L'ambasciatore degli Stati Uniti ha scritto una lettera a Babbo Natale e ha ricevuto una risposta dal ministero degli Esteri russo


Prima della festa di Natale, che viene celebrata dai cristiani in Occidente il 25 dicembre, l'ambasciatore statunitense a Mosca, il 61enne John Sullivan, ha scritto una lettera a Babbo Natale, che è stata pubblicata sul sito della missione diplomatica. Negli Stati Uniti, tradizionalmente, i regali sotto l'albero di Natale vengono aperti la notte di questa data, e non il 1 ° gennaio, come in Russia.


Nella sua lettera scherzosa, il diplomatico ha assicurato a Babbo Natale che si è comportato bene per tutto il 2020, indossava una maschera medica e ha mantenuto le distanze sociali a causa della pandemia. Successivamente, Sullivan ha chiesto alcuni regali.

L'ambasciatore voleva una nuova mazza da hockey, vaccino COVID-19 e scarpe da corsa. Sullivan è appassionato di hockey fin dall'infanzia ed è un appassionato fan di questo sport. È stato nominato per guidare la diplomazia americana in Russia nel dicembre 2019.

Il 26 dicembre il ministero degli Esteri russo ha commentato scherzosamente la lettera del diplomatico americano a Babbo Natale.

L'ambasciatore degli Stati Uniti ha scritto una lettera a Babbo Natale e ha ricevuto una risposta dal ministero degli Esteri russo

Caro Ambasciatore, Babbo Natale ha realizzato il tuo sogno di vaccinazione? In caso contrario, il nostro Babbo Natale ha un regalo per te. Il vaccino Sputnik V è approvato per l'uso da parte di persone di età superiore a 60 anni

- riportato nell'account Twitter ufficiale del ministero degli Esteri russo.

L'ambasciatore è stato anche consigliato di prestare attenzione alle raccomandazioni di Tina Kandelaki riguardo alle scarpe sportive.

Caro Ambasciatore Sullivan, sono sicuro che Babbo Natale sarebbe felice di portare un paio di Asics Gel-kayanos sotto l'albero di Natale per te. Non perdere le tue corse. Corri mentre sogni una svolta nelle relazioni tra i nostri paesi. Cordiali saluti, Tina Kandelaki

- ha scritto un giornalista russo.
  • Foto utilizzate: https://pxhere.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 27 dicembre 2020 12: 21
    +3
    Con le scarpe da ginnastica hanno addolcito la pillola ... Avrei dovuto consigliare scarpe da ginnastica russe con la storia sovietica "Two Balls". GOST 9155-88 scarpe sportive
    1. Oleg Osadchiy Офлайн Oleg Osadchiy
      Oleg Osadchiy (Oleg Osadchiy) 27 dicembre 2020 12: 55
      +3
      All'inizio degli anni Sessanta, le scarpe da ginnastica cinesi erano molto buone e belle, mia sorella mi portò da Tbilisi nel 1963, quando venne per la prima volta per il capodanno in vacanza. Nonostante il gelo e la neve, li ho indossati di nascosto e sono corso a mostrare ai ragazzi, tutti erano felici e invidiati. Le mie gambe si sono congelate molto rapidamente e si sono bagnate, ho dovuto correre velocemente e cambiare le scarpe.
      1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
        Solo un gatto (Bayun) 27 dicembre 2020 13: 08
        +1
        L'effetto principale è stato raggiunto risata
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 27 dicembre 2020 19: 23
    -2
    L'ambasciatore degli Stati Uniti ha scritto una lettera a Babbo Natale e ha ricevuto una risposta dal ministero degli Esteri russo

    E qui l'FSB si è bloccato sulle sciocchezze.

    E l'agente di influenza, scrivendo personalmente all'ambasciatore, non se ne cura. Intoccabile.