Tre scenari per l'economia globale dopo le elezioni americane


Nonostante si siano svolte le elezioni negli Stati Uniti e Joe Biden sia stato proclamato vincitore, la storia del confronto tra Democratici e Repubblicani non è ancora finita. Donald Trump non si arrende e intende difendere la sua vittoria in Corte Suprema, dove mantiene ancora una posizione di forza e le possibilità di rivedere i risultati del conteggio dei voti. Ciò significa che gli Stati Uniti sono ora a un bivio, e con essi il mondo intero economiadato il loro status di "egemone".


Ci sono tre scenari di base e un sacco di variazioni sul tema all'interno di ciascuno di essi. Diamo una rapida occhiata a come il risultato delle elezioni americane influenzerà tutti noi.

Trump rimane


Se il presidente Donald Trump può dimostrare alla Corte Suprema che le elezioni sono state truccate a favore dei rivali che gli hanno rubato la vittoria, le conseguenze per il Pd saranno gravissime. Un processo scandaloso finito politico avversari. Nel campo dell'economia, il repubblicano continuerà il corso verso il crollo del progetto "globalista". Molto probabilmente, gli Stati Uniti lasceranno l'OMC, che ha perso la sua rilevanza dopo la creazione dell'RCEP da parte della Cina. Washington eserciterà maggiori pressioni su Pechino per frenare l'espansione del capitale e dell'influenza cinese. Le multinazionali americane continueranno a ritirare la produzione dalla Cina e dal sud-est asiatico nel loro "cuore", la migrazione di manodopera sarà limitata. Puoi dimenticare la "covid repressione" contro la popolazione e gli affari sotto Trump. Il dollaro si indebolirà gradualmente a causa del "quantitative easing" e della necessità di migliorare la competitività degli esportatori statunitensi.

Per la Russia, Donald Trump è un personaggio molto controverso. Da un lato, esercita pressioni sul Nord Stream 2 a favore dei produttori di gas americani. D'altronde non applica le sanzioni più dure e non presta particolare attenzione al nostro Paese con il suo 3% del PIL mondiale. La sua politica, volta al crollo del progetto "globalista" della Russia, è oggettivamente vantaggiosa, poiché offre la possibilità di ripristinare la sovranità nazionale.

Viene Biden


Il team di Biden, invece, intende promuovere il più possibile il tema della pandemia di coronavirus e stampare nuovi trilioni di dollari, oltre a emettere titoli del debito pubblico per inondare questo incendio di denaro. L'economia manifatturiera crollerà sempre più velocemente con il pretesto di una transizione verso una società postindustriale basata su tecnologie che vengono introdotte dalle società della Silicon Valley. L'accelerata digitalizzazione della vita pubblica continuerà, apparentemente per aumentare l'efficacia della lotta contro il coronavirus e altre malattie infettive, di cui apprenderemo a tempo debito.

Con il pretesto della necessità di combattere insieme il cambiamento climatico, i Democratici ripareranno il loro progetto "globalista" volto a ridurre la sovranità nazionale dei singoli stati. Le strutture sanitarie e ambientali sovranazionali saranno promosse attivamente sotto gli auspici degli Stati Uniti, con enorme influenza sulla politica e sull'economia. I principali beneficiari della presidenza di Joe Biden saranno i proprietari delle multinazionali. Le possibilità della Russia di liberarsi dalla loro "tutela" saranno drasticamente ridotte, soprattutto se si considera quanti liberali occidentali abbiamo al potere.

Problemi americani


Ma c'è un terzo scenario, la cui rilevanza sta crescendo mentre Donald Trump continua a lottare per il potere. Se riesce a dimostrare il fatto delle falsificazioni e della sua vittoria, non brillerà nulla di buono per il quartier generale di Biden. Per evitare vergognosi procedimenti penali, i Democratici possono portare i loro militanti Antifa e BLM nelle strade. Ulteriori eventi possono svilupparsi secondo molti scenari, uno dei quali è l'effettiva disintegrazione degli Stati Uniti in due coste "democratiche" e un Midwest "repubblicano". Con tutta la giustizia "karmica" di un tale evento, porterà molte conseguenze negative per il resto del mondo.

In primo luogo, questo significa il collasso del sistema del dollaro su cui è costruito l'intero sistema finanziario mondiale. Gli investitori correranno per salvarsi in oro, ma i banchieri, insieme alle società IT transnazionali (Microsoft, Facebook, Apple, Amazon, Google), cercheranno senza dubbio di creare il proprio surrogato sotto forma di valuta digitale globale.

In secondo luogo, la frammentazione degli Stati Uniti e il crollo dei legami economici consolidati significheranno il crollo del mercato interno americano, il più ricco del mondo. Sembrerebbe che a Pechino, Mosca o Berlino dovranno ballare di gioia, ma è necessario capire che i modelli economici cinese ed europeo sono direttamente legati all'export negli Stati Uniti. Il calo dei volumi delle esportazioni ridurrà molto rapidamente il livello di benessere, stabilità sociale e prospettive di ulteriore sviluppo nella RPC e nell'UE.

Di conseguenza, tutto ciò influenzerà negativamente la Russia con il suo modello economico basato principalmente sull'esportazione di idrocarburi e altre risorse. La linea di fondo è che mantenere Donald Trump al potere è il meno male possibile.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 23 November 2020 16: 18
    -1
    Donald Trump non brilla più. Durante le elezioni è stato necessario richiedere un certificato di salute di Joseph Biden, in modo che la demenza del cervello sia definibile, quindi portatelo fuori dalla distanza, e ora è troppo tardi, c'è una vicepresidente, le verrà data la presidenza ...
  2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 23 November 2020 16: 39
    +5
    Il crollo degli Stati Uniti non colpisce fondamentalmente la Federazione Russa e altri paesi: sarà molto peggio se gli Stati Uniti non collasseranno adesso. La bolla di sapone del debito nazionale americano scoppierà comunque, prima o poi e meglio ora, perché salvandola Biden ei suoi schizofrenici sono perfettamente in grado di scatenare una grande guerra, compresa quella nucleare
  3. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 23 November 2020 16: 53
    +1
    Tre scenari per l'economia globale

    Sei scenari per lo sviluppo umano:
    1. Ama
    2.Non mi piace
    3. sputerà
    4 bacio
    5 lei si sposerà
    6. ... invierà
    La probabilità di qualsiasi - come nell'articolo sopra.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 24 November 2020 07: 34
      -1
      Citazione: laico
      La probabilità di qualsiasi - come nell'articolo sopra.

      Il tuo soprannome ti sta molto bene sorriso
      1. dilettante Офлайн dilettante
        dilettante (Victor) 24 November 2020 07: 36
        0
        Grazie! Lo so.