Le sceneggiature per Navalny sono in fase di scrittura negli Stati Uniti. Ma non nella CIA, ma a Hollywood


Una nuova pagina dell '"inchiesta del secolo", condotta in relazione al proprio "avvelenamento" da parte del più "accanito combattente contro la corruzione" in Russia, Alexei Navalny, avrebbe forse dovuto porre fine a tutta questa storia. Non sosterrò che l'ultimo video di questa serie, traboccante di assurdità, "dettagli" completamente irrealistici e generalmente basato su una situazione inizialmente impossibile, è il fondo di questa cifra.


Tutta l'attività esuberante del "grande oppositore" mostra che molto probabilmente non c'è limite alla sua caduta ... Un'altra cosa è interessante qui: perché i burattinai occidentali di Navalny cercano di stimolare gli eventi così rapidamente, facendo allo stesso tempo insinuazioni completamente miserabili?

"Non è mai stato così vicino al fallimento ..."


Ricordate uno degli aneddoti nati dall'apparizione sui nostri schermi televisivi dell'indimenticabile "Diciassette Momenti di Primavera"? Ebbene, quello in cui Stirlitz camminava lungo i corridoi della Cancelleria del Reich e qualcosa lo aveva tradito come spia russa: o un distintivo NSDAP vestito in modo casual, o un budenovka in testa e un paracadute che si trascinava per terra dietro di lui ... La voce di Kopelyan fuori campo: "Sì , Stirlitz non è mai stato così vicino al fallimento! " In effetti, questa volta il signor Navalny si è avvicinato molto di più alla sua completa e definitiva esposizione come noto bugiardo e burattino dell'Occidente. Colpisce decisamente la dichiarazione resa in questa occasione dal servizio stampa dell'FSB della Russia, in cui l '"indagine" viene direttamente denominata "una provocazione programmata condotta con il sostegno diretto e diretto dei servizi speciali occidentali". Per definizione, il video che è stato scaricato dal fuggitivo "un-etched" su Internet non può essere nient'altro. Dico questo non perché non mi piace Navalny, ma, al contrario, adoro l'FSB. Le ragioni sono diverse.

Primo, è una vera e propria bugia che è sempre disgustosa. In secondo luogo, con le sue piccole cose, questa cagna marcirà l'essenza stessa del giornalismo e dimostrerà chiaramente ciò che detiene il 90% degli abitanti sia della Russia che del resto del mondo per, scusate, dei completi idioti. In terzo luogo, la falsità in questo caso è immediatamente, a prima vista visibile a coloro che hanno almeno superficialmente familiarità con le specificità delle attività dei servizi speciali. Basandosi sul fatto che il resto "comprerà" su franche (altrimenti per non dire) cazzate.

Si ha l'impressione che lo scenario di queste sciocchezze sia stato scritto dagli stessi imbroglioni che hanno inventato "capolavori" del livello di "Passero Rosso" o "Anna" - con una conoscenza assolutamente nulla sia delle realtà russe che della "cucina" delle strutture domestiche di "potere". Ci sono cose che sono impossibili in linea di principio. Ne parleremo proprio qui e ora. Allora: la situazione che Navalny sta cercando di "vendere" a tutti noi, per quanto reale, è assurda e artificiosa a priori: lui, vedi, "ha chiamato un ufficiale di alto rango dell'FSB" dal numero che ha preso per "il suo centralino" e quindi, come caro, affisso " tutti i terribili dettagli dell'avvelenamento. " Questa è pura sciocchezza - dalla prima all'ultima parola! In ogni servizio speciale ci sono argomenti sui quali le conversazioni non vengono condotte per telefono in nessuna circostanza. Ripeto - assolutamente non per nessuno! Ci sono cose di cui non si parla nemmeno nei propri uffici, magari in apposite stanze dotate di protezione da ogni possibile e impossibile modalità di rimozione delle informazioni.

Se ipotizziamo per un secondo che i servizi segreti abbiano davvero effettuato un'operazione per liquidare qualcuno, allora è proprio così ... E non importa chi si sia presentato l'interlocutore - anche l'assistente segretario del Consiglio di Sicurezza, anche il presidente, perfino il Generalissimo della Galassia. Sì, anche se per essersi rifiutato di parlargli uno sconosciuto all'altro capo della linea minaccerebbe il licenziamento immediato, l'esecuzione sul posto, la punizione dal cielo, un vero ufficiale dell'FSB interromperà immediatamente la conversazione e si precipiterà a riferire al suo diretto superiore. Sai perché? Perché lo prenderei come un controllo, almeno per il rispetto del regime di segretezza. Questa sarebbe la fine dell '"intervista". Punto.

"Abbiamo lavorato da codardi ..."


In linea di principio, ulteriore "arte" Navalny e i suoi curatori non possono essere discussi, ma da quando abbiamo iniziato, continueremo, punto per punto. All'inizio della conversazione, il chiamante si presenta, come già accennato, come assistente del segretario del Consiglio di sicurezza e chiede al falso Kudryavtsev di "raccontare brevemente dell'operazione speciale", quindi "scrivere un rapporto dettagliato". La prima domanda: cosa, i dipendenti dell'FSB sono obbligati a riferire direttamente agli impiegati del Consiglio di sicurezza? E anche al telefono? Quali sono questi documenti normativi o descrizioni del lavoro? E a proposito, perché il Consiglio di sicurezza nazionale ha improvvisamente deciso di utilizzare il centralino dell'FSB per la comunicazione? Tuttavia, questi sono dettagli tecnici, ma sono troppo eclatanti. La seconda domanda - la chiamata, secondo Navalny, è avvenuta il 14 dicembre e il 20 agosto è stato "braccato". E che durante questo periodo i "partecipanti all'operazione speciale" non hanno scritto rapporti su tutto ?! Sì, credimi, li avrebbero partoriti più di Leo Tolstoy - romanzi. E in non meno volumi, tra l'altro. Assoluta sciocchezza ... Va bene, andiamo avanti.

Dalle "indagini" sullo stesso "oppositore" risulta che l'uomo che egli spaccia per Kudryavtsev "lo ha seguito a lungo". Quindi - nel video, Navalny cinguetta con la sua voce, per niente alterata, disgustosa, conosciuta oggi, ahimè, in tutta la Russia. E l'ufficiale FSB, Dio sa quanto il suo "pascolo", questa voce non riconosce ?! Non essere ridicolo ... Puoi provare a "strofinarci" quanto vuoi sul "livello palese di mancanza di professionalità" presumibilmente inerente ai servizi speciali russi (che, ancora una volta, è una finzione di Hollywood, non la realtà), ma un tale peccato non lo sarebbe "Laboratorio speciale top-secret dell'FSB", ma anche nel dipartimento di polizia regionale più miserabile e affamato di personale in una posizione di sergente.

Il punto successivo è menzionare molte cose in una conversazione, come si suol dire, "in chiaro". Si può scrivere uno studio filologico multivolume sul tema del gergo professionale, o meglio, la "lingua esopica" usata dai funzionari dell'intelligence. Forse esiste, non lo so ... In ogni caso, "persona coinvolta", "soggetto", "indirizzo", "prodotto", "materiale" - queste sono le parole che possono suonare anche in una conversazione molto privata tra due " agenti "o in una relazione al superiore gerarchico. E non stupido e diretto: "abbiamo lavorato da codardi!" Sì, nessuna "opera" che si rispetti avrebbe sbottato una cosa del genere, anche in uno stato di torpore da ubriaco, al proprio riflesso nello specchio. Credimi, l'abitudine di parlare in modo tale che il significato della conversazione diventi completamente incomprensibile per la persona non iniziata, anche seduta allo stesso tavolo, mangia strettamente il sangue e il midollo osseo di queste persone. E diventa per sempre il loro tratto distintivo indistruttibile.

I dipendenti dell '"ufficio" del livello a cui, secondo Navalny, appartiene Kudryavtsev, NON LO DICONO! Piuttosto un cast scadente. Deuce, con due svantaggi. Sì, forse, e per niente conta. Infatti, nel corso della conversazione, l '"ufficiale dell'FSB" presumibilmente inviato dalle "autorità" per "eliminare le prove a Omsk" inizia improvvisamente a porre domande perplesse: "Che cosa è successo a Tomsk ?!" Questo per quanto riguarda l '"avvelenatore". Ci sono così tanti momenti così eclatanti in una conversazione con "Kudryavtsev" che se inizi a smontarlo "per le ossa", non ci sarà spazio. E vale la pena dedicarsi alla dissezione di un argomento così poco appetitoso come un'altra "papera" nata da Navalny? Creata nella migliore tradizione dei film di Hollywood sul "gebn sanguinante", questa creazione è altrettanto ridicola, falsa e non plausibile. "Ci sono quelli che credono", dici? Ebbene, non si sa mai chi crede in cosa ... Nella vicina Ucraina c'è ancora chi crede negli "ideali del Maidan", e allora? Non hai abbastanza spazio per tutti, sai.

L'Occidente si rende conto che agendo in modo così goffo e poco professionale rischia di "smantellare" l'intera impresa sul nascere? Difficile da dire. Molto probabilmente, c'è davvero la maggioranza assoluta dei cittadini russi come persone con capacità mentali molto limitate, inoltre, completamente prive anche della minima capacità di analizzare e analizzare criticamente il materiale informativo presentato loro. A dire il vero, quello che sta succedendo sembra soprattutto azioni di una fretta tremenda, il desiderio di essere in tempo per alcuni, come amano dire negli stessi Stati Uniti, “scadenza”. È molto probabile che le elezioni del parlamento interno nel 2021 siano state finalmente definite in Occidente come tali. La cosa più interessante è che, senza sforzarmi davvero, sono riuscito a trovare una conferma diretta di questa ipotesi. Consiste nel seguente: il 10 dicembre di quest'anno, il Dipartimento di Stato americano, inoltre, per iscritto, ha notificato ufficialmente al Congresso la sua intenzione di chiudere i due consolati del Paese rimasti in Russia. Stiamo parlando di missioni diplomatiche a Vladivostok e Ekaterinburg. Alcuni associano questa iniziativa all '"attacco informatico degli hacker russi", scandalo in merito scoppiato proprio su suggerimento del capo del Dipartimento di Stato Mike Pompeo. Tuttavia, i conti non tornano: il documento è stato chiaramente preparato una settimana, o anche due prima che l'argomento fosse "sollevato sullo scudo" a Washington. Il punto qui, molto probabilmente, è completamente diverso.

Non si tratta, sottolineo, di ridurre la presenza diplomatica degli Stati Uniti in Russia - secondo i piani del ministero degli esteri locale, tre dozzine di personale consolare locale saranno licenziate. Ma dieci diplomatici americani si trasferiranno a Mosca. Quindi quello che abbiamo davanti a noi è una vera ridistribuzione delle forze, riunendole in un unico "pugno" nella capitale, dove un "grande affare" è chiaramente pianificato. Dopotutto, la Russia semplicemente non permetterà a più diplomatici statunitensi di quanti ce ne siano ora di entrare nel paese. Perché gli americani dovrebbero avere un "Maidan" a Ekaterinburg o Vladivostok? Secondo i loro piani, una "rivoluzione colorata" deve sicuramente scoppiare a Mosca - dopo che le elezioni alla Duma di Stato sono state dichiarate "truccate" nell'ambasciata americana. È difficile trovare un'altra spiegazione per ciò che sta accadendo, soprattutto in combinazione con la pressione frenetica che osserviamo dall'Occidente, che sta cercando a un ritmo forzato di "modellare" da Navalny non solo un "prominente oppositore", ma un "leader rivoluzionario" di scala tutta russa.

È probabile che gli Stati Uniti lo stiano usando allo stesso modo dell'ucraino Gongadze, come "vittima sacra". Forse scommetteranno davvero su questa cifra più che dubbia nella loro operazione speciale per prendere il potere in Russia. Lo scopriremo abbastanza presto. E anche Navalny ...
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 22 dicembre 2020 12: 04
    0
    Qui la domanda non è solo su cosa avrebbero potuto inventare per Navalny a Hollywood, o cosa avrebbe potuto discutere con possibili "burloni" al telefono. La domanda è che le stesse autorità hanno sostenuto questo argomento, a partire dal suo viaggio in Siberia - una persona che ha il riconoscimento di non partire (come è stato detto nei media). Solo per questo, avrebbe dovuto cambiare immediatamente la misura di moderazione per l'arresto. Invece, gli è permesso viaggiare all'estero.
  2. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 22 dicembre 2020 12: 21
    0
    Citazione: Bulanov
    Qui la domanda non è solo su cosa avrebbero potuto inventare per Navalny a Hollywood, o cosa avrebbe potuto discutere con possibili "burloni" al telefono. La domanda è che le stesse autorità hanno sostenuto questo argomento, a partire dal suo viaggio in Siberia - una persona che ha il riconoscimento di non partire (come è stato detto nei media). Solo per questo, avrebbe dovuto cambiare immediatamente la misura di moderazione per l'arresto. Invece, gli è permesso viaggiare all'estero.

    Esattamente! Dove va il mondo! Né puoi tracciare l'esecuzione dell'abbonamento, né umanamente puoi avvelenarti!
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 22 dicembre 2020 13: 26
    -1
    Sì, ancora una volta, i venditori di nutrizione sportiva sono stati incasinati.

    Sembrerebbe - che è più facile - raccogliere una pre-conferenza., Iniettare un siero della verità più morbido, sedersi su un rilevatore di bugie e fornirlo a tutta Hollywood !!!!

    Ma! fu solo durante l'avvelenamento con il polonio che accadde qualcosa del genere, e il calore poi calò drasticamente. Anche se goffamente eseguito.

    E in altri casi - test sportivi, Solberi, mutande di Navalny ..... Non un solo amico di Mutko o un venditore di nutrizione sportiva ha osato ..
    la pelle è più costosa
    Percepiscono quali scarpe da ginnastica ...
  4. LozmanPozman Офлайн LozmanPozman
    LozmanPozman (Lozman Pozman) 22 dicembre 2020 13: 30
    +1
    Ho guardato il video di massa e ho riso, non ho mai visto una bugia così sfacciata su YouTube, ma i commenti dei criceti zombi hanno qualcosa con qualcosa.
  5. sharp-lad Офлайн sharp-lad
    sharp-lad (Oleg) 22 dicembre 2020 14: 28
    -1
    O forse solo sparare? Per non soffrire!
  6. Peter rybak Офлайн Peter rybak
    Peter rybak (Pattuglia) 31 dicembre 2020 09: 07
    +2
    Bravo, signor Dill !!! Non ho letto un materiale così completo sulla falsa vittima del novizio su Internet. Che meraviglia hai messo tutto sugli scaffali. È stato dal tuo materiale che ho appreso che i servizi segreti occidentali sono uffici privi di valore. Non potevano davvero organizzare un raduno con Navalny, che anche tu hai capito i loro piani astuti.
    Quindi Kudryavtsev esiste o no? Sei riuscito a dimostrare che questa è un'attrice di second'ordine? Hai tratto così tante conclusioni profonde, e ne sono lieto, ma qui ci sono altre prove. Dopotutto, la gente continuava a camminare e bussare alle porte di qualcuno. Sono stati accusati a livello del Comitato Investigativo della Federazione Russa per intrusione nel patrimonio immobiliare di qualcun altro. Ma ieri hanno anche aperto un reato ai sensi dell'art. 159 ore 4. Non per niente. Dopotutto, sia tu che le autorità avete la prova che Navalny è un agente dell'intelligence straniera, che americani, tedeschi e altri lo pagano. Allora perché non pubblichi, perché ci tormenti con omissioni?
    O è tutto così brutto che stai mentendo in chiaro? E pensi che viviamo in un paese libero e felice? E hai deciso che la nostra gente è soddisfatta di tutto, non conosce la povertà e non si lamenta di nascosto?
    Nel nostro paese un mormorio si trasforma sempre in una forte esplosione. E c'è sempre chi usa abilmente le esplosioni.