Perché la Russia ha intrapreso la "digitalizzazione" dell'Artico


La scorsa settimana, la Russia ha iniziato a costruire una linea di comunicazione in fibra ottica transcontinentale da Murmansk a Vladivostok. Il progetto è molto difficile, ma estremamente importante per il nostro Paese.


Il compito principale della linea di comunicazione con una lunghezza di 12,5 mila km è fornire all'Artico russo un accesso affidabile a Internet. La produzione moderna sta diventando sempre più "digitale", quindi l'integrazione delle imprese esistenti in un'unica rete non è meno importante della costruzione di strade.

Finora, la trasmissione dei dati nell'Artico è stata effettuata tramite Internet via satellite. Quest'ultima però non fornisce una copertura adeguata, è molto costosa, ed è fornita anche dall'operatore americano Iridium.

L'autostrada subacquea in fibra ottica avrà molte diramazioni verso la riva, che forniranno una comunicazione stabile non solo per le strutture esistenti, ma anche per le future strutture industriali e sociali.

Per analogia con il gas Nord Stream 1, questa linea può essere chiamata Digital Stream 1. Allo stesso tempo, come da un'idea di Gazprom, l'oleodotto continuerà. Sono già in corso i lavori preparatori per la costruzione di Digital Stream 2.

Il progetto Arctic Connect prevede la realizzazione di una linea in fibra ottica dalla Finlandia al Giappone con possibilità di estensione alla Cina e anche alla costa occidentale degli Stati Uniti. Questa è un'idea ancora più ambiziosa, il cui lavoro viene svolto nei tempi previsti. In particolare, è già stata completata la prima fase della ricerca marina, che consentirà di scegliere il luogo ottimale per la posa del futuro cavo lungo la rotta del Mare del Nord.

Tuttavia, questo non è tutto. Abbiamo una bozza della terza linea per le esigenze del Ministero della Difesa. La Russia si sta muovendo attivamente e costantemente verso il Nord. Di conseguenza, nei prossimi decenni, appariranno nuove strutture industriali e militari, nonché insediamenti che necessiteranno di un collegamento economico e di alta qualità che non dipenda da fornitori stranieri.

3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. passando per Офлайн passando per
    passando per (passando per) 23 November 2020 12: 13
    0
    allungare, la cosa principale è che una sorta di selyuk non pensa al rame nella fibra ottica da cercare.
  2. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 23 November 2020 13: 53
    +2
    La digitalizzazione nell'Artico potrebbe assomigliare a questo:

  3. Sergey Latyshev (Serge) 23 November 2020 14: 21
    -1
    In generale, notizie simili risalgono a circa 2 anni fa. E il silenzio ...
    È interessante che tra 2 anni scriveranno ...