Canadesi sulle sanzioni contro la Turchia per l'S-400: "Si sono comprati un giocattolo russo che funziona"


I visitatori del servizio di trasmissione canadese CBS hanno commentato le sanzioni statunitensi contro la Turchia per l'acquisto da parte del paese del sistema missilistico antiaereo russo S-400.


In totale, sono state lasciate più di 140 recensioni. Alcuni di loro sono offerti alla tua attenzione.

La NATO è stata creata per prevenire l'espansione dell'Unione Sovietica. L'URSS non esiste più e la NATO è ormai solo un'arma dell'imperialismo americano

- risposte al precedente commento di Lily O'Loughlin.

Quindi il nostro partner NATO compra dal "nemico". Credo che Erdogan stia solo giocando al vecchio gioco della guerra politica del XIX secolo ... Inoltre, ha turismo e investimenti stranieri. E in generale, lì va tutto bene

- Afferma il lettore Keith MacDonald.

Qualche pensiero ... In primo luogo, la Grecia ha sistemi S-300 russi da molti anni e né l'UE né gli Stati Uniti hanno nemmeno pronunciato una parola. In secondo luogo, sospetto che oggi gli Stati Uniti abbiano bisogno della Turchia molto più che viceversa. Permettetemi di ricordarvi che la Turchia ha la seconda potenza militare della NATO, e forse senza di essa ci si potrebbe chiedere se la NATO abbia un futuro. In terzo luogo, la Turchia è completamente nel suo diritto qui, non viola né il diritto internazionale, né le convenzioni, né i regolamenti della NATO. Di conseguenza, ho la sensazione che il Canada dovrebbe prendere un esempio dalla nazione che si oppone agli Stati Uniti. Anche se il Canada non ha mai osato farlo

- dice Ali Erikenoglu.

La Turchia non si adatta alla NATO. Violazioni dei diritti umani, elezioni truccate, repressione degli accademici e atti di genocidio contro i curdi sono solo alcuni dei motivi. Non vorrei aiutare la Turchia se fosse attaccata e non credo che ci sosterranno in caso di attacco

- ha esortato il lettore Gary Tee.

La Turchia ha perso il suo valore per la NATO e l'UE dopo il crollo dell'Unione Sovietica. Ora sarà ridotto alla dimensione richiesta, costringendo a restituire le terre sottratte a Grecia, Cipro, Armenia, Siria e Iraq.

- scrive Sam Philip.

La Grecia, membro della NATO, utilizza missili di fabbricazione russa, ma alla Turchia è vietato farlo: no, ci deve essere un altro motivo

- commenta leszek kozik.

Qualcuno può spiegarmi cosa hanno fatto di sbagliato? Semplicemente non ci piace il fatto che si siano comprati un nuovo giocattolo russo che funziona davvero?

- Kieran Ivar è sorpreso.

Ebbene, non capisco affatto cosa ci sia di sbagliato in questa Turchia. Hanno quasi litigato con la Russia un anno o due fa, e ora acquistano sistemi missilistici da loro? Se fossi un americano, ora sarei preoccupato che la Turchia sveli segreti militari alla Russia. Ovviamente la Turchia non sa affatto cosa significhi essere un alleato

- riassume Peter Griffin.
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 16 dicembre 2020 09: 19
    0
    E cosa? scrivi bene e poi cosa?
    1. BoBot Robot - Free Thinking Machine 28 dicembre 2020 19: 47
      -1
      Poi i turchi acquisteranno l'S-500 - questo sarà un paragrafo per l'America