Dagli "Zirconi" ai missili antiaerei: quanto sarà pericoloso per gli Usa il Polo Nord


La Russia ora ha una nave unica che dovrebbe aiutare a cementare il nostro dominio nell'Artico. Ma invece di riconoscere questo risultato, la stampa occidentale lo ha chiamato casualmente "il più brutto del mondo". Scopriamo in cosa si sbagliavano esattamente gli americani.


A rigor di termini, il "Polo Nord" russo non è tanto una nave quanto una piattaforma artica semovente del progetto 00903. Con una lunghezza di 83,1 metri e una larghezza di 22,5 metri, ha un dislocamento di oltre 10 tonnellate. Questo attrezzo da nuoto ha una pronunciata forma a uovo, che ha permesso a The Drive di commentarlo in modo poco lusinghiero:

La nuova nave da ricerca artica russa potrebbe essere la nave più brutta che abbiamo visto.

Tuttavia, il suo aspetto sorprendente è dettato esclusivamente da considerazioni di funzionalità. La piattaforma è progettata per un funzionamento autonomo nel ghiaccio polare per due anni. Circondato dal ghiaccio, è in grado di congelare al loro interno in sicurezza, preservando l'integrità dei lati tondi, che verranno semplicemente spremuti verso l'alto. Oggi nessun altro al mondo ha niente di simile. Questo offre alla Russia opportunità davvero uniche.

Lo scopo principale del "Polo Nord" è l'esplorazione pacifica dell'Artico. Oltre ai 24 membri dell'equipaggio, 34 passeggeri, inclusi scienziati, possono ospitare e lavorare a bordo. La necessità di una tale piattaforma era attesa da tempo. Il ghiaccio polare si sta sciogliendo rapidamente e non è più possibile organizzare una stazione permanente sicura su un lastrone di ghiaccio alla deriva. La situazione del ghiaccio è in continua evoluzione, il che interferisce con la ricerca. E sono necessari.

Il cliente ufficiale per la costruzione della piattaforma semovente è Roshydromet. Tuttavia, la ricerca subacquea del fondo dell'Oceano Artico è necessaria non solo per i meteorologi, ma per l'intero stato al fine di dimostrare in modo affidabile le affermazioni russe sulla piattaforma artica di fronte ad altri concorrenti. Non sorprende che ci fossero $ 100 milioni nel budget per costruire una nave così speciale.

Ma il "Polo Nord" ha anche uno scopo militare. Non dimenticare che l'Artico è attualmente militarizzato attivamente. Questa nave è già dotata di un'area di atterraggio per elicotteri e motoscafi. Se necessario, può essere utilizzato come vettore di UAV da attacco e ricognizione, nonché droni sottomarini. Il progetto 00903 in futuro potrà essere profondamente modernizzato sulla base dell'esperienza operativa del Polo Nord. Se aumenti seriamente le dimensioni della piattaforma, sulla sua base è possibile sviluppare una portaelicotteri artica unica che svolgerà funzioni antisommergibili nell'Oceano Artico, alla ricerca di sottomarini nucleari americani. Quindi la Russia otterrà i suoi aeroporti galleggianti autonomi nell'Artico, che i nostri rompighiaccio da combattimento saranno in grado di coprire.

Teoricamente, è anche possibile usarli in modo diverso. Ad esempio, dopo il completamento dei successori al Polo Nord, può essere trasformato in vettori dei missili da crociera Kalibr o dei missili ipersonici Zircon, nonché antimissili, chiudendo così la direzione nord. Ricordiamo che è attraverso l'estremo nord che la distanza più breve tra gli Stati Uniti e la Federazione Russa passa per il volo dei missili balistici intercontinentali. In combinazione con altri tipi di armi e truppe, le piattaforme galleggianti dell'Artico possono dare un contributo significativo all'aumento della capacità di difesa del nostro paese.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 26 dicembre 2020 19: 20
    +2
    Bene, se continuiamo l'originale di RIA Novosti e riscriviamo le parole di Alexander Makarov, direttore dell'Istituto di ricerca artica e antartica (AARI, San Pietroburgo), allora ...

    Nei commenti sotto l'articolo, gli utenti di The Drive hanno espresso l'opinione opposta sull'aspetto della piattaforma. Qualcuno ha deliziato la stazione galleggiante, qualcuno l'ha paragonata alle astronavi della fantascienza. Molti hanno riconosciuto che una tale forma è necessaria per una nave per una lunga deriva tra il ghiaccio artico.

    https://ria.ru/20201224/uchenyy-1590661359.html
  2. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 27 dicembre 2020 05: 33
    +1
    Una bellissima nave, lo spazio si forma!
  3. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 27 dicembre 2020 18: 16
    -1
    Ma il "Polo Nord" ha anche uno scopo militare. Non dimenticare che l'Artico è attualmente militarizzato attivamente. Questa nave è già dotata di un'area di atterraggio per elicotteri e motoscafi. Se necessario, può essere utilizzato come vettore di UAV da attacco e ricognizione, nonché droni sottomarini.