La Crimea divenne un obiettivo nucleare per gli Stati Uniti


Insieme a Kaliningrad, la Crimea è la principale area di confronto tra Russia e NATO. Se durante il periodo della Guerra Fredda le navi pattuglia sovietiche dovevano letteralmente spremere le navi da guerra straniere fuori dalle nostre acque del Mar Nero, ora la situazione è complicata dallo status della penisola, che non è del tutto definito dal punto di vista del diritto internazionale. Indubbiamente, la militarizzazione della regione crescerà solo in futuro.


È interessante notare che la NATO considera il Cremlino esclusivamente come la fonte di tutti i problemi:

La Russia continua a violare l'integrità territoriale della Georgia e dell'Ucraina, continua a rafforzare la sua potenza militare in Crimea e schiera sempre più forze nella regione del Mar Nero.

In Crimea, infatti, è stato schierato un intero corpo d'armata, una divisione di difesa aerea e di forza aerea, le coste sono coperte dai sistemi missilistici Bal e Bastion. La flotta del Mar Nero della Marina russa ha sede a Sebastopoli, equipaggiata con missili da crociera Kalibr, e il sistema di difesa aerea Tor-M2 sta coprendo il cielo sopra la penisola dalla minaccia di attacchi UAV da un potenziale nemico. Tuttavia, a Bruxelles, causa ed effetto sono confusi.

Anche la cosiddetta "annessione" della Crimea da parte della Russia è stata per molti versi un passo difensivo. Prima degli eventi del 2014, gli Stati Uniti hanno mostrato un crescente interesse per la penisola; delegazioni di specialisti americani, con il permesso di Kiev, hanno studiato ripetutamente le capacità della base sottomarina sovietica a Balaklava. Durante la presidenza del presidente Barack Obama, il Pentagono ha escogitato piani per espellere i russi dalla Crimea e trasformarlo in un enorme centro di intelligence, e Sebastopoli - in una base navale per la marina americana, scrive l'American Herald Tribune:

Questo è uno dei migliori porti del mondo. Ma tutta la Crimea è di grande importanza strategica se vuoi attaccare la Russia. La Crimea è importante per controllare altri paesi, inclusi Iran e Turchia. Come si suol dire, colui che controlla la Crimea controlla anche il Mar Nero.

In futuro, le armi nucleari potrebbero essere dispiegate a Sebastopoli, che avrebbe dovuto diventare una fonte di minaccia permanente per Mosca e oggetti chiave delle infrastrutture militari del Ministero della Difesa della RF. In questo contesto, il ritorno della Crimea da parte della Russia non può essere considerato altro che un atto di autodifesa. Ma la storia della minaccia nucleare da sud, ahimè, non è finita qui.

Così, il 29 maggio, diversi bombardieri strategici B-1B Lancer sono decollati da una base aerea negli Stati Uniti, hanno sorvolato il territorio degli alleati europei e sono finiti sul Mar Nero. Sul tratto finale del percorso, sono stati accompagnati in modo dimostrativo da caccia ucraini Su-27. A bordo di ogni "stratega" americano c'erano i missili antinave a lungo raggio AGM-158C, la cui gittata raggiunge quasi i mille chilometri. È chiaro che rappresentano una grande minaccia per la nostra flotta del Mar Nero. Ma dobbiamo ricordare che il B-1B Lancer è stato creato come vettore di armi nucleari, fino a 24 bombe all'idrogeno B61 o B63. Questo bombardiere supersonico è appositamente progettato per la penetrazione a bassa quota dei sistemi di difesa aerea. Non è difficile immaginare cosa possa fare un solo aereo del genere.

E questo è ben lungi dall'essere l'unica dimostrazione di una minaccia nucleare dagli Stati Uniti. All'inizio di settembre, due bombardieri strategici dell'aeronautica statunitense B-52H Stratofortress hanno preso il volo da una base aerea americana in Gran Bretagna e, con il permesso di Kiev, sono entrati nello spazio aereo ucraino, dove hanno volato con aria di sfida fino alla Crimea a una distanza di 40 chilometri. Nonostante la loro veneranda età, i B-52H costituiscono ancora la spina dorsale dell'aviazione a lungo raggio del Pentagono, sono in grado di trasportare sia bombe convenzionali che armi di precisione e, naturalmente, nucleari. Quindi c'è da meravigliarsi che, dopo tali dimostrazioni, il Ministero della Difesa RF stia continuamente aumentando il potenziale difensivo della Crimea e dell'intero confine sud-occidentale della Russia?
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
103 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. ODRAP Офлайн ODRAP
    ODRAP (Alex) 6 dicembre 2020 11: 23
    -4
    Strano.
    Dal punto di vista del diritto internazionale .... lo status della Crimea non è chiaro .... è questo quello che ho letto? La risoluzione Onu non pesa già niente?
    E sul "controllo di Turchia e Iran" ... beh, forse tramite GoogleMaps.
    1. Marte Офлайн Marte
      Marte (Marte) 6 dicembre 2020 13: 00
      +5
      il diritto internazionale è una cosa relativa, dal punto di vista del diritto mondiale e questa opzione è esplicitata in esso, la popolazione della Crimea ha deciso il proprio destino. I soldati russi erano lì e legalmente. Tutto è andato pacificamente e legalmente. Ma in Jugoslavia, no, non pacificamente e per niente, e le parole Anexia sono applicabili lì. Prendiamo l'esempio di Cipro del Nord. Quindi il nostro ha fatto la cosa giusta. E l'opinione dell'Europa e gli strilli degli Stati Uniti sono loro chiari, questo non è vantaggioso. Ma dove vanno, resta solo per riconciliare. Gli Stati Uniti e gli anglosassoni rispettano il diritto mondiale quando è vantaggioso per loro, l'hanno inventato loro stessi e lo rispettano quando necessario.
      1. ODRAP Офлайн ODRAP
        ODRAP (Alex) 7 dicembre 2020 00: 29
        -5
        Non c'è niente di relativo lì. Alcune cose sono cristalline e immutabili. Come ultima risorsa, l'opinione della maggioranza, questa è la legge.
        La risoluzione delle Nazioni Unite sullo stato attuale della Crimea è stata sostenuta da più di cento paesi, e questi sono attori seri.
        Quindi, non c'è bisogno di girare e parlare. L'opinione della popolazione (parte?) Non è enunciata da nessuna parte, non distorcere. Esiste il diritto di una NAZIONE all'autodeterminazione. La folla di funzionari politici in pensione delle SA non è una nazione e non cerca nemmeno di chiamarsi così.
        Soldati, sì, erano legalmente, ma hanno sequestrato edifici governativi, era completamente illegale ... negherai? Ci sono molte foto e video online.
        Non andare in Jugoslavia, lì non c'è odore di annessione. Oppure mi sono perso qualcosa e l'esercito kosovaro è entrato in Serbia?
        Lascia anche Cipro, non si tratta di questo. Inoltre, in realtà ci sono DUE persone completamente diverse.
        Bene, giusto così giusto. Devi conviverci adesso.
        1. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
          Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 7 dicembre 2020 02: 23
          0
          Non soddisfatto della prima opzione.
          Ecco il secondo.
          Questo è il diritto del forte.
          E il tuo destino è resistere. Questo è il destino di tutti i limitroph.
        2. Marzhetsky Online Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 7 dicembre 2020 08: 59
          -2
          Citazione: ODRAP
          L'opinione della popolazione (parte?) Non è enunciata da nessuna parte, non distorcere. Esiste il diritto di una NAZIONE all'autodeterminazione. La folla di funzionari politici in pensione delle SA non è una nazione e non cerca nemmeno di chiamarsi così.

          Interpretazione fredda del passato referendum popolare in Crimea.
          1. ODRAP Офлайн ODRAP
            ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 10
            -3
            Sarebbe così gentile da spiegare quali leggi o articoli della Costituzione regolano lo svolgimento di un referendum?
            E riguardo alla "nazione", per favore, non farlo, - la popolazione di una particolare area non è un popolo. Il massimo ne fa parte.
            Ci sarà un collegamento alla legge?
        3. Lucifero67S Офлайн Lucifero67S
          Lucifero67S (Viktor Schmidt) 7 dicembre 2020 14: 01
          +2
          Krim bil otvoevan u turkov Rossiyskoy Imperiey i poetomu po pravu prinadlegit russkim.Istoriju ne perepishite i ne razivayte rot na chugoe-Krim bil, budet i ostanetsja RUSSKIM!
    2. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
      Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 6 dicembre 2020 13: 57
      -3
      In questo contesto, il ritorno della Crimea da parte della Russia non può essere considerato altro che un atto di autodifesa.

      ... E ciò che non è chiaro qui - da un drink ha riempito la faccia di suo fratello, e quando è arrivata la polizia, ha detto che lo ha picchiato esclusivamente per motivi di autodifesa ... am
      1. Boriz Online Boriz
        Boriz (borizia) 6 dicembre 2020 14: 29
        +3
        La Crimea è stata arresa silenziosamente e pacificamente dalla cospirazione, completa con l'elettorato sbagliato. Chi ha picchiato qualcuno in faccia? L'hai visto. E ora l'Ucraina può fingere: "Non sono colpevole! È venuto lui stesso!" (A PARTIRE DAL). Voglio dire, Putin.
        Perché non hanno sparato? La patria va difesa con le armi in mano. Inoltre, in Crimea c'era qualcuno da difendere. Ma non l'hanno fatto.
        1. Lucifero67S Офлайн Lucifero67S
          Lucifero67S (Viktor Schmidt) 7 dicembre 2020 14: 03
          +1
          Tak eto ne ih Rodina i nikogda eju ne bila, poetomu i nezashishali da i voobshe rodini u nih net, vse chto bilo, to prodali zapadu.
          1. Boriz Online Boriz
            Boriz (borizia) 7 dicembre 2020 14: 05
            0
            Bene, sì, l'omaggio è arrivato, l'omaggio è andato ...
          2. ODRAP Офлайн ODRAP
            ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 18
            -3
            Questa è davvero la patria dei russi ?!
            Ayyay, ma gli uomini non sapevano nemmeno ...
    3. Boriz Online Boriz
      Boriz (borizia) 6 dicembre 2020 14: 22
      +4
      La risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha ancora un significato. E per molto tempo nessuno si preoccupa della risoluzione delle Nazioni Unite.
      La Jugoslavia è stata bombardata senza l'approvazione delle Nazioni Unite, cioè in violazione della Carta delle Nazioni Unite e del diritto internazionale.
      Cosa vuol dire ora fingere di essere una ragazza dopo il quinto aborto?
      C'è stato un referendum in Crimea. Sono stati invitati gli osservatori. Non andare? Bene, chi sei dottore.
      C'è stato un referendum in Kosovo? Non ricordo niente.
      Pertanto, non dovresti cercare di sembrare più stupido di quanto sei realmente.
      E sul controllo della Turchia e dell'Iran, dopotutto, scrive questa rispettata pubblicazione americana, ci sono affermazioni in merito.
      Ma scrive in modo corretto. Se dalla Crimea Calibre e X-101/102 coprono il territorio della Turchia e dell'Iran, allora c'è un certo controllo. Tuttavia, per quanto riguarda la Crimea, il controllo dell'Europa meridionale è più importante. E la Turchia e l'Iran (Iraq, Israele, ecc.) Si possono ottenere da Mozdok, dal Mar Caspio ..
    4. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 7 dicembre 2020 08: 58
      -2
      La Crimea di fatto è russa. Dal punto di vista del diritto internazionale, la Crimea è ucraina. Dal punto di vista della legge russa, è russa. Questo è chiamato conflitto legale, esiste un termine così legale.
      1. Boriz Online Boriz
        Boriz (borizia) 7 dicembre 2020 14: 35
        +1
        Nel diritto internazionale vi sono due concetti opposti: inviolabilità territoriale e diritto dei popoli all'autodeterminazione. La priorità è data al diritto dei popoli all'autodeterminazione.
        Questo è il motivo per cui tutti gli impatti sulla Crimea sono limitati alle sanzioni, che, per definizione, sono illegali. Solo l'ONU può imporre sanzioni.
        Non sono i concetti legali che operano, ma la legge del forte. Fino a quando i forti diventano deboli E questo sta già accadendo. Ho già citato più di una volta l'esempio della Gran Bretagna. Ora la situazione con il mancato riconoscimento del presidente degli Stati Uniti è molto interessante. Putin non ha riconosciuto nessuno. E mi sembra che il suo riconoscimento, dopo l'orgia con le elezioni, non costerà poco agli Stati Uniti.
        E la Cina (e l'India) hanno riconosciuto, nello specifico, Biden. Nonostante il fatto che il presidente, a quanto pare, sarà Trump. Il loro riconoscimento costerà molto anche agli Stati Uniti.
        1. ODRAP Офлайн ODRAP
          ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 21
          -3
          Non popoli, ma nazioni ... ti torci.
          Qual è il nome di una nazione che si è determinata in Crimea?
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 6 dicembre 2020 11: 47
    +3
    È tutto chiaro.
    Ma che l'ex presidente dell'Ucraina, nascosto a Rostov, voleva cedere la Crimea agli americani e non ha rinegoziato l'accordo di base con la Russia, questo la dice lunga.
  3. Dmitry Donskoy Офлайн Dmitry Donskoy
    Dmitry Donskoy (Dmitry Donskoy) 6 dicembre 2020 11: 55
    +1
    Molto divertente
  4. Boriz Online Boriz
    Boriz (borizia) 6 dicembre 2020 11: 59
    +1
    L'Ucraina è diventata per loro una valigia senza manico. Nessun senso, più preoccupazioni. Quindi volano, vogliono spingerlo nel nostro bilancio, in modo che la nostra economia crolli davvero.
    Ma a proposito di un bombardiere con bombe, questo è l'ultimo millennio. Volerà lontano dal confine? Dare solo una ragione per la guerra?
    1. Marte Офлайн Marte
      Marte (Marte) 6 dicembre 2020 13: 01
      +3
      Vogliono solo assicurarsi di poter volare, anche con vecchi bombardieri, sul paese dove hanno organizzato un colpo di stato.
    2. irregolare Офлайн irregolare
      irregolare (VADIM STOLBOV) 6 dicembre 2020 15: 20
      0
      "Una valigia senza manico" non è l'Ucraina, ma la Crimea (4,5% del suo territorio) e un'altra regione problematica per la Russia.
      E l'Ucraina per la NATO è la più grande acquisizione dalla fondazione di questo blocco. Il suo potenziale e le opportunità di apertura per la NATO difficilmente possono essere sopravvalutati. È altrettanto difficile valutare appieno l'ammontare delle perdite della Russia in relazione alla perdita dell'Ucraina.
      1. Boriz Online Boriz
        Boriz (borizia) 6 dicembre 2020 15: 37
        0
        Da provare.
        L'Ucraina era necessaria per due scopi:
        - il suo conflitto su vasta scala con la Federazione russa,
        - Base NATO in Crimea.
        Né l'uno né l'altro si sono avverati. Il resto è buccia.
        E l'ex ambasciatore canadese in Ucraina si è tolto pubblicamente i pantaloni dalla politica occidentale nei confronti dell'Ucraina. Ora sarà impossibile ritrarre i giusti.
        1. ODRAP Офлайн ODRAP
          ODRAP (Alex) 7 dicembre 2020 00: 34
          -4
          Ora un conflitto su vasta scala con mezzo mondo.
          Ora la base NATO è a Ochakov. E non solo.:)))
          La Crimea era il pretesto. L'odore del formaggio in una trappola per topi.
          1. Boriz Online Boriz
            Boriz (borizia) 7 dicembre 2020 00: 43
            +5
            Ora un conflitto su vasta scala con mezzo mondo.

            Un conflitto su vasta scala è una guerra.
            La base di Ochakov è divertente. Ma in Crimea è la nostra base.
            E le sanzioni stanno iniziando a dispiegarsi. La Lettonia si avvicinò strillando.
            In estate, il WB si è offerto di migliorare i rapporti, ma è stato inviato fino a quando le accuse contro Skripal, Litvinenko, ecc. E hanno bisogno di un buon rapporto con Putin. Abbiamo provato a fare pressione attraverso il Karabakh, ma si è scoperto storto. Putin diventerà più duro.
            Ora Putin sarà l'ultimo a riconoscere il presidente degli Stati Uniti. L'immagine degli Stati Uniti è sprofondata nel battiscopa e anche Putin si asciugherà i piedi.
            La Germania sta proponendo opzioni su come aggirare le sanzioni JV 2.
            Bene, circa la metà del mondo - come sempre, un'esagerazione.
            1. sergpol73 Офлайн sergpol73
              sergpol73 (Sergey Lo stesso) 7 dicembre 2020 06: 59
              -3
              Perché una così grande politica di PUTIN'S è fallita ovunque? Nello spazio, la Russia ha già abbandonato la ISS; nel settore dell'aviazione, la Russia non è nemmeno stata in grado di costruire un caccia di quinta generazione per dieci anni. L'India ha capito che la Russia è un puro bluff nella creazione di un buon aereo da combattimento, anche nella costruzione di carri armati, un completo collasso, nella scienza e nell'istruzione, il fallimento di Putin, persino la medicina ha mostrato la sua capacità generale di non far fronte alla pandemia. ricevere 52 mila rubli al mese di stipendio !! Dentro la Russia c'è discordia e tensione, la popolazione è povera, un lavoratore riceve uno stipendio mendicante di 20mila rubli per il suo lavoro, e ci mentono con insolenza che 52mila rubli! I prezzi dei prodotti alimentari sono aumentati del 15% solo negli ultimi anni e ci mentono dicendo che l'inflazione è minima, non più del 6%, così come la disoccupazione. La politica della menzogna e della corruzione è ciò che è il Putinismo in Russia. Tutti i paesi del mondo hanno presentato sanzioni contro la Russia a causa di aggressività, maleducazione e maleducazione nelle relazioni internazionali. Come capirlo?
  5. 123 Online 123
    123 (123) 6 dicembre 2020 13: 56
    +3
    Se durante il periodo della Guerra Fredda le navi di pattuglia sovietiche dovessero letteralmente spremere navi da guerra straniere fuori dalle nostre acque del Mar Nero, ma ora la situazione è complicata dallo status della penisola, che non è del tutto definito dal punto di vista del diritto internazionale.

    E come complica la situazione? Pensa che in caso di violazione del confine non possano essere applicate misure simili al periodo della Guerra Fredda? Cioè, proponi di tenere conto della posizione "opposta", dicono di pensare in modo diverso, quindi è impossibile? L'opinione di qualcun altro su questo argomento è così importante per te? Ti ho capito bene triste Congratulazioni, sei solo a un passo dal riconoscimento della Crimea come ucraina strizzò l'occhio
    1. sergpol73 Офлайн sergpol73
      sergpol73 (Sergey Lo stesso) 7 dicembre 2020 06: 46
      -4
      E dici che "Krymnash"? La Crimea divenne la discordia del mondo slavo e l'inizio della disintegrazione della Russia. Resta da vedere come finirà la Russia di Putin. E la prospettiva con una tale politica - rubare e nascondersi in sicurezza, è molto brutta. È Putin la base della discordia di tutti i popoli slavi polacchi, bielorussi, ucraini, cechi, slovacchi, ecc. Con i russi. È stata l'aggressione della Russia che tutti gli slavi si sono uniti al blocco NATO. E questo è il merito di Putin. Era inteso in questo modo.
      1. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) 7 dicembre 2020 10: 25
        +3
        La Crimea divenne la discordia del mondo slavo e l'inizio della disintegrazione della Russia.

        E quando Krusciov ha consegnato la Crimea a un altro stato, un membro delle Nazioni Unite, l'Ucraina, ed ha eliminato coloro che erano in disaccordo o li ha mandati in esilio, non è questa una discordia del mondo slavo? E non c'è bisogno di parlare di un'URSS unita. In una singola UE, è improbabile che i francesi cedano la Corsica agli italiani e gli italiani cedano la Sardegna ai francesi.
      2. Lucifero67S Офлайн Lucifero67S
        Lucifero67S (Viktor Schmidt) 7 dicembre 2020 14: 57
        +1
        kakoy agressii? O chem ti paren bredish? Moy tebe sovet ne pey alkohol po utram i ne kuri travku, togda vse budet norm.
      3. 123 Online 123
        123 (123) 7 dicembre 2020 15: 02
        +1
        E dici che "Krymnash"?

        taki sì sì

        La Crimea divenne la discordia del mondo slavo e l'inizio della disintegrazione della Russia.

        Davvero? assicurare Cioè, fino al 2014 c'era un'amichevole famiglia slava? Abbiamo litigato con i polacchi? assicurare Non vedo alcun decadimento richiesta Stai parlando della nostra realtà?

        Resta da vedere come finirà la Russia di Putin?

        Sappiamo cosa, prosperità occhiolino Putin andrà in pensione, ci sarà un nuovo presidente, la vita continuerà gradualmente a migliorare, e la Russia ... hanno 1000 anni la Russia e la stessa cifra lo sarà.

        È Putin la base della discordia di tutti i popoli slavi di polacchi, bielorussi, ucraini, cechi, slovacchi, ecc. Con i russi.

        Non ci crederai, ma non abbiamo discordia con i popoli slavi, nemmeno con i cechi e gli ucraini. "Situazione di conflitto" esclusivamente con seguaci capricciosi del nazismo e altri husky.

        È stata l'aggressione della Russia che tutti gli slavi si sono uniti al blocco NATO.

        In primo luogo, non tutti gli slavi hanno aderito alla NATO, inoltre, quasi nessuno di loro si unirà lì, quindi la tua dichiarazione non è vera. E non vedo alcun motivo per discutere il motivo del fallimento dell'evento. no

        E questo è il merito di Putin. Era inteso in questo modo.

        Legheresti con la cannabis, è dannoso. Recuperare hi
    2. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 7 dicembre 2020 08: 55
      -1
      Citazione: 123
      Cioè, proponi di tenere conto della posizione "opposta", dicono di pensare in modo diverso, quindi è impossibile? L'opinione di qualcun altro su questo argomento è così importante per te? Ti ho capito bene Congratulazioni, ti resta solo un passo per riconoscere la Crimea come ucraina

      Non attribuirmi quello che non ho scritto, ok? occhiolino
      1. 123 Online 123
        123 (123) 7 dicembre 2020 15: 05
        +1
        Non attribuirmi quello che non ho scritto, ok?

        E non ho attribuito no Ho chiarito cosa intendi. poiché non c'erano spiegazioni, posso ripetere la domanda sì

        quindi cosa complica la situazione in questo caso

        status non del tutto definito della penisola dal punto di vista del diritto internazionale?
  6. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 6 dicembre 2020 20: 50
    +1
    Citazione: Marte
    il diritto internazionale è una cosa relativa, dal punto di vista del diritto mondiale e questa opzione è esplicitata in esso, la popolazione della Crimea ha deciso il proprio destino. I soldati russi erano lì e legalmente. Tutto è andato pacificamente e legalmente. Ma in Jugoslavia, no, non pacificamente e per niente, e le parole Anexia sono applicabili lì. Prendiamo l'esempio di Cipro del Nord. Quindi il nostro ha fatto la cosa giusta. E l'opinione dell'Europa e gli strilli degli Stati Uniti sono loro chiari, questo non è vantaggioso. Ma dove vanno, resta solo per riconciliare. Gli Stati Uniti e gli anglosassoni rispettano il diritto mondiale quando è vantaggioso per loro, l'hanno inventato loro stessi e lo rispettano quando necessario.

    Se non un segreto, chi ha annesso chi in Jugoslavia?
    1. ODRAP Офлайн ODRAP
      ODRAP (Alex) 7 dicembre 2020 00: 37
      -4
      Qui, vedi, molti hanno un'interruzione nello schema. Quando si dice "Jugoslavia" si intende esclusivamente la Serbia.
      Pertanto, automaticamente, costringere i serbi alla pace è equiparato all'annessione.
    2. Boriz Online Boriz
      Boriz (borizia) 7 dicembre 2020 00: 46
      +5
      L'UE e la NATO hanno annesso il Kosovo. E gradualmente esce di lato.
      1. sergpol73 Офлайн sergpol73
        sergpol73 (Sergey Lo stesso) 7 dicembre 2020 06: 48
        -3
        Chi va di traverso? probabilmente l'aeroporto di Pristina ti ha influenzato molto. Per qualche ragione, tutti i paesi balcanici hanno aderito alla NATO, non la Russia.
      2. ODRAP Офлайн ODRAP
        ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 26
        -3
        Bene, si.
        Hanno portato le truppe dell'UE e della NATO e vi hanno messo i loro governatori.
    3. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 7 dicembre 2020 10: 27
      +1
      Base americana in Kosovo - è abbastanza? L'America ha bombardato la Serbia.
      1. ODRAP Офлайн ODRAP
        ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 27
        -3
        Oh, non più Jugoslavia, ma solo Serbia? progredendo ...
  7. Funt Офлайн Funt
    Funt (Alessandro) 7 dicembre 2020 04: 35
    +1
    Citazione: Igor Pavlovich
    In questo contesto, il ritorno della Crimea da parte della Russia non può essere considerato altro che un atto di autodifesa.

    ... E ciò che non è chiaro qui - da un drink ha riempito la faccia di suo fratello, e quando è arrivata la polizia, ha detto che lo ha picchiato esclusivamente per motivi di autodifesa ... am

    Sono questi 404 fratelli? Non farmi ridere....
    1. ODRAP Офлайн ODRAP
      ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 27
      -3
      La Russia è stata attaccata? Non dirlo ...
  8. sergpol73 Офлайн sergpol73
    sergpol73 (Sergey Lo stesso) 7 dicembre 2020 06: 39
    -1
    La Crimea non dovrebbe essere una zona militarizzata di tensione come "la nostra portaerei inaffondabile" e altre stronzate. Dovrebbe essere una zona economica libera per lo sviluppo dell'assistenza sanitaria e del turismo, della ricreazione e della pace. Tutte le basi militari devono essere rimosse dalla Crimea, le navi da guerra e le attrezzature devono essere escluse dall'ingresso in Crimea; questa deve essere una zona di pura libertà e buon umore libera dalla violenza. Sarebbe l'ideale se la Crimea fosse una regione aperta a tutti i paesi con tutti i tipi di armi severamente vietati in Crimea. Non suonerebbe male - "Repubblica di Crimea" con neutralità e un'esistenza pacifica senza esercito e flotte. La Crimea è sufficiente come luogo di cura.
    1. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
      Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 7 dicembre 2020 10: 07
      -1
      La Crimea non ti deve assolutamente nulla.
      E il resto, tutto, sono le mriyas del villaggio. Dalla categoria "sarebbe".
      Se la nonna FOSSE! apparato, lei SAREBBE! nonno.
    2. Lucifero67S Офлайн Lucifero67S
      Lucifero67S (Viktor Schmidt) 7 dicembre 2020 15: 03
      +1
      labudu tut pishesh ti, esli bi ne USA i te kto svoju Rodinu predal, to bil bi Krim do sih por kurortom i lechebnicey.
    3. 123 Online 123
      123 (123) 7 dicembre 2020 15: 18
      +2
      La Crimea non dovrebbe essere una zona militarizzata di tensione come "la nostra portaerei inaffondabile" e altre stronzate. Dovrebbe essere una zona economica libera per lo sviluppo dell'assistenza sanitaria e del turismo, della ricreazione e della pace. Tutte le basi militari devono essere rimosse dalla Crimea, le navi da guerra e le attrezzature devono essere escluse dall'ingresso in Crimea; questa deve essere una zona di pura libertà e buon umore libera dalla violenza. Sarebbe l'ideale se la Crimea fosse una regione aperta a tutti i paesi con tutti i tipi di armi severamente vietati in Crimea. Non suonerebbe male - "Repubblica di Crimea" con neutralità e un'esistenza pacifica senza esercito e flotte. La Crimea è sufficiente come luogo di cura.

      Fino al 2014 hai avuto l'opportunità di realizzare tutte queste meravigliose imprese. Non è stato fatto nulla per questo. Ora la Russia li sta implementando con successo. L'assistenza sanitaria e il turismo si stanno sviluppando nella pacifica terra della Crimea. Tutte le basi militari ucraine sono state rimosse da lì, tutte le basi NATO non ci saranno, così come gli scali di navi e attrezzature. E il garante di una vita pacifica in Crimea è l'esercito russo.
    4. Dubina Офлайн Dubina
      Dubina (Dubina) 7 dicembre 2020 15: 32
      -3
      Ottima opzione! Senza perdere la faccia, cambia lo stato della Crimea. Con la Crimea, Putin ci ha portato in un vicolo cieco, cioè Putin è stato guidato per il naso come un ragazzo. E ammetterlo, beh, non è possibile.
      1. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
        Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 8 dicembre 2020 05: 49
        -2
        Con la Crimea, Putin ci ha portato a un vicolo cieco

        Quindi voi, i malvagi ukroburatine, dovreste.
        1. Dubina Офлайн Dubina
          Dubina (Dubina) 8 dicembre 2020 10: 25
          -1
          È stato lui a spingere la povertà di Putin in un angolo con la Crimea. Su cui i soldi vengono spesi non in modo misurato, ma personalmente non sarai in grado di rilassarti comunque, non ci saranno abbastanza soldi.
          1. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
            Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 9 dicembre 2020 04: 44
            0
            stai sfregando un gioco del genere per me, un uomo della Crimea ???))
            1. Dubina Офлайн Dubina
              Dubina (Dubina) 9 dicembre 2020 11: 52
              -2
              Quindi sei un Crimea, quindi simpatizzo due volte! In Crimea, agli ingegneri e ai medici vengono offerti 12 - 000, estremamente raramente 15. Credo che tu non sia un ingegnere, e certamente non un medico. E molto probabilmente un operaio di barriera, o dare - portalo al magazzino, il che significa che lo stipendio è ancora più basso.
              Andrebbe bene se trasmettessi da Tyumen, San Pietroburgo o Mosca, altrimenti scrivessi commenti dal "bidone della spazzatura" tutto russo, con stipendi miseri e senza acqua dal rubinetto.
              Una domanda per te. Raccogli l'acqua per lavarti da una pozzanghera e come ti lavi te stesso, tutta la famiglia, i primi figli, poi la mamma, poi il papà?
              1. Il commento è stato cancellato
                1. Dubina Офлайн Dubina
                  Dubina (Dubina) 9 dicembre 2020 18: 18
                  -1
                  Oh, vedo l'orgoglio per la Crimea che ti colpisce come un fiume!
                  Quindi ancora non hanno risposto, da dove prendi l'acqua, dalle pozzanghere o dai 5 litri "Shishkin Les" che compri?

                  ... non ti persuaderò che ..

                  - scrivi quindi che sei un superimprenditore locale della Crimea con un reddito annuo di milioni di rubli. L'intera parte provinciale a basso reddito della popolazione si è trasformata in patrioti sciovinisti, tipo, sì, siamo di merda fino alle orecchie, ma la grandezza della Russia è con noi.
                  1. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
                    Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 9 dicembre 2020 19: 16
                    0
                    Mi piace quando quelli così dispettosi ... si rompono in pezzi.))
                    Vivo in una delle valli di montagna.
                    E nelle valli (in qualsiasi), all'improvviso !!! fiumi, torrenti, sorgenti scorrono.
                    Qui ho l'acqua della sorgente, non servono filtri. Purest! Yak slyosa selyuk.))
  9. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 08: 36
    -2
    Citazione: ODRAP
    Qui, vedi, molti hanno un'interruzione nello schema. Quando si dice "Jugoslavia" si intende esclusivamente la Serbia.
    Pertanto, automaticamente, costringere i serbi alla pace è equiparato all'annessione.

    Il termine annessione ha un significato molto specifico e la SFRY non è affatto la Serbia.
    1. ODRAP Офлайн ODRAP
      ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 30
      -3
      Allo stesso modo, c'è una differenza tra lo stato "Federazione Russa" e il paese della Russia.
  10. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 08: 38
    0
    Citazione: boriz
    L'UE e la NATO hanno annesso il Kosovo. E gradualmente esce di lato.

    Com'è? Il Kosovo, a proposito, non è un membro dell'UE o della NATO.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 7 dicembre 2020 10: 30
      -1
      Ma c'è una base NATO in Kosovo.
    2. 123 Online 123
      123 (123) 7 dicembre 2020 15: 33
      +2
      Com'è? Il Kosovo, a proposito, non è un membro dell'UE o della NATO.

      Abbiamo respinto con la forza parte del territorio del paese durante le ostilità con il successivo spiegamento di un contingente militare lì. È più appropriato, ovviamente, usare il termine occupazione, ma vale la pena spezzare le lance sulla formulazione? Dopotutto, tutti hanno capito di cosa si trattava.
      Ad esempio, i georgiani considerano l'Abkhazia annessa, sebbene non vi siano motivi formali per utilizzare questo termine.

      https://www.ekhokavkaza.com/a/30967961.html
  11. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 11: 35
    0
    Citazione: Bulanov
    Base americana in Kosovo - è abbastanza? L'America ha bombardato la Serbia.

    La Russia ha bombardato oggetti in Siria, ha una base lì ... Non vedo l'annessione.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 10 dicembre 2020 14: 04
      0
      Per Alex - Mi scusi, quali oggetti ha bombardato la Russia in Siria, governo, stato? O basi militanti?
  12. Igor Korbut Офлайн Igor Korbut
    Igor Korbut (Igor Korbut) 7 dicembre 2020 13: 13
    -4
    Questo è stato e sarà un eterno confronto tra la NATO e l'intero impero anglosassone, fino a quando la Russia non sarà dilaniata o diventerà la loro "colonia" guidata dai loro sostenitori e vassalli ...
    1. Lucifero67S Офлайн Lucifero67S
      Lucifero67S (Viktor Schmidt) 7 dicembre 2020 15: 05
      0
      ili Rossija unichtogit polnostju NATO i vseh shavok natovskih.
      1. ODRAP Офлайн ODRAP
        ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 32
        -3
        Sicuramente distruggerà.
        Tutti.
        Ma allora.
    2. 123 Online 123
      123 (123) 7 dicembre 2020 15: 36
      +2
      Questo è stato e sarà un eterno confronto tra la NATO e l'intero impero anglosassone, fino a quando la Russia non sarà dilaniata o diventerà la loro "colonia" guidata dai loro sostenitori e vassalli ...

      La Russia è in piedi da 1 anni e la NATO, abbiamo visto club di tutti i tipi di interesse come l'Intesa.
      1. ODRAP Офлайн ODRAP
        ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 34
        -3
        Peter ha inventato la Russia nel 1721. Prima di allora, era il regno di Mosca (principato).
        A proposito, puoi ricordarmi come si chiamava la capitale della Russia, 1000 anni fa?
        1. 123 Online 123
          123 (123) 9 dicembre 2020 10: 18
          +1
          Peter ha inventato la Russia nel 1721. Prima di allora, era il regno di Mosca (principato).

          Questo è il titolo di padre Peter

          La grazia di Dio, noi, il Grande Sovrano zar e il Granduca Alexei Mikhailovich di tutte le grandi e Little e bianco autocrate russo di Mosca, Kiev, Vladimir, Novgorod, lo zar di Kazan, il re di Astrakhan, il re della Siberia, il Sovrano Pskov e il Granduca di Lituania, Smolensk, Tver, Volyn, Podolsky, Yugra, Perm, Vyatka, la Bulgaria e l'altra, l'imperatore e la terra Granduca Novagoroda Nizovskaya, Chernigov, Ryazan, Polotsk, Rostov, Yaroslavl, Beloozersk, Udorsky, Obdorsky, Kondiysky, Vitebsk, Mstislavs stecca e Tutti Severnyya Signore paese e sire Iverskogo terra di Kartli e re georgiani e le terre cabardino, Cherkassky e montagna Principi e molti altri paesi e terre, l'orientale e l'occidentale e settentrionale otchich e Dedic, e l'erede, e l'imperatore, e il Vincitore .

          A proposito, ricordi il nome della capitale della Russia, 1000 anni fa?

          Sì per favore sì Illuminare hi

          https://moiarussia.ru/vse-stolitsy-rusi/
          1. ODRAP Офлайн ODRAP
            ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 23: 26
            -1
            Non apre.
            Quindi non lo sai.
            1. Bulanov Офлайн Bulanov
              Bulanov (Vladimir) 10 dicembre 2020 14: 14
              0
              Odrap! - Se non si apre, non chiamare dalla Russia!
              1. ODRAP Офлайн ODRAP
                ODRAP (Alex) 10 dicembre 2020 14: 18
                -2
                Non sto chiamando. risata
                Ho solo un buon firewall, ogni d .... blocchi.
                Puoi nominare la capitale? Altrimenti è timido ...
            2. 123 Online 123
              123 (123) 10 dicembre 2020 15: 19
              +1
              Non apre.
              Quindi non lo sai.

              Le capitali della Russia erano città diverse. Dicono che una volta c'era Novgorod e prima di Ladoga.
              Poi Kiev, Vladimir (a quanto ho capito, qualche volta e Suzdal), Mosca, San Pietroburgo, ancora Mosca.
              Immagino ti interessi solo il periodo di Kiev? Forse hai ragione, è ora di riportare a casa la "vecchia". Nel frattempo, puoi appendere una targa commemorativa: qui era la capitale della Russia. Perdonaci, principe, abbiamo polimerizzato tutto.
              1. ODRAP Офлайн ODRAP
                ODRAP (Alex) 10 dicembre 2020 23: 13
                -2
                La prima volta che lo sento dallo stato, allo stesso tempo! Karl !, c'erano diverse capitali.
                I punti sopra citati non hanno mai dichiarato di essere le capitali di uno Stato straniero, spesso ostile.
                Puoi, ovviamente, continuare ad aggrapparti alla storia di qualcun altro. Borscht è già zuppa russa, Ali non l'ha ancora legalizzata? risata
                Bentornato, sbrigati. Auspicabile, tra due giorni, non di più. E poi, dopotutto, torni per tornare, guardati intorno, sul retro, - Mosca ... allora non c'è!
                Non ammalarti, hai ancora un cartello sulla Piazza Rossa: "Il kettlebell era qui. Possiamo ripeterlo!"
                1. 123 Online 123
                  123 (123) 11 dicembre 2020 00: 25
                  +2
                  La prima volta che lo sento dallo stato, allo stesso tempo! Karl !, c'erano diverse capitali.

                  Cosa fare, il livello di istruzione in Ucraina sta diminuendo drasticamente, è così triste pianto Beh, non importa, non è mai troppo tardi per imparare. E poi non ho detto che queste città fossero capitali allo stesso tempo. Non stai ancora prestando attenzione.

                  I punti sopra citati non hanno mai dichiarato di essere le capitali di uno Stato straniero, spesso ostile.

                  Certo che no, siamo un popolo pacifico strizzò l'occhio Primo, non di qualcun altro, ma il suo russo. In secondo luogo, la capitale stessa non può dichiarare nulla, è una città, la sede della leadership del paese.

                  Puoi, ovviamente, continuare ad aggrapparti alla storia di qualcun altro. Borscht è già zuppa russa, Ali non l'ha ancora legalizzata?

                  Ti preoccupi per il borscht? Tuttavia, non c'è nulla in cui cucinare, tutte le pentole sono utilizzate non per lo scopo previsto.
                  Quando non c'è niente di cui vantarsi nel presente, iniziano a inventare quanto erano grandiosi in passato. Questo è il tuo caso sì

                  Bentornato, sbrigati. Auspicabile, tra due giorni, non di più. E poi, dopotutto, torni per tornare, guardati intorno, sul retro, - Mosca ... allora non c'è!

                  E cosa le succederà? Quale folclore rurale su questo argomento è ora popolare nei circoli di Svidomo?

                  Non ammalarti, hai ancora un cartello sulla Piazza Rossa: "Il kettlebell era qui. Possiamo ripetere!"

                  Abbiamo ripetuto e possiamo ancora sì Oltre a Giray, sono venute molte persone, Karl, Napoleon e altri. Nessuno è rimasto senza regali.
                  E riguardo a Giray, guarda alla salute, istruisciti bevande

  13. Dubina Офлайн Dubina
    Dubina (Dubina) 7 dicembre 2020 15: 20
    -3
    Anche la cosiddetta "annessione" della Crimea da parte della Russia è stata per molti versi un passo difensivo.

    - e questa è stata una vera annessione, puoi, naturalmente, avvolgere questa "annessione" in qualsiasi involucro verbale, come passi protettivi, riunificazione e altre cose, ma il mondo lo percepisce proprio come un'annessione.

    In futuro, le armi nucleari potrebbero essere dispiegate a Sebastopoli, che avrebbe dovuto diventare una fonte di minaccia permanente

    - Ebbene, sì, ora gli Yankees possono piazzare armi nucleari vicino al confine della regione di Belgorod. Putin ha perso l'Ucraina, Putin perde sempre e ovunque, ma perdere l'Ucraina è una catastrofe, peggiore della Perestrojka di Gorbaciov.
  14. Dzafdet Офлайн Dzafdet
    Dzafdet (Sergey) 7 dicembre 2020 15: 27
    -1
    Citazione: ODRAP
    Non c'è niente di relativo lì. Alcune cose sono cristalline e immutabili. Come ultima risorsa, l'opinione della maggioranza, questa è la legge.
    La risoluzione delle Nazioni Unite sullo stato attuale della Crimea è stata sostenuta da più di cento paesi, e questi sono attori seri.
    Quindi, non c'è bisogno di girare e parlare. L'opinione della popolazione (parte?) Non è enunciata da nessuna parte, non distorcere. Esiste il diritto di una NAZIONE all'autodeterminazione. La folla di funzionari politici in pensione delle SA non è una nazione e non cerca nemmeno di chiamarsi così.
    Soldati, sì, erano legalmente, ma hanno sequestrato edifici governativi, era completamente illegale ... negherai? Ci sono molte foto e video online.
    Non andare in Jugoslavia, lì non c'è odore di annessione. Oppure mi sono perso qualcosa e l'esercito kosovaro è entrato in Serbia?
    Lascia anche Cipro, non si tratta di questo. Inoltre, in realtà ci sono DUE persone completamente diverse.
    Bene, giusto così giusto. Devi conviverci adesso.

    L'esercito kosovaro ha distrutto la regione serba e lì vivevano i serbi. E gli americani non hanno tagliato il Kosovo ai serbi, vero? Per quanto riguarda la Crimea, come l'Ucraina, ad eccezione dell'Occidente, questo è il territorio della Russia, che i bolscevichi gli hanno rubato. Quindi dobbiamo restituire tutto.
    1. ODRAP Офлайн ODRAP
      ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 39
      -3
      E ora, sul sito della Carniola serba, uno spazio vuoto?
      Forse aprirai un libro di testo di storia e darai un'occhiata a quando è apparsa questa Krajina serba, e quanti anni hanno vissuto lì i serbi?
      La Russia, come stato, apparve novecento anni dopo l'emergere dello stato della Rus '. O diresti che la regina di Francia, Anna, era una donna russa, la figlia dell'imperatore russo?
      Per il ritorno, puoi provare. Personalmente.....
      1. Dzafdet Офлайн Dzafdet
        Dzafdet (Sergey) 12 dicembre 2020 10: 57
        0
        Posso farlo, solo allora ci sarà un deserto radioattivo per circa 5000 anni ...
  15. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 15: 59
    0
    Citazione: 123
    Com'è? Il Kosovo, a proposito, non è un membro dell'UE o della NATO.

    Abbiamo respinto con la forza parte del territorio del paese durante le ostilità con il successivo spiegamento di un contingente militare lì. È più appropriato, ovviamente, usare il termine occupazione, ma vale la pena spezzare le lance sulla formulazione? Dopotutto, tutti hanno capito di cosa si trattava.
    Ad esempio, i georgiani considerano l'Abkhazia annessa, sebbene non vi siano motivi formali per utilizzare questo termine.

    https://www.ekhokavkaza.com/a/30967961.html

    Il Kosovo è stato dichiarato indipendente, in violazione delle norme internazionali. Non c'era annessione lì. Il dispiegamento di un contingente militare non è né un'occupazione né, per di più, un'annessione.
    Abkhazia con tz. il diritto internazionale è uno stato autoproclamato legalmente parte della Georgia, che può considerare questo territorio come de facto occupato dalla Russia. Non ci fu annessione dell'Abkhazia.
    La Crimea è stata annessa dalla Russia - un fatto ovvio, non c'è altra valutazione giuridica internazionale.
    1. 123 Online 123
      123 (123) 7 dicembre 2020 18: 15
      +1
      Il Kosovo è stato dichiarato indipendente, in violazione delle norme internazionali. Non c'era annessione lì. Il dispiegamento di un contingente militare non è né un'occupazione né, per di più, un'annessione.
      Abkhazia con tz. il diritto internazionale è uno stato autoproclamato legalmente parte della Georgia, che può considerare questo territorio come de facto occupato dalla Russia. Non ci fu annessione dell'Abkhazia.

      È interessante quello che stai facendo ... Ciò significa che il dispiegamento di un contingente militare non è né un'occupazione, né tantomeno un'annessione, ma allo stesso tempo la Georgia può considerare questo territorio come di fatto occupato e allo stesso tempo tromba sull'annessione russa.
      E la Serbia non può considerare il Kosovo de facto occupato?

      La Crimea è stata annessa dalla Russia - un fatto ovvio, non c'è altra valutazione giuridica internazionale.

      L'annessione è l'annessione forzata di un paese o parte di esso ad un altro paese. Chi c'era in Crimea annessa con la forza? Sai, il referendum era, le persone sono favorevoli. Vai a chiedere cosa pensano loro stessi dell'annessione.
      A proposito, la RDT è stata annessa alla RFT?
      1. Alexzn Офлайн Alexzn
        Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 19: 21
        -1
        La base del Paese che ha riconosciuto la sua indipendenza si trova in Kosovo, che non è un'occupazione. Circa 100 paesi riconoscono l'indipendenza del Kosovo. L'indipendenza può o meno essere riconosciuta, ma non ci sono terzi nell'occupazione o nell'annessione.
        Sia la Serbia che la Georgia considerano le loro unità occupate, ci sono caratteristiche simili, ma le differenze sono significative: il Kosovo è sotto il controllo internazionale, e l'Abkhazia e soprattutto l'Ossezia meridionale sono de facto sotto il controllo della Federazione Russa, e la questione della cittadinanza russa è l'annessione (de facto).
        La Crimea viene annessa con la forza. Dimentichi che la violenza (minaccia di violenza) era diretta contro lo stato il cui soggetto era la Crimea, e non contro la Crimea stessa. Anche questa è annessione. Se domani la Federazione Russa accetterà nella LPR-DPR sarà anche un'annessione, anche se le stesse repubbliche lo vorranno e il processo sarà pacifico. Legalmente, funziona così.
        È un paradosso, ma impedire allo Stato di preservare la sua integrità con mezzi armati e quindi accettare un suddito di questo Stato nella sua appartenenza è sicuramente l'annessione.
        Per non sospettare pregiudizi, condivido la posizione di Israele: non abbiamo riconosciuto il Kosovo, osserviamo la neutralità in Crimea, comprendendo entrambe le parti. Non riconosciamo l'Abkhazia e l'Ossezia meridionale.
        1. 123 Online 123
          123 (123) 7 dicembre 2020 19: 42
          +2
          La base del paese che ha riconosciuto la sua indipendenza si trova dal Kosovo, che non è un'occupazione.

          Quindi in Abkhazia, la base del Paese che ha riconosciuto la sua indipendenza, che non è un'occupazione. Quali sono le differenze?

          Circa 100 paesi riconoscono l'indipendenza del Kosovo.

          Te l'ho già detto, il numero di paesi non ha importanza. Non è questione di voto a maggioranza.

          L'indipendenza può o meno essere riconosciuta, ma non ci sono terzi nell'occupazione o nell'annessione.

          Cioè, gli americani no, ma i russi in Abkhazia lo sono? Ti ho capito bene?

          Sia la Serbia che la Georgia considerano le loro unità occupate, ci sono caratteristiche simili, ma le differenze sono significative: il Kosovo è sotto il controllo internazionale, e l'Abkhazia e soprattutto l'Ossezia meridionale sono de facto sotto il controllo della Federazione Russa, e la questione della cittadinanza russa è l'annessione (de facto).

          Cosa significa sotto controllo internazionale? Cioè, l'essenza delle affermazioni secondo cui non ci sono bielorussi o kazaki in Abkhazia? Non appena compaiono tutti i reclami, scompariranno? Da quando l'emissione della cittadinanza è diventata annessione?

          La Crimea viene annessa con la forza. Dimentichi che la violenza (minaccia di violenza) era diretta contro lo stato il cui soggetto era la Crimea, e non contro la Crimea stessa. Anche questa è annessione. Se domani la Federazione Russa accetterà la LPR-DPR, sarà anche un'annessione, anche se le stesse repubbliche lo vorranno e il processo sarà pacifico.

          "Dimentichi che la violenza (minaccia di violenza) era diretta contro lo stato il cui soggetto era la Crimea". Con queste parole ha descritto molto accuratamente il colpo di stato di Kiev. La Crimea non ha ordinato il Maidan, non ha accettato il tentativo di cambiare con la forza il governo.

          Legalmente, funziona così.

          A cosa ti riferisci? Quali sono queste norme legali? A mio parere, da un punto di vista legale, tutto è stato fatto in modo impeccabile in Crimea.

          È un paradosso, ma impedire allo Stato di preservare la sua integrità con mezzi armati e quindi accettare un suddito di questo Stato nella sua appartenenza è sicuramente l'annessione.

          Semmai, il "soggetto" come autonomia aveva il diritto di secedere dal paese, che era stato formalizzato dal parlamento legalmente eletto. E solo dopo è stato incorporato in Russia. Potreste formulare più specificamente l'essenza delle affermazioni? Cosa hanno violato esattamente?

          Per non sospettare pregiudizi, condivido la posizione di Israele: non abbiamo riconosciuto il Kosovo, osserviamo la neutralità in Crimea, comprendendo entrambe le parti. Non riconosciamo l'Abkhazia e l'Ossezia meridionale.

          Sì fichi con lui con riconoscimento, sto cercando di capire la logica. A proposito, non hai risposto sulla RDT hi
          1. Alexzn Офлайн Alexzn
            Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 20: 37
            -2
            Con Kosovo e Abkhazia, Serbia e Georgia sono considerate l'occupazione, la loro cosiddetta. A livello internazionale il Kosovo è in via di riconoscimento (2/3 dei Paesi Onu con l'attuale 1/2), l'Abkhazia non ha prospettive. Il numero di paesi che riconoscono che è il modo per aderire all'ONU, e questo è molto importante.
            1. 123 Online 123
              123 (123) 7 dicembre 2020 21: 20
              +2
              A livello internazionale il Kosovo è in via di riconoscimento (2/3 dei Paesi Onu, mentre oggi è 1/2), l'Abkhazia non ha prospettive. Il numero di paesi che riconoscono che è il modo per aderire all'ONU, e questo è molto importante.

              Non voglio condividere il tuo ottimismo. Non importa affatto. no

              Dichiarazione all'esame del Consiglio di sicurezza. raccomandazione sull'ammissione considerato accettatose 9 membri del Consiglio su 15 hanno votato a favore e allo stesso tempo nessuno dei 5 membri permanenti - Cina, Federazione Russa, Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Stati Uniti d'America e Francia - non ha votato contro.

              https://www.un.org/ru/sections/member-states/about-un-membership/index.html

              A questo punto, il percorso del Kosovo verso l'ONU è finito. Come ti ho detto, la questione non si risolve con il banale numero di voti.

              E per quanto riguarda la RDT? strizzò l'occhio
        2. Bulanov Офлайн Bulanov
          Bulanov (Vladimir) 10 dicembre 2020 14: 33
          0
          Kosovo sotto il controllo internazionale

          Se Russia e Cina non partecipano a questo controllo, allora il controllo non è più internazionale, ma la NATO con grugniti ...
  16. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 20: 54
    -3
    L'indipendenza può o meno essere riconosciuta, ma non ci sono terzi nell'occupazione o nell'annessione.

    Cioè, gli americani no, ma i russi in Abkhazia lo sono? Ti ho capito bene?

    Sì. L'occupazione implica il controllo dei confini, dello spazio aereo, dell'amministrazione, dell'approvvigionamento, dell'attività economica e del controllo su di esso, l'introduzione di un'unità monetaria, leggi (posso elencare ulteriormente). Nel caso del Kosovo, questo territorio si sta progressivamente integrando nell'UE, dove è integrata anche la Serbia (come tutti i paesi dell'ex SFRY), con l'Abkhazia, è più difficile - rigetto di un soggetto di diritto a favore di un altro.
    1. 123 Online 123
      123 (123) 7 dicembre 2020 23: 04
      +2
      Sì. L'occupazione implica il controllo dei confini, dello spazio aereo, dell'amministrazione, dell'approvvigionamento, dell'attività economica e del controllo su di esso, l'introduzione di un'unità monetaria, leggi (posso elencare ulteriormente).

      E quale delle seguenti mancanze in Kosovo? Americani ed europei controllano tutto, compreso il denaro.

      Nel caso del Kosovo, questo territorio si sta gradualmente integrando nell'UE, dove si sta integrando anche la Serbia (come tutti i paesi dell'ex SFRY), con l'Abkhazia è più difficile: il rifiuto di un soggetto di legge a favore di un altro.

      Cosa c'è di così difficile in questo? E nel caso dell'Abkhazia, si sta gradualmente integrando nella Russia o nello Stato dell'Unione. Vuoi integrare anche la Georgia? È questo l'intero problema?
  17. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 21: 04
    -2
    A cosa ti riferisci? Quali sono queste norme legali? A mio parere, da un punto di vista legale, tutto è stato fatto in modo impeccabile in Crimea.

    Ne abbiamo già discusso cento volte. Da un punto di vista legale. tutto è rotto lì! Il referendum inizialmente non era legale a causa della sua natura anticostituzionale (la costituzione dell'Ucraina non prevedeva tale referendum, la questione della secessione poteva essere decisa solo con un referendum nazionale). Di conseguenza, tutte le azioni successive sono legalmente non previste dalla legge.
    Permettetemi di ricordarvi che è sciocco fare riferimento al precedente del Kosovo per giustificare gli eventi in Crimea, perché la Russia non ha riconosciuto la legalità del Kosovo.
    1. 123 Online 123
      123 (123) 7 dicembre 2020 23: 31
      +2
      Ne abbiamo già discusso cento volte. Da un punto di vista legale. tutto è rotto lì! Il referendum inizialmente non era legale a causa della sua natura anticostituzionale (la costituzione dell'Ucraina non prevedeva un tale referendum, la questione della secessione poteva essere decisa solo con un referendum nazionale).

      La Costituzione dell'Ucraina ha suggerito un colpo di stato? Perché il referendum di Maidan non si è tenuto? Nelle condizioni di paralisi del governo centrale, i deputati locali si sono assunti la responsabilità. Ricordami com'era?

      https://www.bbc.com/ukrainian/ukraine_in_russian/2014/02/140222_ru_s_kharkiv

      http://pmrf2.ru/0100_all-articles/polnyiy-tekst-rezolyutsii-sezda-v-harkove-22-fevralya-2014-g

      A proposito, non ricordarmi come esiste un termine legale. con l'uscita dell'Ucraina dall'URSS?

      Permettetemi di ricordarvi che è sciocco fare riferimento al precedente del Kosovo per giustificare gli eventi in Crimea, perché la Russia non ha riconosciuto la legalità del Kosovo.

      In realtà, non avevo intenzione di farlo, ma dal momento che sono stato agganciato ... Perché no? Niente impedisce a europei e americani di riconoscere il Kosovo e non riconoscere la Crimea, perché la Russia non può farlo?
    2. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
      Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 8 dicembre 2020 05: 56
      -1
      È buffo sentire parlare di legalità, legge, costituzione, legalità ... da coloro che hanno messo un bullone su tutto questo.
      L'ipocrisia di Panatuse!
    3. ODRAP Офлайн ODRAP
      ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 43
      -3
      La Costituzione dell'Ucraina, presuppone il referendum, ma esclusivamente tutta ucraina.
    4. Dzafdet Офлайн Dzafdet
      Dzafdet (Sergey) 12 dicembre 2020 11: 01
      +1
      Partiamo dal fatto che gli ucraini hanno inscenato un colpo di stato, quasi uccidendo l'attuale presidente. E solo allora tutto è andato alla grande. E non esiste un tale stato Ucraina, poiché lo scioglimento dell'URSS non è stato considerato o approvato dal Soviet Supremo dell'URSS.
  18. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 21: 12
    -2
    A proposito, non hai risposto sulla RDT

    Due stati indipendenti, soggetti al diritto internazionale, decidono reciprocamente di creare uno stato unito. Quale è la domanda? Non c'era nemmeno un disaccordo con un paese terzo. Tutto rientra nel quadro del diritto internazionale.
    1. 123 Online 123
      123 (123) 7 dicembre 2020 23: 50
      +3
      Due stati indipendenti, soggetti al diritto internazionale, decidono reciprocamente di creare uno stato unito. Quale è la domanda? Non c'era nemmeno un disaccordo con un paese terzo. Tutto rientra nel quadro del diritto internazionale.

      Era richiesto il consenso di "paesi terzi"?
      La Crimea si è separata dall'Ucraina ed è diventata parte della Russia per decisione reciproca. E lasciamo che i "paesi terzi" fumino in disparte, non sono affari loro.
    2. ODRAP Офлайн ODRAP
      ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 46
      -3
      Sì, tutto è più semplice. La Repubblica democratica tedesca e la Repubblica federale di Germania, due parti di un paese, separate con la forza, con mezzi armati, seguite dall'occupazione.
      Dopo la disoccupazione dell'Unione, le basi di uno Stato straniero rimasero, ma su invito del governo.
      E così, un paese, un popolo.
      1. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) 10 dicembre 2020 14: 51
        +1
        Sì, tutto è più semplice. La Repubblica democratica tedesca e la Repubblica federale di Germania, due parti di un paese, separate con la forza, con mezzi armati, seguite dall'occupazione.

        Allo stesso modo, la Russia dopo il 1917 - la Novorossiya è sempre stata il sud della Russia, e improvvisamente divenne l'Ucraina con un ukromovaya obbligatorio - e chi non voleva parlare MOV, i Kaganovich repressero.
  19. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 7 dicembre 2020 21: 16
    -1
    Semmai, il "soggetto" come autonomia aveva il diritto di secedere dal paese, che era stato formalizzato dal parlamento legalmente eletto.

    Se. Ma non l'ha fatto. La Crimea non era oggetto di diritto internazionale, non aveva il diritto di secedere dall'Ucraina (secondo la costituzione), solo attraverso un referendum nazionale.
    1. 123 Online 123
      123 (123) 7 dicembre 2020 23: 56
      +1
      Se. Ma non l'ha fatto. La Crimea non era oggetto di diritto internazionale, non aveva il diritto di secedere dall'Ucraina (secondo la costituzione), solo attraverso un referendum nazionale.

      Neanche l'Ucraina nel 1991 era oggetto di diritto internazionale e non ha lasciato l'Unione Sovietica in conformità con la legge. Come affrontarlo? Un referendum tutto ucraino non è stato possibile a causa del colpo di stato. Non c'era autorità legale nel paese, non hanno eletto Turchinov.
      C'erano 2 domande al referendum. Restauro della Costituzione del 1992 e adesione alla Russia.
      Dopo aver ripristinato la vecchia Costituzione, la legislazione corrispondente è entrata in vigore. È tutto nell'articolo 6.

      http://sevkrimrus.narod.ru/ZAKON/1991-3.htm

      Forse non avresti dovuto organizzare un colpo di stato?
  20. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 8 dicembre 2020 08: 32
    -1
    Citazione: 123
    La Costituzione dell'Ucraina ha suggerito un colpo di stato? Perché il referendum di Maidan non si è tenuto? Nelle condizioni di paralisi del governo centrale, i deputati locali si sono assunti la responsabilità. Ricordami com'era?

    https://www.bbc.com/ukrainian/ukraine_in_russian/2014/02/140222
    _ru_s_kharkiv

    http://pmrf2.ru/0100_all-articles/polnyiy-tekst-rezolyutsii-sezda-v-harkove-22-fevralya-2014-g

    Questo non è vero. L'Ucraina era un soggetto del diritto internazionale come stato membro delle Nazioni Unite, l'Ucraina aveva il diritto di ritirarsi in conformità con la Costituzione dell'URSS. La Crimea non aveva né l'uno né l'altro.
    Legalmente, la rimozione del presidente dell'Ucraina dal potere e il trasferimento del potere al parlamento LEGALMENTE eletto, sebbene controverso, rientrano nel quadro costituzionale secondo il quale la volontà del popolo è una priorità (il popolo, non il popolo di una parte del paese). Il presidente deposto non è stato sostenuto da nessuno, ha perso la fiducia di tutti i rami del governo e dell'intero popolo.
    1. ODRAP Офлайн ODRAP
      ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 03: 48
      -2
      Aggiungerò che l'Ucraina è un co-fondatore dell'ONU.
      E sull'uscita dall'URSS, quindi la RSFSR è uscita prima. Anche illegale? :)))
    2. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 10 dicembre 2020 14: 57
      +1
      Poiché l'Ucraina era oggetto di diritto internazionale, come la Russia, il trasferimento della Crimea all'Ucraina era illegale nel 1954. Non ci furono referendum o decisioni della Corte suprema. Solo una decisione dietro le quinte adottata in fretta dal Presidium delle forze armate (i seguaci di Krusciov), che è illegale. La Francia sarà in grado di trasferire la Corsica in Italia in questo modo, o l'Italia - la Sardegna in Francia? Ne dubito.
  21. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 8 dicembre 2020 08: 34
    +1
    Citazione: 123
    Forse non avresti dovuto organizzare un colpo di stato?

    Anche gli stessi ucraini non ne dubitano.
  22. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 8 dicembre 2020 08: 46
    0
    Citazione: 123
    In realtà, non avevo intenzione di farlo, ma dal momento che sono stato agganciato ... Perché no? Niente impedisce a europei e americani di riconoscere il Kosovo e non riconoscere la Crimea, perché la Russia non può farlo?

    Potrebbe non ammettere che lo sta facendo, ma non può fare riferimento (hai fatto con il Kosovo, quindi possiamo farlo con la Crimea) a causa del non riconoscimento del precedente.
  23. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 8 dicembre 2020 10: 24
    0
    Che gli Stati Uniti siano pronti a scambiare colpi: la Crimea per Washington? Non ci credo ... I media sono pieni di idioti e pochi altri. E i militari capiscono le conseguenze. Queste sono dichiarazioni provocatorie e articoli simili.
    1. ODRAP Офлайн ODRAP
      ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 23: 29
      -2
      E cosa, nella Federazione Russa sono pronti a morire per Sebastopoli?
      1. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) 10 dicembre 2020 15: 01
        0
        E cosa, nella Federazione Russa sono pronti a morire per Sebastopoli?

        Quindi, dal 1854, i russi muoiono per Sebastopoli. Diventano eroi. E c'è un ordine: l'ammiraglio Nakhimov!