La Russia ha presentato al mondo il suo potenziale tecnologico


La scorsa settimana si sono verificati contemporaneamente diversi eventi significativi per il nostro paese, il che, come si suol dire, ha chiaramente dimostrato la potenza del potenziale tecnico della Russia.


Cominciamo con il secondo lancio di prova in assoluto del razzo vettore pesante Angara-A5, atteso da 6 anni. Un intervallo così lungo tra i lanci è dovuto alla riforma dell'industria spaziale russa, iniziata nel 2015. Si è deciso di spostare la produzione del razzo a Omsk, il che ha richiesto ulteriori prove al banco e altre procedure.

Tuttavia, la "tregua" di 6 anni è stata buona per il razzo. Durante questo periodo, molti dei sistemi di trasporto sono stati perfezionati. Così, l'Angara più avanzato è stato lanciato la scorsa settimana.

Va notato che una caratteristica del progetto è un design modulare che consente di modificare la capacità di carico del razzo. Il prossimo lancio del pesante Angara avverrà da Vostochny nel 2023.

A proposito, il lavoro è in pieno svolgimento al cosmodromo ora. Tutta l'attrezzatura necessaria viene consegnata qui lungo la rotta del Mare del Nord e 2000 persone sono coinvolte nella sua costruzione. Alla fine della settimana, il Soyuz-2.1b LV è stato lanciato con successo da esso. Allo stesso tempo, il prossimo lancio dal primo cosmodromo civile russo è previsto per febbraio del prossimo anno.

Ma la scorsa settimana il nostro paese non ha avuto successo solo nell'industria spaziale. L'aereo di linea russo MS-14 a fusoliera stretta ha effettuato il suo primo volo con motori PD-21 domestici. Questo è diventato un evento davvero storico, poiché ha riportato il nostro paese al vertice dell'aviazione civile.

L'effetto prodotto è stato consolidato da un altro aereo passeggeri russo Il-114-300, anch'esso decollato per la prima volta con i più recenti motori domestici TV7-117ST-01. Allo stesso tempo, è previsto un volo di questo transatlantico con una fusoliera aggiornata per il prossimo anno.

Un evento altrettanto importante è stato il tanto atteso lancio dell'esclusiva piattaforma semovente resistente al ghiaccio North Pole, avvenuto venerdì scorso presso i cantieri navali Admiralty, e il giorno prima un nuovo rompighiaccio a propulsione nucleare Chukotka del Progetto 22220 è stato depositato presso il cantiere navale baltico.

Tutti gli eventi sopra descritti dimostrano infatti il ​​crescente livello della scuola russa di ingegneria e design. Allo stesso tempo, già oggi i nostri specialisti fanno con sicurezza ciò che la maggioranza assoluta degli altri paesi non può fare.

Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 21 dicembre 2020 14: 07
    -1
    Buran è stato anche una svolta tecnologica. Che non ci sia urina, come vuoi lodare Putin? Non sarà abbastanza. D'altra parte, non c'è più niente di cui vantarsi! "Niente pesce e pesce cancro."
  2. SASS Офлайн SASS
    SASS (Sasso) 21 dicembre 2020 15: 16
    -1
    Citazione: acciaio
    Buran è stato anche una svolta tecnologica. Che non ci sia urina, come vuoi lodare Putin? Non sarà abbastanza. D'altra parte, non c'è più niente di cui vantarsi! "Niente pesce e pesce cancro."

    Ugh ...
  3. Praskovya Офлайн Praskovya
    Praskovya (Praskovya) 21 dicembre 2020 16: 14
    -1
    E hanno lanciato ANGARA e l'aereo con i nostri nuovi motori è decollato, ma noi viviamo sempre peggio. Presto raggiungerò l'SSR e tutto ciò che è stato inventato sarà considerato finzione. E invenzioni aliene. Quanto siamo lontani dall'URSS. Come lo è ora prima della Cina.
  4. aggiornamento Офлайн aggiornamento
    aggiornamento (Alexander Kazakov) 21 dicembre 2020 16: 27
    +2
    Nello stato attuale dell'economia russa, non è necessario mostrare il potenziale tecnologico, ma implementarlo e fare progressi, nel senso letterale della parola, progetti, altrimenti non cambierà nulla.