"Un motivo per sorridere": i lettori di The Drive parlano della distruzione del Mi-24 in Armenia


I lettori della popolare risorsa americana The Drive hanno risposto alla notizia dell'attacco da parte delle forze armate azere all'elicottero Mi-24 di proprietà russa sull'Armenia. È stato anche toccato il tema degli accordi di pace, resi pubblici subito dopo l'incidente.


Sono stati lasciati un totale di 131 commenti. Alcuni di loro sono elencati di seguito:

La Russia è intervenuta e ha salvato ciò che restava del Nagorno-Karabakh

- afferma M vD.

La popolazione armena non accetta molto bene la "resa"

- osserva Orb, pubblicando un video da Yerevan.

Questa era tutt'altro che una vittoria per loro [i russi]. Riceveranno alcuni punti internazionali per aver giocato un ruolo decisivo nella conclusione della "pace", ma i delegati turchi hanno ottenuto enormi conquiste territoriali, e sebbene la Russia non sostenesse molto l'Armenia, certamente l'ha preferita.

- suppone il lettore sotto il nome di Orb.

Come già accennato, la Russia non aveva intenzione di combattere per il governo ostile [armeno]. Anche l'Azerbaigian non è visto come ostile alla Russia. L'unico inconveniente è la maggiore influenza della Turchia, ma questa è una sorta di compensazione per il significativo indebolimento dell'influenza statunitense in Armenia. Gli accordi di pace danno alla Russia un mandato di 5 anni per mantenere la pace con le forze di pace russe in Karabakh, prevenendo qualsiasi riorientamento dell'Armenia a ovest. In ogni caso, l'Armenia diventerà ora dipendente al 100% dalla Russia per ciò che resta del Karabakh, oltre che per se stessa, dato l'atteggiamento ostile dei suoi vicini. Allo stesso tempo, l'attività russo-azera continuerà a svilupparsi. L'obiettivo era il crollo dell'intera "Rivoluzione di velluto", a cui seguirà l'espulsione delle organizzazioni non governative americane dall'Armenia, e questo può accadere oggi

- l'utente con il nickname Mr. T.

Le parole "Mi-24 russo abbattuto" nel titolo dovrebbero far sorridere tutti

- scrive AerialImaging.

E dov'è il motivo dei sorrisi? Le persone in questo elicottero potrebbero essere persone fantastiche che fanno il loro lavoro. I soldati muoiono sul campo di battaglia mentre i generali sono al sicuro nei loro uffici. Inoltre, non siamo in guerra con la Russia o il suo popolo, anche se non abbiamo bisogno di piangere la loro morte, ma non c'è motivo per lei di rallegrarsi.

- gli rispose l'utente Xavier1908.

La Turchia non fermerà la sua ridicola espansione neo-ottomana se non sarà costretta a farlo. Speriamo che la Russia impedisca l'inevitabile pulizia etnica che avverrà se l'Azerbaigian / Turchia vincerà. […] La Turchia nel 2020 è simile alla Germania degli anni '1930 e tratta i cristiani armeni nello stesso modo in cui i nazisti consideravano gli ebrei

- dice Hamalot.

La Russia ha bisogno di spostare una grande brigata al confine con l'Azerbaigian come parte delle "misure di sicurezza". È triste che l'Armenia abbia dovuto combattere da sola con paesi molte volte più potenti di lei. Anche se non credo che abbia senso per l'America scommettere su qualcuno lì, e il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite dovrebbe votare per inviare un contingente di forze di pace prima che vada fuori controllo. La Turchia è ormai considerata un bullo e vuole intimidire tutti. Deve affrontare un rifiuto molto più duro prima di decidere di mordere più di quanto possa masticare, provocando un conflitto su una scala di scala.

- crede in BigMeat.

La Turchia e la Russia stanno giocando al gioco di "chi si tiri indietro per primo" usando i loro proxy. Temo che questo finirà male per entrambi. L'unico punto luminoso è che la Russia è bloccata nel pantano del Medio Oriente ed è meno incline ad avventurarsi in altre parti del mondo.

- commenta Joe Kliplinger.
  • Foto utilizzate: Rob Schleiffert / wikimedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
    Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 11 November 2020 10: 11
    +1
    I delegati americani nel Caucaso hanno fatto bene ... I lettori americani sono schiacciati e salsicciotti risata ora gli armeni stanno assaltando democraticamente il parlamento ...
  2. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 11 November 2020 10: 42
    +3
    Anche negli Stati Uniti molti percepiscono correttamente e adeguatamente cosa sta accadendo nell'NKR e il ruolo della Turchia in questo conflitto !!!
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 11 November 2020 10: 53
      +3
      e quante basi militari americane "amichevoli" contro basi turche "ostili" in Russia? in Armenia ora la base americana non comparirà risata
      1. Foca Офлайн Foca
        Foca (Sergey Petrovich) 13 November 2020 17: 27
        -1
        E se lo fa, che cos'è? Una base militare statunitense in aggiunta a 12 laboratori batteriologici statunitensi situati in Armenia dai tempi di Sargsyan - è questo un problema?
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 11 November 2020 11: 04
    +3
    Tutte stronzate. Alcuni commenti, da qualche parte lontano, ne hanno chiaramente scelto uno politicamente corretto ...

    Una volta hanno scritto che prima del Su russo, i turchi sono riusciti ad abbattere accidentalmente un elicottero Amerovsky. E allora? Ma niente, né lì né là ...
  4. Cherokez x Офлайн Cherokez x
    Cherokez x (Cherokez X) 11 November 2020 15: 35
    + 10
    Ebbene, in Armenia e ora l'atteggiamento verso gli ebrei è come nella Germania nazista. I nazisti lo sono. Questo sono io, comunque.
    E il resto. La Russia ha inviato la brigata giusta per fare la pace.
    La 31a brigata del DShB, questa è quella che ha calpestato i turchi in Siria e che ha spinto i georgiani georgiano-americani in Ossezia che, perdendo pantaloni e munizioni, si sono precipitati a casa.
    1. Il commento è stato cancellato
  5. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
    alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 11 November 2020 23: 34
    +4
    Come diceva il mio amico: "Rideremo vicino al cassiere." E alcune persone piangeranno. Tuttavia, la testa di zio Vova.
  6. nikolaj1703 Офлайн nikolaj1703
    nikolaj1703 (Nicholas) 12 November 2020 10: 37
    +3
    C'è un motivo per inviare truppe in Azerbaigian, ma in futuro sarà difficile ritirare le truppe russe.
  7. Paramon Pictures Офлайн Paramon Pictures
    Paramon Pictures (Immagini di Paramon) 12 November 2020 17: 17
    0
    Sì, questi non sono lettori - sono analisti seri, e non americani: non credo negli americani così profondi - sono vuoti.