La Russia non dovrebbe rimandare la questione del ritiro dal progetto ISS


Recentemente, si è intensificata una discussione sul fatto che la Russia abbia bisogno di una propria stazione spaziale per sostituire l'invecchiamento della ISS. Ci sono forti argomenti a favore e contro, tuttavia, a quanto pare, questa fatidica decisione dovrà essere presa senza indebito ritardo. La Stazione Spaziale Internazionale comincia a "sgretolarsi" sempre più velocemente, e qui, probabilmente, non è stato senza le "mani storte" di qualcuno.


Come sapete, il progetto ISS è stato lanciato sulla base della cooperazione internazionale con la partecipazione attiva della Russia nel 1998. Il primo è stato il modulo Zarya, lanciato in orbita utilizzando il razzo Proton-K. Due anni dopo, il modulo di servizio Zvezda è stato agganciato ad esso. In totale, la stazione oggi ha cinque elementi russi, tra cui Pirs, Poisk e Rassvet. Nei prossimi anni si prevede di aggiungere a loro "Scienza", "Prichal" e un altro modulo scientifico ed energetico. Ma ora è necessario porre la domanda, vale la pena fare tutto questo?

In "Roskosmos" già direttamente riconosciutoche la ISS ha quasi esaurito le sue risorse e il numero di guasti in essa non potrà che aumentare. La fatica del metallo nelle condizioni estreme dell'orbita influisce, in più i micrometeoriti fanno la loro sporca azione e le grandi stazioni devono essere evitate, spendendo molto carburante. Il problema delle perdite d'aria è diventato cronico, ma ora se ne è aggiunto un secondo. È spiacevole che la perdita sia stata trovata nel nostro modulo Zvezda. I cosmonauti hanno trovato due posti contemporaneamente, dai quali l'aria può "uscire in modo anomalo". I membri dell'equipaggio hanno prima lottato contro la perdita di gas prezioso con lo scotch, poi con l'aiuto della plastilina, poi hanno realizzato un pezzo di carta stagnola e gomma. Non ha aiutato. Materiali speciali per risolvere il problema verranno consegnati alla ISS solo a febbraio, l'aria sta partendo e le scorte per il suo rifornimento stanno finendo.

È una sorta di diabolica ironia che il nostro robot "Fedor" possa aver causato il disastro. L'idea di consegnare questo prodotto alla ISS era un progetto personale di PR del capo di Roscosmos Dmitry Rogozin. Poiché l'unica cosa che è veramente capace di "Fedor" finora è sparare con due mani e lavorare con un trapano, un tempo c'era molto umorismo nero sui nuovi buchi nella pelle. Ahimè, ora non c'è tempo per gli scherzi. Alexander Khokhlov, membro dell'Organizzazione nord-occidentale della Federazione russa di cosmonautica, ha suggerito che il danno alla Zvezda potrebbe essersi verificato quando il robot si è mosso attraverso questo modulo:

Attraverso la camera intermedia nell'agosto-settembre 2019, i cosmonauti hanno spostato il robot antropomorfo Fyodor dalla sonda Soyuz MS-14 alla stazione e ritorno. Il percorso del trasferimento del robot non era pianificato, poiché la nave doveva originariamente attraccare al modulo di ricerca e non al modulo stella.

Perché hai dovuto cambiare percorso? Il motivo era che, per qualche motivo sconosciuto, il cavo del sistema rendezvous di Kurs non era collegato e la Soyuz non poteva attraccare in modalità automatica. Invece di "Cerca", i cosmonauti furono costretti ad attraccare alla "Zvezda" e ovviamente con una parola forte a trascinare il robot antropomorfo attraverso una camera stretta che non era destinata a questo. Tutta questa situazione solleva anche molte domande. Non è ancora noto con certezza se Fedor sia colpevole o meno della nuova fuga di notizie, ma c'è un serio problema riguardo al futuro stesso della ISS. Secondo gli esperti, "Zvezda" può essere spento e isolato senza particolari conseguenze. Ma vale la pena investire ulteriormente nell'ISS, dato che gli Stati Uniti possono abbandonare questo progetto, concentrandosi sulla sua stazione circumlunare? Forse, dopo tutto, dovremmo iniziare a creare la nostra stazione orbitale?

I critici di questa idea sottolineano giustamente l'elevato costo di implementare un simile progetto da zero, che sarà un test molto difficile per il nostro bilancio federale. Va tenuto presente che tutti i moduli destinati alla ISS sono stati costruiti molto tempo fa. La produzione di nuovi segmenti è cessata cinque anni fa. Tuttavia, bisogna essere consapevoli che la disattivazione della ISS per la Russia significa in realtà l'eliminazione dell'esplorazione spaziale con equipaggio, perché la nostra Soyuz e le nostre aquile non avranno nessun posto dove volare e non c'è bisogno di volare. Per il vero programma lunare a noi, scusa per il gioco di parole, come per la luna. Cinque anni è il periodo in cui non è troppo tardi per rilanciare la produzione di moduli orbitali. Se resisti per altri 10-15 anni, ci sarà un cambio di generazioni, i designer esperti andranno in pensione ei giovani saranno semplicemente incompetenti in tali questioni e ricreare qualcosa da zero diventerà un problema quasi insolubile. Come i giovani specialisti, anche se hanno tutti i disegni, possono essere visti come un esempio di aereo da trasporto leggero Il-112V molto più semplice, di cui parliamo in dettaglio detto in precedenza.

In generale, è giunto il momento di decidere se la Russia ha bisogno del proprio spazio o meno.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. ODRAP Офлайн ODRAP
    ODRAP (Alex) 21 dicembre 2020 11: 42
    +1
    Alla luce dei recenti eventi con perdite, è ora di evacuare urgentemente il personale ....
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 21 dicembre 2020 11: 49
    -1
    Ne vale la pena, non ne vale la pena, Rogozin e K.

    E dipende davvero da quanti trampolini ha preparato, per quali soldi, quanto dureranno i restanti, e all'improvviso voleranno senza trampolini, dannazione !!!
    1. Dmitry D Офлайн Dmitry D
      Dmitry D (Dmitry Duyunov) 22 dicembre 2020 01: 49
      -1
      Sono d'accordo con te e il tuo sarcasmo. Certo, forse non conosciamo tutta la vera cucina e forse non abbiamo mandato i tesla nello spazio per volare in orbita, ma questo ministro ha minacciato con un trampolino, patriotticamente, era molto imparentato. E qual è l'output, dove sono gli altri risultati? Pensando allo stadio del razzo recuperabile, oh come ☝️
  3. lavoratore dell'acciaio 21 dicembre 2020 13: 55
    -2
    propria stazione spaziale per sostituire l'invecchiamento della ISS

    E per quali soldi? Che agli Stati Uniti è stato permesso di non rendere omaggio? L'ISS era necessaria per distruggere la propria, ma ora se ne rendevano conto troppo tardi. Il nostro governo ha 15 piani, non funzionerà rapidamente!
  4. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 21 dicembre 2020 15: 22
    -5
    L'unico modo ragionevole e realistico (tenendo conto della situazione finanziaria, ecc.) Per preservare l'astronautica russa con equipaggio è quello di incunearsi nel progetto americano su una stazione lunare. O Artemide. Ma per questo devi soffocare leggermente la presunzione un po 'gonfiata.
    1. Dmitry D Офлайн Dmitry D
      Dmitry D (Dmitry Duyunov) 22 dicembre 2020 01: 40
      0
      Mi sembra che il progetto circumpolare americano non abbia bisogno della Russia. Perché hanno bisogno di noi lì? Anche se solo temporaneamente, mentre le merci stesse non possono consegnare a condizioni favorevoli per se stesse, beh, questo è temporaneo. Sulla base di ciò, anche il coinvolgimento nel progetto di qualcun altro sarà temporaneo.
  5. KOL3930 Офлайн KOL3930
    KOL3930 (Nikolay Baryshov) 21 dicembre 2020 22: 11
    +1
    Dobbiamo creare tutto di nostro in tutte le aree. Presto gli sviluppi e le IDEE sovietiche finiranno. Ci sarà un grande vicolo cieco per idee folli, ma ricche di USEshnikoa
  6. lahudra Офлайн lahudra
    lahudra (Nikolay Kondrashkin) 25 dicembre 2020 21: 51
    -1
    La Russia può rimanere nello spazio solo come partner minore in collaborazione con gli Stati Uniti.
  7. Yuri Kharitonov Офлайн Yuri Kharitonov
    Yuri Kharitonov (Yuri Kharitonov) 27 dicembre 2020 21: 03
    0
    Sì, è il momento. E c'è una ragione. E United Pants si è stancato di resistere.