Aumento dell'attività in Medio Oriente: tutto è pronto per colpire l'Iran


Tel Aviv ha ricevuto un avvertimento da Washington su un possibile attacco americano contro l'Iran. Questo deve accadere prima che il presidente Donald Trump lasci la Casa Bianca e lasci il posto di capo dello Stato americano. Ciò è stato segnalato da numerosi media degli Stati Uniti.


Il buon atteggiamento di Trump nei confronti di Israele, così come la sua opinione negativa sull'Iran, sono ben noti. Secondo una fonte del portale americano Axios, tutto è pronto per l'attacco.

Allo stesso tempo, il governo israeliano ha informato i suoi militari che in risposta alle azioni degli Stati Uniti, l'Iran si vendicherà e attaccherà definitivamente da solo, o con l'aiuto delle sue formazioni filo-iraniane in Siria, Gaza o Libano. Tel Aviv ritiene che una diarchia de facto si sia ora formata a Washington, quindi, c'è un "periodo estremamente teso e delicato". Durerà per le prossime settimane e devi essere preparato per una possibile esacerbazione.

A sua volta, il 26 novembre 2020, il canale televisivo americano Fox New, citando le sue fonti nella comunità dell'intelligence, ha confermato che le Forze di difesa israeliane (IDF) si stanno preparando per un possibile attacco americano all'Iran. Prima di allora, il New York Times ha scritto che Trump era interessato all'opinione dei suoi consiglieri sulle opzioni per un attacco aereo sugli impianti nucleari iraniani. Il presidente era allarmato dal "significativo aumento delle scorte di materiale nucleare in questo paese".

A sua volta, il consigliere del leader supremo dell'Iran, il probabile futuro presidente del paese Hossein Dehgan, ha detto all'Associated Press che l'attacco statunitense potrebbe innescare una "guerra su vasta scala" in Medio Oriente. Ha sottolineato che Teheran non cerca la guerra, ma "non accetterà negoziati per il bene dei negoziati".

Da notare che recentemente il portale israeliano Israel Defense circolato informazioni che il Pentagono ha iniziato il trasferimento di bombardieri strategici B-52H e caccia F-16 dagli Stati Uniti e dall'Europa nella regione. Da ciò possiamo concludere che si osserva effettivamente una maggiore attività in Medio Oriente, ma non è ancora chiaro se Trump decida di attaccare. Durante la sua cadenza, non ha ancora iniziato una sola guerra.
  • Foto utilizzate: https://pxhere.com/
46 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 26 November 2020 11: 30
    -3
    Tel Aviv ha ricevuto un avvertimento da Washington su un possibile attacco americano contro l'Iran. Questo deve accadere prima che il presidente Donald Trump lasci la Casa Bianca e lasci l'incarico

    Sì, non ci saranno colpi, calmati già per la prima volta. Agli americani piace molto urlare forte, allargare le narici e colpire gli zoccoli, ma sono essenzialmente codardi. Ma logicamente pensa se davvero (si sono fatti coraggio o l'hanno comprato da qualche parte lol ) volevano colpire, poi lo avrebbero fatto all'improvviso e non lo avrebbero soffiato al mondo intero. sì
    1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
      Alexndr P (Alexander) 26 November 2020 11: 34
      +4
      non puoi iniziare una guerra "improvvisamente" puramente fisicamente. Gestire "discretamente" tutta la logistica anche prima della guerra.
      è necessaria la preparazione. tutti la stanno guardando
      1. Afinogen Офлайн Afinogen
        Afinogen (Afinogen) 26 November 2020 11: 56
        -1
        Tel Aviv ha ricevuto un avvertimento da Washington su un possibile attacco americano contro l'Iran

        E direttamente tutti i media mondiali lo hanno imparato. lol gli aerei guidano con aria di sfida, che senso hanno? Avresti guidato tranquillamente "Ohio" e sparato all'improvviso una raffica di 154 "asce", questo è più di quanto puoi piazzare su 52. Stanno esercitando pressioni dimostrative sulla psiche dell'Iran, che improvvisamente si spaventa. Allo stesso modo, la psiche della Corea del Nord era sotto pressione, non aveva paura.
        1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
          Alexndr P (Alexander) 26 November 2020 13: 04
          +4
          E direttamente tutti i media mondiali lo hanno imparato.

          chiunque sia interessato lo saprà. E ogni stato, oltre a quelli interessati ai sempliciotti, ha intelligenza

          gli aerei guidano con aria di sfida, qual è il punto di loro?

          solo l'Ucraina ei suoi grandi guerrieri possono riunirsi per una guerra senza aerei

          Avrebbe guidato tranquillamente "Ohio" e avrebbe sparato all'improvviso una raffica di 154 "asce"

          per l'Iran - 154 assi non sono affatto un argomento. Aggiungere un altro ordine (1450) non è un dato di fatto.

          né esercitare pressioni dimostrative sulla psiche dell'Iran all'improvviso sarà spaventato.

          eseguono una serie di misure per prepararsi allo sciopero.

          Allo stesso modo, la psiche della Corea del Nord era sotto pressione, non aveva paura.

          Perché Eun ha un argomento che si misura in chilotoni, o forse megatoni. In modo che l'Iran non abbia un argomento del genere - e questa mossa logistica è stata avviata
          1. Alexzn Офлайн Alexzn
            Alexzn (Alexander) 26 November 2020 13: 19
            0
            Sicuramente!
          2. PRAVDORUB_2 Офлайн PRAVDORUB_2
            PRAVDORUB_2 (المسلما المحب في الله) 27 November 2020 02: 07
            0
            Perché Eun ha un argomento che si misura in chilotoni, o forse megatoni.

            E chi garantirà al 100% che l'Iran non abbia ancora Yao? E nessuno ..
        2. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
          Natan Bruk (Natan Bruk) 27 November 2020 00: 43
          0
          Fu solo magicamente che i test nucleari furono interrotti improvvisamente, assolutamente, il che, in effetti, era richiesto.
      2. sgrabik Офлайн sgrabik
        sgrabik (Sergey) 26 November 2020 14: 06
        0
        Sì, non è ancora visibile nulla, a parte chiacchiere vuote !!!
  2. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 26 November 2020 11: 55
    +2
    Non ho capito perché e chi avvertono gli stati a Tel_Aviv, se il presidente, il primo ministro e il parlamento sono a Gerusalemme. In Israele, la domanda è generalmente assente dalle notizie
  3. lavoratore dell'acciaio 26 November 2020 14: 12
    0
    Gli Stati Uniti hanno bisogno della guerra come l'aria! Per una ragione, molti iniziarono a contraddire e disobbedire agli Stati Uniti. Il primo colpo per distruggere l'economia e le centrali nucleari, il secondo, pochi anni dopo, è già una guerra per il territorio. È come con l'Iraq. Se l'Iran ha il tempo di acquistare armi dalla Russia, l'aggressore avrà grosse perdite. E questo è impossibile per gli Stati Uniti. Ci sarà la guerra, la domanda è a tempo!
  4. Raccoglitore Online Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 26 November 2020 14: 13
    -1
    Le notizie secondo cui gli americani stanno pianificando un attacco alle strutture nucleari iraniane negli ultimi giorni della permanenza di Trump alla Casa Bianca sono, a mio parere, normali chiacchiere giornalistiche. Non iniziare le ostilità in una situazione simile. Tuttavia, il problema iraniano dovrà essere risolto in ogni caso, a quanto pare non sarà possibile fare a meno di una componente militare. Prima questo problema viene risolto, meglio è per tutti, compresi gli iraniani ordinari. Il regime degli oscurantisti religiosi a Teheran è una vera minaccia per l'intera regione e se gli ayatollah avranno a loro disposizione armi nucleari e mezzi di consegna, diventeranno una minaccia per l'intera umanità. E quelli che ora maledicono gli imperialisti americani e i vili sionisti domani probabilmente capiranno che dovrebbero ringraziarli. Dopotutto, l'obiettivo dei missili iraniani a un certo punto potrebbero essere oggetti russi, non dimenticartene ...
    1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
      Alexndr P (Alexander) 26 November 2020 14: 20
      +4
      Il regime degli oscurantisti religiosi a Teheran

      smettila di allevare chuptsu, semita
      ma ora comincerò qui a discutere dell'oscurantismo degli ebrei e farti domande pertinenti su Kaparot e sugli altri tuoi rituali, e poi cercheremo la differenza tra l'oscurantismo degli ayatollah e degli ebrei

      Dopotutto, l'obiettivo dei missili iraniani a un certo punto potrebbero essere oggetti russi, non dimenticartene ...

      Nel frattempo, questi bersagli si trovano nel tuo nido ancestrale e ogni ebreo sa dove si trova il rifugio antiaereo.

      Quindi da, Vasya (uomo)
      E auguro forza all'Iran e buona fortuna. Al suo posto - Israele sarebbe stato via per molto tempo (beh, se le sanzioni fossero state imposte a Israele) - quindi, l'Iran è rispettato. Ragazzi forti e stabili. Nella competizione tra nazioni e stati, è decisamente più potente della tua nuova formazione, protetta dai potenti
      1. Raccoglitore Online Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 26 November 2020 16: 47
        -1
        Citazione: Alexander P
        Nella competizione tra nazioni e stati, è decisamente più potente della tua nuova formazione, protetta dai potenti

        Ti impegni a giudicare i problemi delle relazioni internazionali, eppure non hai padroneggiato fino in fondo il primer, a giudicare dalla tua alfabetizzazione.

        Citazione: Alexander P
        erbaccia

        lol
        1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
          Alexndr P (Alexander) 26 November 2020 16: 47
          0
          ..quando l'Iran mette in servizio le prime accuse. Leggerò più tardi i tuoi gemiti - che l'Iran ha inventato questi missili per la Russia e altri chuptsu

          Qui tse sarà garneau (s)
          1. Raccoglitore Online Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 26 November 2020 16: 53
            0
            Tutto è stato risolto per molto tempo ..
            1. Il commento è stato cancellato
              1. Il commento è stato cancellato
          2. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
            Natan Bruk (Natan Bruk) 27 November 2020 00: 46
            +1
            Sogna, sogna, cos'altro c'è per te.
        2. isofat Online isofat
          isofat (isofat) 26 November 2020 16: 57
          -3
          I nostri errori di ortografia non rendono Israele un paese indipendente e potente. amiamo
          1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
            Alexndr P (Alexander) 26 November 2020 16: 59
            0
            Bene, sono lieto che il semita controlli la purezza della lingua russa. Gli sono grato per questo. Spero che un giorno arriverà il momento in cui scriverò senza errori e refusi. La cosa principale è che Israele non scompare in questo momento - come ha fatto prima, nella lotta competitiva di stati e nazioni - incapace di resistere alla concorrenza
            1. isofat Online isofat
              isofat (isofat) 26 November 2020 17: 30
              -2
              Non illudiamoci. Di solito inizia a tenere d'occhio la purezza della nostra lingua quando finisce le discussioni. sorriso
            2. Raccoglitore Online Raccoglitore
              Raccoglitore (Myron) 26 November 2020 17: 34
              -1
              Citazione: Alexander P
              La cosa principale è che Israele non scompare in questo momento

              Non sperare nemmeno! risata
          2. Raccoglitore Online Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 26 November 2020 17: 39
            0
            Destra. Israele è diventato un paese indipendente e forte solo grazie ai suoi stessi risultati. E i tuoi errori di ortografia nella tua lingua madre dimostrano chiaramente la qualità dell'istruzione russa
            1. Petr Vladimirovich (Peter) 26 November 2020 20: 16
              -2
              Caro ...! Chi non si è imbattuto, questo è un trattamento normale nella corrispondenza commerciale. Rilassare! Calmati!
              Sono partner degli iraniani da molti anni sia nell'import che nell'export. Le persone sono un po 'strane, mentre le sinagoghe di Teheran funzionano normalmente. Storicamente, gli ebrei non sono amati, hai avuto qualche tipo di problema con loro duemila anni fa. Gerusalemme a loro non importa. La cosa principale è tagliare la pasta. Se Saddam, su suggerimento degli ameri, non avesse promesso di raggiungere Teheran in una settimana ...
              1. Raccoglitore Online Raccoglitore
                Raccoglitore (Myron) 26 November 2020 20: 34
                +1
                Citazione: Petr Vladimirovich
                Rilassare! Calmati!

                Sì, sono calmo, perché dovrei essere nervoso?

                Citazione: Petr Vladimirovich
                Gli ebrei non sono amati storicamente,

                Su questo punto, ho un'opinione diversa: prima che gli ayatollah salissero al potere, l'Iran era lo stato musulmano più amico di Israele, ei persiani tradizionalmente hanno un atteggiamento molto amichevole nei confronti degli ebrei. E quando l'attuale regime di Teheran incollerà le pinne insieme, i nostri popoli saranno di nuovo in grado di stabilire normali legami interetnici ..
    2. 123 Online 123
      123 (123) 28 November 2020 05: 06
      +1
      Prima questo problema viene risolto, meglio è per tutti, compresi gli iraniani ordinari.

      In Iraq, Libia, Jugoslavia hanno già deciso ... Hai problemi lì? Non hai bisogno di risolvere nulla?

      E quelli che ora maledicono gli imperialisti americani e i vili sionisti domani probabilmente capiranno che dovrebbero ringraziarli.

      E la famiglia di Fakhrizade capirà chi devono ringraziare? Come spiegare loro che un fisico nucleare è stato ucciso in un'auto a beneficio dell'umanità?
      1. Raccoglitore Online Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 28 November 2020 05: 19
        -2
        Citazione: 123
        fisico nucleare ucciso in una macchina a beneficio dell'umanità?

        Senza dubbio. Perché le armi nucleari nelle mani degli ayatollah sono una minaccia per tutta l'umanità. E non fingere di essere un umanista: i servizi speciali dell'URSS / RF non hanno mai escluso dal loro arsenale operazioni segrete per eliminare persone pericolose e indesiderate. Un'altra cosa è che i padroni israeliani della guerra segreta non sono come i pagliacci come Petrov e Boshirov. lingua
        1. 123 Online 123
          123 (123) 28 November 2020 06: 19
          0
          Senza dubbio. Perché le armi nucleari nelle mani degli ayatollah sono una minaccia per tutta l'umanità.

          Definirai questo per tutta l'umanità? Forse iniziare con un paese che ha usato armi nucleari? Qualcosa mi dice che i persiani faranno armi nucleari non da ultimo in considerazione della loro presenza in un paese vicino ...

          E non fingere di essere un umanista: i servizi speciali dell'URSS / RF non hanno mai escluso dal loro arsenale operazioni segrete per eliminare persone pericolose e indesiderate.

          E non lo avrei fatto. Proprio allora non lasciatevi sbavare dal supporto di tutti i tipi di "ribelli" lungo il perimetro di confine e dalla presenza di nuovi missili.

          Un'altra cosa è che i padroni israeliani della guerra segreta non sono come i pagliacci come Petrov e Boshirov

          Ovviamente, certo, come possono, la tua coppia incomparabile Nick & Mike lol
          1. Raccoglitore Online Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 28 November 2020 06: 30
            -1
            Citazione: 123
            Definirai questo per tutta l'umanità?

            Qualcuno deve subentrare a questo lavoro ...

            Citazione: 123
            allora non sbavare

            Non il nostro metodo: distruggiamo solo i nemici.

            Citazione: 123
            Naturalmente, naturalmente, come possono

            Quindi invidia in silenzio.
  5. sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 26 November 2020 20: 08
    -1
    Non dispiacerti per gli israeliani o per i loro proprietari, gli americani
  6. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 26 November 2020 22: 08
    +1
    Gli ayatollah israeliani non sono migliori di quelli iraniani e gli oscurantisti sono simili. La differenza principale è che gli ayatollah israeliani, sebbene influenzino il governo, non determinano la politica estera dello stato e in Iran sono il potere. Israele sa bene che i persiani oggi hanno un ottimo potenziale intellettuale ed economico, e se non fosse per le sanzioni e le pressioni dell'Occidente, avrebbero raggiunto il livello della Turchia (in termini scientifici, i persiani sono nettamente superiori ai turchi). Gli interessi dei persiani (così come dei turchi) e degli ebrei praticamente non si sovrappongono, almeno in forma antagonista, ma la lotta contro Israele è un fattore di consolidamento estremamente conveniente per la lotta per la leadership nel mondo islamico.
    L'Iran creerà armi nucleari prima o poi, è questione di tempo.
    C'è un lato positivo, la politica aggressiva dell'Iran sta stimolando il processo di pace tra arabi ed ebrei.
    1. 123 Online 123
      123 (123) 28 November 2020 05: 10
      0
      la lotta contro Israele è un fattore consolidante estremamente conveniente per la lotta per la leadership nel mondo islamico.

      A quanto pare avrai un confronto con i turchi in futuro ..... E i sauditi, a volte, cambieranno rapidamente i loro vestiti.
  7. Toha della KZ Офлайн Toha della KZ
    Toha della KZ (Anton) 27 November 2020 06: 46
    -1
    Si chiama sbattere la porta quando si esce e poi lasciare che l'Alzheimer rastrelli
  8. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 27 November 2020 09: 05
    0
    Un attacco militare all'Iran non è una provocazione, un attacco senza dichiarazione di guerra, simile a quello che è successo il 22.06.1941/XNUMX/XNUMX.
    Qualsiasi stato in una situazione del genere è obbligato a prendere tutte le misure per respingere l'aggressione - per portare le forze armate al massimo grado di prontezza al combattimento, introdurre la legge marziale, mobilitare, ecc. estrazione di stretti, scioperi su giacimenti di petrolio e gas, oleodotti, porti marittimi, aeroporti, terrore sul territorio nemico, missili e armi nucleari, se l'Iran li possiede. Se non ci sono armi nucleari, utilizzare "scorte significative di materiali nucleari" per creare il cosiddetto. "Bomba sporca" e da usare contro l'aggressore e i suoi alleati. Almeno, anche se l'Iran perde la guerra, sarà una buona lezione per il futuro per tutti i potenziali aggressori.
  9. Pandiurina Офлайн Pandiurina
    Pandiurina (Pandiurina) 27 November 2020 11: 07
    0
    Quindi sembra che a Trump sia stato vietato di spendere soldi per attaccare l'Iran senza l'approvazione del Congresso.

    La Camera dei Rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti ha approvato venerdì un emendamento al progetto di bilancio della difesa per l'anno fiscale 2020 (che inizierà negli Stati Uniti il ​​1 ° ottobre), che vieta l'assegnazione di fondi per operazioni militari contro l'Iran senza l'approvazione dei legislatori statunitensi.

    Il trasferimento di aeromobili può essere chiamato manovre sul BV che non sono operazioni di combattimento.
    Per quanto prezioso possa sembrare, i missili e le bombe costano denaro. Se vengono "spesi" per l'Iran, allora non la farai franca, questo è uno spreco del bilancio statale.

    Quelli. Trump ha bisogno di una provocazione che sarà organizzata dagli Stati Uniti o da Israele o dai britannici o dai sauditi.
    Poi una potente risposta dall'Iran che avrebbe sofferto compresi gli americani come il mini Pearl Harbor.
    Il Congresso dà il via libera per dimostrare che deve andare.
    Inizia una guerra ...
    Ed eccola qui il Premio Nobel per la Pace.
  10. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 27 November 2020 11: 58
    -2
    Citazione: Jacques Sekavar
    Un attacco militare all'Iran non è una provocazione, un attacco senza dichiarazione di guerra, simile a quello che è successo il 22.06.1941/XNUMX/XNUMX.
    Qualsiasi stato in una situazione del genere è obbligato a prendere tutte le misure per respingere l'aggressione - per portare le forze armate al massimo grado di prontezza al combattimento, introdurre la legge marziale, mobilitare, ecc. estrazione di stretti, scioperi su giacimenti di petrolio e gas, oleodotti, porti marittimi, aeroporti, terrore sul territorio nemico, missili e armi nucleari, se l'Iran li possiede. Se non ci sono armi nucleari, utilizzare "scorte significative di materiali nucleari" per creare il cosiddetto. "Bomba sporca" e da usare contro l'aggressore e i suoi alleati. Almeno, anche se l'Iran perde la guerra, sarà una buona lezione per il futuro per tutti i potenziali aggressori.

    Impara la storia. 22.06.1941/XNUMX/XNUMX La Germania dichiarò guerra prima di attaccare l'URSS! Note sulla dichiarazione di guerra sono state presentate sia a Berlino che a Mosca.
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 27 November 2020 14: 37
      +1
      Ebbene, sì, l'ambasciatore tedesco Schullenburg ha consegnato a Molotov un messaggio sulla guerra alle 03:XNUMX, un'ora prima dell'attacco. Anche qui l'ambasciatore tedesco ha truffato, ha lasciato due note, in una è stata dichiarata guerra, nella seconda, come "dimenticata", senza dichiarazione di guerra, per fare ancora il tempo ... In realtà, questo è un attacco insidioso, perché in precedenza non erano state fatte dichiarazioni contro l'URSS. .. Per quanto riguarda l'Iran, quindi Israele è il principale interessato alla guerra con l'Iran e sta spingendo gli Stati Uniti in ogni modo. Tutte le allusioni provengono dai servizi israeliani e questo articolo sull'argomento ...
    2. Il commento è stato cancellato
    3. Caro esperto di divani. 28 November 2020 04: 41
      +2
      Impara la storia. 22.06.1941/XNUMX/XNUMX La Germania dichiarò guerra prima di attaccare l'URSS! Note sulla dichiarazione di guerra sono state presentate sia a Berlino che a Mosca.

      Scusi, stai studiando storia su Internet?) Quindi scrivono tutto qui, specialmente sotto domini come org.ua

      E sulla dichiarazione di guerra ... Ma alla fine c'è stato il Tribunale di Norimberga, che ha mandato al patibolo il ministro degli Affari esteri della Germania nazista, Ribbentrop, anche perché non ha preparato questa tua nota e non ha dichiarato guerra.
      Vuoi sfidare questo fatto storico? Provalo, ma prima leggi i materiali di questo tribunale (e preferibilmente non su Internet).
  11. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 27 November 2020 14: 46
    -1
    Citazione: Vladimir Tuzakov
    Ebbene, sì, l'ambasciatore tedesco Schullenburg ha consegnato a Molotov un messaggio sulla guerra alle 03:XNUMX, un'ora prima dell'attacco. Anche qui l'ambasciatore tedesco ha truffato, ha lasciato due note, in una è stata dichiarata guerra, nella seconda, come "dimenticata", senza dichiarazione di guerra, per fare ancora il tempo ... In realtà, questo è un attacco insidioso, perché in precedenza non erano state fatte dichiarazioni contro l'URSS. .. Per quanto riguarda l'Iran, quindi Israele è il principale interessato alla guerra con l'Iran e sta spingendo gli Stati Uniti in ogni modo. Tutte le allusioni provengono dai servizi israeliani e questo articolo sull'argomento ...

    Israele NON è CATEGORICAMENTE interessato a nessuna guerra con l'Iran. Il massimo è un attacco a un complesso di arricchimento dell'uranio. Questa è una questione della nostra sopravvivenza in un ambiente in cui l'Iran parla apertamente della distruzione di Israele.
    1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
      Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 27 November 2020 18: 31
      +3
      Se Israele non è interessato a una guerra con l'Iran, allora c'è un'alta probabilità che anche l'Iran non sia interessato a una guerra con Israele perché tutti capiscono che tutti ce la faranno in un combattimento, e l'Iran, forse più di altri, tutti prenderanno le armi contro di esso !!!
      Questa comprensione è dimostrata dal consenso dell'Iran alle ispezioni internazionali degli impianti nucleari, a differenza di Israele, tra l'altro.
      Per il cosiddetto "accordo" nucleare in cambio della revoca delle sanzioni, le cui condizioni soddisfano tutti, tranne Stati Uniti e Israele.
      La domanda è: di cosa sono scontenti gli Stati Uniti e Israele?
      La risposta è in superficie: le sanzioni saranno revocate e l'Iran inonderà l'UE e la Cina con forniture di petrolio, i principali consumatori del mondo, ma gli Stati Uniti e Israele ne hanno bisogno?
      Israele ha scoperto il più grande giacimento di elefanti e sta costruendo un gasdotto per la città italiana di Bari.
      Se l'Iran entrerà nel mercato mondiale, farà crollare i prezzi dell'energia, priverà Israele di profitti promettenti, darà un colpo all'economia statunitense e spingerà l'ultimo chiodo nella bara della produzione di scisto, che si sta già equilibrando al livello della linea di galleggiamento.
      Lo stesso motivo sta alla base dell'opposizione alla fornitura di risorse energetiche russe: petrolio, gas, costruzione di centrali nucleari, ecc., Ecc.
      1. PRAVDORUB_2 Офлайн PRAVDORUB_2
        PRAVDORUB_2 (المسلما المحب في الله) 27 November 2020 21: 11
        0
        L'Iran deve fare di tutto contro la volontà degli Stati Uniti e poi prima o poi l'Iran uscirà vittorioso
  12. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 27 November 2020 19: 41
    0
    Citazione: Jacques Sekavar
    Se Israele non è interessato a una guerra con l'Iran, allora c'è un'alta probabilità che anche l'Iran non sia interessato a una guerra con Israele perché tutti capiscono che tutti ce la faranno in un combattimento, e l'Iran, forse più di altri, tutti prenderanno le armi contro di esso !!!
    Questa comprensione è dimostrata dal consenso dell'Iran alle ispezioni internazionali degli impianti nucleari, a differenza di Israele, tra l'altro.
    Per il cosiddetto "accordo" nucleare in cambio della revoca delle sanzioni, le cui condizioni soddisfano tutti, tranne Stati Uniti e Israele.
    La domanda è: di cosa sono scontenti gli Stati Uniti e Israele?
    La risposta è in superficie: le sanzioni saranno revocate e l'Iran inonderà l'UE e la Cina con forniture di petrolio, i principali consumatori del mondo, ma gli Stati Uniti e Israele ne hanno bisogno?
    Israele ha scoperto il più grande giacimento di elefanti e sta costruendo un gasdotto per la città italiana di Bari.
    Se l'Iran entrerà nel mercato mondiale, farà crollare i prezzi dell'energia, priverà Israele di profitti promettenti, darà un colpo all'economia statunitense e spingerà l'ultimo chiodo nella bara della produzione di scisto, che si sta già equilibrando al livello della linea di galleggiamento.
    Lo stesso motivo sta alla base dell'opposizione alla fornitura di risorse energetiche russe: petrolio, gas, costruzione di centrali nucleari, ecc., Ecc.

    Secondo la tua logica, la Russia è la prima ad essere interessata a un attacco all'Iran.
    Usa la logica, ma non adattarla alle tue ingenue valutazioni superficiali degli eventi.
    1. isofat Online isofat
      isofat (isofat) 27 November 2020 20: 46
      -1
      Citazione: AlexZN
      Su la tua logica La Russia è la prima ad essere interessata a un attacco all'Iran.

      Alexzn... Uso la sua logicae non adattare quella di qualcun altro alle tue valutazioni degli eventi. sorriso
      1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
        Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 27 November 2020 21: 17
        +3
        Zio adulto, devi pensare e non provocare - per il quale ha vinto l'ultima parola.

        RF supporta il cosiddetto. "accordo" nucleare con l'Iran e ci sono ragioni politiche:
        1. Non c'è interesse ad avere una potenza nucleare vicino ai suoi confini, ci sono già abbastanza problemi con la NATO.
        2. Limitazione dell'Iran negli affari degli stati transcaucasici.
        3. Il corridoio aereo per le basi militari russe in Siria.
        Ed economico:
        1. Concessioni per lo sviluppo di giacimenti petroliferi iraniani e per la costruzione di centrali elettriche.
        2. Possibile mercato di vendita di attrezzature militari.
        1. Alexzn Офлайн Alexzn
          Alexzn (Alexander) 27 November 2020 22: 16
          -1
          A proposito di logica.
          Causa. L'ingresso dell'Iran nel mercato degli idrocarburi farà scendere i prezzi, il che non è vantaggioso per Israele.
          Conseguenza. Desiderio di attaccare l'Iran.
          La seconda opzione.
          Causa. L'ingresso dell'Iran nel mercato degli idrocarburi farà scendere i prezzi, il che non è vantaggioso per la Russia.
          Conseguenza. Desiderio di commerciare e collaborare.
          In un modo strano, una ragione spiega diverse conseguenze ...
          Inoltre, 1) i problemi tra Iran e Israele sono sorti prima della scoperta dei suddetti giacimenti di gas e NON sono collegati al gas in NULLA 2) il rapporto tra la potenza mondiale e la potenza regionale è costruita in modo diverso rispetto alle due regionali 3) L'Iran non minaccia di distruzione la Russia 4) la minaccia di un Paese forte di 90 milioni 9 milioni non possono che essere presi sul serio.
          1. isofat Online isofat
            isofat (isofat) 28 November 2020 01: 10
            0
            Alexzn, che cos'è questo?
  13. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 28 November 2020 09: 44
    0
    Citazione: 123
    la lotta contro Israele è un fattore consolidante estremamente conveniente per la lotta per la leadership nel mondo islamico.

    A quanto pare avrai un confronto con i turchi in futuro ..... E i sauditi, a volte, cambieranno rapidamente i loro vestiti.

    I turchi sono imperiali, finché non verrà superata la linea critica quando l'islamismo non ha determinato completamente la politica, giungeremo a un accordo con i politici razionali, ma la tendenza sotto Erdogan è evidente.
    Il principio degli equilibri ha iniziato a funzionare con i sauditi. In seguito all'aggravarsi delle relazioni con l'Iran, sono sorti problemi con i turchi, c'era poco dell'Egitto a controbilanciare, quindi è emersa un'alleanza situazionale con Israele.
    Quelli. vediamo che arabi, persiani e turchi hanno sempre giocato la carta anti-israeliana nella lotta per la leadership, ma tutte e tre le parti durante i 70 anni di esistenza di Israele sono riuscite a creare un'alleanza politico-militare segreta o controbilanciata con gli ebrei.
  14. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 28 November 2020 10: 06
    -1
    Citazione: caro esperto di divani.
    Impara la storia. 22.06.1941/XNUMX/XNUMX La Germania dichiarò guerra prima di attaccare l'URSS! Note sulla dichiarazione di guerra sono state presentate sia a Berlino che a Mosca.

    Scusi, stai studiando storia su Internet?) Quindi scrivono tutto qui, specialmente sotto domini come org.ua

    E sulla dichiarazione di guerra ... Ma alla fine c'è stato il Tribunale di Norimberga, che ha mandato al patibolo il ministro degli Affari esteri della Germania nazista, Ribbentrop, anche per il fatto che non ha preparato questo tuo biglietto e non ha dichiarato guerra.
    Vuoi sfidare questo fatto storico? Provalo, ma prima leggi i materiali di questo tribunale (e preferibilmente non su Internet).

    Al lavoro tengo tra le mani documenti firmati personalmente da Ribbentrop ...
    La presentazione delle note sulla dichiarazione di guerra per oggi è un fatto GENERALE nella storiografia, il testo della nota è pubblicamente disponibile (il contenuto, tra l'altro, è molto interessante).
    L'argomento sulla connessione tra il verdetto e la mancata consegna della nota sulla dichiarazione di guerra non regge le critiche. Tuttavia, le decisioni di NT erano di natura POLITICA e, ad esempio, la scomoda questione del patto Ribbentrop-Molotov non fu sollevata e l'esecuzione dell'esercito polacco a Katyn fu attribuita ai tedeschi.
    PS Sono un israeliano con una posizione corrispondente nella seconda guerra mondiale.