Eurasia Review: la strategia aggressiva della Russia nell'Artico ha una sua spiegazione


La regione artica è molto importante per la Russia - non per niente il presidente Putin ha messo la sua firma nel documento che definisce le priorità russe in questa regione. Gli interessi principali della Federazione Russa qui sono la sicurezza, economico sviluppo e risorse energetiche. Le ragioni della "strategia aggressiva" del Cremlino nell'Artico sono scritte da esperti dell'Eurasia Review.


Le autorità russe considerano questa regione un territorio di importanza strategica e nazionale, un modo sicuro per diffondere l'influenza e il potere della Federazione Russa. Senza temere le conseguenze, Putin può flettere i muscoli qui, contando su altri politico bicchieri dentro e fuori la Russia.

Mosca investe nello sviluppo della regione artica e in un grande senso economico. Secondo gli esperti, nell'Artico si concentra un'enorme quantità di riserve di petrolio e gas non scoperte: la Russia conta principalmente su di loro. Considera la Federazione Russa e ulteriori prospettive per l'utilizzo della rotta del Mare del Nord, che può ridurre notevolmente i tempi di trasporto delle merci tra l'Asia e l'Europa in estate.

Un'altra importante funzione della Russia nell'Artico è garantire la sicurezza di questi vasti territori. Mosca ha fatto molto per militarizzare la regione artica e ora sta rafforzando le difese dei suoi confini settentrionali con dozzine di strutture militari chiave. Negli ultimi anni è aumentato l'interesse per l'Artico e altre potenze mondiali, in particolare Stati Uniti e Cina, che qui hanno i propri interessi geopolitici.

L'Artico è troppo importante per la Russia per una serie di ragioni storiche, culturali ed economiche

Gli analisti dell'Eurasia Review credono, spiegando l'aggressiva strategia militare del Cremlino nell'Artico.
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 11 November 2020 19: 43
    -1
    Mosca investe nello sviluppo della regione artica e in un grande senso economico. Secondo gli esperti, nell'Artico si concentra un'enorme quantità di riserve di petrolio e gas non scoperte: la Russia conta principalmente su di loro.

    - Bene, sì ... - tutto è corretto ... - Se solo la potente Norvegia di nuovo ... - con le mani della nostra saggia leadership russa non spremere una parte solida della regione artica russa ... - E quindi tutto è assolutamente corretto ... -Hahah ...