Il trasferimento dell'acqua dal Kuban alla Crimea costerà più del ponte della Crimea


La situazione critica con la fornitura di acqua alla Crimea non ha ancora ricevuto il suo permesso: dopo il 2014, l'Ucraina ha chiuso il Canale della Crimea settentrionale per la penisola, che un tempo forniva l'85% dei bisogni dei residenti della Crimea in acqua. La mancanza d'acqua osservata dallo scorso anno aggrava il problema. A questo proposito, gli esperti hanno pensato alla possibilità di trasportare risorse idriche dal fiume Kuban alla Crimea. Ma quanto è realistico questo, e quanto costerà un simile progetto al tesoro russo?


Secondo il Comitato statale per la gestione delle acque e la bonifica della Crimea, è necessario circa un chilometro cubo di acqua all'anno per soddisfare le esigenze della penisola. Per fornire questa quantità di acqua, sarà necessario costruire un serbatoio: due condotte con un diametro di 4-5 m ciascuna andranno da esso a Taman, quindi l'acqua verrà consegnata in Crimea attraverso un tunnel o un ponte.

Il costo del progetto di costruzione per trasferire parte del flusso del fiume Kuban nel territorio della Crimea sarà compreso tra 350 e 400 miliardi di rubli

- tali dati all'agenzia FAN espresso nel Comitato di Stato.

Pertanto, il trasferimento di acqua dal Kuban alla Crimea costerà alla Federazione Russa più del ponte di Crimea: il costo di questo oggetto, escluse le strade di accesso, era di circa 228,3 miliardi di rubli.

La situazione è notevolmente complicata dalla mancanza di acqua nel Kuban stesso. Inoltre, secondo il capo dell'amministrazione idrica del bacino del Kuban di Rosvodresursov Roman Avdeev, l'assunzione di grandi volumi di acqua da questa fonte può portare al degrado dell'ecosistema che si è sviluppato nel Kuban, oltre a influenzare la diversità biologica unica del Mar d'Azov.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
20 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dmitry S. Офлайн Dmitry S.
    Dmitry S. (Dmitry Sanin) 27 November 2020 16: 05
    -3
    Hai deciso di avvelenare la Crimea con l'acqua del fiume Kuban? Dal 2001 è vietato anche bagnarvi le mani, e hanno la sua acqua sulla penisola?
    1. signore bianco Офлайн signore bianco
      signore bianco (Ivan) 27 November 2020 18: 28
      -4
      Citazione: Dmitry S.
      Hai deciso di avvelenare la Crimea con l'acqua del fiume Kuban?

      i soldi per i sussidi e le pensioni della Crimea stanno finendo
  2. Pandiurina Офлайн Pandiurina
    Pandiurina (Pandiurina) 27 November 2020 17: 48
    +2
    Molto probabilmente è necessario liquidare le aziende agricole. produzione che richiede annaffiature o che lascia solo molto prezioso. Produzione industriale dove è richiesta acqua, utilizzare un ciclo chiuso e acqua industriale.
    Il trasferimento dell'acqua è troppo costoso, anche se solo in caso di emergenza, per fornire acqua alla popolazione.
    La dissalazione è considerata per i soldi se qualcuno è disposto a pagare tale acqua per l'irrigazione o per esigenze industriali, quindi una bandiera in mano.

    Ogni volta che determinano la direzione dell'attività economica sul territorio, guardano alla disponibilità delle risorse, e se (l'acqua) non lo sono, allora è necessario sviluppare qualcosa che non richieda questa risorsa.

    Per qualche ragione, l'allevamento di storioni non è praticato nel deserto.
    1. cmonman Офлайн cmonman
      cmonman (Garik Mokin) 27 November 2020 23: 30
      0
      Per qualche ragione, l'allevamento di storioni non è praticato nel deserto.

      Come lo fanno!

      Lo storione nuota nel deserto dell'Arabia Saudita

      https://russkivek.livejournal.com/108207.html

      o

      In Israele iniziò ad allevare pesci di mare nel deserto

      1. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) 28 November 2020 00: 36
        -2
        Citazione: cmonman
        In Israele iniziò ad allevare pesci di mare nel deserto

        cmonmane dove altro allevare? Non hanno nessun altro posto dove allevare i pesci. sorriso
      2. Pandiurina Офлайн Pandiurina
        Pandiurina (Pandiurina) 28 November 2020 14: 19
        +1
        Citazione: cmonman
        Per qualche ragione, l'allevamento di storioni non è praticato nel deserto.

        Come lo fanno!
        Lo storione nuota nel deserto dell'Arabia Saudita
        o
        In Israele iniziò ad allevare pesci di mare nel deserto

        In Israele, "pesce di mare" ... cioè. non usano acqua dolce, ma acqua di mare salata.

        Per quanto riguarda i sauditi, abbiamo.
        Sospetto che siano anche commercialmente redditizi. C'è un consumatore target, non ci sono principi come i cani. Ufficialmente, non sono ammessi molti frutti di mare per religione, l'alcol non è permesso. Come può cenare un principe in modo che il prezzo sia degno di un alto, e il foie gras è già nel fegato. La trota appena pescata la fa da padrone. Ancora dallo show-off reale ricordo un piatto fatto di lingue di usignoli.
      3. pischak Офлайн pischak
        pischak 29 November 2020 14: 35
        +1
        hi Grazie aka Cmonman per il tuo video ottimista buono pesca abbondante in mezzo al deserto senz'acqua Mi hai fatto venire l'umore per tutta la giornata! sì
        Gli israeliani ben fatti sono in rapporti amichevoli con la testa e nel grande problema vedono una grande opportunità (e non si arrendono scoraggiati di fronte alle difficoltà, dicono, "tutto è così lento!")! occhiolino
        1. cmonman Офлайн cmonman
          cmonman (Garik Mokin) 29 November 2020 17: 58
          0
          Prego! In effetti, gli israeliani possono ottenere il massimo da ciò che hanno! Quando nell'URSS negli anni '60 -'70 VDNKh era in voga, e lì erano orgogliosi di una mucca che da 6 o 7 mila litri di latte all'anno, poi in Israele venivano uccise queste mucche - lì le rese di latte erano 9-10 mila! E questo in assenza di enormi pascoli!
      4. Boriz Online Boriz
        Boriz (borizia) 29 November 2020 15: 14
        +1
        È interessante notare che il riso non è ancora cresciuto nel deserto?
        È solo una domanda.
        1. Boriz Online Boriz
          Boriz (borizia) 29 November 2020 15: 18
          +2
          Ecco, accidenti, si scopre che stanno crescendo!

          https://www.maximonline.ru/guide/maximir/_article/salt-water-rice/
  3. Shelest2000 Офлайн Shelest2000
    Shelest2000 27 November 2020 18: 18
    +3
    È più facile lavorare a Kiev con i calibri: danno un motivo ogni giorno. E per riportare la Piccola Russia nella sua patria storica, in Russia.
    1. signore bianco Офлайн signore bianco
      signore bianco (Ivan) 27 November 2020 18: 34
      +1
      Citazione: Shelest2000
      È più facile lavorare a Kiev con i calibri

      Non hai abbastanza di questo magro numero di calibri per la Siria, e sei sconsideratamente disseminato di indennità in centesimi, sussidi, capitale di maternità e pensioni, grazie ai quali vengono prodotte le armi. Non uno statista!
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 28 November 2020 11: 24
        +3
        Non preoccuparti, ci saranno abbastanza bombe aeree per te con un'esplosione volumetrica, e per i pochi sistemi di difesa aerea dell'Ucraina, che non sono ancora crollati dalla vecchiaia e dalla mancanza di pezzi di ricambio nativi, la Federazione Russa avrà abbastanza Calibre e Iskander e missili anti-radar
    2. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 27 November 2020 18: 34
      -6
      Per la Russia, Little Russia è un acquisto fallito dai polacchi. e la loro patria è il Khazar Kaganate.
    3. Boriz Online Boriz
      Boriz (borizia) 29 November 2020 15: 19
      +1
      Il nostro budget non sarà sicuramente in grado di far fronte a questo.
  4. BoBot Robot - Free Thinking Machine 27 November 2020 20: 00
    -8
    In Crimea, non c'è nulla di prezioso come base militare e una stretta striscia di località nel sud. E il resto può essere semplicemente gettato ai tartari per essere mangiato.
  5. Georgievic Офлайн Georgievic
    Georgievic (Georgievico) 28 November 2020 00: 44
    +5
    Che sciocchezza, pensaci, il tuo vicino ha chiuso il tuo rubinetto, non ti dà l'acqua! Sì, avrei spinto questa gru all'estremo e al vicino per molto tempo! E qualcosa non si sente cosa farebbe il Ministero degli Affari Esteri della Federazione Russa all'ONU cosa viene presentato !!!
  6. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 28 November 2020 11: 21
    +3
    La carenza di acqua nei fiumi della Federazione Russa viene trattata bloccando i fiumi russi la cui acqua va in Ucraina e la direzione delle loro acque verso il Don russo e il Volga.
  7. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) 28 November 2020 15: 50
    0
    Non ero troppo pigro, ho guardato.
    Area di Israele - 20 km² (s)
    Area della Crimea - 27 km² (s)
    Perché è difficile per il signor Aksyonov ei suoi compagni volare a spese pubbliche e chiedersi perché la tua acqua (il deserto) è normale, ma la mia, con la steppa, è come in una cattiva fattoria collettiva ...? Gee-gee-gee ...
  8. pischak Офлайн pischak
    pischak 29 November 2020 14: 37
    -1
    Per molto tempo, le autorità russe hanno potuto risolvere il problema dell'acqua della Crimea, anche se non l'hanno subito repressa duramente, non hanno scoraggiato in ogni modo possibile le bande di piccoli estremisti turcomanni-bandera (elettricamente-acqua-merce) per "bloccare la Crimea" e trarre profitto da questo "blocco" per anni!
    Vecchi decenni di successo "esperienza bagnata" e "progetti" di desalinizzazione dello stesso Israele in bella vista - prendilo e usalo se pensi al paese e alle persone dentro!
    Era chiaro, tuttavia, che Aksyonov e la sua "squadra di funzionari tatari ucraino-di Crimea che si sono cambiati le scarpe in un balzo" non si sarebbero sbarazzati del loro solito "comportamento ucraino" nemmeno sotto il governo borghese russo, e avrebbero "costruito" i "Varanghi dalla terraferma" sul posto secondo il loro modo di pensare. e comportamento "su" sviluppo del budget "?! strizzò l'occhio

    Se l '"onnipotente Cremlino" nel 2014 "non avesse abbastanza polvere da sparo" subito, senza masticare moccio, è elementare intimidire e scoraggiare qualsiasi feccia da qualsiasi desiderio di "bloccare", con "intrighi segreti-mantello e pugnale" forze speciali ", inevitabili punizioni individuali (per favore, gli israeliani hanno eliminato" segretamente "un altro fisico nucleare iraniano e hanno inviato un segnale al resto di loro, quindi era nel servizio civile, e questi erano, in realtà, banditi dilettanti indifesi dilettanti, uno ad uno mega-codardi, nella steppa meridionale, che dormivano di notte in capanne e tende spurgate, le notti del sud sono così buie ... che c'è un perduto Un individuo è successo, forse "ha abbandonato se stesso", ma tale "sconosciuto" oh come pointwise spaventoso ... vero?! come opzione occhiolino delle allora semplici ed economiche "misure di prevenzione del blocco", perché poi, come conseguenza di questo iniziale russo "pazienza" e irresponsabilità, ho dovuto pagare sempre di più - ci sono state "scoperte" in Crimea di "gruppi di sabotaggio" dell'insolente Turkoman-Bandera, accompagnata dagli omicidi e dalle ferite delle guardie di frontiera russe e dei "volti"!) a loro (solo dopo aver visto questa sfacciata impunità e senza problemi della loro complicità nel crimine commesso !!!) marginali "Svidomo" locali, nella rabbia nazista-gesheftyar, dall'oggi al domani "tagliarono l'ossigeno" del multimilionario Crimea con tutte le sue decantate migliaia di contingenti militari professionisti e una montagna di diversi (e, come si è scoperto, in quella situazione, completamente inutile! richiesta ) armi, quindi da quel momento, se non in anticipo, valeva già la pena prendersene cura Il problema di fornire acqua per i bisogni della popolazione della Crimea, visitare i vacanzieri e un contingente militare permanente, nonché un'industria diversificata, un'agricoltura e un'economia domestica, numerose guarnigioni e le infrastrutture militari della Crimea!
    Come vediamo in effetti, questo non è stato fatto! Le autorità russe centrali e locali hanno semplicemente "cliccato" su questo problema, e il "gallo fritto" lo ha già "saltato", il problema dell'acqua per la Crimea, ma "le cose sono ancora lì" ??! richiesta
    IMHO