Gli Stati Uniti espongono i propri F-35 e F-22 in Alaska all'attacco del "Dagger" russo


Gli Stati Uniti si stanno apertamente preparando a combattere la Russia per l'Artico. Con la più grande flotta rompighiaccio del mondo, il nostro paese domina oggettivamente la regione artica. Il Pentagono ha un deficit di rompighiaccio, quindi, non può introdurre una propria marina per garantire la cosiddetta "libertà di navigazione" e mantenere la propria marina nell'Oceano Artico su base permanente. Pertanto, gli americani scommettono sulla loro superiorità nell'aeronautica militare, costruendo il loro gruppo di caccia in Alaska.


Quindi, entro la fine del prossimo anno, la US Air Force schiererà fino a 54 caccia F-35 di quinta generazione presso la base aerea di Eielson, che si trova nello stato più settentrionale. Devono rafforzare i caccia F-16 esistenti, gli aerei d'attacco A-10 e gli aerei cisterna KS-135. Inoltre, il Pentagono ha quattro dozzine di caccia F-22 Raptor di quinta generazione schierati nella base aerea di Elmendorf-Richardson. È chiaro che tutta questa potenza impressionante si trova non lontano dallo Stretto di Bering, che apre un'uscita dalla rotta del Mare del Nord verso l'Asia, non per il bene di una minaccia per i pinguini.

Ma anche il ministero della Difesa russo è in allerta. Per fermare le crescenti capacità militari degli Stati Uniti nella regione artica, furono effettuati alcuni preparativi nella Chukotka russa. Anadyr ha subito una profonda modernizzazione del campo d'aviazione esistente, che in realtà si è trasformato in un aeroporto di salto per i nostri più formidabili bombardieri strategici Tu-160. Due anni fa "White Swans" volò con aria di sfida attraverso il paese, atterrando a Chukotka. Considerando che l'arsenale nucleare del Tu-160 permette di spazzare via non solo l'infrastruttura militare del Pentagono in Alaska, ma anche di finire l'Hertland (il raggio di volo del missile raggiunge i 3500 chilometri), questo evento ha causato una risonanza negli Stati Uniti.

Sfortunatamente, i "White Swans" hanno alcune limitazioni d'uso a causa delle loro enormi dimensioni e peso. Per atterrare in sicurezza, il Tu-160 ha dovuto prima utilizzare le rimanenti riserve di carburante. Cioè, può volare su Anadyr solo senza un carico di combattimento. È possibile equipaggiare i bombardieri con missili con testate nucleari, che si trovano nel deposito sotterraneo, solo sul posto. Sorgono seri problemi con efficienza e furtività. Tuttavia, l'esercito russo sembra aver trovato una soluzione elegante.
È stato riferito che un collegamento di caccia-intercettori MiG-31 è stato schierato a Chukotka su base permanente. Ciò consente di risolvere un'intera gamma di attività contemporaneamente.

In primo luogo, il MiG-31 supersonico sarà in grado di svolgere la funzione di caccia di scorta per il Tu-160, aumentando la loro sopravvivenza in opposizione al sistema di difesa aerea americano. La gamma di volo del MiG-31 senza rifornimento è di 3000 chilometri, con rifornimento - 5400.

In secondo luogoGrazie al radar multiraggio per tutte le stagioni Zaslon, solo quattro caccia russi possono coprire un fronte aereo lungo fino a mille chilometri. Di conseguenza, il livello di protezione delle strutture del Ministero della Difesa della RF ad Anadyr sta aumentando.

In terzo luogo, i caccia della versione MiG-31BM, che sono stati schierati su Chukotka, possono essere rapidamente sostituiti dal MiG-31K, e questo è un livello completamente diverso di capacità di combattimento. Sono loro che sono stati trasformati in un vettore aereo del missile balistico ipersonico Kinzhal, che è una variazione del missile Iskander-M. È in grado di manovrare in aria, rendere difficile l'intercettazione e trasportare una testata nucleare. Il raggio del "Dagger" raggiunge i 2000 chilometri, e se a questo aggiungiamo il raggio di combattimento massimo del MiG-31, diventa chiaro che i missili saranno in grado di coprire sia i combattenti americani nelle basi aeree in Alaska, i posti di comando e le navi della Marina americana.

Pertanto, il MiG-31K può rafforzare il Tu-160 o rappresentare in modo indipendente una seria minaccia per il nemico.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
14 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 20 dicembre 2020 10: 45
    +1
    Gli Stati Uniti espongono i propri F-35 e F-22 in Alaska all'attacco del "Dagger" russo

    - cioè, ci sono i pugnali e Yusa sta gettando aerei sotto di loro.

    E l'articolo dice esattamente l'opposto. L'aviazione è già stata schierata, ma non ci sono ancora Daggers.
    1. Kristallovich Офлайн Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 20 dicembre 2020 13: 43
      +1
      Ancora nessun pugnale

      Come no? Sono là. Qual è il problema nel trasferirli a Chukotka? È questione di giornata. Un'altra cosa è che presto saranno basati lì su base permanente.
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 20 dicembre 2020 18: 56
        +1
        Se la pensi così, puoi scrivere come preferisce.
        Ad esempio: possiamo trasferire lì il SU 57, il cacciatore e il Mig 35 e 41, quando sarà.
        Quindi il titolo pronto con l'articolo:

        Gli Stati Uniti espongono i suoi F-57 e F-35 dall'Alaska ai russi SU 41, Okhotnik, Mig 35 e Mig 22

        E non mi interessa che non siano ancora arrivati.
        1. Kristallovich Офлайн Kristallovich
          Kristallovich (Ruslan) 20 dicembre 2020 19: 21
          0
          Non capisco cosa c'entri con il Su-57, Hunter e MiG-41, che non esiste affatto in natura? Si tratta di "Dagger". Questo è il concetto di un rapido sciopero disarmante di cui gli stessi americani erano entusiasti. E ora i sistemi necessari per questo sono apparsi in Russia. Nel contesto del cosiddetto confronto nell'Artico, oltre a rafforzare le capacità dell'aviazione americana in questa regione, il "Dagger" apparirà molto utile. Devi capire che gli americani possono controllare l'Artico per la maggior parte solo dall'Alaska. E stiamo coprendo il suo intero territorio con un nuovo missile aeroballistico. Ecco l'intero allineamento per te.
          1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
            Sergey Latyshev (Serge) 20 dicembre 2020 20: 13
            0
            Cosa spiegare, tutto nell'articolo è già stato descritto.
            In linea di principio, hai ragione, ma su una linea di ragionamento completamente diversa.
      2. ODRAP Офлайн ODRAP
        ODRAP (Alex) 21 dicembre 2020 01: 11
        0
        Non c'è problema. Oltre a un'infrastruttura molto specifica.
        Mi sembra solo che ho lanciato un razzo in una scatola di legno all'interno dell'An-12, l'ho scaricato sul punto e l'ho lasciato riposare sotto un baldacchino fino al momento.
        Mi è capitato di appendere un prodotto nel vano bombe, quindi ci hanno addestrato per una settimana.
    2. Raccoglitore Online Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 20 dicembre 2020 16: 11
      0
      Citazione: Sergey Latyshev
      e non ci sono ancora Daggers.

      C'è il serio sospetto che non ci siano, non solo ancora ... occhiolino
      E lo farò notare all'autore

      Citazione: Sergey Latyshev
      per non minacciare i pinguini.

      pinguini, uv. Sig. Marzhetsky, vivono in Antartide, questi uccelli non si trovano alle latitudini polari settentrionali. lol
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 20 dicembre 2020 18: 48
        +2
        Sì, non è dritto, ma sopracciglia.
        Pinguini l'intera impressione degli analisti di questo ...
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 21 dicembre 2020 08: 30
          0
          Bene, se i "pinguini" convenzionali ti stancano così tanto, allora perdonami per aver preso il tuo tempo. Misura diretta della qualità dell'analisi.
          Questa è la prima volta che senti parlare di umorismo e ironia. Va bene. OK. hi
      2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 21 dicembre 2020 08: 28
        0
        Citazione: Bindyuzhnik
        per non minacciare i pinguini.

        pinguini, uv. Sig. Marzhetsky, vivono in Antartide, questi uccelli non si trovano alle latitudini polari settentrionali.

        Sei etero, signor Bindyuzhnik, prendi tutto sul serio? La parola ironia non ti è familiare?
      3. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 22 dicembre 2020 09: 19
        +1
        Citazione: Bindyuzhnik
        pinguini, uv. Sig. Marzhetsky, vivono in Antartide, questi uccelli non si trovano alle latitudini polari settentrionali.

        Non ci sono pinguini nell'Artico, così come armi chimiche in Iraq, ma c'è l'esercito americano. Come.
  2. irregolare Офлайн irregolare
    irregolare (VADIM STOLBOV) 20 dicembre 2020 17: 14
    +3
    Come e con che cosa 4 caccia (qualunque) "possono coprire un fronte aereo lungo fino a mille chilometri" anche dagli aerei americani dell'Alaska elencati nell'articolo?
  3. irregolare Офлайн irregolare
    irregolare (VADIM STOLBOV) 20 dicembre 2020 21: 12
    +2
    A proposito, il MiG-31, che in precedenza aveva una velocità fino a 2,83 M, non accelera fino a 1,5 M a causa di problemi con l'affidabilità del vetro del baldacchino della cabina di pilotaggio, poiché tale vetro non è più prodotto in Russia oggi.
  4. ODRAP Офлайн ODRAP
    ODRAP (Alex) 20 dicembre 2020 22: 22
    0
    È del tutto incomprensibile perché siano stati aggiunti gli anni '160.
    Il nemico saprà del loro decollo da Engels tra almeno un'ora e mezza, nella fase di preparazione pre-volo. Koyu, è impossibile nascondersi.
    Fino a quando non volano, puoi avere il tempo di dormire. Arriverà "secco" e vuoto. Quanto tempo ci vuole per riempire 120 tonnellate di carburante e caricare due compartimenti per bombe? "puoi correre fino al confine canadese" (c)
    Chiunque li copra, questi sono obiettivi. Una coppia di Lizzies e un branco di pinguini e Vasya-cat.
    Informazioni sui MiG ... sulla stessa immagine ...
    Non dirò esattamente quanto tempo hanno prima del volo, ma non meno di un'ora e mezza. Il fatto che gli aerei in orari normali siano senza bombe missilistiche e con rifornimento "operativo", va ricordato? Il collegamento in servizio è buono, ma non suona il piano.
    Ancora non ricordo che in inverno gli aeroplani di solito coprono e la neve ha la cattiva abitudine di cadere.