"Modalità operativa siriana": combattenti VKS completamente armati pattugliano i cieli dell'Armenia


La base dell'ubicazione congiunta delle forze aeree armene e russe di Erebuni vicino a Yerevan ha iniziato a funzionare "nel regime siriano". Lo ha annunciato il comandante militare russo Semyon Pegov nel suo canale telegrafico WarGonzo, citando fonti vicine al dipartimento della difesa russo.


Secondo il ministero della Difesa della Federazione Russa, i combattenti delle forze aerospaziali russe effettuano voli programmati sullo spazio aereo dell'Armenia XNUMX ore su XNUMX e completamente armati - almeno un aereo da combattimento russo sta pattugliando il paese nel cielo. Il pattugliamento dell'aviazione russa avviene in modalità rotazionale, il cui programma non è pubblicizzato per motivi di segretezza.

Un simile approccio "siriano" (lo stesso schema funziona a Khmeimim) garantisce non solo la sicurezza del movimento delle colonne russe di pace, ma anche una certa garanzia della sicurezza della popolazione civile.

- dice Pegov.

La base aerea russa presso l'aeroporto di Erebuni a sud di Yerevan è stata aperta nel 1995 e fa parte della 102a base militare russa nella città di Gyumri in territorio armeno. 18 caccia MiG-29 sono basati sull'aerodromo; nel 2015, anche gli elicotteri da trasporto Mi-8MT e gli elicotteri da combattimento Mi-24P sono stati adottati dalla base aerea russa.
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. signore bianco Офлайн signore bianco
    signore bianco (Ivan) 2 dicembre 2020 14: 07
    -3
    Come se i turchi non avessero travolto di nuovo un aereo del genere per una scusa, altrimenti Putin ci lascerà di nuovo senza resort e pomodori.
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 3 dicembre 2020 04: 25
      -2
      Come se i turchi non avessero travolto di nuovo un aereo del genere per una scusa, altrimenti Putin ci lascerà di nuovo senza resort e pomodori.

      - No ... - non partirà ... - i turchi hanno già escogitato tattiche più "efficaci" ... - prima abbattere un aereo (o un elicottero) e ... e ... e subito (senza alcun indugio) scusarsi rapidamente e qualcosa lì da "promettere" per questo "errore che hanno fatto" (prometti qualsiasi cosa ... - nonostante tutto, nessuno esprimerà l'adempimento o il mancato adempimento di questo "promesso") ... = la lingua è senza ossa ... - Questo è tutto ... - E i pomodori di plastica non soffriranno ... - tutte le loro provviste rimarranno intatte ei turisti saranno "stufi" ...
      - E puoi continuare ad abbattere ...
  2. Il commento è stato cancellato