UAV turchi si sono rivelati una schifezza completa di fronte al russo "Krasukha 4", quando è stato acceso, da 9 a diverse dozzine di droni shock caddero a terra (ci sono informazioni diverse), è così che hanno superato il test, o meglio, non hanno superato. Inoltre: nessuna PORTA per l'Asia centrale è aperta prima della Turchia. La Turchia, dopo la dichiarazione di Putin, siede tranquillamente sul "quinto" punto, non cerca nemmeno di dettare qualcosa lì, e l'Azerbaigian è molto contento che la Russia stia portando le sue truppe lungo il perimetro del Karabakh. L'Armenia ha perso? Li serve bene. Ma abbiamo ancora una volta testato la nostra guerra elettronica ed erano all'apice della gloria. Ma l'elicottero con i nostri piloti è davvero un peccato. Ma dichiarare guerra a un elicottero abbattuto è stupido, ma darci chi l'ha fatto è giusto. E anche le incursioni contro gli azeri a Mosca e in altre città, dove girano in auto con bandiere, sono corrette. Cattura e pianta! Fai una passeggiata nel tuo Azerbaijan!
  15. Il commento è stato cancellato
  16. Nikolaevich I Офлайн Nikolaevich I
    Nikolaevich I (Vladimir) 11 November 2020 10: 13
    +4
    È diventato chiaro molto prima del conflitto del Karabakh che le componenti tecniche e organizzative della difesa aerea a terra stanno rapidamente diventando obsolete e che la difesa aerea, come ramo dell'esercito, è "matura" per trasformazioni "rivoluzionarie"! Le trasformazioni nella prima fase sono state ostacolate dalla mancanza di comprensione (riluttanza a capire) degli ufficiali militari nella necessità di queste trasformazioni già ora! Forse i risultati del conflitto del Karabakh giocheranno il ruolo di un "gallo arrosto" che becca questi ranghi nei posti appropriati! Ma i dubbi rimangono! Tali trasformazioni richiedono investimenti finanziari significativi (e urgenti ...) ... e nella Federazione Russa non c'è sempre "nessun centesimo ..."!
  17. Vsevolod Averkeev Офлайн Vsevolod Averkeev
    Vsevolod Averkeev (Vsevolod Averkeev) 11 November 2020 10: 18
    +1
    per la Turchia, che introdurrà le sue forze di pace nel territorio della repubblica incompiuta

    - chi entrerà cosa dove ??? l'autore brucia ???
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 November 2020 09: 11
      0
      L'autore capisce la situazione meglio di alcuni esperti di divani.
  18. Tektor Офлайн Tektor
    Tektor (Tettore) 11 November 2020 11: 07
    -1
    Inoltre, i sistemi di difesa aerea devono essere protetti da sistemi di difesa aerea a corto raggio come Pantsir-S1.

    No. Il carapace non è efficace contro i piccoli droni kamikaze. C'è solo un rimedio qui: Derivazione della difesa aerea. Quelli. hai bisogno di un mezzo che ogni minuto controlli la situazione sopra e intorno da tutte le angolazioni. E non si spegne mai. Tra questi mezzi c'è Mercury, che dovrebbe coprire l'hangar con il sistema di difesa aerea.
    1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
      Sapsan136 (Sapsan136) 11 November 2020 13: 39
      +4
      La lunghezza del drone da combattimento turco è di 6,5 metri, l'apertura alare è di 12 metri, la velocità di combattimento è di soli 130 km all'ora e l'altezza di volo di lavoro non è superiore a 1500 metri. Quindi il fatto che la difesa aerea armena abbia combattuto estremamente male, non coprendo i sistemi di difesa aerea S-300 con sistemi di difesa aerea da mischia, usando male il camuffamento, non proteggendo i veicoli corazzati in marcia, sebbene in URSS Shilki e Tunguska fossero usati per questo ... questo è un problema solo l'Armenia, il cui esercito si è rivelato poco addestrato.
    2. Nikolaevich I Офлайн Nikolaevich I
      Nikolaevich I (Vladimir) 11 November 2020 16: 39
      0
      Citazione: Tektor
      C'è solo un rimedio qui: Derivazione della difesa aerea.

      Ahimè! La derivazione è ben lungi dall'essere una "panacea"! Ad esempio, non capisco quelle "enormi" speranze espresse per un'installazione artistica del genere!
  19. ELENA LOGACHINI Офлайн ELENA LOGACHINI
    ELENA LOGACHINI (ELENA LOGACHINI) 11 November 2020 11: 08
    +3
    La vittoria di Baku ha mostrato solo una cosa, che se hai un amico dietro di te che è pronto a sostenerti in qualsiasi situazione, allora non hai paura di nessuna guerra.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 11 November 2020 12: 07
      0
      Non proprio così, tutta l'esperienza avanzata della Turchia e di Israele nelle armi senza pilota di alta precisione si è manifestata qui, quindi l'hanno usata contro i sistemi di difesa aerea obsoleti degli armeni. La novità dell'arma ha funzionato, che è una lezione oggettiva e un avvertimento per tutti gli altri ... Soprattutto per le forze armate russe. perché fino ad oggi non ci sono né armi da attacco senza pilota medie e piccole, né armi contro di loro, perché, come sempre, non reagiscono ai cambiamenti nelle armi e seguono il vecchio percorso della gigantomania, quando nei conflitti militari la transizione verso una scala di massa di armi di distruzione economiche e di alta precisione è già è accaduto ...
    2. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 11 November 2020 17: 31
      +2
      La vittoria di Baku ha mostrato solo una cosa: se invece di una testa hai un grande oppa, allora nessuno dietro la schiena ti aiuterà.
  20. albero a gomiti Офлайн albero a gomiti
    albero a gomiti (Vladimir) 11 November 2020 11: 55
    +1
    Per le guerre locali con la partecipazione della Russia e delle armi convenzionali, tali battaglie migliorano solo le nostre armi e tattiche, ad es. avvantaggia i militari. A parte gli Stati Uniti e la Cina, non abbiamo avversari con cui perdere la guerra come l'Armenia contro l'Azerbaigian. Una guerra con gli Stati Uniti e / o la Cina può essere solo nucleare per noi, e questa non è una scelta, ma l'unica azione possibile (che lo vogliamo o no). Le nostre perdite in tali guerre locali possono essere diverse e non possono essere paragonate a causa di molti fattori concomitanti. Ad esempio, la guerra in Siria e / o in Libano non può essere paragonata a un'ipotetica guerra con l'Ucraina, l'Azerbaigian con il sostegno della Turchia, per non parlare della Turchia. Ora i nostri getteranno tutte le loro forze e capacità nello sviluppo degli UAV, non solo di ricognizione, ma anche di shock, incluso il kamikaze usa e getta. Le basi sono già lì, le tattiche sono state decise. Penso che in Siria il nostro testerà presto l'UAV "Flock". L'ulteriore sviluppo degli UAV è un combattimento tra droni e droni, una scelta di usa e getta contro riutilizzabile, usa e getta contro usa e getta, riutilizzabile contro un gregge di usa e getta. Il fattore determinante sarà il prezzo / qualità. Inizierà l'equipaggiamento degli UAV riutilizzabili con sistemi di guerra elettronica (sviluppati dal tipo "a zaino" per un raggio di 10 km. Uso di armi laser. Protezione di oggetti fermi con palloncini a rete tesa.
  21. AlexLevant Офлайн AlexLevant
    AlexLevant (Alex Levante) 11 November 2020 13: 31
    0
    Come sempre, ci stiamo preparando per l'ultima guerra.
  22. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 11 November 2020 13: 34
    +3
    E senza Armatura, ci sono sistemi di difesa aerea nella zona di difesa vicina, come Shilka, Tunguska e simili. Non ho visto che l'Armenia usasse questi sistemi, ma erano progettati per fornire protezione diretta contro gli attacchi aerei da parte di veicoli corazzati, colonne militari in marcia e simili. Se i sistemi di difesa aerea S-300 fossero stati coperti da almeno 4 Shilka, o Tungusks, la loro stabilità in combattimento sarebbe stata molto più alta. Gli armeni non hanno utilizzato lo Zu-23-2, che si è rivelato ottimo anche come cannone antiaereo nella zona di difesa aerea ravvicinata, in grado di lavorare in condizioni meteorologiche semplici sia come mezzo di supporto della fanteria che come sistema efficace per distruggere i veicoli corazzati leggeri nemici. Come mi è già stato scritto che dicono che i droni sono la Morte Nera e non sono inclusi nella zona di difesa aerea. Fidati dell'ufficiale, un drone con un motore di soli 100 cavalli non differisce per velocità, capacità di carico o capacità di lavorare da grandi altezze. Le munizioni a lungo raggio non verranno semplicemente sollevate da un motore da 100 litri, ma per utilizzare munizioni più semplici, ad esempio bombe aeree corrette, tali bombe devono essere sganciate da alte quote, in modo che utilizzando l'altezza di caduta la bomba aerea possa coprire una certa distanza, come una specie di aliante, ma arrampicarsi su d'alta quota con una discreta quantità di munizioni a bordo, un drone con un motore di soli 100 litri non è in grado di farlo, soprattutto in montagna, dove l'aria è rarefatta. I droni funzionano da altezze di 600-1500 metri, non di più, la loro velocità operativa è di 130 km orari, il che li rende accessibili anche per fucili di precisione di grosso calibro, come ad esempio Elephant, nelle mani di un buon cecchino. Anche le mitragliatrici di grosso calibro, come il DShK o l'UTES, potrebbero essere efficaci.
    1. Michael1950 Офлайн Michael1950
      Michael1950 (Michael) 11 November 2020 18: 26
      0
      E che dire delle caratteristiche delle prestazioni di "Bayraktar" per l'ufficiale della difesa aerea "in rottami" da vedere? Per non scrivere spazzatura?

      https://en.wikipedia.org/wiki/Bayraktar_TB2#Specifications_(Bayraktar_TB2)

      Motopropulsore: 1 motore a combustione interna da 100 Hp con iniezione
      Velocità di crociera: 130 km / h
      Soffitto di servizio: 8,200 m
      Altitudine operativa: 5,500 m
      Resistenza: 27 ore
      https://en.wikipedia.org/wiki/MAM_(Smart_Micro_Munition)#Technical_specifications
      ____________ MAM-C _____ MAM-L
      Diametro_____70 mm_____160 mm
      Lunghezza______970 mm_______1 m
      Peso _______ 6.5 kg_______22 kg
      Gamma________8 km________8 km (14 km con l'opzione Sistema di navigazione inerziale / Sistema di posizionamento globale)
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 11 November 2020 21: 36
        +1
        1) La lingua di questo sito è il russo, quindi scrivi in ​​Kangaroo altrove.
        2) Prenditi la briga di spiegare, visto che dal tuo punto di vista siamo così stupidi, a quale altitudine massima, con tutte le munizioni, e anche in montagna, dove l'aria è rarefatta, un drone può salire, con un motore di soli 100 cavalli, se il cacciabombardiere sovietico Su -17M4 è decollato da un aeroporto di montagna a Kandahar con un carico di 3 bombe da 250 kg ciascuna.
        3) Eppure, l'autonomia di volo, è traghetto, quando l'aereo vola con i serbatoi pieni dal punto A al punto B, con una scorta massima di carburante a bordo e combattimento, quando è necessario volare dal punto A, donando parte del carburante, al fine di prendere munizioni a bordo, completare una missione di combattimento, il che significa che l'aereo deve sorvolare obiettivi per qualche tempo, cercarli e distruggerli con le armi a bordo, quindi tornare al punto di partenza. Prenditi la briga di spiegare quale sarà la distanza di volo per un drone turco con un pieno carico di munizioni, che deve rimanere sospeso sopra il bersaglio per almeno 15 minuti per trovare almeno un bersaglio e provare a distruggerlo con il suo motore da 100 hp.
        4) L'arma con cui è armato il turco ha la guida laser, cioè per abbattere alla vista di un razzo basta anche una normale cortina di fumo o aerosol.
        5) Più è lontano dal bersaglio il lancio delle munizioni, minore è la sua precisione, ei turchi colpiscono proprio sul bersaglio, e il video della telecamera del drone suggerisce che il fuoco è stato sparato da altezze di circa 600 metri, e solo a volte da altezze fino a 800-1200 metri , ma sicuramente non dagli 8200 metri di cui scrivi
        1. Gervkr Офлайн Gervkr
          Gervkr (Tedesco Kryuchkov) 12 November 2020 14: 54
          -2
          Per questo, vengono utilizzate le tattiche di attacco aereo da parte di veicoli aerei senza pilota e munizioni vaganti HARPY, HAROP, HERON: speronano e sopprimono con una testata 300 kg di TNT equivalenti alla difesa aerea del nemico e possono anche colpire la manodopera nemica, l'operatore vede il bersaglio della guida da 8 km di altezza o da una distanza fino a 8 km al bersaglio da bassa quota. E qui Krasukha 4 non aiuterà. Il complesso robotico ha funzione di homing e autonomia.
          1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 12 November 2020 18: 14
            +2
            Hai mai volato su un aereo ?! Apparentemente no. Da un'altezza di 8000 metri, il terreno non è sempre visibile, è nuvoloso, ma si desidera che l'operatore lo veda e persino miri con precisione. Non essere divertente, non esiste una cosa del genere.
      2. Mihail Chatkin Офлайн Mihail Chatkin
        Mihail Chatkin (Mihail Chatkin) 12 November 2020 22: 40
        +1
        Sapsan136 (Sapsan136) è inutile provare nulla, pensa al livello degli anni '70 del secolo scorso.
  23. Il commento è stato cancellato
  24. Alkatrass A Офлайн Alkatrass A
    Alkatrass A (Аlkatrass A) 11 November 2020 13: 45
    -5
    Putin ha dato la Transcaucasia a Erdogan
    Abbiamo tutti aspettato la risposta all'attacco all'Azerbaigian. Invece di un'operazione punitiva contro i burattini turchi, Putin ha accettato di porre fine alla guerra a condizioni che l'Azerbaigian poteva solo sognare. I nostri soldati non saranno vendicati, il che significa che i nemici continueranno a uccidere i nostri soldati, senza fallo scusandosi per questo. Per adesso.
    Putin ha perso il Transcaucasus a favore di Erdogan, lo ha lanciato ai nostri confini. Ora questa regione è così turca che l'Azerbaigian può abbattere il nostro elicottero e non aver paura delle conseguenze. Oggi l'Azerbaigian è nella zona d'influenza della Turchia, domani cadranno Daghestan e Cecenia, poi il resto dei popoli turchi della Russia.
    Le azioni di Putin sono un segnale per altri paesi: i soldati russi possono essere uccisi, non ci sarà alcuna punizione per questo. Se Putin fosse stato così coerente, la guerra in Karabakh sarebbe finita da tempo: il Karabakh sarebbe stato sotto il protettorato russo, la presenza militare russa nella regione sarebbe diventata permanente, ha detto Artsakh sarebbe uno status ufficiale. All'Armenia viene invece imposta una pace umiliante; Le forze di pace russe saranno espulse dal Karabakh tra 5-10 anni, e poi la guerra ricomincerà.
    Secondo la sua abitudine di lunga data, Putin non ha risolto il problema, ma ha rimandato la sua soluzione al futuro.
    Senza un cambio di potere nel paese, è impossibile cambiare la fallimentare politica estera della Russia. Queste persone non hanno bisogno di una Russia forte, hanno bisogno di sedersi tranquillamente sulle loro sedie fino alla vecchiaia. Se ne andranno, ma i problemi rimarranno.
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 11 November 2020 17: 01
      0
      In qualche modo capiremo senza di te cosa, come e quando dobbiamo fare, non saremo coinvolti senza pensare in alcun conflitto, anche se questo conflitto si verifica tra i nostri vicini !!!
  25. Vasil gaifullin Офлайн Vasil gaifullin
    Vasil gaifullin (Vasil Gaifullin) 11 November 2020 15: 00
    0
    I caucasici hanno testato le nostre armi gratuitamente. Grazie a loro, il potenziale di esportazione del nostro paese non farà che aumentare. Dopo tutto, la vendita di armi da parte dei nostri capitalisti è al secondo posto, dopo la vendita di risorse di petrolio e gas.
  26. Dm123 Офлайн Dm123
    Dm123 (dm) 11 November 2020 15: 33
    0
    Citazione: Sapsan136
    Fidati dell'ufficiale

    - Non si tratta di crederti o no.
    Ad esempio, Israele ha utilizzato con successo droni contro vari paesi per molti (sì, molti!) Anni utilizzando una tecnologia sovietica obsoleta. E nessuno nella Federazione Russa ne trasse davvero conclusioni, e nella mente degli ufficiali ancora, in senso figurato, "dama e attacchi di cavalleria" ...
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 11 November 2020 17: 07
      -1
      Ebbene, dopo questo conflitto, è semplicemente stupido non trarre le conclusioni più profonde e non apportare una correzione urgente al programma militare nazionale, ponendo in prima linea la produzione dei più moderni UAV di tutti i tipi, oltre a sistemi di difesa affidabili ed efficaci contro di essi !!!
    2. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 11 November 2020 17: 34
      0
      La Russia usa il T-55 e l'S-200? Fresco ... Nella mente degli ufficiali russi - "base" e "guerriero" ....
  27. Kuznetsov Офлайн Kuznetsov
    Kuznetsov (Kuznetsov Alexander) 11 November 2020 17: 53
    +2
    Quello che il Nagorno-Karabakh ha mostrato alla Russia.
    Niente che la Russia non saprebbe.
    L'Armenia ha dimostrato, come la Russia ha sempre parlato, che sostituire il cervello con mutandine di pizzo fatte di perle di vetro, anche se sono di Soros, non aiuta molto nella vita reale, soprattutto in guerra.
    Quell'Azerbaigian e Aliyev devono stare attenti con i turchi, altrimenti potresti perdere la testa a causa di quegli stessi turchi. Quello che Aliyev in realtà capisce bene, si è inchinato a loro, ma non li ha invitati alle forze di pace.
    La Russia ha dimostrato che non parteciperà alle guerre di altre persone. Che è molto buono.
    Allo stesso tempo, la Russia ha mostrato la sua debolezza nella propaganda, le mutandine di pizzo e le perle di vetro invece del cervello di una persona bianca rimangono molto attraenti per una varietà di nativi. In generale, seppellisci il tuo oro nel campo civilizzato degli sciocchi.
    1. Kuznetsov Офлайн Kuznetsov
      Kuznetsov (Kuznetsov Alexander) 11 November 2020 18: 06
      -1
      E con conclusioni militari, lascia che siano i militari a capirlo. Tutto è più o meno chiaro lì.
  28. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 18: 06
    -2
    Citazione: Bulanov
    Perché allora scrivono di attacchi di sciami di droni?

    - Perché ci sono sciami di droni che possono attaccare. Ce ne sono diverse dozzine nello sciame, molto piccole.
  29. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 18: 08
    -1
    Citazione: sgrabik
    Gli UAV vengono costantemente utilizzati contro il nostro raggruppamento militare, e specialmente contro la base aerea di Khmeimim, i tentativi di colpire le nostre unità e unità in Siria sono ancora in corso.

    - Usano schifezze contro Khmeimim, non UAV. Qui vengono utilizzati modelli di aerei della cerchia scolastica.
  30. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 18: 10
    -2
    Citazione: sgrabik
    È necessario trarre l'esperienza necessaria da questo conflitto e trarre urgentemente conclusioni appropriate, è necessario accelerare in modo significativo lo sviluppo, la messa a punto e la consegna dei sistemi più moderni al nostro esercito per una lotta efficace contro tutti i tipi di UAV, compresi i microdroni micro-shock in grado di formare il combattimento sciame, è questa direzione che deve essere prestata particolare attenzione ora !!!

    - La sostituzione dell'importazione è una sostituzione sotto-importazione ... ricorso pianto
  31. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 18: 17
    -2
    Citazione: Vsevolod Averkeev
    Roba interessante su Asia Times.
    Presumibilmente, il complesso Krasukha-4 schierato nella base di Gyumri ha abbattuto 9 diversi UAV dall'inizio del conflitto, incluso Bayraktars.

    - Stanno chiaramente mentendo. Altrimenti, gli armeni avrebbero scioccato il mondo intero con questi "Bayraktars" caduti. Ma non c'è niente di simile ...
    1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 11 November 2020 19: 56
      +1
      https://panarmenian.net/m/eng/news/286779
      - tocca soprattutto la storia della "crescita delle esportazioni" di UAV turchi

      Il video presenta una torretta cardanica Wescam CMX 15D prodotta in Canada.

      Dopo che sono emerse le prime segnalazioni di droni turchi utilizzati per colpire popolazioni civili in Karabakh, il Canada ha sospeso i permessi di esportazione militare in Turchia
    2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
      Sapsan136 (Sapsan136) 11 November 2020 21: 40
      0
      I video del Byroktar abbattuto sono sui social network, prenditi la briga di trovare e guardare prima di scriverci le tue fiabe
  32. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 18: 33
    -3
    Citazione: Marzhetsky
    Quale altro mondo? Questa è la preparazione per una nuova guerra, come lo era dopo la fine della prima guerra mondiale.

    - Chi combatterà chi, leggi gli elenchi delle parti, per favore ?! occhiolino
  33. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 18: 39
    -1
    Citazione: sgrabik
    Bindyuzhnik (Miron), che assurda sciocchezza, non hai bisogno di far passare ciò che desideri per realtà, sembra stupido, non dimenticare che la Russia è lontana da una repubblica delle banane e il suo potenziale scientifico e tecnico non è almeno in alcun modo inferiore a quello turco o israeliano.

    - Israeliano - in parecchi posti è assolutamente inferiore, per esempio, - la microelettronica. Questo è esattamente ciò senza il quale non ci sono UAV di alta qualità, armi di alta qualità, avionica aeronautica, nessun RTR, nessuna guerra elettronica ...
  34. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 18: 44
    -1
    Citazione: Casa 25 Mq 380
    I turchi saranno ovunque vorranno vederli ... Ma non parteciperanno alla risoluzione dei problemi ... Questo è ciò che dice il rappresentante del ministro Indel ... A proposito, la diplomazia russa ha una chiara vittoria ...

    - Non dirlo al pubblico: uno dei più stretti e pochi alleati rimasti della Russia - l'Armenia - è stato umiliato fino all'ultimo grado, - cos'è la "vittoria" qui?
    Militare - sconfitta, politica - umiliazione ... Qualche Erdogan nello spazio ex sovietico si dispone come a casa, organizza le vittorie delle guerre ...
    1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 11 November 2020 19: 48
      0
      La vittoria diplomatica della Russia è che la coda armena non scodinzola più il cane russo, i cittadini armeni hanno avuto la possibilità di chiedere a se stessi e alle persone che hanno scelto per i risultati della loro politica, le proprietà e la vita dei civili in Armenia non hanno sofferto, il popolo dell'Artsakh è stato salvato dalla dearmenizzazione della regione. ...
      1. Breard Офлайн Breard
        Breard (sergo) 12 November 2020 04: 49
        +1
        Hmm ... beh, bene, "la vittoria diplomatica della Russia" per affermare la sconfitta del nostro alleato! ... è solo tradimento eo codardia. Inoltre, vigliaccheria e tradimento "giustificati" ... dai "caschi blu"!
        La leadership russa vede quanto sia forte la Turchia. Vale a dire, la Turchia ha combattuto in Karabakh alle spalle dell'Azerbaigian.
        La Russia aveva paura di combattere alle spalle dell'Armenia. Inoltre, il CSTO.
        1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
          Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 12 November 2020 11: 01
          +1
          L'alleato della Russia - l'Armenia - non è stato sconfitto, l'Armenia non ha nemmeno ritirato le sue truppe dalle caserme ... Abbastanza per scuotere l'aria con dichiarazioni senza senso ...
    2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
      Sapsan136 (Sapsan136) 11 November 2020 21: 45
      +3
      Quali sono gli obblighi alleati dell'Armenia nei confronti della Federazione Russa ?! Forse l'Armenia ha fornito gratuitamente alla Federazione Russa un posto per una base militare ?! No ... Forse l'Armenia ha combattuto a fianco della Federazione Russa in Cecenia, Georgia, Siria ?! No ... Ma l'Armenia ha chiamato i russi invasori, ha chiesto il ritiro delle truppe russe dalla base per la quale la Federazione Russa paga molti soldi, ha bandito la lingua russa in Armenia ... E questo è il tuo alleato della Federazione Russa ?! Non fate ridere le mie scarpe da ginnastica ... Questo è un parassita che ha perso le sue coste, che considera la Federazione Russa esclusivamente dal punto di vista di un consumatore di omaggi, che, a parere degli armeni, dovrebbe irrompere in loro dalla Federazione Russa, ma di cosa ha bisogno la Federazione Russa all'Armenia per nutrirli e lottare per loro ?! Sì, non dovrebbe e non deve nulla !!!
      1. Gervkr Офлайн Gervkr
        Gervkr (Tedesco Kryuchkov) 12 November 2020 15: 20
        -1
        E non hai chiesto perché le basi statunitensi non si chiamano occupanti nei paesi in cui si trovano, ma si chiamano le nostre? Inoltre, se il paese volesse rimuovere la base americana, gli americani la sposteranno. Questo è già successo in Kirghizistan. A proposito, sembra che la base militare della NATO a Ulyanovsk funzioni ancora? Se un elicottero militare russo è stato abbattuto nell'area operativa della CSTO, dov'è la nostra risposta adeguata? O l'ambasciatore Karlov è stato ucciso? Qual è stata la risposta? Picchetti singoli con le bandiere dell'Azerbaigian e del Tatarstan, senza la bandiera russa compaiono in Tatarstan, dov'è la nostra risposta? I caucasici con le bandiere dell'Azerbaigian corrono nell'ora di Mosca e Peter, dov'è la nostra risposta? Ma quando qualcosa viene scritto in un inglese riconosciuto a livello internazionale, mio ​​Dio, l'orgoglio di un grande russo e le dichiarazioni sulla lingua del canguro si risveglia. Apparentemente, gli armeni pensavano secondo lo stesso schema, il risultato è noto ...
        1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
          Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 12 November 2020 15: 45
          +1
          Non c'è mai stata una base militare NATO a Ulyanovsk, ma a chi dovrebbe essere data una "risposta" con picchetti in Tatarstan? Le bandiere di stato degli stati stranieri in Russia non sono proibite, non c'è nulla di cui essere "responsabili" ...
        2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
          Sapsan136 (Sapsan136) 12 November 2020 18: 10
          +3
          Perché gli Stati Uniti faranno a pezzi chiunque apra la bocca contro di loro. Guarda come si sono comportati gli yankees nelle loro basi nelle repubbliche asiatiche dell'ex Unione Sovietica. La gente del posto è stata uccisa come cani, l'intero distretto è stato inondato di cherosene quando hanno atterrato i loro aerei e nessuno osa aprire la bocca e chiedere un risarcimento, perché gli yankee compensano rapidamente, e con i tomahawk. C'era un permesso per il rifornimento di carburante degli aerei da trasporto militari statunitensi in rotta verso l'Afghanistan, che è stato cancellato molto tempo fa, beh, questa domanda non è per noi, ma personalmente per Putin. Se è pronto a inghiottire questa maleducazione e tradire il paese, allora questi sono i suoi peccati, non tutti come lui e l'ubriacone Kain Eltsin, con Judushka Gorbachev
  35. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 18: 54
    -1
    Citazione: Vasil Gaifullin
    I caucasici hanno testato le nostre armi gratuitamente. Grazie a loro, il potenziale di esportazione del nostro paese non farà che aumentare.

    - L'esportazione di UAV turchi crescerà del centinaia di percento, l'esportazione di sistemi di difesa aerea russi, su cui hanno cliccato come in un trattino, è improbabile ... ... Il mondo semplicemente non lo sa, soprattutto ora ...
    1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 11 November 2020 19: 58
      +2
      La Turchia acquista sistemi di difesa aerea russi, la Russia non acquista UAV turchi - fatto .....
  36. Sergey Smirnov_2 Офлайн Sergey Smirnov_2
    Sergey Smirnov_2 (Sergey Smirnov) 11 November 2020 20: 24
    +1
    Gli armeni non volevano unirsi alla Russia, lascia che ora raccolgano i frutti. Altrimenti volevano mangiare il pesce e spaventare gli azeri con le nostre forze.
  37. Petrovich Офлайн Petrovich
    Petrovich (Sergey) 11 November 2020 20: 42
    0
    Citazione: Rus
    È un peccato che il nostro esercito sia così impotente in una guerra moderna. Tutto è alla vecchia maniera ... Bombe con una grande deviazione dal bersaglio ... Trincee e carri armati sepolti ... navi decrepite e antichi aerei ... Tutto è sovietico ... L'unica cosa è i carri armati pieni e l'indennità degli ufficiali ... Un antico razzo r 36 all'improvviso è diventato il più nuovo .. i pugnali trascinano il momento 31 negli ultimi 93 anni.

    Di che esercito stai parlando adesso? E a giudicare dalla tua grammatica, chiaramente non sei russo ...
  38. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 21: 03
    0
    Citazione: Casa 25 Mq 380
    La Turchia acquista sistemi di difesa aerea russi, la Russia non acquista UAV turchi - fatto .....

    - Penso che la Turchia ora smetterà di acquistare sistemi di difesa aerea russi ... risata lol
    1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
      Sapsan136 (Sapsan136) 11 November 2020 22: 30
      0
      Anche il gallo ha pensato, sì, è entrato nella zuppa ... e non ci rattristeremo che il paese NATO non riceverà le nostre armi, o lo abbandonerà, rimanendo con il sistema di difesa aerea antidiluviano Hawk
    2. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
      Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 12 November 2020 01: 18
      +1
      Se non vieni pagato per i tuoi "pensieri", allora costano qualcosa vicino allo zero .... Ma il fatto, come si suol dire, è ovvio .....
  39. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 21: 04
    0
    Citazione: Petrovich
    Citazione: Rus
    È un peccato che il nostro esercito sia così impotente in una guerra moderna. Tutto è alla vecchia maniera ... Bombe con una grande deviazione dal bersaglio ... Trincee e carri armati sepolti ... navi decrepite e antichi aerei ... Tutto è sovietico ... L'unica cosa è i carri armati pieni e l'indennità degli ufficiali ... Un antico razzo r 36 all'improvviso è diventato il più nuovo .. i pugnali trascinano il momento 31 negli ultimi 93 anni.

    Di che esercito stai parlando adesso? E a giudicare dalla tua grammaticaи chiaramente non sei russo ...

    - a giudicare dalla tua grammaticaе... lol
  40. aliyevanargis1957mailru (nargis Aliyeva) 11 November 2020 22: 10
    0
    Tutti sono espressi in modo così dotto, tutti i "consulenti militari" sono eterosessuali Una cosa non è chiara dove sia l'Asia centrale e dov'è la finestra sulla "regione incompiuta" Si tratta del Karabakh? È in Asia centrale, e la Turchia dovrebbe essere lì, perché qualcosa dovrebbe. frenare l'appetito della Russia.
  41. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 11 November 2020 22: 53
    +1
    Citazione: Sapsan136
    1) La lingua di questo sito è il russo, quindi scrivi in ​​Kangaroo altrove.

    - Prima della Rivoluzione d'Ottobre, gli ufficiali russi erano costretti a studiare almeno tre lingue ad alto livello anche a scuola, e anche nelle scuole militari e nell'Accademia - nessuno si sarebbe rivolto a chiamare inglese - "la lingua del canguro". Vergognatevi?

    2) Prenditi la briga di spiegare, visto che dal tuo punto di vista siamo così stupidi, a quale altezza massima, a pieno carico di munizioni, e anche in montagna, dove si scarica l'aria, un drone può salire con un motore di soli 100 cavalli

    - Tutto è scritto in modo assolutamente chiaro in "lingua canguro".

    se il cacciabombardiere sovietico Su-17M4 da un aeroporto di montagna a Kandahar decollasse con un carico di 3 bombe da 250 kg ciascuna.

    - I creatori di "Bayraktar" erano completamente "sul tamburo" del problema С17М4.

    3) Eppure, l'autonomia di volo, è traghetto, quando l'aereo vola con i serbatoi pieni dal punto A al punto B, con una scorta massima di carburante a bordo e combattimento, quando è necessario volare dal punto A, donando parte del carburante, al fine di prendere munizioni a bordo, completare una missione di combattimento, il che significa che l'aereo deve sorvolare obiettivi per qualche tempo, cercarli e distruggerli con le armi a bordo, quindi tornare al punto di partenza. Prenditi la briga di spiegare quale sarà la distanza di volo per un drone turco con un pieno carico di munizioni, che deve rimanere sospeso sopra il bersaglio per almeno 15 minuti per trovare almeno un bersaglio e provare a distruggerlo con il suo motore da 100 hp.

    - Dice in pura lingua kanguriana: durata del volo - 27 ore. E la velocità di crociera è di 130 km / h. 130 * 27 = 3510 km. Dato che l'intero Nagorno-Karabakh può essere inscritto in un rettangolo di 100x200 km.

    4) L'arma con cui è armato il turco ha la guida laser, cioè per abbattere alla vista di un razzo basta anche una normale cortina di fumo o aerosol.

    - Indubbiamente - di densità sufficiente. L'unica domanda è che nel 99.99% dei casi gli equipaggi di tutti i bersagli corazzati e non a terra non avevano idea di essere stati attaccati fino a quegli ultimi 2-3 secondi, quando avevano già sentito il fischio di un'arma in avvicinamento - di solito era una bomba MAM -L.

    5) Più lontano vengono sparate le munizioni dal bersaglio, minore è la sua precisione e i turchi colpiscono proprio sul bersaglio

    - il raggio laser è abbastanza stretto da non espandersi troppo oltre questi 5-8 km.

    e il video della telecamera del drone suggerisce che il fuoco è stato sparato da altezze di circa 600 metri, e solo a volte da altezze fino a 800-1200 metri, ma sicuramente non da 8200 metri, di cui scrivi

    - Gli obiettivi zoom sono installati lì, 20-25x. Da qui questa falsa impressione.

    E un momento: in russo (come in kangurian), durante la digitazione, dopo i segni di punteggiatura, deve essere premuto il tasto "spazio".
  42. astronauta Офлайн astronauta
    astronauta (San Sanych) 12 November 2020 02: 27
    0
    L'autore scrive di un argomento in cui non capisce niente, tk. ignora completamente i fatti, in particolare l'impatto delle apparecchiature di guerra elettronica sugli UAV
  43. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 12 November 2020 03: 18
    +1
    Citazione: astronauta
    L'autore scrive di un argomento in cui non capisce niente, tk. ignora completamente i fatti, in particolare l'impatto delle apparecchiature di guerra elettronica sugli UAV

    - Come si è manifestata questa efficienza in Karabakh?
    1. cdmax Odessa Офлайн cdmax Odessa
      cdmax Odessa (cdmax Odessa) 12 November 2020 14: 31
      -1
      Citazione: Michael1950
      Come si è manifestata questa efficienza nello stesso Karabakh?

      Krasukha-4, l'Armenia non ha una propria guerra elettronica. Da qui un risultato così triste
  44. sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 12 November 2020 08: 03
    0
    Tuttavia, il primo Putin ha introdotto le forze di pace in Karabakh. Ieri ho assistito all'esibizione degli armeni e sono rimasto sbalordito. La Russia è la colpa che l'Azerbaigian ha attaccato il Karabakh e la Russia è la colpa per non essere stata coinvolta nella guerra. La maggioranza degli armeni crede che la Russia li abbia traditi. (Immagino cosa). Sono gli armeni che considerano la Crimea come l'Ucraina e le milizie come banditi
    1. cdmax Odessa Офлайн cdmax Odessa
      cdmax Odessa (cdmax Odessa) 12 November 2020 14: 27
      -2
      Citazione: DeGreen
      La maggioranza degli armeni crede che la Russia li abbia traditi. (Immagino cosa).

      In effetti lo è. L'Armenia, un paese della CU, la CSTO, è stata scambiata con il petrolio di Aliyev. E anche la morte dei propri militari non ha fermato questa preoccupazione e "decadenza". La Turchia, che non ha concluso nulla, ha fatto molte volte di più per l'Azerbaigian rispetto al suo alleato nella CSTO e nella CU. Ma ora per qualche ragione la Federazione Russa ha inviato lì i caschi blu sotto i suoi auspici, e non l'ONU
      1. sverdicono Офлайн sverdicono
        sverdicono 12 November 2020 23: 07
        0
        L'Armenia è un paese russofobo quanto l'Ucraina. Questa è la prima cosa. E il secondo - anche gli stessi armeni non hanno riconosciuto il Nagorno-Karabakh
  45. cdmax Odessa Офлайн cdmax Odessa
    cdmax Odessa (cdmax Odessa) 12 November 2020 13: 28
    -1
    Citazione: Bindyuzhnik
    Pensi che sia sbagliato: il problema per i militari della Federazione Russa è enorme perché non possono opporsi a nulla di efficace ai moderni droni da attacco nemico

    Non certo in quel modo. Come il caso ha dimostrato, il più efficace non è la distruzione dell'UAV, ma il suo fallimento o "cecità". Guerra elettronica e solo guerra elettronica
  46. Yarpen Офлайн Yarpen
    Yarpen (Maxim) 12 November 2020 17: 06
    +1
    Sì, in termini militari, tutto era previsto, le tattiche dei turchi sono state da tempo comprese. Il Karabakh non può sopravvivere senza un'assistenza completa all'Armenia, non l'ha riconosciuto, non è entrata in guerra e la cosa più divertente è che non si è davvero preparata per la guerra. Ma il governo dell'Armenia se l'è presa bene con la gente. Quindi le domande sono politiche e non militari.

    Di che tipo di difesa aerea possiamo parlare lì? Nelle forze armate russe, è standard per la copertura diretta delle 12 truppe TOP nella difesa aerea di una brigata di fucilieri motorizzati: questa è proprio una cosa che abbatte piccole schifezze, sia UAV che tutti i tipi di testate più veloci. Si tratta di circa 4 veicoli per UN gruppo di battaglioni. quelli. per un 30-40 millesimo gruppo armeno, secondo i nostri standard, servono solo 100 TOR circa. E lì, nella brigata, sono ancora contento di ogni sorta di miscuglio e, cosa più importante, al di sopra della brigata c'è in realtà una difesa aerea di livello superiore stessa, BUK per lo più. È nell'esercito. E l'oggetto: S-300 e Pantsiri. Tutto questo funziona in combinazione con caccia, RTR, guerra elettronica e altri piaceri in un unico spazio radar. A proposito, l'Armenia non sembra aver alzato affatto i suoi caccia, anche se durante gli esercizi hanno adeguatamente elaborato le macchine in qualche modo più forti degli F-16 turchi.

    E abbiamo visto un TOR solitario, e non una volta i nostri militari, ma una modifica con 4 missili, per quanto ho capito. Sì, anche se ci fosse il nuovo esercito con 16 missili, cosa farà lì da solo. Una dozzina di vecchi sistemi operativi sono stati acquistati da qualcuno, non modificati, e non il fatto che fossero generalmente lavoratori. Bene, l'oggetto scoperto S-300 nella stessa Armenia, che, per così dire, non dovrebbe sparare a ogni piccolo dettaglio.

    Potrei almeno vedere come l'ISI, i Verdi o gli Houthi lì a resistere contro l'OMC, e organizzare con competenza l'osservazione, la ricognizione, il riparo, il camuffamento, testare le truppe sui loro UAV, che tra l'altro erano .. Ma perché?
  47. Stalnov I.P. Офлайн Stalnov I.P.
    Stalnov I.P. (Stalnov Ivan Petrovich) 13 November 2020 10: 55
    0
    E cosa ha dimostrato questa GUERRA per la Russia, che gli armeni, grazie alle loro politiche e mentalità, semplicemente non sanno come combattere, se non gli viene dato di essere VINCITORI, cosa c'entra la RUSSIA? Nessuno ha attaccato l'Armenia, come stato, ma c'erano territori contesi, il loro problema doveva essere risolto, e l'Armenia con le sue rivoluzioni, lanci, leader ha sprecato tutto, sono affari loro! Abbiamo solo una domanda, per quanto tempo i nostri apparati saranno abbattuti e NOI perderemo persone e dov'è la volontà politica del ministro supremo e della difesa. Questa non è la prima volta, forse abbastanza per masticare il moccio.
  48. Vyacheslav Mosca Офлайн Vyacheslav Mosca
    Vyacheslav Mosca 13 November 2020 13: 12
    0
    ... Cosa ha mostrato alla Russia la schiacciante sconfitta del Karabakh ...

    - ha superato il Karabakh Pashinyan. E qualsiasi riferimento agli UAV turchi e israeliani è una scusa per i fanatici. L'Azerbaigian ha iniziato a utilizzare questi droni nel 2016. C'era abbastanza tempo per prepararsi. Ma non è stato fatto niente. Anche il camuffamento di base non è stato eseguito. L'impressione era che gli stessi armeni si fossero sostituiti ai droni. Ora dobbiamo aspettarci che Pashinyan dichiari la Russia colpevole di sconfitta, lasci la CSTO e chieda di lasciare la base militare di Gyumri.
  49. nikolai.shupenin Офлайн nikolai.shupenin
    nikolai.shupenin 14 November 2020 12: 38
    -1
    L'Armenia è un villaggio e la sua distruzione non ha mostrato la Russia. e non ... compagno. marzhetsky
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 November 2020 09: 04
      0
      Citazione: nikolai.shupenin
      L'Armenia è un villaggio e la sua distruzione non ha mostrato la Russia. e non ... compagno. marzhetsky

      è un peccato che non abbia mostrato niente
  50. Governatori di Konstantin (Konstantin Gubernatorov) 14 November 2020 13: 17
    +1
    A mio parere, l'unico modo per contrastare i droni, che sono facili da aggiornare, sono poco costosi e possono essere prodotti in serie e forniti di intelligenza artificiale, è tradurre la guerra ai droni in una guerra ai droni con i droni. Allora, forse, si verificherà anche una situazione in cui la massa di queste armi da entrambe le parti le renderà prive di significato, come in gran parte il caso delle armi nucleari.
  51. Stalnov I.P. Офлайн Stalnov I.P.
    Stalnov I.P. (Stalnov Ivan Petrovich) 14 November 2020 19: 17
    +1
    E quello che ha mostrato, niente per la RUSSIA. Che gli armeni solo per 30 anni si sono fottuti di tutto, con le loro rivoluzioni e lanciando a qualcun altro. L'Armenia non ha combattuto, nessuno l'ha attaccata, sono sicuro che se fosse stata attaccata, l'Azerbaigian come stato ha cessato di esistere. In termini militari, niente di nuovo, se gli armeni ... io sono l'esercito, è colpa loro, e se i droni venissero usati contro l'esercito russo, verrebbero semplicemente distrutti, compresi gli oggetti da cui sono partiti. C'è un esempio della Siria. Quindi, lascia che cospargano la cenere sulla tua testa.
  52. egorov romano Офлайн egorov romano
    egorov romano (romano egorov) 17 November 2020 12: 12
    +1
    Shock e piccoli droni sono un grosso problema per qualsiasi esercito, cosa farebbero gli americani? Sarebbe stato raso al suolo se le fregate con i Tomahawk avrebbero guidato tutti i posti di comando per il controllo dei droni. Amers, anche gli europei non hanno una difesa aerea anti-drone. Gli israeliani hanno un Iron Dome schierato sul loro territorio e sono così costosi. Il nostro esercito ha un problema non con i droni, ma in assenza di munizioni controllate ad alta precisione .. Ricordo ancora come il nostro in Siria usasse i bombardamenti a tappeto .. E i turchi hanno chiaramente colpito nel segno con Roketsanami ...