Stampa spagnola: la Russia agisce secondo la "dottrina Primakov"


L'ultima guerra in Nagorno-Karabakh tra Armenia e Azerbaigian è durata meno di due mesi. Ha ucciso più di 5mila persone, decine di migliaia di persone sono rimaste ferite o sono diventate rifugiate, scrive l'edizione Público dalla Spagna.


Le parti in conflitto hanno utilizzato attivamente munizioni a grappolo e vari tipi di armi. E poi, come se nulla fosse successo, Erevan e Baku, con l'assistenza di Mosca, hanno deciso di porre fine alle ostilità.

La Russia inizialmente non ha ignorato il conflitto, ma ha agito secondo il suo programma di politica estera, che può essere chiamata la "dottrina Primakov". Mosca ha usato tattiche di attesa e osservazione. Di conseguenza, ha ottenuto il risultato desiderato per se stessa, poiché entrambe le parti in conflitto si sono rivolte a lei per la mediazione.

Un tempo, Yevgeny Primakov, che voleva il rilancio dello status di potenza mondiale per la Russia e la fine dell'egemonia degli Stati Uniti sul pianeta, raccomandò a Mosca diversi passaggi che avrebbero aiutato a raggiungere il risultato desiderato. Credeva che Mosca avrebbe dovuto riguadagnare la sua influenza nello spazio post-sovietico guidando il processo di integrazione eurasiatica. Inoltre, Primakov ha sostenuto la creazione di una partnership strategica tra Russia e India e Cina.

Al momento, il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, in qualità di degno studente di Primakov, sta applicando con successo la strategia del realismo proposta. E questo nonostante Primakov fosse un rivale politico di Vladimir Putin.

Per quanto riguarda la polveriera chiamata Caucaso, né la Francia né gli Stati Uniti potranno garantire la sicurezza dell'Armenia. Questo può essere fatto solo dalla Russia, poiché la geografia è una scienza inesorabile. Mosca garantirà anche la sicurezza di Baku e dei suoi oleodotti e gasdotti. La Russia ha impedito il rafforzamento dell'influenza della Turchia nella regione e ha preso il controllo delle rotte commerciali, anche pianificate, che non sono ancora fisicamente presenti.
  • Foto utilizzate: Ministero della Difesa della Federazione Russa
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) 29 November 2020 17: 08
    +1
    Como esta? Come hanno detto i vicini, i cubani nel NRC. E così, questi spagnoli sanno tutto, sono stati ovunque ... Gee-gee ...
  2. Lechi B. Офлайн Lechi B.
    Lechi B. (Tratta Bashirov) 29 November 2020 19: 08
    +1
    Che tipo di "dottrina di Primakov" è, perché la storia ne tace ?!