L'aviazione americana ha iniziato a praticare un attacco contro l'Iran. L'agosto americano va nel Golfo Persico


Dopo l'omicidio del fisico nucleare iraniano Mohsen Fakhrizadeh nell'area di Damovend vicino a Teheran da parte di "terroristi sconosciuti", le autorità iraniane sospettavano i servizi di intelligence israeliani e statunitensi nell'incidente e la situazione nella regione iniziò a degenerare. Il consigliere della guida suprema iraniana Hossein Dehgan ha detto che Teheran si riserva il diritto di ritorsioni.


In Iran, questo risonante incidente è paragonato all'assassinio da parte degli americani del generale iraniano Qasem Soleimani, compiuto in Iraq utilizzando un drone nel gennaio 2020. Quindi l'IRGC inflitto un attacco missilistico alle installazioni militari del Pentagono in Iraq, uccidendo e ferendo un numero significativo di americani.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump era allora impegnato a preparare le elezioni. Durante il suo discorso in Florida agli sponsor, lui rivelato i dettagli dell'omicidio, chiarendo che Suleimani "ha parlato male degli Stati Uniti". Ma questa volta è tutto più complicato. Il baccanale pre-elettorale negli USA ha raggiunto il suo apice e tutto può succedere.

Il Pentagono è convinto che l'Iran non lascerà sicuramente l'incidente senza risposta. Pertanto, la US Navy AUG fu inviata nel Golfo Persico, guidata dalla portaerei nucleare USS Nimitz (CVN-68), lanciata nel 1972. Allo stesso tempo, ha informato che la decisione di trasferirsi è stata presa anche prima dell'omicidio di Fakhrizadeh, ma il dispiegamento dovrebbe essere un segnale di avvertimento per Teheran.

Inoltre, nei cieli del Golfo Persico e dello Stretto di Hormuz, è stato visto un velivolo da pattugliamento anti-sommergibile P-8 Poseidon della Marina degli Stati Uniti, che stava effettuando una ricognizione per trovare sottomarini iraniani. Gli americani hanno utilizzato lo spazio aereo dei loro alleati, Emirati Arabi Uniti e Arabia Saudita.

L'aviazione americana ha iniziato a praticare un attacco contro l'Iran. L'agosto americano va nel Golfo Persico

Allo stesso tempo, un collegamento di caccia F-16 e un velivolo cisterna Boeing KC-135 Stratotanker della US Air Force ha iniziato a praticare un attacco all'Iran sulle acque neutre del Golfo Persico. Hanno sede in Arabia Saudita e le loro manovre sono più simili all'intimidazione di Teheran.

Allo stesso tempo, l'ex capo della direzione dell'intelligence militare dell'IDF, Amos Yadlin, ha parlato più apertamente dell'omicidio di uno scienziato iraniano il 27 novembre 2020.

Una tale mossa potrebbe portare a una violenta reazione dell'Iran, fornendo il pretesto necessario per un attacco degli Stati Uniti ai suoi impianti nucleari durante il resto della presidenza Trump.

- ha scritto nel suo blog.
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 28 November 2020 12: 31
    -3
    L'agosto americano va nel Golfo Persico

    Da qualche parte lo era già lol Ricordo che gli americani inviarono anche tutta la loro cavalleria e tutto il loro esercito sulle coste della Corea del Nord per spaventare il compagno Kim. Ma Kim non aveva paura, ha inondato gli americani con il suo sorriso radioso. Gli americani erano terribilmente offesi, terribilmente preoccupati, e i tristi nuotavano verso casa, non avevano paura. Ora lo scenario si è ripetuto. L'Iran controlla se ha paura o no.
  2. Michael1950 Online Michael1950
    Michael1950 (Michael) 28 November 2020 12: 45
    0
    - Certo che non avrà paura - I fondamentalisti islamici-shahid non hanno paura di nulla se non di non arrivare in Paradiso ...
    1. Afinogen Офлайн Afinogen
      Afinogen (Afinogen) 28 November 2020 14: 01
      -1
      Ma non sarei così categorico sull'Iran. Ricordo quando il loro generale fu ucciso in Iraq, (gli americani furono uccisi) quante grida di vendetta, persino striscioni rossi erano appesi. E alla fine, quando si è trattato di vendetta, hanno chiesto in lacrime all'amerikosov di lasciare la base in modo che inavvertitamente non potessero catturare nessuno. E hanno colpito con missili alla base dell'amerikosov, sebbene abbiano distrutto solo un bagno e un paio di capannoni (questa è la precisione lol ) la base, in linea di principio, non è stata danneggiata. È tutta vendetta. Questo è tutto il coraggio. Quindi l'Iran potrebbe spaventarsi.
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 28 November 2020 13: 35
    -4
    Ha.
    Un tempo, secondo i media, gli americani mandavano AUG in Siria ogni 3 mesi ... Ma i media non hanno mai riferito del loro arrivo ...

    E sull'Iran - questa è la quinta volta nei media in cui "stanno per essere colpiti".

    + vere bugie. Dopo l'assassinio del generale iraniano Qasem Suleimani, l'Iran ha educatamente avvertito gli americani del bombardamento e non ha ucciso nessuno ... ma ha chiesto educatamente di attribuire i feriti ... cosa che hanno fatto gli americani
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 28 November 2020 13: 50
      0
      Tali omicidi gocciolano in un bicchiere di odio, e quando trabocca ... Mentre la forza della moderazione supera, ma a volte si verificheranno dei cambiamenti (specialmente con Joseph Biden nella fase della demenza e il suo vicepresidente latino), la primavera stretta si aprirà, forse in questo decennio e vedremo le conseguenze ...
  4. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 28 November 2020 14: 17
    0
    Se questo attacco si verificherà, avrà conseguenze molto gravi per gli Stati Uniti. Fino all'isolamento politico (e forse economico). L'Iran, in questo momento, ha formalmente ragione da tutte le parti. Sarà quindi la parte lesa innocentemente.
    L'autorità degli Stati Uniti dopo le elezioni in corso sprofonderà al livello del sistema fognario cittadino. Con qualsiasi risultato delle elezioni. In realtà, questo sta accadendo davanti ai nostri occhi online e, soprattutto, all'interno degli stessi Stati Uniti.
    I principali paesi europei sono estremamente insoddisfatti della loro impudenza e del loro disprezzo per gli interessi dell'Europa. Ma, quando l'UE cerca di esprimere un atteggiamento consolidato nei confronti dell'aggressione statunitense, sarà (quasi certamente) ostacolata da mostri della politica mondiale come i tribali, i cechi, forse i polacchi. E questo approfondirà la spaccatura nell'UE.
    Recentemente, l'organizzazione BRICS ha dimostrato, infatti, la sua disponibilità a sostituire gradualmente le istituzioni di Bretton Woods con le sue strutture. Fino al FMI e alla Fed. E la nuova struttura commerciale ed economica nel sud-est asiatico ha lo stesso scopo.
    Inoltre, ieri il capo della FRS ha accettato la frase "Benvenuti nel gold standard". E il capo del FMI Kristalina Georgieva parla della necessità di dividere il mondo in zone di influenza.
    In una situazione del genere, l'aggressione degli Stati Uniti può essere il punto di partenza per tutti questi cambiamenti.
    A questo proposito, è sorprendente che Israele sia pronto a trovarsi nella stessa depressione con gli Stati Uniti in una tale situazione di crisi. Persone apparentemente intelligenti ...
    1. Raccoglitore Online Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 28 November 2020 19: 01
      +2
      Citazione: boriz
      Se questo attacco si verificherà, avrà conseguenze molto gravi per gli Stati Uniti.

      Ricordo che subito dopo l'eliminazione di Qasem Soleimani da parte degli americani, alcuni visitatori del sito avevano anche visioni apocalittiche del futuro degli Stati Uniti. Di conseguenza, zilch, i persiani si trasferirono specificamente, chiamando minacciosamente tutta la punizione del Signore sulla testa dei loro nemici. Le forze sono ineguali e il vantaggio degli Stati Uniti è enorme, i persiani, come tutti gli altri nemici dell'America, non hanno nulla da prendere.
  5. Pandiurina Офлайн Pandiurina
    Pandiurina (Pandiurina) 28 November 2020 19: 36
    -1
    Quando il generale è stato eliminato, c'era una chiara traccia. Il colpo è stato inferto dalle forze armate statunitensi a un militare di alto rango in Iran.

    Ora la situazione è un po 'diversa, gli esecutori testamentari che avrebbero testimoniato di aver seguito gli ordini degli Stati Uniti o di Israele non sono stati catturati. Non ci sono truppe statunitensi o israeliane sul territorio iraniano. Come se tutto fosse chiaro a chi è utile, ma non ci sono prove. Sembra essere la conferma ufficiale delle persone di questi stati che non erano i loro intrighi.

    Quindi non ci sarà alcuna reazione dall'Iran come l'ultima volta. Forse in Israele faranno saltare in aria qualcuno o qualcosa del genere.

    Molto probabilmente, hanno solo alzato il livello, seguirà la principale provocazione contro l'Iran. Trump ha bisogno di vittime tra gli americani o di un colpo al loro alleato Israele perché il Congresso dia il via libera all'inizio delle ostilità contro l'Iran.
    In estate, a Trump è stato vietato di combattere l'Iran senza il segnale del congresso.

    Stiamo aspettando una vera provocazione contro l'Iran, mentre ci riscaldiamo ...
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 28 November 2020 21: 24
      -1
      Citazione: Pandiurin
      Stiamo aspettando una vera provocazione contro l'Iran, mentre ci riscaldiamo ...

      Pandiurinaperché definisce provocazione un atto di terrorismo internazionale da parte degli Stati Uniti?
      1. Pandiurina Офлайн Pandiurina
        Pandiurina (Pandiurina) 29 November 2020 13: 06
        -1
        Citazione: isofat
        Citazione: Pandiurin
        Stiamo aspettando una vera provocazione contro l'Iran, mentre ci riscaldiamo ...

        Pandiurinaperché definisce provocazione un atto di terrorismo internazionale da parte degli Stati Uniti?

        Ad esempio, per non farsi coinvolgere in discussioni sulla valutazione giuridica. "Provocazione" non nega che possa essere definito un atto terroristico o un assassinio politico. Questa è un'enfasi su come la situazione può svilupparsi, quali passi i paesi sono costretti a compiere e quali eventi possono spingere.

        E le provocazioni possono essere di vasta portata, ad esempio ci sono domande provocatorie.

        Se vuoi discutere come apponent per l'uso di Michael1950, hai chiaramente antagonismo nelle tue opinioni con lui)
  6. Michael1950 Online Michael1950
    Michael1950 (Michael) 29 November 2020 01: 05
    -2
    ... perché chiama provocazione un atto di terrorismo internazionale da parte degli Stati Uniti?

    - Perché Suleimani era il principale organizzatore delle attività dell'IRGC e dei loro alleati terroristi all'estero.

    Immergi il terrorista nel gabinetto

    - non terrore. Chiedi a Putin, non lo lascerà mentire ?! risata lol