Armamento con Su-35 e Su-57 russi: gli Stati Uniti non possono lasciare alla Turchia scelta


Le sanzioni statunitensi e la pressione dell'UE sulla Turchia possono avere conseguenze gravi e spiacevoli, scrive l'edizione americana di Military Watch.


Il 14 dicembre 2020, Washington, dopo tre anni di minacce contro Ankara, ha tuttavia deciso di fare un passo senza precedenti e ha imposto restrizioni contro un alleato della NATO in conformità con la legge federale degli Stati Uniti "On Countering America's Adversaries Through Sanctions" (CAATSA). Sono diretti contro una serie di funzionari responsabili dell'industria della difesa turca, che hanno scelto il sistema di difesa aerea russo S-400 come il sistema di difesa aerea più efficace per il loro paese.

Prima di allora, gli Stati Uniti avevano escluso la Turchia dal programma di caccia stealth di quinta generazione degli F-35. Inoltre, Ankara è stata una parte integrante di questo programma. Ha investito denaro nel progetto e ha avviato la produzione di centinaia di componenti per questi velivoli sul suo territorio.

Le azioni delle autorità americane hanno poi spinto Ankara a interessarsi ai moderni aerei russi, dal momento che l'aeronautica turca necessita di riattrezzatura. Non sorprende che il presidente turco Recep Tayyip Erdogan abbia partecipato allo spettacolo aereo MAKS-2019 in Russia con il leader russo Vladimir Putin, dimostrando interesse per Su-35 e Su-57, nonché per altri sistemi d'arma, incluso il sistema di difesa aerea S-500.

Quindi Ankara ha cercato di influenzare Washington in modo che non imponesse sanzioni. Nel 2020, la Turchia ha dovuto affrontare una seria opposizione alle sue rivendicazioni territoriali da parte di un certo numero di stati vicini. Ad esempio, la Grecia, sostenuta dalla Francia. Atene ha già ordinato Rafale francese e F-35 americani per la sua Air Force.

Inoltre, la nuova amministrazione statunitense potrebbe a tempo debito iniziare ad aumentare la pressione sulla Turchia nel Mediterraneo orientale, sebbene i turchi sperino ancora in un esito positivo. Pensano che Joe Biden andrà all'allentamento delle sanzioni. Il fallimento in questa faccenda sarà l'ultima goccia che traboccherà la tazza della pazienza di Ankara. Successivamente, i turchi diventeranno i principali clienti del complesso militare-industriale russo.

Non c'è dubbio che i turchi vorranno acquistare il Su-35 e il Su-57. In effetti, gli Stati Uniti non lasceranno la Turchia con una scelta e la Russia ne trarrà vantaggio in primo luogo.
  • Foto utilizzate: https://www.uacrussia.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. ODRAP Офлайн ODRAP
    ODRAP (Alex) 17 dicembre 2020 12: 41
    -4
    Penso che seguirà questo scenario.
    I turchi esausti da Narzan acquisteranno il Su-57, entrambi. Uno sarà lasciato a se stessi per lo studio, come il C400, il secondo sarà dato agli Yankees. Dopodiché, le sanzioni saranno riconosciute come inopportune, i Pinguini, già pronti, siederanno a Inzhirlik, il kit volerà all'assemblea negli States. Un trattino, nel soggetto, non sarà preso dal mare, ma dall'ucraino Ruslan.
    In caso di una preoccupazione molto profonda espressa dal signor Lavrov, la situazione verrà immediatamente dichiarata forza maggiore e i prestiti per le attrezzature saranno irrecuperabili.
    La Francia tace in uno straccio, la Grecia sta raccogliendo il terreno con le dita dei piedi.
    Pace-amicizia-gomma, la Russia continua a distruggere la coalizione NATO del Mar Nero.
    1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
      Alexndr P (Alexander) 17 dicembre 2020 13: 00
      +3
      Perché un tale schema? Gli yankees possono acquistare direttamente. Abbiamo venduto il sistema di difesa aerea a un membro di Nata. Quindi abbiamo un interruttore (se non un pulsante, allora uno ipersonico). Vendiamo elicotteri in Afghanistan a spese degli USA.

      Vuoi Su-57? Lascia che scrivano un'applicazione. Penso che possiamo vendere questa attrezzatura non solo negli Stati Uniti. Alla fine, stanno già sperimentando l'impotenza dell'uranio - perché hanno buttato i russi, sì.

      E possono aggiornare gli Abrams. Ed era ancora delirante. In generale, la Russia può normalmente offrire agli Stati Uniti in questo modo.

      Secondo Putin, durante il vertice del G20 a Osaka, ha offerto al presidente degli Stati Uniti Donald Trump di acquistare sistemi di attacco ipersonici russi

      Quindi siamo aperti a sponsorizzare la nostra ricerca e il nostro complesso militare-industriale e mantenere le condutture.

      E gli Stati Uniti sarebbero felici di ordinare più di 300 aerei, ad esempio l'F-35. Lo farebbero per rimuovere il nostro parco e sostituirlo con il loro.
      1. ODRAP Офлайн ODRAP
        ODRAP (Alex) 17 dicembre 2020 13: 36
        -5
        Non capire?
        L'est è una questione delicata. "E parlare"? (C) non ci intrighi e non vai a fare la cacca. E così, hanno portato tutti, acceso tutti e loro stessi un pezzo di burro ...
        C'è un pulsante, ovviamente. Bello, rosso ... in piedi sull'aereo a Taganrog.
        Credi seriamente che in Turchia ci siano tazzine tali da non aver disattivato l '"antifurto"? C'era un messaggio che hanno risolto e risolto. Tuttavia, questo è stato previsto nella fase di firma del contratto.
        Puoi sicuramente vendere. Appena costruite 76 unità, e subito .... ma per ora, pagamento anticipato, 100% .... niente soldi? Poi a credito ... per vent'anni ...
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 17 dicembre 2020 17: 01
          +3
          Puoi sicuramente vendere. Appena costruite 76 unità, e subito .... ma per ora, pagamento anticipato, 100% .... niente soldi? Poi a credito ... per vent'anni ...

          Non possiamo starti dietro a questo proposito. An-178 in Perù da quanti anni fai? Uno Karl ... uno. Non una coppia risata
          1. ODRAP Офлайн ODRAP
            ODRAP (Alex) 17 dicembre 2020 22: 55
            -2
            Ed è brutto come non ammetterlo.
            Pausa di collaborazione, dove devazzo. Non abbiamo iniziato.
            Mentre venivano sostituiti, tutto ciò che potevano e di cui avevano bisogno. Ma sostituito?
            E in Perù, il solito scandalo di corruzione, sullo sfondo delle zie tra clan. Eccolo, come ciao. Consegneranno, perché non ci sono alternative.
            A proposito. Non proprio pubblicizzato, ma Antonov ha messo tre aerei sullo scalo di alaggio. Penso che decolleranno più velocemente del 112. sentire
            E a proposito, ti ricordo che il 178 ° ha ricevuto un certificato internazionale, fino a 112 mu, come prima della Cina sul telaio. ,,
            1. 123 Офлайн 123
              123 (123) 18 dicembre 2020 00: 17
              +2
              Pausa di collaborazione, dove devazzo. Non abbiamo iniziato.

              Beh, certo. Chi stava gridando a un moskolyak su un gilyak con le padelle in testa? Cileni?

              Mentre venivano sostituiti, tutto ciò che potevano e di cui avevano bisogno. Ma sostituito?

              Per cosa? Americano? La Boeing non ha bisogno di te, l'industria aeronautica ucraina non potrà sopravvivere.

              E in Perù, il solito scandalo di corruzione, sullo sfondo delle zie tra clan. Eccolo, come ciao. Consegneranno, perché non ci sono alternative.

              Non farmi ridere risata I tuoi agenti hanno sempre un'alternativa.
              Perù:

              SE "Antonov" non ha ricevuto un anticipo da Ukroboronprom sul progetto An-178 per il Ministero degli affari interni della Repubblica del Perù. E le richieste della preoccupazione statale di pagare la rata trimestrale rischiano di rompere il contratto internazionale.

              https://biz.liga.net/ekonomika/transport/novosti/gp-antonov-i-ukroboronprom-ne-podelili-40-mln-grn-eto-grozit-kontraktu-s-peru

              Azerbaigian:

              L'incompetenza della leadership dell'industria aeronautica ucraina e il deflusso di personale professionale hanno reso impossibile l'adempimento del contratto per la fornitura di aerei ucraini An-178 all'Azerbaigian. Lo ha affermato l'ex presidente dell'impresa statale (SE) Antonov e il suo capo progettista a lungo termine Dmitry Kiva in un'intervista dettagliata con l'edizione ucraina di Zerkalo Nedeli.

              https://rg.ru/2018/10/25/ukraina-sorvala-kontrakt-s-azerbajdzhanom-na-postavku-samoletov.html

              Kazakistan:

              Il Kazakistan non riceverà velivoli An-74T-200A ordinati in Ucraina

              https://bmpd.livejournal.com/2146284.html

              A proposito. Non proprio pubblicizzato, ma Antonov ha messo tre aerei sullo scalo di alaggio. Penso che decolleranno più velocemente del 112.

              La speranza muore per ultima, ma lo sviluppo degli eventi negli ultimi 25 anni suggerisce che rimarranno su queste azioni. Inoltre, è giunto il momento per i produttori di aeromobili di essere difficili, la produzione è in calo. È difficile senza il sostegno statale. Antonov è semplicemente ingenuo a contare su questo.

              E a proposito, ti ricordo che il 178 ° ha ricevuto un certificato internazionale, fino a 112 mu, come prima della Cina sul telaio.

              Congratulazioni buono Puoi appenderlo in una bella cornice al muro.
      2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 18 dicembre 2020 06: 56
        -1
        Citazione: Alexander P
        Secondo Putin, durante il vertice del G20 a Osaka, ha offerto al presidente degli Stati Uniti Donald Trump di acquistare sistemi di attacco ipersonici russi

        Quindi siamo aperti a sponsorizzare la nostra ricerca e il nostro complesso militare-industriale e mantenere le condutture.

        Non essere ridicolo, anche gli indiani si rifiutano di acquistare prodotti del complesso militare-industriale russo, che tipo di USA ci sono? lol E la tua ricerca può essere sponsorizzata solo da Stati del terzo mondo completamente perduti, come l'Algeria, e, cosa importante, da prestiti forniti dalla Federazione Russa, che non verranno restituiti. Abbiamo nuotato, lo sappiamo ... hi
    2. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 17 dicembre 2020 13: 35
      +1
      È necessario escludere completamente qualsiasi fornitura del Su-57 all'estero, fino a quando tutti gli aerei contrattati dal nostro Ministero della Difesa non entreranno completamente nelle forze aerospaziali russe.
      1. ODRAP Офлайн ODRAP
        ODRAP (Alex) 17 dicembre 2020 13: 39
        -5
        Giusto!
        Fino al 2028!
    3. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 18 dicembre 2020 07: 28
      -1
      Citazione: ODRAP
      I turchi acquisteranno Su-57, entrambi.

      Non compreranno - sebbene siano turchi, non sono per metà ingenui. Perché dovrebbero comprare ciò che nessuno Stato decente compra? Erdogan dorme e vede la Turchia come una potenza di livello mondiale, vuole avere la tecnologia corrispondente e non gli sviluppi tardivi dei designer sovietici che non soddisfano i requisiti moderni. I caccia di quinta generazione sono prodotti oggi da Stati Uniti, Cina e Russia (a condizioni), sebbene il prodotto cinese sollevi anche alcuni dubbi. C'è ancora un'opportunità (puramente teorica) per creare il proprio aereo, ma questo è oltre la realtà per i turchi. Pertanto, Ankara semplicemente non ha un sostituto equivalente per l'F-35. Tuttavia, se scartiamo le aspirazioni imperiali del neo-sultano turco, che in ogni scenario non sono destinate a realizzarsi, è chiaro che i turchi, infatti, non hanno proprio bisogno di un combattente di quinta generazione. Non ci sarà guerra con la Grecia, con Israele e anche con i ricchi arabi, ma per spaventare gli armeni, dimostrare sostegno a Baku, camminare per la Libia e sentirsi fiduciosi in relazione all'Iran, puoi farlo anche con i tuoi F-16 prodotti su licenza.
  2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 17 dicembre 2020 12: 53
    +3
    Vendere il Su-57 alla Turchia è stupido, il MiG-35 le basta. E se non vogliono acquistare MiG, lasciali volare solo nei sogni ..
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 17 dicembre 2020 13: 48
    +2
    Di nuovo nell'articolo di Anonymous il messaggio sul tremendo bisogno di Su per la Turchia.
    Non l'ho ancora comprato, nonostante i suggerimenti di Putin, e lo acquisterò improvvisamente?

    Finora, queste sanzioni non sono niente. Ma il commercio estero della Turchia dà la risposta se comprerà o no ... La Russia nel 2019 è lì al 5-10 ° posto ... Indovina quale NATO è ...
  4. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 17 dicembre 2020 15: 23
    -4
    Non ho capito come gli Stati potranno acquistare il Su-57 se la Turchia acquisterà tutto (entrambi) ...
    1. ODRAP Офлайн ODRAP
      ODRAP (Alex) 17 dicembre 2020 22: 58
      -1
      La Turchia acquisterà, entrambi, il partner ...
      Quindi, come Panikovsky, venderà, comprerà di nuovo e venderà di nuovo, ma già due volte più costoso ...