L'aviazione israeliana ha colpito le aree di schieramento degli S-300 a Tartus e Masyaf


Gli aerei israeliani hanno lanciato una serie di attacchi contro la città di Masyaf nella parte occidentale della provincia siriana di Hama, così come a Tartus, cioè sulle aree in cui si trovano i sistemi antimissilistici S-300. Il ministero della difesa della SAR ha notato che la difesa aerea del paese ha colpito la maggior parte dei missili attaccanti. Tuttavia, almeno una delle strutture in Siria è stata distrutta dai militari israeliani.


Secondo il ministero della Difesa siriano, gli aerei dell'aeronautica militare israeliana hanno attaccato dallo spazio aereo libanese sopra la città di Tripoli, nella parte settentrionale del Paese.

L'oggetto dell'attacco missilistico a Masyafe potrebbe essere un centro di ricerca militare situato vicino alla città. Secondo SOHR, gli aerei israeliani hanno distrutto i depositi e il quartier generale del centro, che erano al centro delle milizie iraniane. Nel corso dell'attacco sono stati causati danni significativi e ci sono feriti e uccisi.

Nel villaggio di Az-Zawi vicino a Masyaf si trovava un centro per lo sviluppo di missili a medio raggio, nel vicino villaggio di Sheikh c'era un campo delle milizie filo-iraniane.

Ricordiamo che una base navale russa si trova a Tartus, così come i sistemi missilistici antiaerei S-300V4. Tuttavia, né gli S-300 siriani a Masyaf né i complessi russi a Tartus erano l'obiettivo degli attacchi aerei israeliani.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
13 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
    Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 25 dicembre 2020 14: 07
    +1
    Chiaro. Tutti i missili israeliani, come al solito, vengono distrutti dopo aver colpito il bersaglio. E contemporaneamente a lei. Le informazioni riportano l'elevata precisione degli attacchi israeliani. E con soddisfazione che né le strutture militari siriane né quelle russe nelle immediate vicinanze di quelle iraniane sono state danneggiate. Distrutto solo iraniano, insieme a manodopera e attrezzature. Ciò conferma ancora una volta il più alto spirito combattivo dei persiani, la presenza di armi insuperabili e ultramoderne, la loro prontezza a spazzare via la "formazione sionista" dalla faccia della terra in qualsiasi momento. Fahridzade e Suleimani per aiutarli!)
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 25 dicembre 2020 14: 18
    0
    Tuttavia, né gli S-300 siriani a Masyaf, né Complessi russi a Tartus non sono stati colpiti Aviazione israeliana.

    Cosa avrebbe dovuto essere? assicurare
  3. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 25 dicembre 2020 14: 19
    0
    Un altro fatto di tradimento e collusione con Israele del Ministero della Difesa RF (sotto l'influenza della lobby pro-Israele nel governo RF). Così presto l'Iran diventerà anche un nemico della Federazione Russa, perché la Federazione Russa sta diventando il satellite di Israele agli occhi del mondo. Israele non è mai stato amico né dell'URSS né della Federazione Russa (ha sempre armato gli oppositori della Federazione Russa) ... Il tradimento verso gli alleati è evidente ...
    1. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
      Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 25 dicembre 2020 15: 23
      +3
      Citazione: Vladimir Tuzakov
      Un altro fatto di tradimento e collusione con Israele del Ministero della Difesa RF (sotto l'influenza della lobby pro-Israele nel governo RF). Così presto l'Iran diventerà anche un nemico della Federazione Russa, perché la Federazione Russa sta diventando il satellite di Israele agli occhi del mondo. Israele non è mai stato amico né dell'URSS né della Federazione Russa (ha sempre armato gli oppositori della Federazione Russa) ... Il tradimento verso gli alleati è evidente ...

      Da quando l'Iran è diventato un alleato della Federazione Russa? Non esiste un unico accordo di mutua assistenza tra questi due Stati. L'Iran non è un acquirente di armi russe. Ancora una volta, non ci sono grandi progetti economici congiunti tra Mosca e Teheran. È dubbio che la Russia sarà molto turbata se l'Iran verrà espulso dalla Siria. In ogni caso, non c'è alcuna reazione russa agli attacchi di Hel Aavir alle basi iraniane in Siria. No. Bene, per quanto riguarda la lobby filo-israeliana nella Federazione Russa ... Annunciate l'intera lista, per favore. Lo fai molto freddamente.
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 25 dicembre 2020 16: 15
        -3
        Con tale ragionamento, lasci la Russia senza alleati, tale ragionamento gioca solo nelle mani dei nemici della Russia, sembra che tu sia uno di questi nemici nelle tue dichiarazioni ...
        1. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
          Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 25 dicembre 2020 16: 57
          +1
          Gli alleati della Russia sono il suo esercito e la marina. Non ce ne sono mai stati altri. E non lo farà. E il fatto che Israele abbia battuto l'Iran (con un solo sinistro) nelle immediate vicinanze delle basi militari russe è la prova che Mosca approva questo. E poiché la tua posizione è contraria a quella russa, allora sei un nemico della Russia. E in generale, Israele e Russia e qualsiasi altro stato non hanno amici o nemici permanenti, hanno solo interessi permanenti. Il gatto Matroskin disse anche a questo proposito: "Ebbene, a che serve Sharik per noi? Lo abbiamo trovato nel mucchio di spazzatura e ci disegna i fichi". Ebbene, dite alla Russia a cosa serve un Iran islamista, che è inimicizia con il mondo intero e con il mondo arabo in particolare. Israele è un'altra questione: uno stato prospero e democratico, con le ultime tecnologie e know-how in tutti i settori. È utile essere amici di Gerusalemme. Dai uno sguardo ai nemici di Israele di ieri: gli arabi: pace, amicizia e fratellanza semitica. A differenza dell'Iran.
          1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
            Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 25 dicembre 2020 21: 09
            0
            Ebbene, le sanzioni della Russia, la pressione costante e altre persecuzioni, tutto è contro la Federazione Russa, se la Federazione Russa non avesse armi nucleari, potrebbero aver iniziato a bombardare, come la Jugoslavia ... Certo, l'esercito e la marina sono i garanti della sicurezza della Russia, ma gli alleati sono sempre necessari. Nota che gli Stati Uniti non avanzano mai da soli, attirano sempre i loro alleati in guerre ... La pace è come in una resa dei conti in cortile, chi ha più amici vincerà più velocemente ...
            1. Michael I Офлайн Michael I
              Michael I (Michele I) 29 dicembre 2020 15: 26
              0
              Israele non ha sostenuto alcuna sanzione contro la Federazione Russa
    2. Michael I Офлайн Michael I
      Michael I (Michele I) 29 dicembre 2020 15: 27
      0
      Hai dimenticato chi l'Iran chiamava il piccolo Satana? Non Israele, ma l'URSS.
  4. lavoratore dell'acciaio 25 dicembre 2020 14: 25
    +1
    Penso che l'Iran serva rancore. E se gli Stati Uniti e Israele decidono di colpire l'Iran, anche l'Iran colpirà in maniera massiccia con missili balistici. In generale, siamo sull'orlo di un "grande nix"
    1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 25 dicembre 2020 14: 39
      +1
      La questione principale qui è il posto della Federazione Russa in questo "cattivo", mentre il posto occupato dal bastardo corrotto nel principale nemico della Federazione Russa - gli Stati Uniti e Israele (la storia della consegna dell'S-300 all'Iran, la non ostruzione delle uccisioni di iraniani in Siria, ecc.) ..
  5. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 26 dicembre 2020 19: 02
    +2
    Fin dall'inizio, non siamo stati coinvolti nella resa dei conti israelo-iraniana in Siria.
    Questa non è la nostra competenza.
  6. Yurets Офлайн Yurets
    Yurets (Yury) 4 gennaio 2021 07: 30
    0
    È ora di mettere in campo Israele: non abbattere missili, ma aerei che usano MANPADS dal Libano ...