La visita di Erdogan: forze speciali turche schierate in Libia


La scorsa settimana, due trasporti aerei con forze speciali turche sono atterrati nella capitale libica di Tripoli: i soldati turchi prepareranno il terreno per la visita a Tripoli del presidente turco Recep Erdogan. Lo riferisce il quotidiano panarabo Asharq Al-Awsat.


Secondo alcune fonti "informate", Erdogan visiterà il contingente militare turco a Misurata, nel nord-ovest della Libia - l'esercito turco sostiene il governo di accordo nazionale di Tripoli, riconosciuto dalla comunità internazionale.

Erdogan ha descritto l'accordo di cessate il fuoco recentemente raggiunto tra le forze del TNC e dell'LNA come "causa di scarsa fiducia". Ma nonostante l'atteggiamento pessimista del leader turco, da agosto non ci sono state praticamente ostilità attive tra le truppe di Faiz Saraj e Khalifa Haftar - il Governo di Accordo Nazionale e l'Esercito Nazionale Libico sono determinati ad avviare il processo di negoziazione, che prenderà posto in Svizzera. Il 23 ottobre le parti opposte hanno firmato un accordo per porre fine allo scontro militare.

La Libia riferisce anche sui piani del gruppo turco Albayrak per sviluppare ed espandere l'aeroporto di Misurata, secondo la risorsa Lybia Observer.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
  2. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 17 November 2020 10: 04
    +1
    Il rettile, ovviamente, ma molto dinamico e coerente ...