Un concorrente di Nord Stream 2 potrebbe inavvertitamente cadere sotto le sanzioni statunitensi


La Germania si sta affrettando a completare la costruzione del Nord Stream 2, approfittando della confusione di Washington sull'elezione di un nuovo presidente degli Stati Uniti. Tuttavia, le sanzioni americane potrebbero inavvertitamente colpire il gasdotto baltico, un concorrente dell'SP-2, attraverso i tubi di cui il gas fluirà dalla Danimarca alla Polonia. Ne scrivono esperti del quotidiano tedesco Berliner Zeitung.


Nonostante il intra-americano politico colpi di scena, le autorità di controllo competenti stanno monitorando attentamente ciò che sta accadendo nel porto di Mukrana. Le aziende che completano la costruzione del gasdotto russo possono in qualsiasi momento essere soggette a sanzioni ancora più severe: in una tale atmosfera, i lavori stanno andando al limite delle possibilità. Si prevedeva di iniziare la posa dei tubi questo mese, ma ora non è chiaro se sarà possibile farlo entro la fine del 2020.

Ma a Mukran, le loro attività sono svolte non solo dai costruttori del Nord Stream 2, ma anche dal suo diretto concorrente, il Baltic Gas Pipeline, la cui base infrastrutturale si trova a Sassnitz. Venerdì 6 novembre, una delle navi polacche è salpata da Mukran ed è passata a pochi metri dalla nave russa.

Quindi, se Mukran cade sotto le sanzioni della Casa Bianca, anche il Baltic Pipeline avrà problemi, nonostante quest'ultimo sia un progetto che impedisce la cooperazione russo-tedesca.
  • Foto utilizzate: https://www.nord-stream.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 11 November 2020 22: 48
    -2
    Forse l'hanno fatto, forse no, ma perché dovrebbe essere ...
    Ma la benzina aumenterà sicuramente di prezzo ora ...