La Cina ha già un vantaggio militare sugli Stati Uniti in tre aree


Il Pentagono ha pubblicato un altro rapporto annuale di 200 pagine sulla forza militare cinese, che mostra i vantaggi di Pechino su Washington in tre aree: costruzione navale, missili terrestri e difesa aerea.


Secondo il rapporto, oltre ai missili balistici a corto raggio ATACMS, che vengono utilizzati nelle forze armate americane, gli Stati Uniti non possiedono armi simili a quelle cinesi. Gli americani non sono nemmeno in grado di contrastare i missili balistici e da crociera cinesi.

Una minaccia particolare per le forze statunitensi nella regione Asia-Pacifico è il missile balistico a medio raggio DF-26 (nella foto sopra), in grado di colpire i gruppi d'attacco delle portaerei della Marina degli Stati Uniti a una distanza di 4000 chilometri.

La potenza missilistica del PLA è rappresentata anche dal primo complesso operativo-tattico ipersonico DF-17 al mondo, mostrato da Pechino lo scorso anno. La portata effettiva del missile è ancora sconosciuta, ma il suo utilizzo operativo è un altro potente deterrente per la Marina degli Stati Uniti.


Il prossimo motivo di preoccupazione per gli americani sono i missili da crociera DF-10 / 10A, che garantiscono la protezione dei mari adiacenti della RPC da gruppi d'attacco di portaerei e altre navi da guerra.


Il documento del dipartimento militare americano include anche informazioni sul potente sistema di difesa aerea cinese. Tuttavia, a parte gli ovvi dati sull'acquisizione da parte di Pechino degli S-400 e S-300 russi, non sono stati riportati ulteriori dettagli su questa rete di difesa aerea a terra. Secondo gli esperti, il PLA ha un arsenale di sistemi di difesa più diversificato rispetto alle forze armate statunitensi, inclusi nuovi sistemi di difesa aerea e radar a lungo raggio e ad alta frequenza.
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 28 dicembre 2020 18: 28
    +1
    I vantaggi di Pechino su Washington in tre aree: costruzione navale, missili terrestri e difesa aerea

    Il vantaggio militare della RPC è controverso anche lungo la breve linea delle isole - Giappone-Corea del Sud-Taiwan-Filippine-Stretto di Malacca, che blocca il libero accesso della RPC al mondo.
    Le industrie statunitensi di aeromobili e missili e IT hanno un enorme potenziale, a cui va aggiunto il potenziale dei loro alleati - Canada, UE, Giappone, Corea del Sud, Australia, Israele e altri.
    Il potenziale missilistico è considerato in termini di totalità di quantità, qualità, scopo, dispiegamento e base: terra, mare, aria, laser e altre armi nello spazio, in grado di sopprimere / interrompere tutti i tipi esistenti di comunicazioni e sistemi di controllo.
    Il sistema di difesa missilistica strategica degli Stati Uniti da tre aree posizionali nel triangolo Alaska-Europa-Hawaii, per non parlare del sistema di allerta precoce, il controllo totale di Internet, un analogo della "mano morta" sovietico-russa, un gruppo spaziale, basi avanzate sparse per il mondo, un enorme e un variegato arsenale di armi di distruzione di massa.