Baku: Il pannello di controllo dell'armeno Iskander era nelle mani di Mosca


Dopo la firma di un accordo trilaterale da parte dei leader di Armenia, Azerbaigian e Russia sul Nagorno-Karabakh, molti a Baku erano perplessi personale il lancio di due missili Iskander-E da parte degli armeni. L'agitato pubblico azero iniziò a chiedersi se Yerevan o persino Stepanakert avrebbero potuto usare questo sistema d'arma. Successivamente, il procuratore generale dell'Azerbaigian Kamran Aliyev, in un'intervista con Turan, ha fornito risposte esaurienti a tutte le domande che preoccupano i connazionali.


In particolare, è stato chiesto al Procuratore generale cosa ne pensa della dichiarazione del generale armeno Movses Hakobyan, che ha riferito sull'utilizzo da parte di Yerevan, nel processo del recente conflitto, dell'OTRK menzionato contro gli azeri. Aliyev ha risposto che può essere basato esclusivamente sui fatti e non sulle "informazioni" infondate di qualcuno.

Noi (Azerbaigian - ndr) non abbiamo prove dell'uso di missili Iskander dal lato armeno

- ha detto Aliyev.

Ha spiegato che il suo dipartimento, insieme ad altre strutture statali dell'Azerbaigian, ha condotto uno studio approfondito di tutto ciò che restava delle munizioni che sono entrate nel paese.

Penso che sia stato un bluff da parte di Hakobyan per alcuni scopi politici interni

Aliyev ha aggiunto.

Il procuratore generale ha osservato che sono stati documentati i fatti dell'uso di missili da parte degli armeni contro i missili 9K72 "Elbrus" e 9K79-1 "Tochka-U", nonché l'MLRS "Smerch". Ha chiarito che solo una città di Barda è stata colpita sette volte da munizioni a grappolo. Ma questo è tutto dell'era sovietica, e Mosca non permetterebbe che Iskander fosse usato contro Baku, poiché era lei a fornire questi OTRK a Erevan.

I missili Iskander sono di una nuova generazione. Sono in Armenia, ma non credo siano sotto il controllo operativo della parte armena. Questa è un'arma troppo seria, credo che il cosiddetto pannello di controllo di questi missili sia nelle mani della parte russa.

- ha riassunto Aliyev.
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Petr Vladimirovich (Peter) 26 November 2020 20: 26
    -4
    Che cosa ho detto? Entrambe le parti ora incolperanno Mosca e spareranno volentieri alla nostra alle spalle ... Quando la condanna - questo è lui, questa è lei ... (c) pubblicità ...