Nuove sanzioni statunitensi porteranno alla cessazione della produzione del Superjet


A partire da mercoledì 23 dicembre, entreranno in vigore nuove e raffinate sanzioni statunitensi contro gli aerei russi, che potrebbero portare alla cessazione della produzione del Superjet. Quindi, nell'SSJ 100 e nell'MS-21 vengono utilizzati componenti americani, e per ottenerli ora è necessaria un'approvazione speciale da parte del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, che sarà quasi impossibile da ottenere.


Non è un segreto che entrambi i nuovissimi aerei russi siano stati creati in collaborazione con fornitori stranieri. Quindi, MS-21 doveva essere fornito ai mercati esteri con motori PW1400G americani. Tuttavia, in generale, la quota di componenti stranieri nel nuovo rivestimento, soprattutto dopo la sostituzione dei compositi importati per l '"ala nera" con sviluppi interni, è già notevolmente diminuita. Nel 2022-2023, l'MS-21 dovrebbe diventare "russo" di oltre il 90%.

La situazione con il Superjet è molto più complicata. Il 60-70% degli aerei a corto raggio è costituito da parti americane, francesi e tedesche. E se non è prevista una rottura nella cooperazione con Francia e Germania, le forniture dagli Stati Uniti, a quanto pare, verranno interrotte in un futuro molto prossimo. Per l'SSJ 100, gli americani producono il carrello di atterraggio, l'idraulica degli aerei e i sistemi di alimentazione e le apparecchiature per l'alimentazione dell'ossigeno.

I produttori di aeromobili russi devono essere preparati a possibili interruzioni nella consegna di componenti dagli Stati Uniti, nonché all'incapacità della parte americana di adempiere ai propri obblighi ai sensi dei contratti esistenti.
  • Foto utilizzate: https://uacrussia.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
23 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 23 dicembre 2020 12: 05
    -4
    Ricordo le odi elogiative che furono cantate al nuovo team creativo di dry, creato per progettare questo miracolo dell'ingegneria, ma nessuno ha detto che è stato creato esclusivamente da componenti importati
    1. Volga073 Офлайн Volga073
      Volga073 (MIKLE) 23 dicembre 2020 19: 22
      +5
      L'America stessa non può più produrre nulla da sola.
      Il 95% dei prodotti viene importato dalla Cina.
      E altri 35 paesi stanno partecipando alla creazione dell'F-38.
    2. Dreamboat Офлайн Dreamboat
      Dreamboat (barca dei sogni) 24 dicembre 2020 23: 42
      +2
      Solo da dove vengono presi tali autori. La quota delle unità americane di Spurget non superava il 12%. Inoltre, non c'è niente di esclusivo dagli Stati Uniti. Negli ultimi anni, quasi tutti sono stati sostituiti da controparti russe. Piuttosto, gli americani fanno una bella faccia con un brutto gioco, i loro pezzi di ricambio sono già stati ritirati dalla produzione proprio per l'aspettativa di trucchi politici. Ora la perdita del mercato di vendita sarà "coperta" da sanzioni.
      1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
        igor.igorev (Igor) 26 dicembre 2020 14: 46
        0
        Questa liberda sta cercando di scuotere la barca.
  2. Piramidon Офлайн Piramidon
    Piramidon (Stepan) 23 dicembre 2020 12: 21
    +5
    Risponderemo alle sanzioni fornendo motori a razzo agli Stati Uniti.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 23 dicembre 2020 13: 59
      -1
      Se solo sapessi a quali condizioni, oneroso per la Russia, è stato concluso questo contratto per l'RD-180. Ho appena o ... mangiato quando l'ho letto.
      1. Dan Офлайн Dan
        Dan (Daniele) 23 dicembre 2020 14: 12
        +2
        Citazione: Marzhetsky
        a quali condizioni ha reso schiavo la Russia questo contratto per RD-180 è stato concluso. Ho appena o ... mangiato quando l'ho letto.

        Getta un link al contratto ... per favore
      2. cmonman Офлайн cmonman
        cmonman (Garik Mokin) 23 dicembre 2020 17: 25
        -2
        Sergey, sei stato bandito da Google o cosa?

        Nel 2014, RD-Amross ha venduto l'RD-180 (ULA) per 23,4 milioni di dollari ciascuno.
        Il 24 dicembre 2015, la United Launch Alliance ha annunciato di aver emesso un ordine per ulteriori motori RD-180 da utilizzare sul veicolo di lancio Atlas V, oltre ai 29 motori che la società aveva ordinato prima dell'imposizione delle sanzioni statunitensi contro la Russia sulla Crimea. e pochi giorni dopo che il Congresso degli Stati Uniti ha revocato il divieto di utilizzare motori russi per lanciare navi americane nello spazio.
        1. nikodeus Офлайн nikodeus
          nikodeus (Nicholas) 24 dicembre 2020 15: 34
          +1
          Non sono davvero Sergey, ma perché il tuo commento? Quello che hai citato non è un contratto, ma una specie di schifezza fangosa, scritta da qualcuno sconosciuto. E perché, quando si tenta di inserire il testo in un motore di ricerca, il primo collegamento porta a un sito ucraino?
          1. cmonman Офлайн cmonman
            cmonman (Garik Mokin) 24 dicembre 2020 16: 13
            -1
            E perché quando si tenta di inserire il testo in un motore di ricerca

            Testo da Wiki (traduzione in inglese di Google)
            https://en.wikipedia.org/wiki/RD-180
      3. cmonman Офлайн cmonman
        cmonman (Garik Mokin) 23 dicembre 2020 17: 38
        -4
        A proposito, Sergey, tu, come giornalista, avresti dovuto sapere che le sanzioni riguarderanno non solo il Superjet, ma anche l'MS-21. Molte applicazioni sono già state presentate per l'MC-21, ma tutte le domande per aeromobili con motori Pratt & Whitney, non russi. Devi sforzarti di convincere gli acquirenti a prendere motori russi, e questo è il momento (che è denaro) ...
        1. kapitan92 Офлайн kapitan92
          kapitan92 (Vyacheslav) 23 dicembre 2020 22: 44
          0
          Citazione: cmonman
          Devi sforzarti di convincere gli acquirenti a prendere motori russi, e questo è il momento (che è denaro) ...

          Perché convincere allora? Il motore non è ancora certificato in Russia. Sarà, Dio non voglia, nel 2022. Certificato europeo nel 2024-25. senza certificazione europea, nessuno lo comprerà.
          1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
            igor.igorev (Igor) 26 dicembre 2020 14: 49
            0
            Che cosa siete? Nessuno lo acquisterà con la certificazione europea. Immediatamente verranno imposte le sanzioni.
    2. Volga073 Офлайн Volga073
      Volga073 (MIKLE) 23 dicembre 2020 19: 24
      0
      Questa è tutta l'America. Da solo non può più produrre nulla.
    3. aggiornamento Online aggiornamento
      aggiornamento (Alexander Kazakov) 24 dicembre 2020 08: 44
      +1
      E il nostro titanio per l'aviazione da cui la Boeing è fortemente dipendente
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 23 dicembre 2020 13: 22
    +2
    ottenerli ora richiede un'approvazione speciale da parte del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, che sarà quasi impossibile da ottenere.

    E come fare in modo che la produzione di titanio (le sue leghe) da parte dell'industria americana abbia ricevuto un'approvazione speciale dal Ministero del Commercio della Federazione Russa?
    Gli Stati Uniti sono partner inaffidabili ed è improduttivo per la Russia concludere accordi a lungo termine con loro.
    1. zloybond Офлайн zloybond
      zloybond (lupo della steppa) 23 dicembre 2020 18: 23
      +1
      Bene, questo è, come si suol dire, un rifiuto con un riferimento alle tue stesse sanzioni .... dicono, beh, non funzionerà in alcun modo - hai imposto sanzioni .... ci sarebbe una volontà .... puoi trovare il motivo.
  4. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 23 dicembre 2020 19: 21
    +1
    L'America codarda è terrorizzata dal successo della Russia.
    La guerra commerciale militare sotto forma di sanzioni ha sostituito la concorrenza leale.
  5. tempesta-2019 Офлайн tempesta-2019
    tempesta-2019 (tempesta-2019) 24 dicembre 2020 01: 56
    +2
    Perché dovremmo vendere diverse dozzine di superjet e MS-21 assemblati da componenti stranieri per un centesimo e poi acquistare centinaia di Boeing e airbus per le compagnie aeree russe?

    Solo dure sanzioni di ritorsione per 10 anni che vietano l'acquisto di aerei americani ed europei aumenteranno l'industria aeronautica nazionale e la solleveranno dalla sua dipendenza dalle importazioni.
  6. ciliegia Офлайн ciliegia
    ciliegia (Kuzmina Tatiana) 24 dicembre 2020 08: 50
    -4
    Qualcosa rispetto ai produttori di aeromobili nazionali sta diminuendo anno dopo anno, di cosa sono generalmente capaci? Per un assemblaggio di cacciaviti?
  7. shonsu Офлайн shonsu
    shonsu (Shonsu) 24 dicembre 2020 12: 19
    0
    Senza gli Stati Uniti, questo mondo sarebbe molto più pulito.
  8. Farik Kuliev Офлайн Farik Kuliev
    Farik Kuliev (Farik Kuliev) 25 dicembre 2020 22: 15
    0
    Gli americani sono completamente insolenti, YouTube e Facebook dovrebbero essere banditi
  9. igor.igorev Офлайн igor.igorev
    igor.igorev (Igor) 26 dicembre 2020 14: 45
    0
    Il telaio, l'alimentazione, l'attrezzatura per l'ossigeno non sono affatto un problema. Faremo tutto questo da soli. Passiamo un paio d'anni su questo, ma lo faremo.