"Peccato per l'Europa": i cechi sull'incapacità dell'Ue di difendersi dalla Russia


I commentatori cechi sul portale iDNES.cz hanno lasciato una serie di commenti sull'articolo della pubblicazione che Joe Biden avrebbe rivisto politica di l'attuale amministrazione e aumenterà notevolmente la sua presenza militare in Europa per contenere il Cremlino.


Di seguito vengono presentati alcuni commenti dei lettori della risorsa.

Il problema con l'Europa è che i suoi stati erano per lo più in guerra gli uni contro gli altri, e non contro nessuno. Il nazionalismo è molto diffuso. I tedeschi contro i francesi, i francesi contro gli inglesi, gli inglesi contro i tedeschi, la Germania contro la Polonia e gli stati più piccoli si unirono sempre l'uno o l'altro. In alcuni punti sono saliti i russi, in alcuni posti - i turchi. Ma il turco è sempre stato il nemico di tutti

- scrive Pavel Švestka.

Considero l'impegno degli Stati Uniti ad aiutare gli alleati il ​​suo più grande contributo alla NATO. Joe Biden non ha illusioni inutili su Putin, quindi non mi aspetto alcuna rivalutazione della presenza degli Stati Uniti nei Paesi Baltici e in Polonia. Joe Biden ha già promesso in anticipo che ripristinerà la cooperazione tra Stati Uniti e democrazie sviluppate interrotta da Trump, in questo senso, personalmente percepisco molto positivamente la sua elezione.

- suppone un utente chiamato Ota Jelínek.

Decine di migliaia di terroristi e stupratori si sono riversati in Europa attraverso il Mediterraneo, ma le attività della Russia sul Mar Nero sono definite il problema più grande? Gli americani dimostrano chiaramente che la NATO non è altro che una palla di cannone contro la Federazione Russa. L'unico paese che persegue una politica indipendente all'interno della NATO è la Turchia, ma non è un segreto che opera contro gli interessi dell'Europa. E gli Stati stanno imponendo sanzioni alle società europee che partecipano al completamento del Nord Stream 2 [...]

- ricorda il ceco Honza Kovanda.

Il modo in cui l'Europa si affida all'aiuto degli Stati Uniti è un peccato. La Russia non ha alcun impatto economico o demografico sull'Europa e, inoltre, ha un enorme problema al suo confine sud-orientale. La dipendenza dalle forze armate statunitensi in questo senso sembra estremamente patetica.

- osserva Petr Novak.

Uno dei più grandi errori commessi dalla Repubblica Ceca nel 21 ° secolo è stato il suo rifiuto di ospitare i radar americani [di difesa missilistica]. La Russia una volta ha condotto un'operazione speciale di successo qui

- insoddisfatto di Václav Štěpánek.

Gli americani gridano ancora che la Russia deve essere fermata, e allo stesso tempo interviene in modo aggressivo negli affari degli altri stati. E tutti tacciono in uno straccio. Non ricordo più quante campagne militari condussero gli Stati senza mandato dell'ONU

- ragionò Pavel Indrst.

L'Europa sarà più sicura perché Biden, a differenza di Trump, non cadrà nelle mani di Putin

- crede Jiri Bilina.

L'acquisizione di moderni sistemi d'arma garantirà che, nonostante le sfide, gli alleati dell'alleanza manterranno la superiorità sui potenziali avversari. E poiché ci sono ancora testimoni viventi dell'occupazione della Repubblica Ceca, sia da parte dei tedeschi che dei bolscevichi, la gente saprà come tutto ebbe inizio [...]

- Luboš Jirásek approva.
  • Foto utilizzate: US Army
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. ciliegia Офлайн ciliegia
    ciliegia (Kuzmina Tatiana) 25 November 2020 09: 24
    -2
    Gli americani continuano a gridare che la Russia deve essere fermata

    E dove nella Repubblica Ceca, e ancor di più in Europa, la Russia è in guerra? Sono usciti completamente dalla quercia e perché gli americani hanno gridato? Zitto e se ne va!
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 25 November 2020 10: 04
    +1
    E poiché ci sono ancora testimoni viventi dell'occupazione della Repubblica Ceca, sia da parte dei tedeschi che dei bolscevichi, la gente saprà come tutto è iniziato.

    - Sono già morti i testimoni dell'occupazione della Repubblica Ceca da parte dell'Austria? La Russia si sta rivolgendo a est e nessun ceco e polacco non è più interessato. Forse la Germania può ancora attirare l'attenzione della Russia, per ora! Ora tutto il denaro circolerà in Asia e nell'UE i musulmani inizieranno a stabilire l'ordine della sharia.
    1. Amaro Online Amaro
      Amaro (Gleb) 25 November 2020 10: 33
      -1
      La Russia si sta rivolgendo ad est ...

      Alzandoti dalle ginocchia, allacciando allo stesso tempo qualcosa lì, gira di 180 °. Movimento pericoloso del corpo. risata

      La Germania può ancora attirare l'attenzione.

      Ma che dire dei francesi, e soprattutto degli italiani?

      nell'UE, i musulmani inizieranno a stabilire l'ordine della sharia.

      Hai bisogno di guardarti allo specchio più spesso, non noti qualcosa del genere sotto il naso.

      numerose recensioni sono state lasciate sul portale iDNES.cz

      Non è un compito eccezionale raccogliere alcune recensioni "necessarie" per sollevare il rumore di "indignazione". Forse, come nei rapporti con la Turchia, in questo caso non si dovrebbe soccombere alle "provocazioni"? Gli elicotteri non vengono abbattuti, gli ambasciatori non vengono uccisi, continuano a commerciare. che cosa
  3. Jozhik_2 Офлайн Jozhik_2
    Jozhik_2 (Jozhik) 25 November 2020 20: 30
    -2
    Sono sempre toccato dalle massime dei limitroph cechi asessuali.
  4. Lech I Офлайн Lech I
    Lech I (Lech I) 28 November 2020 09: 39
    0
    La Russia non sembra essere in guerra con l'Europa, e nemmeno pensa, e in termini di no. E perché ne abbiamo bisogno, a meno che loro stessi non attaccino la Russia, come era nel 1941.
  5. Pishenkov Офлайн Pishenkov
    Pishenkov (Alex) 4 dicembre 2020 10: 42
    +1
    Nell'Europa dell'Est, al momento, l'opinione pubblica è divisa sui 50/50 sulla questione del conflitto Russia-Ovest. E molti in Russia non dividono correttamente queste persone in filo-russo e filo-americano. Questi, ovviamente, esistono anche. Ma sono generalmente inferiori al 5%. Gli altri sono anti-americani o anti-russi. E questa è una grande differenza nel comportamento e nella percezione. Le visioni antagonistiche funzionano in modo diverso. Coloro che consideriamo PER la Federazione Russa, infatti, semplicemente non amano gli Stati Uniti o l'Occidente nel suo insieme, e tra due mali scelgono quello che pensano sia loro più vicino e comprensibile, cioè la Federazione Russa in questo caso. La stessa è la seconda metà opposta, esattamente l'opposto.
    Inoltre, gli stessi cechi hanno un posto dove avere solo una minima alfabetizzazione in politica estera e una comprensione della situazione anche nel proprio paese - nessuno dice o mostra loro nulla. Pertanto, anche molti cechi pensano ancora che il rifiuto di installare il radar di difesa missilistico americano sia stato il risultato di alcune operazioni speciali russe o dell'influenza della Federazione Russa sulla politica del paese. In realtà, il governo ceco, in questo caso, semplicemente non ha violato la propria costituzione, che prevede esplicitamente il divieto di dispiegamento permanente di truppe straniere sul suo territorio.