Il prezzo di una decisione sbagliata: il giorno in cui la Russia perse l'Ucraina per sempre


Devi pagare per tutto in questa vita e tutto in questa vita ha un prezzo. La Russia ora e in tutti questi 6 anni sta pagando il prezzo della codardia mostrata nel 2014. Tutti gli eventi successivi sono stati il ​​risultato di una decisione sbagliata. Prima o poi, la verità doveva venire a galla, ed è emersa. Alla fine Oleg Tsarev disse in chiaro ciò che tutti sospettavamo, ma non avevamo una reale conferma dei nostri dubbi. Adesso lo sono. Oleg Tsarev sa, ovviamente, più di quanto possa dire, ma, a quanto pare, il momento non è ancora arrivato. Ma quanto già detto è sufficiente per chiudere il quadro di quanto accaduto nel 2014. È stato peggio di un crimine: è stato un errore!


Punto di biforcazione


Ascolta tu stesso (dalle 7:04 alle 8:43 incluse). Stiamo parlando degli eventi di marzo 2014 a Kharkov. Li ricordo molto bene, perché io stesso ero un partecipante. L'Amministrazione statale regionale di Kharkiv è quindi passata di mano in mano (e Motorola, che è emersa più tardi a Donetsk, ha preso parte direttamente a questo), lungo Sumskaya (questa è la strada principale della città) una folla di 10mila portava la bandiera russa spiegata per 100 metri, nel momento in cui chi prendeva il potere a Kiev, i cospiratori si divisero freneticamente gli uffici, in attesa della risposta di Mosca. Invano avevano paura! Mosca ha unito non solo Yanukovich, fornendogli solo l'evacuazione, ma anche l'intera periferia, che era andata fuori controllo. Fu allora che due dei nostri "Kermanych" locali - Kernes e Dobkin, che in precedenza avevano cavalcato l'umore della protesta, scomparvero improvvisamente dalla città per un giorno. Tutti si chiedevano dove potevano andare quando questi eventi si stavano preparando qui. Hanno detto che erano già in Svizzera, a negoziare con Kolomoisky. La verità si è rivelata molto più prosaica.


Come dice Oleg Tsarev, Dobkin andò davvero a Kolomoisky, solo non a Zurigo, ma a Dnepropetrovsk (Signore, allora era ancora Dnepropetrovsk!), E Kernes si trasferì nella Federazione Russa (molto probabilmente a Belgorod, ma forse nella capitale) con chi ha parlato, Tsarev non dice, ma molto probabilmente era Surkov. Secondo Tsarev, Kernes ha ricevuto una risposta inequivocabile che Mosca non avrebbe interferito negli eventi in Ucraina. Dobkin ha ottenuto garanzie da Kolomoisky che tutto sarebbe stato un "pacchetto", non siate sciocchi, ragazzi, unitevi a noi. Di conseguenza, i ragazzi tornarono e si unirono ai cospiratori che usurparono il potere a Kiev. Questo è stato il vero punto di non ritorno, dopo di che l'Ucraina è precipitata nell'abisso trascinando con sé la Russia. Chi ancora non lo capisce, non rischia mai e non lo capisce, proteggendo completamente il proprio frigorifero (non in senso figurato, ma letterale) finché non scopre che il proprio frigorifero non gli appartiene più. Perché una volta, a un bivio, la Russia ha scelto la strada sbagliata. C'è da meravigliarsi se l'ha portata all'inferno ?!

Quindi, tornando a Kharkov, Kernes ha guidato la protesta e l'ha fatta saltare in aria (secondo il principio: se non puoi bandire - guida!), Canalizzando con successo il movimento di protesta delle masse. Dobkin, non trovandosi nel nuovo governo, è andato nella sua morbida opposizione, ma ha perso più che guadagnato. Anche Oleg Tsarev ha perso, ma questo è tutto. Ma quella è stata una sua scelta e lo rispetto per questo! Avendo saputo da Kernes che Mosca stava concludendo la primavera russa, riuscì comunque a chiamare Ben Kolomoisky a Dnepropetrovsk e acconsentì a rilasciare i suoi sostenitori, che Beni Filatov e gli assistenti di Korban avevano già impacchettato nel locale centro di detenzione preventiva, e lui stesso decise di andare fino in fondo, e non è colpa sua se ora trascorre il suo tempo in Crimea come dissidente politico. E la Russia ha ottenuto ciò che si meritava: un regime fascista anti-russo a Kiev, un vero fascismo, senza virgolette, con cui lo stato non combatte, ma, al contrario, incoraggia vigliaccamente la popolazione un tempo fraterna che la odia, il cui numero cresce in proporzione ai megatoni di sciocchezze che si riversano dagli zombi -box, un sacco di problemi e sanzioni. Ma avresti comunque ricevuto sanzioni. Quindi valevano quello che ho elencato sopra ?!

Krymnash


Ora ho scritto e pensato, ma nessuno lo sa, tranne le persone che hanno preso parte personalmente agli eventi. Per la maggior parte dei russi e persino degli ucraini, gli eventi del 2014 sono lineari. Un colpo di stato, Krymnash, Donbass - tutto, il cancello sbatté. La Russia ha perso l'Ucraina e la stessa Ucraina ha perso il suo futuro. Molti russi credono ancora ingenuamente che Krymnash sia stato concepito in anticipo negli oscuri corridoi del Cremlino e giaceva tranquillamente lì nella cassaforte di qualcuno, in attesa dietro le quinte. Gli ucraini, invece, credono che Putin, approfittando del momento opportuno, abbia semplicemente stupidamente spremuto la Crimea.

La realtà è un po 'diversa. Quelli. così diverso che è diametralmente opposto. Io stesso l'ho imparato solo molti anni dopo, comunicando direttamente con le persone che sono più direttamente legate agli eventi di 7 anni fa (tutti hanno medaglie "Per il ritorno della Crimea" e altri premi statali). Gli eventi in Crimea si sono sviluppati non dall'alto, ma dal basso. Il Cremlino è intervenuto solo nella seconda fase. La svolta è stata la notte in cui persone sconosciute, in seguito chiamate educate, si sono impossessate del parlamento della Crimea. Anche nel pomeriggio, i tartari di Chubarov hanno governato il ballo lì, dettando la loro volontà all'oratore Konstantinov in delirio sotto l'influenza degli eventi di Kiev, discutendo seriamente della demolizione dei monumenti sovietici e di altri nishtyak direttamente collegati alla civiltà europea. La sera, ispirati, si disperdevano, aspettandosi di tornare la mattina e proseguire, ma la notte il parlamento veniva catturato da alcune persone armate. Molti russi credono che si trattasse del popolo di Putin, berretti bordeaux, forze speciali delle truppe interne (che in seguito sono diventate la base della Guardia russa nel 2016). In effetti, era il gruppo di Girkin. È stata lei a svolgere un ruolo chiave negli eventi della Crimea. I tartari si svegliarono la mattina e con orrore scoprirono che il treno era partito di notte, la Crimea nuotò lontano da loro, sventolando la bandiera russa. E solo dopo è entrata in scena Vova Putin, che ha preso il controllo della situazione e ha preso il controllo della situazione con l'aiuto di quelle persone molto educate.

Donbass


Ma i piani di Putin non includevano il Donbass e altre regioni dell'Ucraina, dove la gente ha cominciato a scendere in piazza in massa, in disaccordo con gli eventi di Kiev. Questa è la tragedia! Non c'era politico la volontà di impedire lo sviluppo di eventi in Ucraina secondo uno scenario indesiderabile. Se avevano una tale volontà, allora tutte le carte erano nelle loro mani. È stato possibile utilizzare la richiesta di aiuto dell'allora legalmente eletto Yanukovich per ripristinare l'ordine costituzionale violato dai cospiratori e il permesso del Consiglio della Federazione della Federazione Russa di utilizzare le forze armate russe per questo. È stato possibile sostenere la riluttanza delle élite locali nel sud-est a giacere sotto Kiev e cercare il sostegno di Mosca in questo.

Nel primo caso è stato possibile mantenere l'intera Ucraina su una scia filo-russa, pur conservando il potere di Yanukovich. Allo stesso tempo, la Galizia rischierebbe di diventare il Donbass ucraino, diventando in opposizione a Yanukovich, una sorta di pozzo nero del separatismo, sostenuto dall'Occidente, una variante del Kosovo ucraino. Nel secondo caso è stato possibile mantenere almeno il Sud-Est, scindendolo dal resto dell'Ucraina. Ma la decisione di Mosca è stata presa in modo inequivocabile - sulla non interferenza negli eventi in Ucraina. Quando Kernes e Dobkin lo hanno saputo, si sono cambiati le scarpe in volo. Kernes partì per la Federazione Russa pur avendo ancora opinioni filo-russe, tornò come un patriota ucraino moderato e fece di tutto per impedire a Kharkov di seguire la via del Donbass.

L'intera tragedia del Donbass sta nel fatto che l'intera élite regionale locale è fuggita da lì e tutto il potere è passato nelle mani dei ribelli, che sono stati ispirati a farlo dall'ingresso del distaccamento di Girkin (Strelkov) nello Slavyansk. Ma pochi sanno che è stata un'iniziativa personale di quest'ultimo. Girkin e il suo popolo hanno agito a proprio rischio e pericolo, interpretando male le politiche del Cremlino per se stessi, cercando di scalare l'esperienza di successo della Crimea in tutta l'Ucraina. E se a Kharkov Kernes è riuscito a incanalare il movimento di protesta delle masse, guidandolo, allora a Donetsk e Lugansk non c'era nessuno a farlo. L'élite è fuggita, tutto il potere è passato ai ribelli. Di conseguenza, Putin ha già dovuto assumere il controllo lì. Il Donbass non era affatto incluso nei suoi piani, ma la situazione era fuori controllo. Ora abbiamo un Donbass sanguinante. Guardandolo e come lo ha trattato la Russia, Kharkov non vorrebbe affatto ripetere il suo destino, e per questo i cittadini ringraziano Kernes. Ovviamente è difficile vivere nell'Ucraina moderna in condizioni di occupazione morale, ma abbiamo fatto tutto il possibile (e Oleg Tsarev lo conferma).

Punto di riferimento


Sarebbe potuto andare tutto diversamente, ma la storia, purtroppo, non ha nessun congiuntivo. La visita di Kernes a Mosca (oa Belgorod, non so) divenne il punto di riferimento, il punto di non ritorno. Successivamente, l'Ucraina è andata in una direzione e il carro della Federazione Russa nell'altra. La storia è stata scritta proprio in questo giorno. Se il Cremlino avesse dato il via libera a Kernes, la Federazione Russa avrebbe mantenuto tutto il sud-est, e molto probabilmente tutta l'Ucraina, ad eccezione della Galizia. Ci sarebbe stato il Donbass, ma non per Poroshenko, ma per Yanukovich (il pasticcere non era ancora presidente, e in questa situazione non ci sarebbero nemmeno le elezioni). La situazione si sarebbe sviluppata diametralmente. Ma è successo come è successo.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
84 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 4 dicembre 2020 07: 52
    -7
    Il prezzo di una decisione sbagliata: il giorno in cui la Russia perse l'Ucraina per sempre

    - Bene, cos'altro c'è da discutere ???
    - Nell'argomento

    La questione della Transnistria e del gas può coinvolgere per sempre Mosca e Chisinau

    - Personalmente, ho già parlato in modo sufficientemente dettagliato su questo:

    L'indistinzione della politica russa quindi, le sue azioni e l'indecisione del nostro garante ... tutto questo è stato trasferito a Odessa e Kharkov e molti altri territori, che potrebbero davvero tornare sotto gli auspici della Russia ... - E non ci sarebbe la guerra in Novorossia e tutto questo confronto. .. con l'Ucraina e così via.
    - Ovviamente ... il nostro garante era un cattivo cekista e non poteva approfittare di una situazione molto favorevole per la Russia ... - Anche se sembrerebbe ... - tutto da solo va nelle mani della Russia ... - Il legittimo presidente ucraino è fuggito in Russia ... - Spingerlo in modo che almeno una volta riferisca pubblicamente all'intera comunità mondiale in una conferenza stampa con i giornalisti mondiali; con tutta la stampa; con tutti i canali TV del mondo ... - Dichiarerei al mondo intero ... al mondo intero ... al mondo intero ... - che per evitare spargimenti di sangue in Ucraina; che è diventato possibile dopo il colpo di stato dei banditi in Ucraina ... - lui ... il presidente legalmente eletto dell'Ucraina "questo e quello" ... - fa appello alla leadership russa con la richiesta di fornire urgentemente assistenza militare ... - e così via e così via. ..
    - Come sarebbe andata a finire dopo ... è una cosa ... - E il fatto che questa affermazione doveva essere fatta ... è solo un fatto indiscutibile ...
    - Quindi Odessa e Kharkov e Mariupol e l'intera costa dell'Ucraina del Mar Nero e una buona metà del territorio dell'Ucraina stessa sarebbero semplicemente tornati in Russia ... - dopotutto, l'intera polizia ucraina e Berkut e l'esercito ucraino erano dalla parte della Russia (o neutrale in almeno) ... - Questo è tutto ... - non ci sarebbe la guerra ...
    - Ma i "Chekisti americani" hanno avuto la volontà, la tenacia e il coraggio di non perdere questo momento fuori dal loro controllo e girare tutto a loro favore ... - Anche se per questo avevano molte meno possibilità e opportunità; della Russia ... - Sono riusciti a invertire questa situazione favorevole alla Russia e ad effettuare un colpo di stato in Ucraina; mentre Mosca sbatteva le orecchie nell'indecisione ...
    - E i "cekisti americani" organizzarono con urgenza una guerra con la Novorossiya ... - una tale distrazione; per legare i loro nuovi reparti ucraini con il sangue ... e creare urgentemente una scissione tra il popolo ucraino ... - e ci sono riusciti ... - E la stessa Novorossia ... poiché nessuno aveva bisogno ... - rimase. .. - inutile a nessuno ...
    - Oggi tutta la Novorossia ... è come un lancio con il paracadute ... - solo un mezzo di manovra ... - E così ... - La Novorossia semplicemente non è necessaria a nessuno ... - né la Russia ... - né l'Ucraina ...

    - Ci sono altri miei commenti su questo argomento ... - ma l'essenza è la stessa ...
    - E tutti gli altri "dettagli e particolari" ... - cosa e come sia successo non è più importante ...
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 14: 58
      0
      Sono d'accordo al 100%, il Donbass è diventato una sorta di anti-Ucraina, che Putin ora sta usando per i suoi scopi. Ma il Donbass è d'accordo con questo? Gli inglesi, quando hanno lasciato l'India, nel separarsi hanno creato un tale anti-India - il Pakistan, questi due paesi (già nucleari) stanno ancora combattendo per due stati - Jama e Kashmir, per la gioia dei piccoli shaven. Il Donbass non stava aspettando un simile destino. 7 anni di sangue è stato versato lì e solo una persona, di cui conoscete il nome, può fermarlo, ma perché si preoccupa di questi problemi? lascia che Zelenskyj abbia problemi
      1. Dan Офлайн Dan
        Dan (Daniele) 5 dicembre 2020 11: 14
        0
        Citazione: Volkonsky
        Il Donbass non stava aspettando un simile destino.

        Non aspettare. Bisogno di fare. L'aiuto è quando il lavoro principale viene svolto da soli, ma solo alcuni aiutanti. Vuoi sederti nelle cucine e guardare da bordo campo come i russi stanno combattendo la Bandera? Sei tu, compagno, alla fine dell'igel? Qualcuno deve fare tutto per te. E poi coprirai i soccorritori che sono entrati nella parte posteriore durante il giorno e sparerai loro di notte.

        Citazione: Volkonsky
        7 anni di sangue è stato versato lì e solo una persona, di cui conoscete il nome, può fermarlo, ma perché si preoccupa di questi problemi?

        Sì, conosciamo il suo nome: il popolo ucraino ... E se in 2 milioni di Odessa mille nuovi arrivati ​​dall'Occidente stabiliscono il loro potere, allora di chi è la colpa? Lo stesso vale per Kharkov e Sumy. Tu, intendo l'Ucraina nel suo insieme, venticinque anni dopo il 91, ti sei sforzato di entrare in paradiso sulla gobba di qualcun altro. L'intero paese, insieme ai residenti di Kharkiv e Donetsk, era una truffa completa per la Russia. Tutto ciò che accade lì non nel 2014, ma è gradualmente aumentato con il 91 ° impegno, tra gli altri, e Azarov e Yanukovich. Oggi chi mostri la tua astuzia, Russia? No, andiamo allo specchio ... Guadagna perdono e fiducia - ti aiuteremo. Nel frattempo, tu stesso hai lanciato i timoni dei remi e aspetti la manna dal cielo e dai russi, perché versino il loro sangue per te.
        E si

        Citazione: Volkonsky
        lascia che Zelenskyj abbia problemi

        e i suoi elettori ...
        1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
          Volkonsky (Vladimir) 5 dicembre 2020 16: 46
          +2
          guarda l'immagine davanti a questo testo: questa è Kharkov, la sua piazza principale, la più grande d'Europa, tra l'altro. Quante persone vedi lì? mille 10? venti? trenta? C'erano anche di più! Quali bandiere sventolano lì? UNIONE EUROPEA? Ucraina? Ci sono bandiere della Federazione Russa! Abbiamo fatto del nostro meglio. Il giaguaro Vinnytsia, inviato da Avakov, ha catturato 20 persone proprio il giorno in cui ha liberato l'amministrazione statale regionale di Kharkov, che abbiamo tenuto, alcuni sono ancora seduti. E dopo, la tua lingua si rivolge a noi per presentare qualcosa qui? Non puoi distinguere un AK-30 da un AK-943, ma suggerisci a qualcuno di arrampicarsi con esso. Hai scalato un po 'con lui nel Donbas? Cos'altro dovrebbero fare affinché la Russia li riconosca e quindi fermi lo spargimento di sangue ?!
          1. Dan Офлайн Dan
            Dan (Daniele) 7 dicembre 2020 07: 24
            +2
            Citazione: Volkonsky
            Non puoi distinguere un AK-47 da un AK-74, ma suggerisci a qualcuno di arrampicarsi con esso.

            Vova, ho vissuto con lui in un abbraccio per diversi anni. E ho un paio di buchi in più. risata E se non sei in grado di organizzarti contro i tuoi banditi, allora perché dovrei fare il lavoro dei "maestri" locali? E Putin, è il presidente della Russia in primo luogo, e dovrebbe preoccuparsi prima di tutto dei cittadini russi, e non dei vicini incapaci. Inoltre ha fatto molto per te, almeno dandoti la possibilità di muoverti, chi non lo sopporta, e in maniera accelerata per ottenere la cittadinanza russa. Eppure l'Ucraina, non importa quanto brutta, ma lo stato riconosciuto dall'ONU, e intervenire con la forza in uno stato straniero non è il nostro metodo. Prendi il potere nelle tue mani e disconnettiti ... Questo è il tuo paese, l'hai fatto in questo modo, devi tirarlo fuori da questo. A Kharkov, un milione e mezzo di abitanti, nella regione - 2,7 milioni. E hai meno di mille occidentali tutti costruiti! E quante persone dall'est dell'Ucraina si sono iscritte ai battaglioni nazionali? Chiedi ai tuoi nonni come avrebbe dovuto essere.

            Citazione: Volkonsky
            Hai scalato un po 'con lui nel Donbas?

            Pochi! C'erano più di 6 milioni di persone in due regioni. Potrebbero mettere sotto le armi fino a mezzo milione di persone. E dal Donbass alla Russia si sono trasferiti più di 3 milioni di rifugiati, tra cui un numero enorme di uomini in età militare. Se i tuoi uomini sono passati alle retrovie, chi dovrebbe sedersi per loro in trincea? Quindi stringi i denti e combatti, anche con i tuoi evasori. È nostro diritto aiutarti, ma non un nostro obbligo. Hai fatto molto per assicurarti che i russi diffidassero di te. Non dimenticare che fino al 2014 ci sono stati più di 20 anni di collaborazione con "dubbi" successi.
            1. Yuri Kabaev Офлайн Yuri Kabaev
              Yuri Kabaev (Yuri Kabaev) 8 dicembre 2020 19: 08
              0
              E Putin, è il presidente della Russia in primo luogo, e dovrebbe preoccuparsi prima di tutto dei cittadini della Russia, e non dei vicini incapaci

              La codardia porta sempre alla sconfitta.
              La legge del confine è di non lasciarlo in nessuna circostanza. E non puoi nemmeno lasciare la tua gente, e anche in nessuna circostanza. A causa della codardia e / o della stupidità del governo russo, i nostri ex compatrioti e fratelli sono diventati nostri nemici. Perché sono stati gettati sotto la bandiera che "avrebbe dovuto preoccuparsi prima di tutto dei suoi cittadini".
              Ma gli ucraini avrebbero potuto essere nostri cittadini! E stare con noi nella stessa formazione militare. E ora sono i nostri nemici. Ci sentiamo meglio? Che cos'è?
              Perché gli americani non abbandonano i loro partner NATO? Perché ci sono sempre di più i loro associati? E la cosa peggiore è che i nostri ex compagni d'armi stanno diventando i nostri avversari!
              E questa è già la sconfitta storica del nostro stato separatista capitalista, la Russia, che ha abbandonato il proprio popolo.
              1. Dan Офлайн Dan
                Dan (Daniele) 9 dicembre 2020 06: 59
                +1
                Citazione: Yuri Kabaev
                Ma gli UCRAINI POTREBBERO ESSERE NOSTRI CITTADINI!

                Quelli che volevano essere già diventati.

                Citazione: Yuri Kabaev
                E stare con noi nella stessa formazione militare.

                Dio non voglia !!! Ricorda come un ufficiale, un pilota di elicottero ha abbandonato il suo compagno ferito, avendo precedentemente preso la sua arma da lui. Nel 2014!!! Chi stai chiamando nei ranghi? Persone cresciute su Bandera per 20 anni prima del 2014? E non dimenticare che l'Ucraina è qualunque cosa sia, ma uno Stato riconosciuto dall'ONU.

                Citazione: Yuri Kabaev
                La codardia porta sempre alla sconfitta.

                Beh, sei un temerario, quando nulla dipende da te e non sei responsabile di nulla ... È divertente ... risata
                1. Yuri Kabaev Офлайн Yuri Kabaev
                  Yuri Kabaev (Yuri Kabaev) 9 dicembre 2020 17: 27
                  -1
                  Chi stai chiamando nei ranghi? Persone cresciute su Bandera per 20 anni prima del 2014?

                  Lanciare i propri - il nostro posto è stato preso dalla Bandera.
                  La legge del confine.
                  1. Dan Офлайн Dan
                    Dan (Daniele) 10 dicembre 2020 08: 15
                    +1
                    Citazione: Yuri Kabaev
                    Abbandonato il loro

                    E che dire di questi bambini "propri"? O non hanno votato per l'uscita dell'Ucraina dall'Unione? Guarda i risultati delle votazioni per regione. O non è stato proprio davanti ai loro occhi che i presidenti eletti da loro e da altri rami del governo hanno incoraggiato gli eredi di UNA-UNSO e UPA? Questi, come dici tu, "persone abbandonate", prima di tutto, hanno mandato te e me in un lungo viaggio nel 1991, dichiarando che l'Ucraina non è la Russia. I leader e i deputati da loro eletti hanno iniziato nel 1992 e nel 2002, secondo un piano speciale, a cooperare con la NATO. Ci hanno respinto. E tu non l'hai capito, non hai visto come eravamo gettati su tutte le questioni. E qui sono in parte d'accordo con te sul fatto che la nostra leadership ha dormito per molto tempo. Il mancato rispetto da parte dell'Ucraina del trattato di amicizia è iniziato quasi il giorno successivo alla sua firma. E tutti noi a prezzi scontati ..., come - "sono fratelli", li abbiamo tenuti a galla. EBN, anche firmando l'accordo di "divorzio", non ha cercato di restituire a questi "non fratelli" quanto illegalmente trasferito. Quindi è stato necessario lasciare andare l'Ucraina in quello che è venuto in Russia, senza Odessa e l'intera riva sinistra del Dnepr. Ma abbiamo quello che abbiamo. È tempo di capire che nel prossimo prevedibile futuro l'amicizia con l'Ucraina non brillerà per noi. Sì, oggi non è molto vantaggioso per noi. L'inizio dell'amicizia con lei può far affondare fatalmente la nostra già tesa situazione economica. A proposito, la Bielorussia non si è allontanata molto dall'Ucraina, in termini di voglia di buttarci come gli ultimi ...
              2. 123 Офлайн 123
                123 (123) 13 dicembre 2020 22: 09
                +2
                La codardia porta sempre alla sconfitta.
                La legge del confine è di non lasciarlo in nessuna circostanza. E non puoi nemmeno lasciare la tua gente, e anche in nessuna circostanza

                Chiami Yanukovich ei suoi compagni tuoi? O un popolo astratto? Quindi è un popolo diverso, alcuni sono andati ai battaglioni nazionali e le stesse persone hanno scelto questo bastardo.

                A causa della codardia e / o della stupidità del governo russo, i nostri ex compatrioti e fratelli sono diventati nostri nemici.

                Cioè, sono passati ai punitori e la colpa è di Putin? Sono bravi, ma hanno una buona organizzazione mentale e richiedono un trattamento delicato?

                Perché sono stati gettati sotto la bandiera che "avrebbe dovuto preoccuparsi prima di tutto dei suoi cittadini".

                A chi avrebbe dovuto pensare per primo? Dei vicini? Quindi perdona il cinismo, loro "non stanno in bilancio", i suoi doveri non includono prendersi cura dei cittadini degli stati vicini.

                Ma gli ucraini potrebbero essere nostri cittadini! E stare con noi nella stessa formazione militare.

                Molti lo hanno fatto. Ma a proposito, non la maggioranza. La domanda sorge spontanea, lo volevano tutti?

                Perché gli americani non abbandonano i loro partner NATO? Perché ci sono sempre di più i loro associati? E la cosa peggiore è che i nostri ex compagni d'armi stanno diventando i nostri avversari!

                Primo, l'Ucraina non era nostra alleata. Ecco una dichiarazione del Ministero degli Affari Esteri dell'agosto 2009.

                Non sono state ancora ricevute richieste ufficiali al ministero degli Esteri ucraino sull'apertura del centro informazioni dell'Organizzazione del trattato di sicurezza collettiva.
                Lo ha affermato il ministro degli Esteri in carica Vladimir Khandogiy, commentando la proposta del segretario generale dell'Organizzazione del trattato di Tashkent Nikolai Bordyuzha, riporta il Mirror of the Week.
                "La questione dell'apertura del centro informazioni CSTO è su un piano ipotetico: il ministero degli Esteri ucraino non ha alcun appello ufficiale né da Bordyuzha né da altri funzionari. La nostra reazione sarà basata su un appello ufficiale", ha detto Khandogiy.
                Allo stesso tempo, ha espresso la fiducia che l'Ucraina non è interessata ad aderire all'unione politico-militare creata dagli stati della CSI.
                "L'Ucraina non è un membro della CSTO e non intende aderirvi", ha detto Khandogiy.

                https://www.pravda.com.ua/rus/news/2009/08/15/4499153/

                Non erano nostri soci o alleati.

                E questa è già la sconfitta storica del nostro stato separatista capitalista, la Russia, che ha abbandonato il proprio popolo.

                Questi "amici" erano strenuamente desiderosi di Europa e giocavano in un approccio multi-vettore e sognavano la NATO.
            2. Yuri Kabaev Офлайн Yuri Kabaev
              Yuri Kabaev (Yuri Kabaev) 8 dicembre 2020 19: 10
              -1
              È nostro diritto aiutarti, ma non un nostro obbligo. Hai fatto molto per assicurarti che i russi diffidassero di te.

              Sì, la Russia prima degli ucraini ha sviluppato il suo separatismo, una sua forma di tradimento.
              Pertanto, ho dormito attraverso l'Ucraina fraterna.
        2. Yuri Kabaev Офлайн Yuri Kabaev
          Yuri Kabaev (Yuri Kabaev) 8 dicembre 2020 19: 01
          +1
          Sì, il nostro garante ha i piedi freddi!
          O per i suoi risparmi e per i risparmi dei suoi soci, o semplicemente spaventati, calcolati male.
          Fingeva di giocare a scacchi e con lui giocavano a chapaya. E ha davvero sprecato TUTTA l'Ucraina. Fatta eccezione per Banderlogy.
          Sì, non sarebbe peggio per la Russia in alcun modo se mostrasse la volontà.
          E così - venticinque anni di completa confusione, quindici dei quali - sotto Putin.
          E ora abbiamo un'offensiva NATO completa e basi militari da sei a dieci minuti di volo da Mosca.
          Si gonfiano le guance con i loro droni sottomarini e gli aerei nucleari a portata infinita, ma lo sono?
          Quindici milioni di vittime di ristrutturazioni politiche ed economiche, più che durante l'invasione nazista, ma qual è il risultato e quale sarà il futuro?
          Biden è arrivato e ora stiamo aspettando un attacco militare, incl. con l'uso di armi nucleari.
          Forse gli americani moriranno secondi, ma in genere non vogliamo morire di armi nucleari o non nucleari, né la prima né l'ultima.
          E nello stato della Russia, tutti si stanno pulendo i piedi.
          A cominciare dai nostri ex connazionali.
          È così che lo stupido separatismo russo nei primi anni '90 si trasformò in un'apocalisse imminente e molto probabile.
          1. Dan Офлайн Dan
            Dan (Daniele) 10 dicembre 2020 08: 28
            0
            Citazione: Yuri Kabaev
            È così che lo stupido separatismo russo nei primi anni '90 si trasformò in un'apocalisse imminente e molto probabile.

            Il passatempo preferito dei nostri pseudo-patrioti è annaffiarsi di letame. Ti piace? Bene, splash, divertiti ... Quelli noiosi non vivono a lungo ...
        3. barba bianca Офлайн barba bianca
          barba bianca 8 dicembre 2020 20: 35
          +2
          Scrivi correttamente, tranne che per un punto: tu, infatti, incolpi la vittima. Per il popolo russo ordinario dell'Ucraina, tornato in URSS, con metodi repressivi era abituato a non sporgere e khataskraynich, una storia leninista-stalinista con la forzata "indigenizzazione" della Novorossia, trasferita come yasak agli ucraini politici dall'UPR per il loro ingresso nell'URSS, costa quanto. Quindi, per la maggior parte, si tratta di persone oppresse e impotenti sul fronte politico, che non sono in grado di resistere all'impudente bandera. È un'altra questione che, sebbene la vittima non sia da biasimare, dovrà risolvere i problemi, ed è vero che non ha senso sperare nella Russia. Ma non combatteranno nemmeno per il loro territorio, molto di più partirà semplicemente per la Russia. Questi sono i risultati politici e sociali della violenza con cui l'URSS ha trattato la sua popolazione indigena, i russi.
    3. Dan Офлайн Dan
      Dan (Daniele) 5 dicembre 2020 11: 16
      0
      Citazione: gorenina91
      - Ci sono altri miei commenti su questo argomento ... - ma l'essenza è la stessa ...

      Scuoti la lingua, non strisciare con una mitragliatrice ...
  2. passando per Офлайн passando per
    passando per (passando per) 4 dicembre 2020 08: 22
    -3
    Alla fine, la Russia si è sbarazzata degli ucraini corrotti. non è vigliaccheria. avrebbe dovuto essere fatto molto tempo fa.
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 15: 00
      0
      Dove manca la mente, manca tutto ...

      Savile Halifax George
      1. margo Офлайн margo
        margo (margo) 4 dicembre 2020 18: 21
        -5
        non lo capirà, è molto difficile.
      2. Il commento è stato cancellato
  3. Bulanov Online Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 4 dicembre 2020 09: 48
    -1
    I piani di Eltsin erano di tagliare tutte le repubbliche dell'Unione dalla Russia per smetterla di nutrirle. Finora, stanno armeggiando con la Bielorussia solo perché è stata anche un donatore in URSS, insieme alla Russia. Si è deciso di spingere il resto al nuoto libero. La cattura della Crimea da parte della Russia è solo un ritorno al periodo stalinista dell'URSS, fino a quando Krusciov iniziò a cedere territori russi. Avrebbe potuto dare le Isole Curili ai giapponesi, ma non ha avuto tempo.
    È possibile che la politica di Eltsin di separare la Russia dalle altre repubbliche, concepita nel 1991, continui per il suo cammino? C'è un'altra linea di condotta, verso il rilancio dell'URSS fino a quando non diventerà la maggioranza?
    1. Yuri Kabaev Офлайн Yuri Kabaev
      Yuri Kabaev (Yuri Kabaev) 8 dicembre 2020 19: 15
      +1
      I piani di Eltsin erano di tagliare tutte le repubbliche dell'Unione dalla Russia per smetterla di nutrirle.

      E distruggere un singolo spazio difensivo e ammettere che il nostro vero nemico verrà e renderà i nostri compatrioti e commilitoni i nostri attuali nemici.
      È più facile ed economico per noi creare un nuovo spazio difensivo?
      Abbiamo persino gettato Vietnam e Cuba, dove erano le nostre basi strategiche che garantivano i nostri interessi militari nell'Oceano Indiano e vicino agli Stati Uniti!
      Ora i B-52 americani stanno avanzando sulla Crimea da nord! Perché la fraterna Ucraina divenne ostile.
  4. molibdeno Офлайн molibdeno
    molibdeno (Stanislav) 4 dicembre 2020 10: 14
    -2
    Tutto è così, ma non così. Queste cose non si fanno in un giorno. Gli ucraini si stanno preparando per questa svolta da più di 20 anni e sarebbe sciocco per la Russia "riunirsi" con l'Ucraina attraverso lo scenario dell'esercito descritto nell'articolo. D'altra parte, c'è il lato "forte" del governo russo, di tutti i tempi e leader, l'incapacità di pensare strategicamente e pianificare strategicamente. Aspettiamo il prossimo 22 giugno. E ahimè, nessun'altra opzione.
  5. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
    Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 4 dicembre 2020 10: 37
    +2
    Tutte le opinioni sono soggettive ei risultati delle decisioni politiche non sono sempre visti faccia a faccia. Si può infatti dire che la Russia si è allontanata dalla maggioranza dei sudditi dell'Urss che non ha opposto resistenza al regime di Bandera. si può dire che l'ex Unione Sovietica ha perso la Russia, che ha più bisogno di chi, almeno in questa fase, la domanda mi è ovvia. Nessuno ha contato e non calcolerà tutti i pro ei contro della grande guerra con l'ex repubblica, semplicemente perché cittadini e tribuni non sono a conoscenza di questi schemi; quasi tutte le conclusioni di giornalisti e partecipanti sono fatte su principi ordinari ed emotivi. Forse il potere era un po 'codardo, non era del tutto decisivo, ma va notato che il potere supremo opera con altri significati dalla persona media, vale a dire, la sicurezza e la sopravvivenza del proprio paese, dei propri sudditi, prima di tutto, questo è il suo primo e principale compito. La Russia è praticamente la sola a opporsi all'intero Khanato degli Stati Uniti, nonostante all'interno della Russia ci siano molti di quelli che sono suoi nemici a diversi livelli e nel potere stesso ci siano molti di coloro che non servono la propria patria, cioè restare ad un certo livello senza farsi coinvolgere in conflitti civili è ormai il primo compito, abbiamo un nemico e un nemico è molto peggio del regime di Bandera
  6. pischak Офлайн pischak
    pischak 4 dicembre 2020 10: 38
    -1
    hi Esatto, caro autore Vladimir Volkonsky! buono
    Così l'ho visto allora, nel 2014. richiesta
    Ma la comprensione del motivo per cui il Cremlino ha perso la sua occasione di costruire e rafforzare lo Stato russo, e "era soddisfatto" del ruolo di un "terribile terribile" perseguitato, è arrivata più tardi, quando l'ho guardato da una diversa angolazione: si tratta, dopotutto, degli stessi compagni-ministri, "coglioni", le ricchezze neo-borghesi dei "membri del partito", così come le "corporazioni" e i "capi" criminali che si sono uniti a loro, che hanno anche "nutrito le autorità" dell'ex SSR ucraino! strizzò l'occhio
    E tu, Vladimir, ricordi gli slogan socialisti appassionati, anti-borghesi, anti "privatizzatori" della nostra Primavera russa, che sono vicini a decine di milioni di lavoratori russi!
    Ed era necessario che la borghesia del Cremlino si lanciasse una simile "infezione" anticapitalista per accendere i lavoratori russi con l'idea della restaurazione della giustizia ?!
    No, certo, il Cremlino lo temeva non meno dei suoi colleghi di Kiev!
    Sulla tela di questo "rifiuto borghese", proprio per la rapida soppressione della nostra "contagiosa" Primavera-Novorossia russa ucraina, le autorità russe con urgenza (anche se non avrebbero potuto farlo o, almeno, così "rispettabilmente" non si sono affrettati, tirare con esso!) "restituito" alle forze armate ucraine l'equipaggiamento militare e l'artiglieria più pronti al combattimento nel mezzo dell'ATO nel Donbass ??! strizzò l'occhio
    IMHO
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 15: 06
      -3
      Qui l'omicidio di Alexei Mozgovoy è indicativo per me - Mosca non ha bisogno di queste persone, Batman e Sandman sono stati uccisi per altri motivi - e Mosca non ha bisogno di queste persone, perché le importa dei fascisti russi? Givi, Motor e Zakhar erano già stati uccisi dagli specialisti del rifugio, ma neanche Mosca ne aveva bisogno, una donna con un carretto: è più facile per una cavalla!
    2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 4 dicembre 2020 19: 06
      -1
      e perché così velato - "le autorità russe", si può dire che tutto è stato fatto con l'ordine dello stesso Putin, soprattutto perché in un'intervista con V. Solovyov lui stesso ha detto che tutto è stato fatto sotto il suo completo controllo, quindi lascia che la gente di Donetsk ti ringrazi per il fatto che ha restituito l'apparecchiatura APU
  7. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 4 dicembre 2020 10: 44
    +1
    Putin ha sempre temuto la reazione dell'Europa ed è andato per un vero e proprio tradimento. Poi continuò con gli accordi di Minsk, con i quali concedeva essenzialmente ai fascisti un'indulgenza per l'omicidio impunito dei cittadini del Donbass.
  8. Kuramori Reika Офлайн Kuramori Reika
    Kuramori Reika (Kuramori Reika) 4 dicembre 2020 10: 45
    0
    Possiamo solo essere contenti di esserci sbarazzati dell'Ucraina e di aver messo questo sacco di buchi nelle mani degli europei. L'Ucraina ha perso la Russia e la Russia si è sbarazzata del paese di ladri e persone inadeguate.
    1. irregolare Офлайн irregolare
      irregolare (VADIM STOLBOV) 4 dicembre 2020 11: 09
      +2
      Secondo il colonnello generale L. Ivashov, con la perdita dell'Ucraina, la Russia ha perso 5 trilioni. $. E questa è solo la componente materiale. Inoltre, la NATO ha ricevuto il più grande paese europeo (dopo la Federazione russa) con il suo enorme potenziale economico. E la Russia ha inizialmente acquisito una parentela, ma "grazie" alla Crimeanash, uno stato ostile direttamente adiacente ai confini di cinque regioni russe.
    2. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 15: 08
      -1
      E prima di allora, tipo, l'Ucraina era nelle tasche della Federazione Russa? La tasca Toko era piena di buchi, è andata perduta!
      1. Dan Офлайн Dan
        Dan (Daniele) 9 dicembre 2020 07: 04
        0
        Citazione: Volkonsky
        La tasca Toko era piena di buchi, è andata perduta!

        Questa è la tua testa piena di buchi, quindi hai dormito per tutto il tuo paese. Ora stai cercando i responsabili Stile tipicamente ucraino. Niente è cambiato ...
    3. Ivan Ivanov_21 Офлайн Ivan Ivanov_21
      Ivan Ivanov_21 (Ivan Ivanov) 4 dicembre 2020 20: 34
      -1
      un enorme paese umiliato nelle sue aspettative sul miracolo della ** primavera russa ** che aspetta solo dietro le quinte di vendicarsi - quello che non lo capisce è proprio Reika ...
    4. Oggetto.F7 Офлайн Oggetto.F7
      Oggetto.F7 (Oggetto.F7 TV) 5 dicembre 2020 18: 23
      +3
      Ben fatto per sbarazzarsi di. Stalin lasciò i confini dalle Kuriles e Sakhalin a Berlino ovest ... E ora i risultati delle campagne del 1943-45 sono stati ripristinati. L'operazione Bagration è ancora in corso, ma si ha la sensazione che non durerà a lungo. Tedeschi orientali, cecoslovacchi, polacchi, ungheresi, rumeni e baltici si sono trasformati da alleati in nemici proprio perché "si sono sbarazzati del sacco che perde". Ora gli ucraini sono stati aggiunti alla lista ... i bielorussi sono i prossimi. Allo stesso tempo, Zuleikha viene rimosso dai fondi statali in modo che i tartari conoscano l'intera verità sui sanguinari oppressori russi. Lasciati trascinare entro il 2050 ai confini del principato moscovita, ripristinando tutte le conquiste del cinque secolo. Dopotutto, è necessario sbarazzarsi delle borse con i buchi. Trentacinque anni saggia politica del Cremlino dal grande leader Gorbaciov, continua, non fermarti
      1. Kuramori Reika Офлайн Kuramori Reika
        Kuramori Reika (Kuramori Reika) 5 dicembre 2020 20: 09
        +1
        In Russia si stanno realizzando grandi progetti infrastrutturali, ognuno dei quali prezioso quanto il bilancio complessivo di tutte le repubbliche post-sovietiche. Stiamo costruendo fabbriche, introducendo nuovi prodotti e lentamente ma inesorabilmente tutti ci si abituano. In confronto ai banditi e ai principati post-sovietici impoveriti, viviamo abbastanza tollerabilmente. Preferisco un movimento così lento e in avanti rispetto alla maidan dei criminali. E avendo rimosso tutte queste fughe dall'alimentazione, non solo ripristiniamo il rispetto per noi stessi, ma vediamo anche un chiaro esempio di ciò che accade quando la popolazione non ha imparato altro che cucire ricami e rubare.
        1. Oggetto.F7 Офлайн Oggetto.F7
          Oggetto.F7 (Oggetto.F7 TV) 5 dicembre 2020 21: 41
          +2
          Sì, sì, "abbastanza per sfamarli" era lo slogan con cui facevano campagna gli ideologi dell'indipendenza dell'Ucraina dall'URSS. Hanno detto, guarda quanto siamo ricchi, abbiamo tutto, e fabbriche e terra fertile, saremo la seconda Francia. Sono certo che questo slogan sia stato lanciato nel 91 in tutte le repubbliche contemporaneamente e nella stessa Russia. E l'ulteriore disintegrazione della Russia seguirà lo stesso scenario: l'Estremo Oriente, gli Urali, il Tatarstan (l'amico di Reidzhep ha già preso la mira), Ingermanland, ovunque si ripeteranno "abbastanza da sfamarli". Allora il principato di Mosca rimarrà senza petrolio e gas, è difficile dire chi ti darà da mangiare. Mosca ha perso continuamente influenza sui territori per 35 anni, e se non la vedi, allora o cieco o ingenuo. Nel 2014, tutti gli astuti pianificatori hanno assicurato che l'Ucraina stava per finire finanziariamente, tutto sarebbe andato in pezzi, hanno ripetuto questa storia per diversi anni, e ora hanno capito il loro fallimento e si sono trasformati nel vecchio slogan "basta ...". Quali progetti infrastrutturali? Il denaro è stato gettato nel flusso turco, ma è vuoto, ci sono sanzioni nei tubi del Nord Stream-2 invece del gas, anche il potere della Siberia non brilla di indicatori, i cinesi per qualche motivo preferiscono comprare dagli arabi ... Ma in generale, come altrove, l'eredità sovietica in decomposizione, quando i container marciscono dalla vecchiaia e non c'è fine ai disastri ambientali. Il Paese ricco di risorse ha un'economia da un centesimo su scala globale, il mitico Chubais ottiene un altro appuntamento. Per 10 anni, Navalny è stato intoccabile, e ora, dopo essere stato avvelenato con il veleno e le sanzioni più pericolosi, tornerà ancora su un cavallo impetuoso, e presenterà anche una candidatura per il presidente, perché tutto nel Cremlino e nei servizi speciali è stato a lungo marcio, un traditore sta guidando un traditore in un traditore
  9. Sergey Latyshev (Serge) 4 dicembre 2020 11: 06
    +4
    Brevemente sull'articolo:
    1) Strelkov-Girkin è un eroe, lui stesso ha preso Crimea, Donbas, LDNR.
    2) "Vova Putin" (proprio sotto l'articolo) ha unito l'Ucraina e poi ha messo da parte l'eroe Girkin.
    3) La Russia ha tradito tutti e quindi anche gli attivisti filo-russi hanno cambiato colore.

    Guardandolo e come lo ha trattato la Russia, Kharkov non vorrebbe affatto ripetere il suo destino, e per questo i cittadini ringraziano Kernes.

    4) E ora la Russia è all'inferno.

    ... l'ha portata all'inferno

    Posizione interessante
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 15: 11
      -2
      Serge, ti piace il tuo posto, dove tutti si asciugano i piedi sulla Russia? Non mi piace neanche! Ma per essere rispettati, non basta esprimere estrema preoccupazione e chiamare palesi nemici partner, a volte bisogna darlo alla brocca!
      1. Sergey Latyshev (Serge) 4 dicembre 2020 16: 23
        +1
        Per non asciugarti i piedi, hai bisogno di 3 cose: un'economia forte, un'economia forte, un'economia forte,
        Fino a quando ciò non accadrà, semplicemente non c'è nulla da dare a tutti nella brocca.
        Forse una piccola Georgia.

        E se dobbiamo cedere in fronte, allora non iniziare con i lontani Kievans o Endogan.
        E dai vicini Chubais.
        C'è? No.
        Chubais non è consentito. Sobchachek: non puoi. Poroshenko non è consentito.
        Chi puoi? Chi non risponderà e chi non si difenderà. Pensionati e grandi lavoratori
        Quindi arriva per loro.
        1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
          Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 16: 49
          -1
          Chubais è stato rimosso dalla Nano-posizione, mandato al rottame, perché non lo sai ?!
          Guarda la Repubblica federale di Germania, un'economia forte? Perché Trump si sta pulendo i piedi su di lei? Perché è debole! Perché non ti sei asciugato i piedi di Kim? Perché è spaventoso! Può volare in una brocca !!
          1. Sergey Latyshev (Serge) 4 dicembre 2020 17: 50
            -2
            1) Spazzatura? secondo l'età? o una nuova posizione? Anche per età?
            Hai lasciato i subordinati di Chubaisikov?
            Non è ancora chiaro

            2) Germania? Dove? Da 5 anni scrivono che siamo alla pari nell'economia. Se è così, dov'è lei forte?
            E le gambe ... Gli Stati Uniti sono stati recentemente il partner commerciale numero 1. E la Russia non è inclusa nella top 10? E? Lanciare YUS per pompare più benzina? Fiabe.
            E così la NATO è stata apertamente dinamica. Dicono il 2% per la NATO - andiamo nafig, non lo faremo.

            3) E Kim non è preoccupata per tutto. E noi siamo inclusi. Dal momento che, in generale, tutto è chiaro a tutti, un po 'spaventoso e non importa. Ma si puliscono regolarmente i piedi.
            Siamo riusciti a realizzare missili nucleari e ora l'importante è non colpire accidentalmente il nostro Estremo Oriente.
            Sanki lì da tutti, anche dalla Cina. E anche le persone muoiono regolarmente.
          2. Dan Офлайн Dan
            Dan (Daniele) 7 dicembre 2020 07: 30
            +1
            Citazione: Volkonsky
            Chubais è stato rimosso dalla Nano-posizione, mandato al rottame, perché non lo sai ?!

            Tu, a quanto pare, sei completamente miope ... Hai il mondo intero in un articolo di una forma di blogger semi-alfabetizzata risata Inutile spiegarvi anche gli apparenti motivi delle rotazioni al Cremlino. Nessuna base di conoscenza di eventi correlati. Ecco perché sei così categorico nelle tue affermazioni, quasi adolescente ...
          3. 123 Офлайн 123
            123 (123) 13 dicembre 2020 22: 32
            +1
            Guarda la RFT, un'economia forte? Perché Trump si sta pulendo i piedi su di lei? Perché è debole!

            Una vera aggiunta a "economia forte, economia forte, economia forte" è necessaria anche con un revolver. sì
        2. sperma Офлайн sperma
          sperma (Sperma) 5 dicembre 2020 17: 41
          0
          Non c'è bisogno di fischiare sull'economia. Tatarogol aveva un'economia? O la Macedonia aveva un'economia forte? E hanno catturato mezzo mondo.
          L'Impero Romano aveva un'ottima economia, ma cadde sotto la pressione di motivati ​​a derubare i barbari! L'Europa fascista unita aveva un'economia più potente dell'URSS ...
          1. Sergey Latyshev (Serge) 5 dicembre 2020 18: 44
            +1
            Se non vuoi, non fischiare.
            Negli Stati Uniti ... e così via, l'economia era 3 volte più debole di quella degli Alleati ... solo per i patrioti evviva, questa è spazzatura.
            I mongoli l'avevano, l'avevano fatto. Sono solo i nuovi cronologi che negano tutto. E l'hanno catturato solo perché c'è una guerra civile in Cina. (la dinastia dei coreani poi anche appuntata ...), a est - sono anche caricati, sulla pinza - allo stesso modo. Se ci fosse un potente imperatore in Cina, avrebbe impiccato queste persone su di loro ... (cosa che facevano di tanto in tanto ...)
            E Roma a quel tempo era piena di intoccabili Chubais e l'esercito - per molto tempo era già composto da questi barbari
  10. Mihail55 Офлайн Mihail55
    Mihail55 (Michael) 4 dicembre 2020 12: 02
    +4
    Per qualche motivo Breznev non aveva paura di abbandonare la trasferta della nazionale di calcio a Santiago dopo la presa del potere da parte della cricca di Pinochet ... ma abbiamo riconosciuto Poroshenko
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 4 dicembre 2020 13: 32
      +3
      Per qualche ragione, Breznev non aveva paura di rinunciare alla trasferta della nazionale di calcio a Santiago dopo la presa del potere da parte della cricca di Pinochet.

      - Sì, Breznev ha persino trascorso le sue Olimpiadi in risposta alle macchinazioni degli americani ... - voleva starnutire agli americani ... e tutto il popolo della Russia (URSS) poi ha semplicemente starnutito agli americani ... - E qualunque cosa fosse; ma il mondo intero ricorda oggi queste Olimpiadi a Mosca ... - E gli americani non potevano fare niente allora ... - furono costretti a tenere la coda per molto tempo ... - Ma allora c'era già una guerra in Afghanistan, che il mondo condannava ... - ma anche questo non si è fermato ... - Perché allora il mondo intero rispettava la Russia (URSS) ...
      - E il nostro garante ha condotto eventi costosi ... - Olimpiadi (a Sochi) e campionati di calcio costosi ... Anche tutti i "nuovi arrivati" li hanno elogiati ... - "Oh, che bravi russi"; e due o tre mesi dopo hanno cominciato a parlare della Russia ... - E i nostri atleti oggi sono costretti, come partigiani, "sotto ogni aspetto" a farsi strada ai campionati mondiali di sport; a partecipare lì "NON come rappresentanti della Russia", ma come modesti "privati" ... - Qui siamo sopravvissuti ... - Perché oggi la Russia non è considerata per nulla al mondo ... - E solo la Russia lo sa questo è giustificato davanti a tutti ...
      1. Moskal 55 Офлайн Moskal 55
        Moskal 55 5 dicembre 2020 20: 15
        +2
        Abbiamo perso l'URSS, non un po 'di PIL! Non era al potere allora !!! Prova sia il nostro che il tuo. A volte anche qualcosa funziona. E nella merda stiamo seduti rispetto ai tempi dell'URSS, quasi tutto, tranne un milione di ricchi. E loro stessi sono principalmente da biasimare per questo!
    2. 123 Офлайн 123
      123 (123) 13 dicembre 2020 22: 36
      +1
      Per qualche motivo Breznev non aveva paura di abbandonare la trasferta della nazionale di calcio a Santiago dopo la presa del potere da parte della cricca di Pinochet ... ma abbiamo riconosciuto Poroshenko

      E perché il caro Leonid Ilyich si è limitato alla nazionale di calcio? Perché non hai sostenuto il tuo popolo, come si propone di fare in Ucraina?
  11. nikolaj1703 Офлайн nikolaj1703
    nikolaj1703 (Nicholas) 4 dicembre 2020 13: 20
    0
    Non è stata la Russia a perdere l'Ucraina, ma l'Ucraina a perdere la Russia. Cosa possono offrire questi sottovalutati alla Russia? Possono solo contrattare e ricattare - non permetteteci, non ci darete da mangiare; andremo ad ovest.
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 15: 14
      -2
      il forte, di regola, non chiede il desiderio o la riluttanza del debole, ecco come si differenzia da lui (vedi sugli USA)
      1. Il commento è stato cancellato
        1. Il commento è stato cancellato
          1. Il commento è stato cancellato
            1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
              Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 17: 31
              0
              c'è un tale proverbio ucraino: bagacy fittizia! Non credo che qui sia necessaria la traduzione.

              Probabilmente pensi di avere dei diritti speciali sulla Russia per il fatto che ci sei nato, e intendo una specie di lutto, senza radici, che dovrebbe essere sdraiato ai tuoi piedi a causa della tua appartenenza al Grande Paese? Quindi ti informo che non c'è alcun merito nel tuo essere nato nella Federazione Russa. Sono nato in URSS e la Russia è la mia patria, come l'Ucraina, così come la Georgia, la Bielorussia, la Moldavia, l'Armenia, l'Azerbaigian, ecc. repubbliche, comprese quelle baltiche. A differenza di te, non disperdo le mie terre e probabilmente avrò più merito per la nostra comune Patria che per la tua. Ho onestamente adempiuto al mio dovere militare dietro il fiume, quando non eri ancora al mondo, e non mi nascondevi dietro le spalle di altre persone, ea Kharkov, dove sono nato, il pavimento del cimitero cittadino ha targhe con il mio anno di nascita (1983-85 anni furono gli anni più pesanti perdite nel DRA, e Kharkov, insieme a Rostov, era in testa in quegli anni in termini di carico 200). Non è consuetudine per noi litigare con le medaglie, ma ho il diritto di presentare non meno della tua alla mia grande Patria, e non spetta certo a te dirmi cosa scrivere e cosa no!
              1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
                Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 17: 58
                -2
                c'è un tale proverbio ucraino: bagacy fittizia! Non credo che qui sia necessaria la traduzione.

                e il programma ha cancellato la parola "do-uren", è divertente! do-uren dumkoy bagatie
              2. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
                Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 4 dicembre 2020 18: 32
                -1
                ripetendo. Ucraina, Georgia e altri non stati non sono la mia patria. abbastanza che la Russia giace ai piedi dell'Ukrov da 70 anni. Putin ha distrutto tutte le fabbriche dell'ukrov? Putin ha rubato 250 miliardi di investimenti? Hai dormito troppo, tu e riprenditi. L'Ucraina è uno dei più grandi stati d'Europa con una delle popolazioni più stupide del mondo. nessuno accetterà un regalo del genere!
                1. Il commento è stato cancellato
                  1. Il commento è stato cancellato
                  2. Il commento è stato cancellato
  12. signore bianco Офлайн signore bianco
    signore bianco (Ivan) 4 dicembre 2020 14: 01
    +1
    Rusinformburo Synopsis for December 4, 2020.

    Le battaglie locali sono continuate sul confine russo-ucraino.
    Le guardie di frontiera russe hanno sventato un tentativo di attraversare illegalmente il confine dall'Ucraina. Durante la sparatoria, uno degli aggressori è stato ucciso e due sono riusciti a fuggire, ha detto il Centro per le relazioni pubbliche (DSP) dell'FSB.
  13. lavoratore dell'acciaio 4 dicembre 2020 14: 06
    -2
    È stato peggio di un crimine: è stato un errore!

    C'è un'altra parola: tradimento! E questo è già nel sangue di Putin!
  14. molotkov60mkpu Офлайн molotkov60mkpu
    molotkov60mkpu (Yury) 4 dicembre 2020 14: 14
    0
    Non è stata la Russia a commettere l'errore. A quel tempo, un PIL stava prendendo decisioni. E la motivazione, sotto la pressione degli interessi egoistici degli oligarchi con interessi legati all'Ucraina, è di non perdere soldi.
    E non importa cosa succede. E l'intera Russia (e tutti gli ucraini, compreso il più alto DL e l'esercito) stavano aspettando che le nostre truppe entrassero dopo le Olimpiadi. Tutti ne erano sicuri. Nei forum Internet su questo tema, sono state combattute battaglie contro coloro che erano fiduciosi nello scarico della primavera. Ma è quello che è successo. Tutti sapevano che avremmo liberato l'Ucraina almeno lungo il Dnepr da Bandera. E poi per anni c'era speranza per HPP, ma stiamo già raccogliendo tali costi a causa dell'indecisione. E poi ci sarà ancora.
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 4 dicembre 2020 15: 31
      -8
      Non è stata la Russia a commettere l'errore. A quel tempo, un PIL stava prendendo decisioni. E la motivazione, sotto la pressione degli interessi egoistici degli oligarchi con interessi legati all'Ucraina, è di non perdere soldi.

      - Sì, l'autore di questo argomento è chiaramente interessante ... - cerca di sembrare una sorta di storico-cronometrista .. - ha raccolto assolutamente tutto a mucchi ... - sia i tartari di Crimea che lo yaryzhku di Kernes e le "aspirazioni-eccitazioni" delle persone, che non hanno mai avuto luogo ... - Sì, è avvenuto; ma chi ne ha bisogno oggi e poi ???
      - C'era una situazione chiara e chiara ... - C'era una chiara minaccia di spargimento di sangue (ed è già iniziata); disordini nella capitale dell'Ucraina e nelle sue grandi città; il presidente legalmente eletto dell'Ucraina è stato costretto a lasciare l'Ucraina stessa per salvare la sua vita e quella della sua famiglia; una grande massa della popolazione ucraina avrebbe potuto soffrire ... - Tutta la polizia ucraina; le unità di Berkut e l'esercito non sono riusciti a far fronte alle rivolte e sono rimasti completamente paralizzati !!!
      - A quel tempo, c'erano decine di milioni di russi che vivevano in Ucraina (ora non sono più russi; tutti sono già "diventati" ucraini "... -Hahah) ... - E poi c'erano ancora intere città industriali e villaggi russi in Ucraina ... - E la Russia allora aveva super, super super opportunità e ragioni solo per inviare le sue truppe; almeno per salvare la popolazione russa in queste città russe dallo spargimento di sangue !!! - E poi non solo le città russe e la popolazione russa avrebbero incontrato l'esercito russo con i fiori !!! ... - Con i fiori !!! - E la maggior parte della popolazione dell'Ucraina !!!
      - E che tipo di guerra c'è, che tipo di Nuova Russia, che spargimento di sangue di massa ??? - Niente di tutto questo sarebbe in vista ...
      - Ma il nostro timido Cremlino non ha osato fare nulla ... - E la Crimea è tornata miracolosamente in Russia ... - E solo perché c'erano già truppe russe ... - E gli stessi militari russi ha preso l'iniziativa ... - E tutto sarebbe morto là fuori ..., in attesa di istruzioni dal nostro garante del Cremlino ... - E lì avrebbero trovato il loro "kernes" e sarebbero venuti in Crimea su autobus dall'Ucraina occidentale, militanti di Bandera ... - e avrebbero rapidamente "costruito" tutti ... come a Kharkov ...
      - Questa è l'intera "cronologia" di quegli eventi ... - Hahah ...
      1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
        Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 17: 43
        -1
        - Sì, l'autore di questo argomento è chiaramente interessante ... - cerca di sembrare una sorta di storico-cronometrista .. - ha raccolto assolutamente tutto a mucchi ... - sia i tartari di Crimea che lo yaryzhku di Kernes e le "aspirazioni-eccitazioni" delle persone, che non hanno mai avuto luogo ...

        A cosa assomigli? Sto scrivendo di ciò a cui io stesso ho partecipato. Dove hai partecipato? Seduto a casa davanti alla TV? Qui, carta: scrivi meglio!
        1. Il commento è stato cancellato
        2. Il commento è stato cancellato
  15. Phill phillat Офлайн Phill phillat
    Phill phillat (Letnab) 4 dicembre 2020 15: 25
    -2
    Quali sono alcuni pensieri personali ... Va 'signore da Solovyov, lascia che le bolle ci siano!
  16. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
    GENNADI 1959 (Gennady) 4 dicembre 2020 15: 32
    +1
    Questo non è un errore, questo è un crimine di Putin e Lavrov. Come diceva L.P. Beria, ogni problema ha il suo cognome, nome e patronimico.
    Chi ha nominato un mostro come ambasciatore in Ucraina, che ha bocciato le relazioni russo-ucraine? ? Putin, su suggerimento di Lavrov.
    Chi ha tenuto per 12 anni A Surikov, il vecchio morazmatico degli ambasciatori bielorussi? Putin, Lavrov. Eccetera. eccetera.
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 4 dicembre 2020 15: 45
      -4
      Solo chi non fa niente non si sbaglia!

      Ogni errore ha il suo nome e il suo cognome!

      Sergo Ordzhonikidze

      Confuso l'autore, ma anche georgiano
      1. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
        GENNADI 1959 (Gennady) 4 dicembre 2020 15: 51
        0
        Citazione: Volkonsky
        Solo chi non fa niente non ha torto

        Da 20 anni solo errori e tutto a favore degli oligarchi. Perché non un solo errore a favore dei pensionati, della gente comune.
      2. Il commento è stato cancellato
  17. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
    GENNADI 1959 (Gennady) 4 dicembre 2020 15: 48
    +1
    Citazione: gorenina91
    il nostro timido Cremlino non ha avuto il coraggio di fare nulla

    Il Cremlino stesso è un mucchio di mattoni. Questi sono i nomi di coloro che siedono al Cremlino e vendono la Russia all'ingrosso e al dettaglio dovrebbero essere chiamati, non essere timido.
  18. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
    GENNADI 1959 (Gennady) 4 dicembre 2020 16: 01
    0
    Citazione: gorenina91
    E la Crimea è appena tornata miracolosamente in Russia

    La Crimea è caduta sulla testa del PIL come una mela troppo matura. È solo che le circostanze, la reazione della società non hanno permesso al PIL di spiattellare il tema dell'ingresso della Crimea in Russia. Se tutto non fosse successo così rapidamente in Crimea, il PIL avrebbe masticato per anni i partner occidentali, il diritto internazionale, ecc. una schifezza. Penso che VVP avesse capito perfettamente, se avesse rifiutato alla Crimea di unirsi alla Russia, il giorno dopo avrebbe dovuto scrivere una lettera di dimissioni.
    Un'altra cicatrice nel cuore del PIL dalla difficile scelta "chi servirà il popolo russo o gli oligarchi cipriota-israeliani e i partner occidentali?"
  19. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
    GENNADI 1959 (Gennady) 4 dicembre 2020 16: 05
    0
    Citazione: gorenina91
    Perché oggi la Russia non è considerata per niente in tutto il mondo ... - E la Russia sa solo che si giustifica davanti a tutti ...

    Grazie a Putin e Lavrov. Questa è la loro politica estera della diocesi. È spaventoso immaginare cosa succederà alla Russia se questi vecchi nonni si siederanno fino al 2036.
  20. mironov-1954inbox.ru Офлайн mironov-1954inbox.ru
    mironov-1954inbox.ru (sergey mironov) 4 dicembre 2020 18: 02
    -1
    Eh, Putin, Putin, quando rispondi al Potere per i tuoi errori o intenzioni ...
  21. Boriz Online Boriz
    Boriz (borizia) 4 dicembre 2020 19: 06
    +4
    La Russia non ha perso l'Ucraina. L'Ucraina alla fine ha perso se stessa, è andata nel dimenticatoio.
    Mi sono perso nel 1992.
    Ascolta i piani napoleonici di conquistare l'Ucraina nel 2014. È solo divertente. Siamo stati allevati per questo. E le sanzioni sarebbero molto più ripide e l'economia sui mangimi 404 si sovraccaricherebbe immediatamente. Poi l'umore generale era russofobo. Ricordo la trasmissione, da qualche parte nel novembre 2013, in cui quei ryg e comunisti che ora stigmatizzano con rabbia il colpo di stato del colpo di stato di Maydaun stavano annegando all'unisono contro la Russia. E Symonenko e Oleinik e Karasev e Bondarenko e il defunto Berezhnaya ... Bene, tutti quelli che ora sono a Solovyov, Norkin, Babayan (se lo fa ancora, non guardo la TV per 2 anni) e si nutrono per 60 minuti. Ricordo molto bene come i miei amici nel 2013. c'erano contraddizioni con parenti, amici e colleghi, tipo, siete moscoviti e ci derubate. Solo nell'ultimo anno è arrivata una certa illuminazione. Ebbene, niente, la fame (così come il freddo e la mancanza di un tetto sopra la testa) non è mia zia, l'illuminazione andrà a ritmo accelerato.
    Era la follia del branco di zombi. Peggio di adesso in Bielorussia. È solo che in Bielorussia i silovik sono impegnati in affari, e quindi al posto dei silovik, i nostri ragazzi sarebbero apparsi per le strade di Kiev. Ne abbiamo bisogno? E allora sarebbe impossibile provare qualcosa. E così sarebbe andata: avrebbero considerato gli occupanti e chiesto di sfamarli non gratuitamente.
    E Donbass - sì, un eccesso non pianificato da parte di Strelkov. Lo zelo non è nella mente. Quindi lì, per i primi almeno sei mesi, non hanno potuto reclutare persone in prima linea. Hai dimenticato tutto? Sembra che siano passati solo 7 anni.
    La Russia viene selezionata. Presto gli ucraini piangeranno di lacrime insanguinate. Quelli che sono più intelligenti sono stati a lungo abbandonati.
    E la Crimea si è arresa a causa della collusione. Come il Donbass, l'hanno spinto fuori. La giunta non aveva bisogno di un tale elettorato, dalla parola "assolutamente". In Ucraina ne parlano apertamente da molto tempo e cercano qualcuno da nominare come estremi. Ora tutti stanno aspettando che Zhvania riapra la bocca e illumini ed esponga tutti.
    1. sperma Офлайн sperma
      sperma (Sperma) 5 dicembre 2020 14: 28
      +1
      Poi l'umore generale era russofobo.

      Boris, ti sbagli.

      E. Ligachev
      Le prostitute politiche non devono essere confuse con il popolo dell'Ucraina orientale. Cerca nel camino centinaia di migliaia di manifestazioni filo-russe a Dnepropetrovsk, e lo stesso Donbass ribelle è russofobo? Quindi non gettare un'ombra oltre la recinzione ... Articolo nel "occhio di bue" ... Putin è un maestro del judo - questa è un'elevata capacità di valutare immediatamente la situazione, catturare, lanciare! In questa logica di azione, è un maestro insuperabile ...
      Ma decenni di praticamente segnare il tempo nell'economia e infinite "preoccupazioni" in politica estera parlano del suo pensiero strategico e della sua conoscenza economica non molto elevate, purtroppo ... E i risultati in Ucraina parlano meglio di questo ... Ma "Non sparate pianista, suona come può "... Forse un giorno le persone alla testa della Russia saranno più vedenti e intelligenti come VVP.
      1. Boriz Online Boriz
        Boriz (borizia) 5 dicembre 2020 14: 47
        +2
        Proprio ora, davanti ai tuoi occhi, nella Federazione Russa si stanno verificando cambiamenti significativi. Semplicemente non li noti ancora.
        E l'Ucraina orientale non è tutta l'Ucraina. E le stesse persone che hanno manifestato in difesa della loro lingua avrebbero poi manifestato contro l'occupazione dell'Ucraina da parte della Russia.
        Certo, ora il LPNR (e il Donbass controllato dall'Ucraina) sono abbastanza pronti per essere inclusi nella Federazione Russa. La domanda è se l'economia della Federazione Russa tirerà questa adesione?

        Quindi non gettare un'ombra oltre la recinzione ... Articolo nel "occhio di bue"

        Che sia una mela o una pera, hai diritto alla tua opinione. Sto per conto mio.

        In questa logica di azione, è un maestro insuperabile ...

        Putin è un maestro proprio nel lavoro ponderato a lungo termine. La politica è l'arte del possibile.
        Circa il lavoro del capo dello stato nel "digiuno" ho già dato un esempio nei commenti all'articolo

        https://topcor.ru/17608-kogo-predala-rossija-za-20-let-pravlenija-putina.html#comment

        (alla fine del commento).
  22. Ivan Ivanov_21 Офлайн Ivan Ivanov_21
    Ivan Ivanov_21 (Ivan Ivanov) 4 dicembre 2020 19: 53
    0
    il fatto che i processi in Crimea siano stati caotici e inaspettati per Mosca è stato chiaro da come sono cambiati il ​​numero e l'ordine del giorno del referendum. Dalla timida ** espansione dei poteri ** all '** adesione alla Federazione Russa **. E il Donbass è finalmente incantevole: è solo un tritacarne di carne umana fresca carne macinata ecc.
  23. Elena Ushkova Офлайн Elena Ushkova
    Elena Ushkova (Elena Ushkova) 4 dicembre 2020 19: 57
    -1
    La Russia non ha perso nessuno; sono stati i non stati che hanno perso la Russia. Quindi lascia che pensino a cosa fare. Guardando cosa è diventata l'Ucraina, e anche con i suoi debiti ... non c'è alcun desiderio di rendere felici gli ucraini contro la loro volontà.
  24. sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 4 dicembre 2020 20: 07
    -3
    Articolo vuoto. Era chiaro agli sciocchi che l'Ucraina non poteva essere trattenuta. E non abbiamo bisogno di questo paese fascista. Le forze armate ucraine hanno inviato ufficialmente i loro militari: un gran numero di ufficiali attivi delle forze armate ucraine hanno combattuto nella prima e nella seconda cecena, nell'esercito di Dudaev e in altri. (tutto è su Internet). In Karabakh, nelle passate guerre, il personale militare ucraino ha combattuto contro gli armeni. L'Ucraina ha venduto sistemi di difesa aerea ai georgiani. Inoltre ha dato i suoi operatori. Di conseguenza, gli aerei russi furono abbattuti. L'Ucraina moderna è una grande passerella di fascisti
  25. bubasa Офлайн bubasa
    bubasa (Costantino) 5 dicembre 2020 01: 07
    0
    La Russia ha perso l'Ucraina? Quindi abbiamo perso? Ma in generale, gli eventi dicono che la Russia non ha perso nulla, ha buttato via i freeloader, cosa che avrebbe dovuto essere fatto per molto tempo ... Perché ci impiccano sempre con cura per quelli che non ci interessano? Le relazioni alleate sono costruite su una base reciprocamente vantaggiosa. Qual è stato il vantaggio in Ucraina? No. Anche sotto l'URSS, l'Ucraina era una regione sovvenzionata. Fratelli? Che tipo di definizione è questa? Conosco i miei fratelli e non ci sono svidonut tra loro. L'Ucraina è un vicino e come vicino è sempre stato cattivo. Abbiamo perso anche i Paesi Baltici? O forse la zavorra è caduta di nuovo? Perché ne abbiamo bisogno? Transito per sovvenzionarli? L'Ucraina a guidare il gas attraverso il loro territorio? E da dove dovremmo farlo? perché ne abbiamo bisogno? Vogliono la russofobia ... quindi lascia che li nutra. Vladimir Vladimirovich ha detto "vera politica" e così è. Non abbiamo perso nulla ... Ma hanno perso tutto ... i confini con loro sarebbero stati bloccati e qualsiasi rapporto commerciale.
    1. sperma Офлайн sperma
      sperma (Sperma) 5 dicembre 2020 14: 15
      +1
      L'assegnazione di risorse colossali per la sostituzione delle importazioni di prodotti militari ucraini ha gettato via altre aree importanti nell'industria e nella politica sociale e ha ostacolato lo sviluppo generale del paese. Solo persone molto limitate non possono capirlo, e solo i nuovi Vlasoviti possono propagare tali opinioni ... E l'avvicinamento di una testa di ponte ostile al centro della Russia? Il tempo di volo conta ed è molto grande ...
      1. Boriz Online Boriz
        Boriz (borizia) 5 dicembre 2020 14: 57
        +1
        La sostituzione delle importazioni doveva essere effettuata negli anni '90. Abbiamo dato all'Ucraina i lavori che avrebbero dovuto essere nostri. E hanno creato la loro industria della difesa, perché anche allora era chiaro come sarebbe andata a finire.
        E il tempo di volo non cambierà. L'Ucraina non aderirà alla NATO, la situazione sta cambiando davanti ai nostri occhi.
  26. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 5 dicembre 2020 01: 34
    0
    L'autore aveva torto. Questa straziante Ucraina ha perso la Russia. Che non è affatto graffiante, piuttosto il contrario. Una donna con un carretto .. come grit.
  27. ODRAP Офлайн ODRAP
    ODRAP (Alex) 5 dicembre 2020 11: 21
    -5
    Come puoi perdere ciò che non è mai tuo?
    L'Ucraina non ha mai fatto parte della Federazione Russa (rSFSR), e l'Unione Sovietica, oe, entrambe le repubbliche lo erano, a parità di condizioni.
    Dolori fantasma, bun crunch ...
  28. sperma Офлайн sperma
    sperma (Sperma) 5 dicembre 2020 14: 10
    -3
    E c'è un buco nella vecchia ... Dalla vergogna del 2014, il PIL non laverà nemmeno la nostra Crimea ...
    Akella ha mancato e infila il muso in questo pozzo di fascismo da lui creato ... Nel 2014 ho scritto una frase famosa da qualche parte

    Se un paese, scegliendo tra guerra e vergogna, sceglie la vergogna, riceve sia la guerra che la vergogna.

    ... Inoltre, una guerra a condizioni peggiori di quelle che avrebbe potuto essere ... Credevo che sia Dnepropetrovsk che Mariupol fossero il risultato della corruzione diretta dei consiglieri di Putin in Ucraina ...
    1. Moskal 55 Офлайн Moskal 55
      Moskal 55 5 dicembre 2020 19: 58
      +1
      Non laveremo tutti via la vergogna del crollo del nostro paese: l'URSS. E l'Ucraina è un'indagine in ritardo. Non è necessario appendere tutto al PIL. Ha realizzato qualcosa di più praticabile dalla Russia di Eltsin. E poi hai bisogno, come si suol dire, di guardarti allo specchio più spesso. La maggioranza ha votato per Eltsin e il capitalismo? Fu approvato il tiro delle forze armate nel 93? E cosa vogliamo adesso? !! E quello che dice la propaganda sul nostro potere, questo è il loro lavoro. Navalny dice della corruzione, è in cura per questo in Germania ...
      1. sperma Офлайн sperma
        sperma (Sperma) Aprile 3 2021 20: 53
        0
        E non riattacco tutto ... Si è appena scoperto che VVP non è il Signore Dio, ma lo volevo così tanto ..
  29. Moskal 55 Офлайн Moskal 55
    Moskal 55 5 dicembre 2020 19: 42
    +2
    La Russia, per così dire, non è salita direttamente, perché dopotutto, esiste il diritto internazionale. Girkin faceva quindi parte della squadra di Malofeev, a cui era stato dato il mandato di effettuare "l'intervento russo". Con la parte semplice di questo, in Crimea, Girkin, o forse non solo lui (o forse per lo più non lui), ha affrontato, ma quello più complicato nel DPR ha fallito. Esattamente! Ho consegnato metà del territorio! Dalla colonna di carri armati e veicoli che stava lasciando Slavyansk, era ovvio che anche l'aiuto dalla Russia era sostanziale. Ma Girkin no. E poi c'erano le caldaie, Debaltsevo, ma questo è senza Girkin. E la Russia? E lei, nella persona delle sue élite, sta vraskoryaku, tk. cerca di non abbandonare l'Europa da Lisbona a Vladivostok, ei nostri amici occidentali le offrono solo un modo per entrare in Europa - in parte! LDNR aiuta e aiuta molto, e questo deve essere ammesso. E la mitezza dei passaggi si spiega con il fatto che l'idea di "entrare in Europa" non è ancora stata abbandonata. Qualcosa come questo.
  30. sperma Офлайн sperma
    sperma (Sperma) 6 dicembre 2020 01: 14
    0
    Se a qualcuno non piace qualcosa nell'articolo, leggi questo

    http://www.imperiyanews.ru/details/71c7811e-fa35-eb11-811e-020c5d00406e
  31. cpecpc1 Офлайн cpecpc1
    cpecpc1 (A B) 7 dicembre 2020 12: 08
    0
    Nanogenius era solo un codardo
  32. Logan Офлайн Logan
    Logan (Sergey Rebrov) 10 dicembre 2020 14: 59
    +2
    Sì. Putin è entrato in disordine nel 2014 con l'Ucraina. Era necessario organizzare lì un governo alternativo guidato dall'ancora legittimo presidente Yanukovich (con quartier generale a Kharkov, per esempio) e dall'esercito della Novorossia a lui subordinato, con il supporto attivo degli armamenti russi. forze.
    E Putin, purtroppo, si è tirato indietro e si è limitato solo all '"annessione" della Crimea. Questo è stato l'errore storico di Putin, che potrebbe ancora costare caro alla Russia. Se Putin sperava in questo modo di evitare di trascinare la Russia nella guerra, allora ha solo rimandato questa guerra, e continuerà a succedere (la guerra tra Russia e Ucraina sulla Crimea e
    Donbass), ma solo in condizioni molto peggiori per la Russia. Perché ora l'Ucraina è coperta dagli Stati Uniti e le divisioni corazzate della NATO sono pronte dalla Polonia per venire in aiuto dell'Ucraina nel giro di poche ore. Nel 2014 l'Ucraina non poteva contare su tale assistenza.
    E se Putin, con il suo mancato intervento nel 2014, sperava di evitare le sanzioni dell'Occidente, allora non ci è riuscito. Non c'è fine né fine in vista. Al contrario, l'Occidente si è convinto nel 2014 che le sanzioni sono esattamente lo strumento che può (e dovrebbe) contenere la Russia, e ora utilizzerà le sanzioni per qualsiasi motivo. Quello che stiamo vedendo ora. Sono sicuro che se Putin avesse inviato truppe in Ucraina nel 2014 e vi avesse stabilito l'ordine, allora ci sarebbero state meno sanzioni dell'ordine di grandezza, perché l'Occidente rispetta la forza, ma l'Occidente non rispetta i deboli e colpisce i deboli molte volte più duramente. La debolezza e l'indecisione della Russia continueranno a provocare l'aggressione degli Stati Uniti, e non escludo una guerra regionale NATO contro la Russia sul territorio di alcuni paesi terzi. L'indecisione di Putin nel 2014 costerà caro alla Russia in futuro e diventerà una fonte di nuovi conflitti, compresi i conflitti armati nello spazio post-sovietico. E nessuno annullerà le sanzioni.
    In generale, la Russia è tornata nello stato in cui l'Unione Sovietica esisteva costantemente, ma solo in uno stato indebolito senza alleati, ma con basi NATO ai suoi confini (forse in futuro in Ucraina). La Russia non è mai stata in un ambiente così ostile nel corso della sua storia, e questo è estremamente pericoloso.
  33. svarga911 Офлайн svarga911
    svarga911 (Sergei) Aprile 12 2021 13: 18
    +1
    Abbiamo perso l'Ucraina molto prima! Crimea, secondo il proverbio - da una pecora sottile, persino un ciuffo di lana. E in tutta coscienza, non è mai stato tuo.
    In generale, non abbiamo perso affatto l'Ucraina. Dalla fine degli anni '80 si è comportata come Ivan, che non ricorda la parentela. Quando la perestrojka, la glasnost e l'accelerazione sono iniziate, così sono iniziate le conversazioni, dicono che alimentiamo l'intero sindacato, ma se ci disconnettiamo, vivremo così!
    E devo dire che potrebbero davvero guarire. Potente agricoltura. La saturazione dell'industria era, per così dire, non più che in Russia. Le armi nucleari, il raggruppamento dell'esercito è paragonabile a quello russo, era ... Ma, sciocco, vetro x_y non per molto.
    Queste brutte conversazioni sono state condotte per molto tempo. E alla prima occasione, l'Ucraina ha immediatamente scodinzolato. Abbiamo provato l'indipendenza, ma per qualche motivo ogni anno è andato sempre peggio e le conversazioni sono ricominciate ... Ancora una volta la colpa è della Russia ... Chi non salta quel moscovita! Moskalyaku a Gilyaka! Mutandine di pizzo ... Questo era tutto prima degli eventi della Crimea, signori, ucraini!
    Non siamo stati noi che ti abbiamo perso, ma tu che ci hai perso !!! Vivremo senza di te e ora sei condannato, come questa Micronesia baltica, a ricevere sussidi per abbaiare alla Russia con il cibo.
    Vivevate ed eravate cittadini a tutti gli effetti in uno stato che si estende dal Pacifico all'Atlantico, un quinto della terra, rispetto in tutto il mondo, tutti facevano i conti con noi, e chi sei ora? I bastardi sotto la recinzione del Grande Paese!