La Bielorussia non è più sicura del riorientamento del transito verso la Russia


La Bielorussia ha bisogno di relazioni di buon cuore con la Lituania e la Polonia, ed è interessata al commercio con questi paesi. Ma se Minsk vede l'inaffidabilità dei suoi vicini europei, cambierà il suo atteggiamento nei loro confronti. Ne ha parlato il capo dell'agenzia per gli affari esteri del Paese Uladzimir Makei in un'intervista al canale televisivo Bielorussia 1.


Secondo lui, la questione della diversificazione delle forniture di transito è all'ordine del giorno delle autorità bielorusse e le decisioni finali saranno prese sulla base dei vantaggi per la Bielorussia - molto qui dipenderà da ciò che viene condotto da Varsavia e Vilnius. politica.

Vorremmo avere un transito affidabile attraverso questi stati. Siamo interessati a diversificare le nostre forniture di importazione ed esportazione attraverso questi paesi.

- ha osservato Makeya

A settembre, il leader bielorusso Alexander Lukashenko ha parlato della possibilità di cambiare le rotte di transito dal Baltico alla Russia a causa delle sanzioni di Lituania e Polonia - in questo contesto, avrebbe dovuto utilizzare il porto baltico di Ust-Luga. Il vice primo ministro russo Alexander Novak ha annunciato l'interesse di Mosca a utilizzare San Pietroburgo e Ust-Luga come punti per la fornitura di prodotti petroliferi dalla Bielorussia. Tuttavia, ora Minsk non è più sicura di riorientare le sue forniture di transito verso la Russia.

La Federazione Russa ha concesso alla Bielorussia sconti fino al 50% sul transito ferroviario di materie prime verso i porti della regione di Leningrado, ma i bielorussi hanno effettivamente rifiutato la possibilità di tali consegne attraverso il territorio russo. Secondo Igor Yushkov, analista capo del Fondo nazionale per la sicurezza energetica (NESF) ed esperto dell'Università finanziaria sotto il governo russo, la Bielorussia teme l'uso di altri commercianti da parte della Russia, che potrebbe cambiare l'attuale struttura delle vendite di prodotti, e altre società faranno soldi sul transito - per la Bielorussia questo potrebbe avere conseguenze indesiderate.
  • Foto utilizzate: Azat Sibishov / wikipedia.org
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 23 November 2020 14: 51
    +6
    Luka si sentì sollevato dai sacerdoti e riprese il vecchio. L'agricoltore collettivo non capisce che la prossima volta che la Federazione Russa potrebbe non salvarlo ...
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 23 November 2020 15: 40
    +1
    Ma se Minsk vede l'inaffidabilità dei suoi vicini europei, cambierà il suo atteggiamento nei loro confronti.

    Minsk deve aver paura affinché la Russia non veda l'inaffidabilità di Lukashenka ...
  3. Ivan Ivanov_3 Офлайн Ivan Ivanov_3
    Ivan Ivanov_3 (Ivan Ivanov) 23 November 2020 15: 40
    0
    Luka è stato spazzato via! E come disal, come disal !!!
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 23 November 2020 15: 42
    -2
    Papà ha picchiato di nuovo tutti.
  5. zz811 Офлайн zz811
    zz811 (Vlad Pervovich) 23 November 2020 17: 35
    0
    Citazione: Sergey Latyshev
    Papà ha picchiato di nuovo tutti.

    non avrà una residenza estiva vicino a Rostov
  6. tenente Офлайн tenente
    tenente (vladimr) 23 November 2020 19: 16
    +1
    devo smetterla di prestare a Luka, basta
  7. nikolai.shupenin Офлайн nikolai.shupenin
    nikolai.shupenin 23 November 2020 19: 36
    +2
    i vicini cagano apertamente sulla testa di Lukash, e lui è tutto multi-vettore. L'avidità lo rovinerà
  8. SASS Офлайн SASS
    SASS (Sasso) 24 November 2020 08: 46
    +1
    Quello che eri - è rimasto così ...
  9. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
    Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 24 November 2020 18: 18
    +1
    Ma se Minsk vede l'inaffidabilità dei suoi vicini europei,

    - molto più del fatto che questi vicini stanno conducendo una rivolta per cambiare il governo. Se questo non è abbastanza, allora mi avvererò.