"Fine della storia". Perché le autorità hanno abbandonato il ponte per Sakhalin


“La fine della storia”, - con queste parole Sergey Ivanov, l'inviato speciale del presidente della Russia per la protezione dell'ambiente, l'ecologia e i trasporti, ha concluso la storia del ponte Sakhalin che non era iniziata. Quindi questo passaggio del ponte è davvero necessario e quali argomenti dovrebbero essere seguiti quando si prende una decisione?


L'idea di collegare l'isola di Sakhalin e la parte continentale dell'Estremo Oriente russo è nata molto tempo fa. Sono state proposte opzioni per la costruzione di un ponte, una diga e persino un tunnel sottomarino. Il successo del lancio del ponte di Crimea ha dato luogo a parlare di nuovo di un altro potenziale megaprogetto, ha spiegato il signor Ivanov:

Qui, dicono, la Crimea era collegata, ora Sakhalin non avrebbe fatto male.

All'inizio, sia le autorità regionali che quelle federali hanno fortemente sostenuto la costruzione, ma ora politico i venti a Mosca hanno improvvisamente cambiato direzione. Cosa è cambiato? Se riassumiamo quanto detto dal rappresentante speciale del presidente, i principali argomenti contro il ponte Sakhalin saranno i seguenti:

In primo luogo, per "economico payback »dell'attraversamento del ponte non c'è un flusso di merci sufficiente.

In secondo luogo, per qualche ragione, il funzionario è chiaramente spaventato dalla necessità di tracciare 536 chilometri di binari attraverso la "taiga deserta". E questo presunto "lavoro inutile" costerà più del ponte.

In terzo luogo, tra le righe si legge il messaggio del Cremlino all'Estremo Oriente che "non ci sono soldi".

Cosa vorrei dire su questo. Da un lato, sì, se consideriamo il ponte Sakhalin come un progetto commerciale, il suo recupero non è visibile nel prossimo futuro. E i soldi, sì, adesso non bastano, negli "anni grassi" in qualche modo le mani non arrivavano, preferivano investire di più nei "Tesori" americani che nelle proprie infrastrutture. D'altronde, è davvero possibile avvicinarsi allo sviluppo di un paese dal punto di vista di un commercialista con una calcolatrice? Bene, allora devi essere coerente e ripensare molto di più, giusto?

Prima di tutto, la costruzione di un ponte e mezzo migliaio di chilometri di binari ferroviari nel territorio di Khabarovsk lungo la "taiga deserta" aumenterà la connettività dei trasporti della Russia. I residenti di Sakhalin cesseranno di vivere come "su un'isola" in tutti i sensi. Durante le tempeste, il porto smette di funzionare e iniziano i problemi di approvvigionamento. Ad esempio, la benzina viene importata lì, non puoi consegnarla in quantità sufficiente in aereo, non c'è nulla di cui parlare.

Inoltre, è piuttosto strano ascoltare le lamentele dei funzionari che non c'è abbastanza traffico. E da dove viene? Vorrei chiedere al signor Ivanov, c'è qualche relazione causale tra la "taiga deserta" e l'assenza di una ferrovia e il lavoro in essa? Forse prima è necessario investire in infrastrutture e strade, e dopo di loro il resto dell'economia recupererà terreno? Gli appaltatori locali riceveranno ordini, appariranno nuovi posti di lavoro, che influenzeranno positivamente lo stato della depressa regione dell'Estremo Oriente. Sakhalin e l'Estremo Oriente nel suo insieme sono i posti più belli, la semplificazione dell'accessibilità dei trasporti con loro sarà un incentivo per lo sviluppo del turismo. Come si è scoperto di recente, anche il surf alla moda viene praticato attivamente lì.

Sviluppo delle infrastrutture, costruzione di ponti, aeroporti e altre cose: non sono progetti aziendali con impatto immediato, come lo vedono i "funzionari efficaci", ma una responsabilità diretta dello Stato nei confronti della sua popolazione. "La fine della storia" - suonava in qualche modo molto simbolico. E se non su un ponte che collegherà l'Estremo Oriente russo in un'unica rete di trasporto, dove dovrebbero essere spesi i fondi risparmiati? Qualche altro gasdotto?
26 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 1 dicembre 2020 14: 05
    +4
    È necessario emanare un decreto: tutti i funzionari e i sacchi di denaro dovrebbero trasferire le loro dacie all'estero a Sakhalin e in Estremo Oriente. Quindi il ponte sarà costruito rapidamente e la strada sarà posata, anche a due binari!
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 1 dicembre 2020 14: 47
    +1
    Tutto è andato a questo. Prima della corona era ancora possibile lanciare per ottimizzare i miliardi ai Mondiali, alle Olimpiadi, a Mutko con il suo doping / antidoping.

    Ora gli aligarchi statali devono risparmiare per i bonus.
    Hanno promosso con i ponti, e basta.
    Medvedev ha detto Aspetta ...
  3. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 1 dicembre 2020 14: 54
    0
    Può darsi che uno degli assistenti dell'isola principale abbia già venduto, ma si è dimenticato di dirlo e ricordarlo nel testamento. È molto chiaro che il proprietario di quest'isola (madre giapponese) ha proibito la costruzione del ponte.
  4. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 1 dicembre 2020 15: 04
    +2
    È lo stesso Ivanov che attaccò la targa commemorativa a Mannerheim e che i Leningradi alla fine gettarono via? Chi è stato cacciato dai capi dell'amministrazione presidenziale al "Centro eurasiatico per lo studio, la conservazione e il restauro delle popolazioni di leopardi" "Organizzazione autonoma no-profit" e ha inventato una sinecura per prendersi cura dell'ecologia? È incaricato del denaro o forma programmi statali? Un'altra chiacchiera fuori dai suoi sensi dalla vecchiaia.
  5. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 1 dicembre 2020 15: 39
    +3
    E queste persone non hanno sempre soldi nella Federazione Russa, ma abbiamo cottage estivi a Londra, Bulgaria, Italia e Grecia ... ci sono sempre ... fateli vivere con 11000 rubli al mese e (non si negano nulla) !!! E sì, invece di servire Mercedes e Jeep Kalina loro ... Prima di tutto, è necessario risparmiare sulle risatine di Mosca e dei principi regionali ...
  6. SASS Офлайн SASS
    SASS (Sasso) 1 dicembre 2020 17: 51
    0
    C'è una decisione del governo? Presidente? Non era chiaro che tipo di rappresentante speciale del presidente della Russia per la protezione ambientale, l'ecologia e i trasporti Sergei Ivanov vyaknul e si precipitò ...
    Solo per chattare)))
    1. barba bianca Офлайн barba bianca
      barba bianca 1 dicembre 2020 18: 39
      0
      "Vyaknul", per un minuto, uno degli amici presidenziali più stretti. Quindi, con un alto grado di probabilità, Lui stesso la pensa allo stesso modo ora.
  7. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 1 dicembre 2020 18: 37
    +1
    Ponti della ferrovia Manilovskie a Sakhalin ... Ecco la regione di Yakutsk per collegare la ferrovia, perché solo sulla strada invernale l'autostrada diventa un passaggio ... E molti posti dove la ferrovia e i ponti sono più necessari ... Il ponte Sakhalin è in sintonia con il ponte di Bering per l'Alaska, sembra bellissimo, ma su l'essenza dell'assurdità assoluta ...
  8. barba bianca Офлайн barba bianca
    barba bianca 1 dicembre 2020 18: 38
    -2
    Sì, Ivanov ha detto tutto correttamente. Questa è la tradizione sovietica di pavimentare la taiga con "scodelle d'oro", che (tra le altre cose) hanno distrutto l'Unione Sovietica e non porteranno al successo la Russia se verranno implementate. L'economia dovrebbe essere economica: non c'è niente di gratuito, i costi dovrebbero essere adeguati alla situazione e ripagare, anche se in modo completo ea lungo termine. Senza il transito di merci di Yap verso l'Europa (e questo dipende dal trattato di pace), il ponte sarà davvero economico, anche in modo completo e anche a lungo termine. E migliorare il collegamento di trasporto di Sakhalin con la terraferma con l'attuale volume dell'economia dell'isola è molto più zelante rafforzando la traversata in traghetto, soprattutto perché la traversata di Kerch è rimasta senza lavoro dopo il ponte di Crimea - l'attrezzatura può essere utilizzata in Estremo Oriente
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 2 dicembre 2020 07: 36
      -1
      Citazione: barba bianca
      Sì, Ivanov ha detto tutto correttamente. Questa è la tradizione sovietica di pavimentare la taiga con "scodelle d'oro", che (tra le altre cose) hanno distrutto l'Unione Sovietica e non porteranno al successo la Russia se verranno implementate.

      L'URSS è stata uccisa da tre uomini ubriachi nella foresta.
      P.S. non stiamo parlando del ponte a parte, puoi riempire la diga a un prezzo più conveniente, stiamo parlando del complesso sviluppo di una regione depressa.
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 2 dicembre 2020 16: 40
        0
        La strada verso il nulla contribuirà solo al ritiro della popolazione e Sakhalin .. Cosa sviluppare lì, è meglio nella regione di Vladivostok-Khabarovsk, investire lì sia le ferrovie che i ponti ...
  9. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 1 dicembre 2020 19: 05
    0
    Citazione: barba bianca
    Il traghetto Kerch era senza lavoro dopo il ponte di Crimea: l'attrezzatura può essere utilizzata in Estremo Oriente

    Kerch per-right - 5 km attraverso lo Stretto del Mar d'Azov. Traghetto Sakhalin Vanino-Kholmsk 260 km attraverso lo stretto tartaro. Capitano Nemo però! ingannare
  10. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 1 dicembre 2020 19: 23
    +2
    Quindi questo ponte è davvero necessario e quali argomenti dovrebbero essere seguiti quando si prende una decisione?

    Un ponte per Sakhalin è la stessa idea effimera della costruzione di un ponte attraverso lo stretto di Bering.
    L'investimento richiesto è enorme e non ci sono prospettive di recupero, ma sono garantiti costi costanti di manutenzione, revisione e altri costi.
    Il ponte sullo stretto di Kerch è necessario per motivi politici, economici, difensivi e per una serie di altri motivi e le entrate dei pedaggi compensano parzialmente i costi.
    Per quanto riguarda la benzina importata nella provincia di Sakhalin, se ci sono giacimenti petroliferi, la costruzione di una raffineria di petrolio per esigenze locali costerà mille volte meno.
    L'approccio allo sviluppo dello stato non differisce fondamentalmente dallo sviluppo di qualsiasi attività commerciale tranne che per le dimensioni e richiede una produzione ampliata, iniezioni di denaro, denaro a lungo termine a tassi di interesse bassi e produzione nuova e avanzata: supporto amministrativo, capitale iniziale, esenzioni fiscali, ecc. E eccetera.

    se non su un ponte che collegherà l'Estremo Oriente russo in un'unica rete di trasporto, dove dovrebbero essere spesi i fondi risparmiati?

    Per la costruzione del ponte Yakutsk-Nizhny Bestyakh, per la costruzione della strada Kolyma-Omsukchan-Omolon-Anadyr e delle sue diramazioni, per lo sviluppo di depositi, la costruzione di nuove centrali nucleari galleggianti, la creazione dell'infrastruttura della rotta del Mare del Nord - porti, impianti di riparazione navale, aeroporti, strutture di navigazione e comunicazione, costruzione di alloggi, impianti di trattamento, bonifica aree inquinate, ecc., ecc.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 2 dicembre 2020 07: 43
      0
      Citazione: Jacques Sekavar
      Per quanto riguarda la benzina importata nella provincia di Sakhalin, se ci sono giacimenti petroliferi, la costruzione di una raffineria di petrolio per esigenze locali costerà mille volte meno.

      Si è detto della benzina come esempio, lì viene importato tutto.

      L'approccio allo sviluppo dello stato non differisce fondamentalmente dallo sviluppo di qualsiasi attività commerciale tranne che per le dimensioni e richiede una produzione ampliata, iniezioni di denaro, denaro a lungo termine a tassi di interesse bassi e produzione nuova e avanzata: supporto amministrativo, capitale iniziale, esenzioni fiscali, ecc. E eccetera.

      Tui hai torto. Più precisamente, stai sostituendo concetti nelle peggiori tradizioni liberali della demagogia. Lo stato ha una serie di obblighi che non dovrebbero essere affatto redditizi, ma dovrebbero essere implementati. In particolare, lo sviluppo delle infrastrutture. Ad esempio, lo stato (rappresentato dalla federazione, dai sudditi o dai comuni) deve tirare la strada verso un villaggio remoto, anche se vi abitano 5 famiglie. Avrà zero entrate da questo, ma DEVE farlo.
      1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
        Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 2 dicembre 2020 11: 12
        +2
        1. Riguardo alla benzina, questo è in risposta all'esempio sopra.
        2. Il business privato non ha meno responsabilità dello stato, che non porta alcun profitto, ma deve essere implementato sotto il tetto del partenariato pubblico-privato in tutti gli ambiti e livelli.
        Questa è l'essenza del capitalismo di stato, quando lo stato subordina, controlla e dirige il capitalismo per risolvere i problemi dello stato, come il Partito Comunista Cinese e Vladimir Putin, che è fuori dai partiti politici, come se fosse da solo, e questo è il loro più importante e di principio differenza.
        3. La gestione del governo non dovrebbe essere limitata al quadro della nomenklatura dei rappresentanti delle grandi imprese e del nepotismo della classe dirigente. Esempi di questo sono al di sopra del tetto e il più rivelatore - nel paese più "democratico", gli Stati Uniti.
        Lenin ha parlato anche dell'ampio (!) Coinvolgimento dei rappresentanti del Nizov (!) Nell'amministrazione statale, che è possibile solo attraverso la dittatura del proletariato.
        In tutte le altre condizioni, la rappresentanza del proletariato ha un carattere unico, ostentato e non ha alcuna influenza sulla politica dello Stato. La "democrazia" capitalista è una forma di dominio del grande capitale attraverso il cosiddetto. Elezioni "libere", quando agli schiavi viene concesso il diritto di scegliere uno dei rappresentanti della classe dirigente.
        1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
          Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 2 dicembre 2020 12: 15
          +2
          E ancora, sulle strade dove vivono 5 persone. Partnership pubblico-privato significa: strade con 5 persone, pulizia dei territori, eventi festivi, finanziamento di eventi di massa e sportivi, sport, cultura e tutto il resto, per non parlare dei progetti nazionali: palazzo di pattinaggio sul ghiaccio, Isola Russky, Sochi, Skolkovo , lo stesso ponte Rotenberg, ecc., ecc. Tutto ciò è connesso con la deviazione del capitale circolante dalla base della sfera di attività del capitale privato, e questa è una potenziale opposizione latente alla politica di V.V. Putin, che è al di fuori del partito politico, e quindi non risponde a nessuno tranne che alle persone, e le persone sono la temperatura media dell'ospedale, da sole guadagna 1 milione al giorno, mentre altri vivono con 1 salario minimo.
  11. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) 1 dicembre 2020 22: 14
    0
    Il ponte deve essere costruito. Sergey Borisych, ti sbagli.
  12. cetron Офлайн cetron
    cetron (Peter è) 1 dicembre 2020 23: 43
    -1
    Raduna tutti i liberali: nemici della Russia, un piccone, una pala, una carriola in mano e lascia che costruiscano un terrapieno ferroviario e una diga attraverso lo stretto tartaro. Periodo di esenzione: completamento della costruzione della diga. (I nemici del regime sovietico hanno scavato il Belomorkanal in un paio d'anni. Almeno qualche vantaggio).
    1. nulla scaveranno questi morti ubriachi
      1. magma Офлайн magma
        magma (Tatyana) 2 dicembre 2020 10: 31
        0
        Dipende dai metodi di coercizione
        1. per la vita di me - non lo diranno
          1. cetron Офлайн cetron
            cetron (Peter è) 3 dicembre 2020 00: 27
            -1
            Se il patlatovy con la caodla dell '"eco del matzo", ridacchiando per la "pioggia", viene appoggiato al muro in pubblico, il resto non solo riempirà la diga di Sakhalin, ma l'isola stessa si estenderà al Giappone!
            1. hmmm ... ho bisogno di pensare!
    2. Piramidon Офлайн Piramidon
      Piramidon (Stepan) 3 dicembre 2020 12: 57
      0
      Discorsi vuoti sui segni più? Tu stesso capisci che questo non accadrà.

      Citazione: Cetron
      Raduna tutti i liberali: nemici della Russia, un piccone, una pala, una carriola in mano e lascia che costruiscano un terrapieno ferroviario e una diga attraverso lo stretto tartaro. Periodo di esenzione: completamento della costruzione della diga. (I nemici del regime sovietico hanno scavato il Belomorkanal in un paio d'anni. Almeno qualche vantaggio).
  13. sì, il ponte è necessario, ma sicuramente non ci sono soldi e non ci saranno - tutti sono andati sugli yacht oceanici alligarhat
  14. Cavo Офлайн Cavo
    Cavo (Seryoga) 2 dicembre 2020 08: 48
    0
    Questa è una risposta abbastanza logica alla mandria Yamyfurgal