La difesa aerea di Israele ha portato alla piena prontezza al combattimento sullo sfondo di una probabile guerra con l'Iran


Negli ultimi giorni alti ufficiali delle forze di difesa israeliane hanno tenuto colloqui con il comando centrale dell'esercito degli Stati Uniti per coordinare l'azione congiunta in caso di attacco iraniano. Teheran minaccia di attaccare Israele per il suo coinvolgimento, dal punto di vista iraniano, nell'assassinio del principale fisico nucleare iraniano Mohsen Fahridzadeh il 27 novembre, scrive Breaking Defense.


Secondo i resoconti dei media, l'IDF ha raggiunto un livello qualitativo molto elevato nel proteggere il territorio di Israele da possibili attacchi aerei, che potrebbero essere effettuati dal movimento libanese filo-iraniano Hezbollah o dagli yemeniti Houthi. I sistemi di difesa aerea dell'esercito israeliano a tutti i livelli - tattico, operativo e strategico - sono portati alla piena prontezza al combattimento e sono in grado di respingere l'assalto del nemico.

Si presume che gli houthi yemeniti possano effettuare un attacco contro Israele. In precedenza, queste formazioni armate hanno sparato contro il territorio dell'Arabia Saudita utilizzando missili da crociera Quds-1 di fabbricazione iraniana. Tuttavia, la loro portata non è sufficiente per colpire obiettivi sul territorio dello Stato ebraico. Tuttavia, l'Iran ha nel suo arsenale molti più lanciamissili a lungo raggio, come Meshkat o Soumar, in grado di coprire una distanza di 2000 km. È possibile che queste armi siano già nelle mani degli Houthi.

Se viene avviato un conflitto armato, Teheran dovrà affrontare una feroce resistenza da parte degli israeliani. Secondo l'analista israeliano Uzi Rabi, è improbabile che l'Iran lanci un attacco su larga scala al territorio israeliano mentre Donald Trump detiene la presidenza negli Stati Uniti, poiché l'aggressione dell'Iran potrebbe provocare un potente attacco americano su questo paese.

Rabi crede che gli iraniani possano usare la loro gente in Iraq per attaccare obiettivi americani. Per contrastare questo, gli Stati Uniti hanno messo in allerta le proprie forze del contingente iracheno. Inoltre, la portaerei statunitense Nimitz sta tornando nel Golfo Persico, accompagnata da un gruppo di aerei da guerra.
  • Foto utilizzate: IRNA
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
55 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 4 dicembre 2020 19: 00
    -9
    I persiani dovrebbero riflettere intensamente prima di tentare di attaccare Israele: le conseguenze di una mossa così avventata per il loro paese potrebbero essere disastrose. Gli israeliani non hanno sentimenti ostili verso il popolo iraniano, così come verso qualsiasi altro popolo del pianeta, ma resisteranno risolutamente all'aggressore che ha violato la sicurezza dello Stato di Israele, la vita e il benessere dei suoi cittadini. È per fornire protezione contro gli attacchi di tutti i tipi di armi missilistiche che è stato costruito un sistema di difesa missilistica multilivello dello stato ebraico, che in realtà non ha analoghi al mondo. Penso che nonostante l'ideologia estremamente aggressiva del fondamentalismo islamico, gli ayatollah non oseranno attaccare Israele, tenendo conto delle capacità dell'IDF, in grado di sferrare un colpo schiacciante all'aggressore, di colpire qualsiasi oggetto sul suo territorio.
    1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
      Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 4 dicembre 2020 21: 00
      +4
      Nessuno può chiamare Israele senza gli Stati Uniti. L'Iran ei palestinesi hanno più missili di quanti gli ebrei possano digerire ... i banditi si sono già accordati su sapone e borse. L'esclusività ebraica finisce sempre allo stesso modo. Khmelnitsky non è bastato, Hitler non è bastato ed è richiesta la continuazione del banchetto?
      1. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 4 dicembre 2020 21: 05
        -4
        Senza gli Stati Uniti, Israele ha combattuto con successo gli attacchi della coalizione di stati arabi, che aveva un vantaggio significativo sia nella forza lavoro che nella tecnologia (che a quel tempo era la più moderna - sovietica).
        1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
          Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 4 dicembre 2020 21: 10
          +3
          Gli USA finanziano Israele quindi non ditelo .. e gli arabi sono corrotti in alcuni punti
          1. Cyril Офлайн Cyril
            Cyril (Cyril) 5 dicembre 2020 07: 07
            -4
            Ancora una volta: Israele ha resistito con successo a tutti i guerrieri solo con gli arabi fino al 1973 - è stato da allora che è iniziata la sua cooperazione con gli Stati Uniti.

            E no, gli arabi non sono corrotti: Israele ha solo combattuto meglio.
            1. Caro esperto di divani. 5 dicembre 2020 13: 34
              +5
              Israele resistette con successo a tutti i guerrieri solo con gli arabi fino al 1973 - fu da allora che iniziò la sua cooperazione con gli Stati Uniti.

              Non vero)

              Dopo la rivoluzione in Iraq del 1958 e il crollo de facto del Patto di Baghdad, l'amministrazione Dwight D.Eisenhower prese la decisione strategica di rinegoziare le relazioni con Israele, affidandosi allo Stato ebraico come principale partner degli Stati Uniti in Medio Oriente. Ciò si è riflesso nel rafforzamento della cooperazione militare e politica tra i paesi. I rapporti che hanno cominciato a riprendersi sono stati offuscati da un rapporto del Dipartimento di Stato americano sulla presenza in Israele di un centro di ricerca nucleare a Dimona, costruito con l'aiuto della Francia. Fino ai primi anni '70. Osservatori americani hanno visitato ripetutamente il centro nucleare, fino a quando la parte americana è stata seguita dall'effettivo riconoscimento del potenziale nucleare di Israele.

              bene e:

              Nel maggio 1961, il nuovo presidente americano incontrò per la prima volta il primo ministro israeliano, rispettivamente John F. Kennedy e David Ben-Gurion. All'inizio del 1962, i paesi firmarono un trattato sull'estradizione dei criminali e il 27 dicembre dello stesso anno il presidente Kennedy annunciò una "relazione speciale" tra gli Stati Uniti e Israele in Medio Oriente e la fornitura di equipaggiamento militare a Israele.

              Il presidente Lyndon Johnson, succeduto a Kennedy, ha sostenuto con fermezza il corso del precedente presidente. Nel 1964 ebbe luogo la prima visita ufficiale del Primo Ministro israeliano (Levi Eshkol) alla Casa Bianca. Fino all'inizio della guerra dei sei giorni, la Francia era il principale fornitore di armi a Israele, ma dall'inizio degli anni '60. Gli Stati Uniti hanno sempre più spinto i francesi fuori dal mercato delle armi israeliano. A partire dalla fornitura di armi esclusivamente difensive, ad esempio il MIM-23 Hawk, a metà degli anni '60, gli Stati Uniti iniziarono a fornire armi offensive. Inoltre, gli Stati Uniti hanno contribuito alla ricezione di armi della Germania occidentale fornite a Israele in base all'accordo di compensazione.

              Wiki
      2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 4 dicembre 2020 21: 13
        -6
        Citazione: Sergey Tokarev
        hai bisogno di una continuazione del banchetto?

        Quel banchetto è finito una volta per tutte, ora facciamo banca ei nostri nemici si addolorano. bevande
        1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
          Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 4 dicembre 2020 21: 17
          +5
          solo sulle sciocchezze vicino alle sinagoghe gli ebrei d'Europa ribattono e quindi una vacanza continua ... grazie a persone come te, il nazionalismo percorre il pianeta e si trasforma in nazismo.
          1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 4 dicembre 2020 21: 21
            -7
            Chi l'avrebbe detto delle esecuzioni in Europa: in Russia i musulmani massacrano e sparano a centinaia da Mosca fino alla periferia ...
            1. Sergey Tokarev Офлайн Sergey Tokarev
              Sergey Tokarev (Sergey Tokarev) 4 dicembre 2020 21: 25
              +6
              se non lo sai, allora vivo in Russia, sono russo e allo stesso tempo musulmano ...
              1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
                Raccoglitore (Myron) 4 dicembre 2020 21: 39
                -6
                Citazione: Sergey Tokarev
                Sono russo e allo stesso tempo musulmano.

                È come in quella barzelletta su un ebreo in un bagno: o togli la croce o mettiti le mutandine. risata
                1. Il commento è stato cancellato
  2. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 4 dicembre 2020 20: 19
    -6
    - Con un massiccio attacco di diverse centinaia di missili balistici, verrà raggiunta la soglia di saturazione ABM e centinaia di missili passeranno attraverso il sistema di difesa missilistico israeliano verso i loro obiettivi. Israele e (probabilmente) gli Stati Uniti colpiranno imprese nucleari e missilistiche, centri di controllo, strutture militari e governative, ma nessuno bombarderà le aree residenziali di Teheran ...
  3. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
    Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 4 dicembre 2020 20: 56
    +2
    dagli assassini della Galilea, insieme agli stessi assassini del materasso, sperano di non dover rispondere dei loro crimini. Invano.
    1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 4 dicembre 2020 21: 17
      -3
      Signora, prima di sognare come chiamerà gli israeliani e gli americani a rendere conto, prima risolva la questione con un tributo ai banditi ceceni, altrimenti è una vergogna e una vergogna ...
      1. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
        Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 4 dicembre 2020 21: 23
        +7
        Tipico comportamento ebraico:
        - rispondere a una domanda con una domanda;
        - cambia argomento, soprattutto se non hai niente da discutere.
        Non cambiare, per questo, né da Gail, né il materasso sarà noto a tutto il pianeta, gli assassini non cesseranno e questa è vergogna e vergogna.
        1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
          Raccoglitore (Myron) 4 dicembre 2020 21: 43
          -5
          Lei, signora, ha una logica tipicamente femminile: gli israeliani hanno allertato i sistemi di difesa aerea e missilistica per contrastare un possibile attacco iraniano, e non viceversa. Gli iraniani minacciano di distruggere Israele, quindi chi sono gli assassini?
          1. Tamara Smirnova Офлайн Tamara Smirnova
            Tamara Smirnova (Tamara Smirnova) 4 dicembre 2020 21: 49
            +7
            beh, naturalmente, gli ebrei "innocenti", eternamente perseguitati e accusati ingiustamente da tutti. Pensa, hanno ucciso un po 'gli iraniani, ma si sono subito offesi.
            1. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
              Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 5 dicembre 2020 02: 33
              -2
              Citazione: Tamara Smirnova
              beh, naturalmente, gli ebrei "innocenti", eternamente perseguitati e accusati ingiustamente da tutti. Pensa, hanno ucciso un po 'gli iraniani, ma si sono subito offesi.

              Perché un po '. Dozzine di loro in Siria vengono inviate in blocco alle Hurias dalle IDF una volta dopo l'altra. I persiani tacciono. Perché non c'è niente da dire. La questione su chi abbia liquidato Fakhridzadeh rimane aperta. La speculazione iraniana su una pista israeliana non è supportata da prove. Sembra che la stessa Teheran non sappia come sia stata condotta l'operazione di eliminazione dell'ingegnere nucleare. Le versioni si contraddicono a vicenda. L'Iran attualmente non ha alleati, l'economia di questo Paese non è nelle migliori condizioni a causa delle sanzioni e del calo dei prezzi del petrolio. L'esercito iraniano a tutti gli effetti non dà un'impressione particolarmente formidabile. No, non lo rischieranno. È quello di organizzare una sorta di atto terroristico contro obiettivi israeliani o cittadini all'estero. E anche allora, se possono. Ma è loro diritto essere offesi. Lascia che si offendano, ma solo in silenzio.
              1. Boriz Офлайн Boriz
                Boriz (borizia) 6 dicembre 2020 23: 48
                +2
                La questione su chi abbia liquidato Fakhridzadeh rimane aperta.



                Sì, nessuno si nasconde davvero. Fin dall'inizio del video.
  4. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
    Natan Bruk (Natan Bruk) 4 dicembre 2020 23: 45
    -3
    Che razza di sciocchezza è questa - che tipo di missili con una gittata di 2000 km ha l'Iran? Ha un (piccolo) numero di missili balistici in grado di coprire 2000 km del tipo Shihab-3, ma ce ne sono pochi e si trovano esclusivamente in Iran. km, solo gli Stati Uniti e la Russia hanno.
    1. Kristallovich Online Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 5 dicembre 2020 08: 58
      +1
      Che sciocchezze ci sono

      Sostengo. Hai fatto ottime sciocchezze ..
      1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
        Natan Bruk (Natan Bruk) 5 dicembre 2020 10: 08
        -6
        No, è stato l'autore che ha scarabocchiato il delirio Se non c'è il concetto dell'argomento, perché esporsi al ridicolo?
        1. Kristallovich Online Kristallovich
          Kristallovich (Ruslan) 5 dicembre 2020 10: 23
          +1
          Se non hai idea dell'argomento

          Dove ti è venuta l'idea? Hai accesso a informazioni di intelligence classificate? O c'è un uomo nell'IRGC?
          1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
            Natan Bruk (Natan Bruk) 5 dicembre 2020 10: 34
            -5
            Anche le informazioni disponibili per chi è interessato all'argomento sono sufficienti per stabilire che l'articolo è stato scritto da un laico che non ha idea dell'argomento, ma che ha letto un paio di titoli nelle edizioni gialle.
            1. Kristallovich Online Kristallovich
              Kristallovich (Ruslan) 5 dicembre 2020 10: 57
              -1
              Anche le informazioni disponibili

              Cosa ti fa pensare che questa informazione sia vera?
              1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
                Natan Bruk (Natan Bruk) 5 dicembre 2020 14: 56
                -4
                Dal fatto che lo prendo non da discariche gialle, ma da fonti serie come Military Review e pubblicazioni simili.
                1. Kristallovich Online Kristallovich
                  Kristallovich (Ruslan) 5 dicembre 2020 15: 14
                  +1
                  E Military Review prende le informazioni, come lei dice, da "discariche gialle", perché non c'è nessun altro posto dove portarle. Tutte le informazioni sono non ufficiali, parzialmente pensate, corrette e riviste mille volte.
                  1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
                    Natan Bruk (Natan Bruk) 5 dicembre 2020 16: 16
                    -4
                    Queste sono solo supposizioni che non hanno nulla a che fare con la realtà. Le pubblicazioni serie prendono informazioni da fonti affidabili (e le hanno), motivo per cui sono autorevoli. Ma le discariche gialle cercano qualcosa di più sensazionale e di molto illeggibile nelle fonti, e pensano molto e se lo succhiano via dal dito.
                    1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
                      Natan Bruk (Natan Bruk) 5 dicembre 2020 16: 22
                      -3
                      Per quanto riguarda questo articolo, l'autore non si è nemmeno preoccupato di fornire collegamenti alla sua bufera di neve sugli RC iraniani in grado di superare i 2000 km - quindi, ho letto che non si sa dove l'Iran abbia tali super RC e lo ha fatto passare per un fatto. Si riferisce solo a Breaking La difesa è che l'Iran sta minacciando Israele. Quindi non è stato a lungo un segreto :)))
                      1. Boriz Офлайн Boriz
                        Boriz (borizia) 5 dicembre 2020 18: 23
                        +3
                        E, soprattutto, ricordalo fino al 2015. Il calibro ha volato solo fino a 300 km, e poi, all'improvviso ...
                        Quindi, ti auguriamo ottimismo.
                      2. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
                        Natan Bruk (Natan Bruk) 6 dicembre 2020 16: 45
                        -1
                        Sì, siamo sempre ottimisti e, in generale, un tempo il capo dello Stato maggiore di Israele ha detto che un tentativo dell'Iran di attaccare Israele con armi non convenzionali sarebbe la fine della civiltà persiana. Non arrugginirà dietro di noi. Quindi non avete dubbi.
                      3. to4.ru Офлайн to4.ru
                        to4.ru (DOT RU) 6 dicembre 2020 17: 01
                        0
                        E se presumiamo che dopo il primo duro colpo da parte dell'Iran, Israele cesserà di esistere?
                      4. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
                        Natan Bruk (Natan Bruk) 6 dicembre 2020 17: 06
                        +1
                        Con lo stesso successo, si può presumere che dopo il primo massiccio attacco statunitense, la Russia cesserà di esistere, tranne che il punto è che l'Iran non ha ancora armi nucleari, e se ci sono informazioni che sta per apparire, sarà lo stesso che in Iraq nel 1983 o in Siria un po 'più tardi, quando un reattore quasi finito è stato demolito. Con l'Iran è più difficile, ma abbastanza capace. E in generale, per evitare la tentazione di un "primo massiccio attacco", nel Golfo Persico sono costantemente in servizio sottomarini dotati di CD con munizioni speciali. Secondo esperti occidentali. , una di queste munizioni trasporta circa 10 Hiroshima.
                      5. Boriz Офлайн Boriz
                        Boriz (borizia) 6 dicembre 2020 19: 10
                        +2
                        In effetti, nessuno ha bisogno di distruggerti con mezzi armati. Questo non è un problema speciale, ma il paese è molto superficiale, ci sarà merda in giro ...
                        Ti stai solo aggrappando al sostegno della sezione ebraica della Finintern. Non appena se ne sarà andato, avrai seri problemi. Nessuno dubita che il mondo sarà diviso in zone di influenza tra paesi REALI (a differenza, addirittura, all'inizio di quest'anno). Di conseguenza, ti troverai in un blocco, che l'Iran non ha mai sognato in un incubo.
                        Tu, per una breve storia di esistenza, ti sei onestamente guadagnato la reputazione di meschino e sfacciato imbroglione. Allo stesso tempo, non hai nulla di cui gli altri paesi non potrebbero fare a meno. Un paese o due paesi: i capi delle regioni confinanti daranno semplicemente il "loro" comando di non comprare nulla da te e di non venderti nulla. Tutto sarà umano e democratico. Nessuno ti toccherà con un dito. Non sei l'Iran e non vivrai da solo. Il perimetro è piccolo, il controllo del blocco non è un problema.
                        Non passerà un anno, ti metterai in una posizione ginocchio-gomito, consegnerai le tue armi nucleari e vivrai e respirerai, come ti viene detto. È improbabile che ti piaccia, ma qui ...
                        E è improbabile che i vicini ti trattino bene ...
                        Sì, e quando decidi di correre, ciascuno nella sua patria storica, è improbabile che tu abbia successo. Nessuno ha bisogno di te.
                      6. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
                        Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 6 dicembre 2020 21: 28
                        0
                        Citazione: boriz
                        In effetti, nessuno ha bisogno di distruggerti con mezzi armati. Questo non è un problema speciale, ma il paese è molto superficiale, ci sarà merda in giro ...
                        Ti stai solo aggrappando al sostegno della sezione ebraica della Finintern. Non appena se ne sarà andato, avrai seri problemi. Nessuno dubita che il mondo sarà diviso in zone di influenza tra paesi REALI (a differenza, addirittura, all'inizio di quest'anno). Di conseguenza, ti troverai in un blocco, che l'Iran non ha mai sognato in un incubo.
                        Allo stesso tempo, non hai nulla di cui gli altri paesi non potrebbero fare a meno. Un paese o due paesi - i capi delle regioni vicine daranno semplicemente il "loro" comando di non comprare nulla da te e di non venderti nulla. Tutto sarà umano e democratico. Nessuno ti toccherà con un dito. Non sei l'Iran e non puoi vivere da solo. Il perimetro è piccolo, il controllo del blocco non è un problema.
                        Non passerà un anno, starai in posizione ginocchio-gomito, consegnerai le tue armi nucleari e vivrai e respirerai, come ti viene detto.
                        Sì, e quando decidi di correre, ciascuno nella sua patria storica, è improbabile che tu abbia successo. Nessuno ha bisogno di te.

                        La pubblicazione riguarda generalmente il portare le difese aeree israeliane a una maggiore prontezza al combattimento. Le opinioni sul sito web erano divise sulla capacità dell'Iran di lanciare un attacco missilistico su Israele. Stai sostituendo l'oggetto della discussione. E senza alcuna prova, senza nemmeno nominare un paese o un paese che, come dici tu, sono in grado di mettere il nostro Paese in "posizione inginocchiata", dici che gli ebrei di Israele non potranno nemmeno scappare. Andiamo con ordine. La minaccia di un attacco missilistico su Israele dall'Iran, per quanto mi riguarda, ovviamente esiste. Chi sosterrebbe? Altrimenti, perché portare le difese aeree di Israele alla piena prontezza al combattimento, il che è piuttosto costoso. D'altra parte, l'Iran non è in grado di correre rischi. Sopra, ho accennato ai motivi. Ripeto che la guerra è la continuazione dell'economia con altri mezzi. E con questo Teheran sta andando molto male. Pertanto, nonostante gli sviluppi promettenti, ci sono pochissimi missili in grado di raggiungere Israele. L'aeronautica militare israeliana è invece la terza al mondo per numero e la seconda tra i caccia di ultima generazione. E ci sono anche missili in Israele in grado di trasportare testate nucleari. E la difesa aerea è multilivello. Ora sui tuoi calcoli sull'inutilità di Israele sul suo "blocco". Primo, sull'inutilità. PIL di nove milioni di Israele nel 2019 -405 miliardi di dollari. Pro capite -22 posto nel mondo. Confronta con il PIL di 150 milioni di Russia e il suo immenso territorio.
                        Ti sto dando un collegamento in modo che tu abbia un'idea del potere economico di Israele. In Russia, a proposito, i droni stanno consegnando la pizza a casa tua?

                        Ora riguardo al blocco. Primo. Nomina un tale iniziatore. Forse il Libano? No? Allora l'Iran? Yah! Poi la Siria, l'Afghanistan? Germania, USA, Russia, Cina ... Chi? Secondo. Quando? E poi sei completamente vago. A quanto pare tutto inizierà giovedì, senza specificare data e ora. Bene, sei così arrabbiato?
                      7. Boriz Офлайн Boriz
                        Boriz (borizia) 7 dicembre 2020 00: 00
                        +2
                        Nomina un tale iniziatore.

                        Ci saranno quattro capi zona. USA, Cina, Russia, India. Questi sono ovvi e basilari.
                        Potrebbero esserci opzioni basate sui risultati della lotta per il potere negli Stati Uniti.
                        Dopo aver diviso le zone, la prima cosa che faranno i capi delle zone (mettersi al loro posto) toglierà le armi nucleari dal resto. È ovvio. Chi rifiuterà: blocco, privazione dei mercati. Particolarmente ostinato verrà gettato sull'infrastruttura con un paio di cariche. Il resto sarà come la seta.
                        Il livello economico non infastidisce nessuno, soprattutto il PIL calcolato in modo storto. Ascolta attentamente la Merkel. Sa cosa è più importante.

                        https://topcor.ru/17518-times-vremja-putina-na-ishode-ego-sistema-poterpela-neudachu.html

                        In uno dei miei commenti a questo post, ho citato la visione della Merkel di questo problema.
                      8. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
                        Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 7 dicembre 2020 01: 24
                        -1
                        Non ci saranno "zone". Per il motivo già indicato da V. I. Lenin: la lotta per la ridistribuzione del mondo già diviso, i mercati per la vendita di fonti di materie prime. Hitler ha cercato di schiacciare e controllare il mondo secondo i tuoi schemi. E come è finita? Ora, specificamente per i paesi che hai specificato.
                        Per la stessa India, uno dei principali fornitori di armi è Israele. Gran parte del know-how israeliano è implementato in Cina, perché lì il costo del lavoro è più conveniente e, di conseguenza, i costi di produzione inferiori. Per le startup, e in numero assoluto, Israele è al secondo posto nel mondo dopo gli Stati Uniti. Questa è la questione del "non necessario" di Israele. Il mondo è stato a lungo globalizzato e dividerlo rigorosamente in zone di controllo tra diversi paesi equivale a creare un "perpetum mobile". Se ho capito bene, non sono fattori economici, ma la componente militare dei paesi determinerà lo stato di "guardare" (non posso scegliere un altro termine) sul pianeta ". Li hai indicati: USA, RF, India, Cina. Quindi tu vuoi. Ora guarda le spese militari di questi paesi. E confronta le spese militari con le spese militari di altri paesi "che non guardano". E se prendi Israele, che odi, rispetto alla Federazione Russa, la differenza nella spesa militare è molto piccola, dato il numero di eserciti dei due stati. Nella Federazione Russa -65 miliardi, in Israele 20.5 miliardi. In Iran, se la memoria serve, -12 miliardi. E se si guarda alle spese militari di Germania, Francia, Corea del Sud, Giappone e altri paesi, sono praticamente le stesse della Federazione Russa ... Israele, a proposito, è al 15 ° posto nel mondo in termini di spesa militare. E l'Iran e la Russia, tutti gli altri paesi e sarebbero felici di aumentare le spese militari. Ma puoi tirare fuori dalla tua tasca solo quello che c'è.
                        Tuttavia, dai un'occhiata alla tabella ufficiale delle spese militari per tutti i paesi del mondo.

                        E l'ultima cosa. La tua visione del pianeta come GULAG con le sue zone e "spettatori" non è nuova. Ci sono anche autori specifici che pubblicano le proprie opere a questo proposito. E nel genere del fantasy.
                        M. Kalashnikov: "La spada spezzata dell'Impero", per esempio. Ma questo non è grave.
                  2. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
                    Natan Bruk (Natan Bruk) 7 dicembre 2020 00: 26
                    0
                    Le stesse tristi sciocchezze che non hanno nulla a che fare con la realtà. Sei anche ignorante, si scopre. Non sai nemmeno quanti anni ha vissuto Israele (e non è affatto male) sotto il COMPLETO embargo arabo. Inoltre, la maggior parte dei paesi vi ha aderito. Ora gli arabi, uno dopo l'altro, concludono pacifici accordi con Israele - hanno finalmente capito che è meglio essere amici di Israele. Sì, e sul "problema non speciale" - nel 1967 e soprattutto nel 1973, Israele ha sconfitto 5 eserciti regolari arabi uniti, pienamente e completamente sostenuti dai "grandi-potenti" E lui stesso ha preso parte e ha ricevuto come bonus molti 200 e una sconfitta politica. Allo stesso tempo, nessuno ha combattuto per Israele. No, capisco, certo, che sei un ignorante e non lo sapevi, ma qualcuno avrebbe dovuto illuminarti un po ' , altrimenti tutto ciò che avevi in ​​testa era una cospirazione sul tema "finanziario" Anche se è improbabile che il cavallo si nutra. Continua a sognare come correremo. Ce ne sono molti. Israele esiste da più tempo dell'URSS, che, sì, lo ha fatto cadere a pezzi ma tu pr presti a sognare, perché come ammetti di essere un ignorante che non conosce le cose basilari? :)))
      2. Kristallovich Online Kristallovich
        Kristallovich (Ruslan) 5 dicembre 2020 17: 28
        +1
        CSIS. Uno dei think tank di difesa e sicurezza più rispettati al mondo.

        https://missilethreat.csis.org/missile/soumar/

        Intervallo: 2,000-3,000 km
        1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
          Natan Bruk (Natan Bruk) 6 dicembre 2020 16: 42
          -1
          L'Iran non ha un tale raggio di CD Missili balistici - sì, anche se in piccoli numeri, ma missili da crociera di tale raggio solo in Russia e negli Stati Uniti.
        2. Kristallovich Online Kristallovich
          Kristallovich (Ruslan) 6 dicembre 2020 17: 39
          +2
          Hai chiesto una fonte seria, te l'ho data. Tu, da parte tua, non hai fornito alcuna motivazione. La solita verbosità, di cui ce ne sono molte.
        3. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
          Natan Bruk (Natan Bruk) 6 dicembre 2020 19: 05
          0
          Bene, tornerò dal servizio e smentirò la bufera di neve che l'Iran ha un CD che può coprire 2000 km (per non parlare di 3000 - nessuno lo ha ancora in servizio). È problematico con uno smartphone e computer funzionanti sono bloccati per molti siti , compreso questo. Senti, qualcun altro risulta essere verboso.
        4. Kristallovich Online Kristallovich
          Kristallovich (Ruslan) 6 dicembre 2020 19: 31
          0
          per non parlare di 3000 - nessuno ha ancora tali armi

          Leggi di Kh-55SM
        5. Boriz Офлайн Boriz
          Boriz (borizia) 6 dicembre 2020 20: 14
          +1
          per non parlare di 3000 - nessuno ha ancora tali armi

          E poi c'è l'x-101/102.
        6. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
          Natan Bruk (Natan Bruk) 7 dicembre 2020 00: 08
          0
          Molte cose sono in fase di sviluppo, ma stiamo parlando di ciò che è in servizio
  • magma Офлайн magma
    magma (Tatyana) 6 dicembre 2020 08: 55
    -2
    Anche le informazioni disponibili per chi è interessato all'argomento sono sufficienti per stabilire che l'articolo è stato scritto da un laico che non ha idea dell'argomento

    Se la mia memoria mi serve, tu lavori in ospedale. Quindi affari tuoi, scusami, sono i contenuti dei vasi da notte (nella terminologia medica - analisi), e ci parli di razzi e laici ...

    Ricordo "Uno tra sconosciuti ...":

    Dove stai andando, Vanyaev
    1. Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
      Natan Bruk (Natan Bruk) 6 dicembre 2020 16: 40
      0
      E, a quanto ho capito, sei un grande specialista militare?
  • Natan Bruk Офлайн Natan Bruk
    Natan Bruk (Natan Bruk) 5 dicembre 2020 10: 31
    -6
    E le dichiarazioni dell'Iran sul nuovo super-duper KR, in grado di percorrere 2000 km dalla stessa opera del "caccia di quinta generazione" "Gadir" presentate qualche anno fa. Gli specialisti si sono strappati la pancia per molto tempo, guardando questo miracolo. Non c'è eguale. Il regime degli ayatollah pazzi è un Pinocchio malvagio stesso. Subisce enormi perdite a causa delle sanzioni, perde molte persone in Siria e in altri luoghi per il bene dei suoi principi islamici cannibalistici. Se hanno preso l'esempio degli arabi, alla fine hanno avuto un assaggio del dopo l'altro concludono contratti con lui e ricevono per questo panini molto gustosi.
  • Il commento è stato cancellato
  • Dmitry Donskoy Офлайн Dmitry Donskoy
    Dmitry Donskoy (Dmitry Donskoy) 5 dicembre 2020 09: 38
    +1
    È interessante che la difesa aerea non sia completamente pronta al combattimento? Ebbene, come oggi, secondo le previsioni, non è previsto un attacco e hanno allentato la cintura
  • Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 5 dicembre 2020 12: 14
    -4
    Citazione: Sergey Tokarev
    se non lo sai, allora vivo in Russia, sono russo e allo stesso tempo musulmano ...

    - Dai! Traditore del suo popolo ...
    1. Caro esperto di divani. 5 dicembre 2020 20: 43
      +4
      Citazione: Sergey Tokarev
      - se non lo sai, allora vivo in Russia, sono russo e allo stesso tempo musulmano ...

      - Dai! Traditore del suo popolo ...

      In uno stato democratico, che è la Russia, la libertà di scelta della religione è garantita dalla costituzione. Non è così con te?

      E qui hai, a proposito, nella fotografia, la forma dello stato a cui hai prestato giuramento. E servine un altro. Si tratta di traditori.
  • Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 8 dicembre 2020 11: 21
    0
    Citazione: caro esperto di divani.
    E qui hai, a proposito, nella fotografia, la forma dello stato a cui hai prestato giuramento. E servine un altro. Si tratta di traditori.

    - Questo stato è scomparso... E i suoi principali traditori erano la sua leadership - per vari motivi - dalla stupidità (Gorbachev), dal desiderio di potere (Eltsin), dalla passività e dall'apatia - molti altri leader. E sono diventati tutti così cattivi che nessuno voleva obbedirgli ...
    Milioni di persone sono fuggite da questo stato in 14 repubbliche sindacali, perché incolpare me solo di "tradimento" ?! occhiolino
  • Il commento è stato cancellato
  • Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 10 dicembre 2020 15: 34
    0
    Citazione: magma
    Anche le informazioni disponibili per chi è interessato all'argomento sono sufficienti per stabilire che l'articolo è stato scritto da un laico che non ha idea dell'argomento

    Se la mia memoria mi serve, tu lavori in ospedale. Quindi affari tuoi, scusami, sono i contenuti dei vasi da notte (nella terminologia medica - analisi), e ci parli di razzi e laici ...

    - Sono persino imbarazzato a chiedere: dove hai preso le tue conoscenze in aeroplani, razzi, ecc., Ecc.?! risata lol
  • Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 10 dicembre 2020 15: 37
    0
    Citazione: Dmitry Donskoy
    È interessante che la difesa aerea non sia completamente pronta al combattimento? Ebbene, come oggi, secondo le previsioni, non è previsto un attacco e hanno allentato la cintura

    - Naturalmente, nella difesa aerea, come in altri tipi di forze armate, ci sono anche diversi gradi di prontezza al combattimento:

    https://ru.wikipedia.org/wiki/%D0%91%D0%BE%
    %D1%81%D1%82%D0%B8