Stampa francese: l'Armenia è sicura che Pashinyan sia un traditore


Firma del tripartito accordo sul Nagorno-Karabakh da parte dei leader di Russia, Armenia e Azerbaigian, molti armeni hanno percepito la capitolazione di Yerevan e il tradimento del primo ministro del paese Nikol Pashinyan. Lo scrive il quotidiano francese Liberation, il cui giornalista si trovava nella capitale armena e ha parlato con i manifestanti che chiedevano le dimissioni del capo del governo del loro Paese.


I manifestanti accusano direttamente Pashinyan di trasferire terre armene sotto il controllo dell'Azerbaigian. I rifugiati del Nagorno-Karabakh sono fiduciosi che ora non potranno tornare dove hanno vissuto per decenni loro ei loro antenati.

Gli armeni sono indignati per il fatto che questo accordo sia stato firmato sotto la copertura della notte, e anche di nascosto. Pertanto, sono venuti in Piazza della Libertà per dire tutto ciò che ne pensano. Alcuni cittadini sono convinti che il Nagorno-Karabakh avrebbe resistito e respinto l'aggressione dell'Azerbaigian. Stepanakert si preparava a lanciare un contrattacco e cacciare il nemico dal suo territorio.

Cosa ha fatto? Questo accordo è una pugnalata alle spalle!

- ha detto uno degli interlocutori al rappresentante della stampa francese.

I rifugiati del Nagorno-Karabakh, che lei ha protetto, ora vivono nella sua casa. Secondo lei, non hanno speranza per il meglio. Non potranno vivere circondati da aggressivi azeri. Inoltre, i rifugiati non credono che le forze di pace russe saranno in grado di proteggerli, ha concluso il quotidiano.

Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. pischak Офлайн pischak
    pischak 15 November 2020 17: 54
    +1
    Quindi penso che il Primo Ministro armeno di Maidan siederà sulla sua sedia - i burattinai occidentali non "cederanno" il loro obbediente burattino all'offesa dei rifugiati del Karabakh ?!
    Quand'è che questo "uomo comune" ha tenuto conto dell'opinione dei nativi colonizzati ??! E i profughi grideranno e si calmeranno quando vedranno che tutto è vano e nessuno li ascolta ?!
    Rifugiati azerbaigiani, espulsi aggressivamente dagli armeni (su Internet ci sono abbastanza video di quei vecchi tempi, girati dagli stessi armeni trionfanti, in che forma e con che aggressività - con le mitragliatrici sopra le teste del "pacificatore" azero, beffardo, l'umore degli armeni circostanti, questo è successo o un'altra era, documentazione video di eventi, arrivata sul Web, se guardi, nulla scompare, già scrivono che "archeologo su Internet" è la professione del futuro!), dal Karabakh, in fondo, nientemeno che gli attuali armeni, sofferti 30 anni fa ?!
    E molti di quegli azerbaigiani morirono in esilio, incapaci di tornare ai loro luoghi nativi, dove i loro antenati vissero per decenni e secoli, giacciono lì su antichi cimiteri distrutti durante i tempi dell'NKR da armeni intolleranti ?!
    Ora, secondo le nozioni caucasiche, è successo ai delinquenti degli "alaverdi" e ora gli armeni sono profughi - dopotutto 30 anni fa non vivevano pacificamente ??!
    In tutta onestà, dopotutto, questo "stato d'animo aggressivo degli azeri" non è emerso dal nulla (sebbene fosse proprio la banda occidentale di Gorbaciov della "perestrojka" komrenegates, con l'obiettivo di distruggere la nostra URSS internazionale, deliberatamente organizzata, sotto gli auspici del KGB repubblicano, alla periferia dell'Unione "movimenti democratici" nazionalisti provenienti da tutta la feccia marginale e "istruiti" di piccole città, li hanno poi radicalizzati, incitando maliziosamente e provocando abilmente inimicizia interetnica sanguinosa in un paese amico multinazionale! senza accumulare rabbia, e pacificamente, in modo di buon vicinato, senza opprimersi a vicenda, convivono ulteriormente ??! strizzò l'occhio
    Questa è la mia opinione personale.

    Sono russo, quindi sono sempre per la giustizia, per la pace e l'amicizia tra i popoli!
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 15 November 2020 19: 44
      -1
      siederà anche come Waltzman al posto di chi è seduto Zeltsman? Gli americani possono portare i Dashnak al potere. un monumento a loro è già stato eretto. per la pace e l'amicizia tra ucraini, armeni e baltici a spese dei russi dicono? risata
      1. pischak Офлайн pischak
        pischak 16 November 2020 01: 03
        +3
        Citazione: Sergey Tokarev

        .... parli a spese dei russi? risata

        Syarozhka, dov'è questo "dico", giustifica ??!
        Hai la dislessia o, come al solito, stai scherzando ??! wassat
        No "a spese dei russi"!
        Già svegliandosi, avevano fatto del bene da soli, erano dotati!
        Ora tutti questi, incommensurabilmente donati e benedetti, "senza alternative" e "multi-vettore" vanno alle teste russe e incolpano noi russi dei loro "errori" (così come, su istigazione della "gente comune", armeni immensamente russofobi alla "risposta" azera!)! no

        Sotto la supervisione di discreti russi, e non "a scapito"! occhiolino Conosci la differenza, "efficace"?
        1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
          Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 16 November 2020 04: 25
          0
          I polacchi si prenderanno cura di te ora. stanco di 400 anni.
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 15 November 2020 22: 07
    0
    Stampa francese: l'Armenia è sicura che Pashinyan sia un traditore

    - Koka Pashinyan è un traditore ... - è solo un protetto degli Stati Uniti: che era sostenuto dagli stessi armeni ... - l'hanno portato al potere nelle loro mani ... - E ha fatto tutto come aveva promesso ... - ha perseguito una politica anti-russa e ha promosso gli interessi degli americani ...
    - E ..., come ho scritto personalmente più volte in vari commenti ... - ovviamente, Pashinyan rimarrà nel suo posto e continuerà la sua politica anti-russa ... - E ancora una volta gli armeni lo sosterranno in questa direzione ... - Quindi tutte le cose...
  3. BoBot Robot - Free Thinking Machine 15 November 2020 23: 49
    +2
    Sergunka Pashinyan è un agente del Dipartimento di Stato, cosa gli importa dell'Armenia?
  4. Il commento è stato cancellato
  5. sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 18 November 2020 09: 59
    +1
    Non è un traditore. È un armeno normale. Alla ricerca del proprio vantaggio e di chi ingannare