In Ucraina, il numero richiesto di truppe è stato nominato per la guerra con l'Ungheria per la Transcarpazia


Le relazioni tra Ucraina e Ungheria continuano a surriscaldarsi. È arrivato al punto che il leader del "Settore di destra" apertamente nazista (un'organizzazione bandita in Russia) Dmitry Yarosh ha accusato gli ungheresi di nazionalismo e li ha definiti "gli eredi dell'Ungheria pre-hitleriana". Ne ha scritto sul suo Facebook, il rapporto dei media ucraini.


Yarosh ha notato che suo padre, un "coscritto" dell'esercito sovietico, ha partecipato alla "soppressione dell'ammutinamento controrivoluzionario" in Ungheria nel 1956, così che Budapest è rimasta nella sfera dell '"impero del Cremlino". Ma a mio padre non piaceva ricordarlo, perché non c'era nulla di cui essere orgoglioso e raccontava i dettagli solo quando "beveva 100 grammi".

Quindi Yarosh ha sottolineato che nello stesso anno sono state formate diverse unità tra i nazionalisti ucraini che vivono al di fuori dell'URSS. Sono andati ad aiutare il "popolo ribelle ungherese" e, "avendo una grande esperienza di combattimento", hanno condotto "operazioni di successo" contro le SA ed i suoi alleati. Ad esempio, hanno tenuto il ponte sul Danubio "tra Buda e Pest" e "si sono ritirati in modo organizzato" sotto l'assalto delle forze nemiche superiori.

Successivamente, Jarosh ha ricordato che Budapest era uno dei principali alleati del Terzo Reich e ha partecipato allo scoppio della seconda guerra mondiale. Nel 1939, l'Ungheria occupò l'Ucraina dei Carpazi e iniziò la pulizia etnica.

Secondo Yarosh, il primo ministro ungherese, "grande leader" Viktor Orban, sta facendo tutto il possibile per affrontare i popoli ungherese e ucraino nel XXI secolo per compiacere non Berlino, ma Mosca. Vuole creare una "Grande Ungheria" a scapito dei paesi vicini.

Vediamo tentativi da parte dei discendenti dell'Ungheria filo-hitleriana di ricorrere a provocazioni contro l'Ucraina, che per il settimo anno ha frenato l'aggressione dell'impero del Cremlino nell'est e nel sud dell'Ucraina, per "pugnalare alle spalle" il nostro stato

- ha aggiunto Yarosh, sottolineando che il video recentemente pubblicato sul Web con un aggressivo rappresentante del "Settore di destra" è una provocazione degli ungheresi.


Yarosh è sicuro che diverse brigate delle forze armate ucraine saranno sufficienti non solo per contrastare l '"aggressione ungherese", ma per costringere Budapest alla pace. Ha esortato a non permettere a Mosca di incitare all'odio tra ungheresi e ucraini.

Dopotutto, signori ungheresi, ne avete bisogno? È meglio lasciare la storia agli storici. viviamo in pace

- ha riassunto Yarosh.
  • Foto usate: Ministero della Difesa dell'Ucraina
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. ODRAP Офлайн ODRAP
    ODRAP (Alex) 9 dicembre 2020 02: 09
    -3
    Ho già scritto: il passaggio di Kiev alla dogana della Transcarpazia e il separatismo lo scaricherà nel cesso.
    Che tipo di guerra?
  2. sverdicono Офлайн sverdicono
    sverdicono 9 dicembre 2020 07: 49
    +2
    Jarosh nazista e fascista chiama fascisti gli ungheresi
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 9 dicembre 2020 09: 16
    +2
    Quindi Yarosh ha sottolineato che nello stesso anno sono state formate diverse unità tra i nazionalisti ucraini che vivono al di fuori dell'URSS. Sono andati ad aiutare il "popolo ribelle ungherese"

    Si scopre che Yarosh insieme a quelli che hanno sparato a suo padre? Si scopre che ha tradito suo padre? O il suo riconoscimento dovrebbe essere interpretato in modo diverso?
  4. Alexander.1971 Офлайн Alexander.1971
    Alexander.1971 (Alexander) 9 dicembre 2020 18: 03
    +1
    Bene, idioti, che altro dire: un paese che aspira alla NATO vuole combattere un paese della NATO. Non ci si può aspettare niente di più "intelligente" dall'Ucraina di oggi. Triste ...