L'aeronautica militare israeliana ha colpito l'esercito siriano vicino a Damasco


A seguito di un attacco missilistico da parte dell'aeronautica militare israeliana su aree adiacenti a Damasco nella notte di mercoledì 30 dicembre, un soldato siriano è stato ucciso, tre soldati sono rimasti feriti e l'infrastruttura militare dell'esercito SAR è stata danneggiata. Lo ha riferito l'agenzia statale siriana SANA, citando fonti governative.


Oggi alle 01.30 (02.30 ora di Mosca) il nemico israeliano ha effettuato un'aggressione aerea con lanci di missili dal nord della Galilea, prendendo di mira un'unità delle nostre forze di difesa aerea nell'area di Nabi Habel

- annotato nel messaggio della fonte.

I sistemi di difesa aerea siriana sono stati in grado di intercettare diversi missili nemici.

Secondo gli esperti, l'obiettivo degli attacchi aerei dell'IDF era uno degli obiettivi dei gruppi armati filo-iraniani con sede vicino a Damasco.

Nella notte del 25 dicembre gli israeliani hanno lanciato un attacco missilistico nell'area vicino alla città di Masyaf nella provincia di Hama, prendendo di mira gli obiettivi del Centro di ricerca siriano. I funzionari militari israeliani si sono astenuti dal commentare l'attacco missilistico, ma è stato dato l'ordine di chiudere lo spazio aereo sulle alture del Golan a est del fiume Giordano, vicino al confine israelo-siriano fino al 31 dicembre.
  • Foto utilizzate: https://www.af.mil/
20 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Barmaley_2 Офлайн Barmaley_2
    Barmaley_2 (Barmale) 30 dicembre 2020 13: 44
    0
    Hmm ... Com'è triste, ma una volta, anche qui, mi sono affrettato a fare commenti elogiativi, con quanta forza gli ebrei hanno paura dell's300 troppo pubblicizzato (come i loro analoghi iraniani g @) e non osano nemmeno scoreggiare ora in Siria senza approvazione. Un'altra conferma offensiva delle mie vecchie supposizioni.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 30 dicembre 2020 22: 41
      -1
      Hmm ... Com'è triste, ma una volta, anche qui, mi sono affrettato a fare commenti elogiativi, con quanta forza gli ebrei hanno paura dell's300 troppo pubblicizzato (come i loro analoghi iraniani g @) e non osano nemmeno scoreggiare ora in Siria senza approvazione. Un'altra conferma offensiva delle mie vecchie supposizioni.

      Le tue supposizioni sono offensive di per sé. risata "Approvato" o "disapprovato" non si applica ai "gruppi armati filo-iraniani". richiesta Questo è il problema dell'Iran. Che ne dici di "non osare" se hai informazioni verificate accurate? "Analizzatore di gas" per raffreddori non posati? Lo hanno fatto? sorriso Nello spazio ristretto di un aereo, questo non è del tutto comme il faut; una moglie con una tuta puzzolente potrebbe non essere autorizzata a casa.
      1. Il commento è stato cancellato
      2. Il commento è stato cancellato
        1. 123 Офлайн 123
          123 (123) 31 dicembre 2020 13: 37
          0
          123 fare una passeggiata nella foresta!

          Grazie per il consiglio hi ma qualche altra volta fuori fa fresco - 36 ° C, e abbiamo la taiga.
          Una passeggiata è sempre utile e ti consiglio di camminare nella foresta risata
          Saluti delle vacanze bevande
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 30 dicembre 2020 13: 45
    0
    A giudicare dai resoconti dei media, Israele si comporta con la Siria più o meno allo stesso modo delle forze armate ucraine con l'LPNR. Quando vogliono, sparano e quando sospettano una risposta, suonano l'allarme.
    1. Danila46 Офлайн Danila46
      Danila46 (Daniel) 30 dicembre 2020 21: 33
      0
      Il confronto non è affatto corretto ...
  3. Alexzn Online Alexzn
    Alexzn (Alexander) 30 dicembre 2020 14: 43
    +4
    Citazione: Bulanov
    e quando sospettano una risposta, suonano l'allarme.

    e quando sospettano una risposta, non danno l'allarme, ma siriani e iraniani.
  4. Raccoglitore Online Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 30 dicembre 2020 15: 10
    +2
    Ogni attacco israeliano su obiettivi in ​​Siria ha un obiettivo chiaro e risolve compiti molto specifici, gli israeliani non colpiscono solo per divertimento. Quindi questa volta l'obiettivo era uno degli obiettivi delle formazioni filo-iraniane. Penso che il compito sia stato completato e l'obiettivo distrutto, e le unità di difesa aerea siriane sono da incolpare, non c'era bisogno di cercare di resistere agli israeliani, si sarebbero seduti in silenzio - sono rimasti intatti, vedi ... A proposito, un paio di anni fa i russi hanno promesso agli israeliani di respingere le formazioni filo-iraniane di diverse decine di chilometri. dal confine, ma la promessa non è stata mantenuta, ecco il risultato.
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 30 dicembre 2020 15: 11
    0
    Sì, il mare di articoli locali sul super-S-300 si è rivelato essere uno sbuffo
  6. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 30 dicembre 2020 18: 38
    0
    I sionisti impazzirono.
    1. Danila46 Офлайн Danila46
      Danila46 (Daniel) 30 dicembre 2020 21: 40
      +3
      No. È solo che il tuo cervello bolscevico non è in grado di percepire la realtà.
      E questi scioperi sono assolutamente giustificati dal punto di vista della prevenzione di una grande guerra con numerose vittime. E così, uno è stato ucciso, diversi feriti e molto ferro è diventato inutilizzabile. Lascia che sia per ora ...
    2. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
      Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 30 dicembre 2020 22: 30
      -4
      No, è solo che al Cremlino c'è la maggioranza di amici e parenti dei sionisti, quindi gli S-400 vicino a Damasco e Khmeinim tacciono ...
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 30 dicembre 2020 22: 44
        +1
        No, è solo che al Cremlino c'è la maggioranza di amici e parenti dei sionisti, quindi gli S-400 vicino a Damasco e Khmeinim tacciono ...

        C'è un S-400 vicino a Damasco? assicurare
        1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
          Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 31 dicembre 2020 16: 13
          0
          Che chiacchiere da bambino, costantemente ... Scopri il raggio di copertura dell'S-400, quindi ritrae qualcosa ...
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 31 dicembre 2020 17: 16
            0
            Che chiacchiere da bambino, costantemente ... Scopri il raggio di copertura dell'S-400, quindi ritrae qualcosa ...

            E non lo sto interpretando, non ho appena sentito nulla dell'S-400 nella regione di Damasco, motivo per cui è sorprendente.
            Da Tartus a Damasco in linea retta circa 160 km. La portata massima di distruzione degli obiettivi aerodinamici dell'S-400 è fino a 400 km. Ma questo è in teoria, in pratica è un po 'diverso, ad esempio, è più difficile abbattere bersagli a bassa quota dato il terreno. L'altezza delle montagne al confine con il Libano arriva fino a 2 metri. A quanto ho capito, questo complica in qualche modo l'uso del complesso e il luogo di spiegamento è di grande importanza.
            In questo caso, è di secondaria importanza. Assad non è un governatore russo, l'esercito siriano di Shoigu non obbedisce, l'Iran e il suo "procuratore" Russia non hanno promesso nulla. Il rapporto tra il triangolo Siria-Iran-Israele non è un nostro problema. Se Assad e gli iraniani sono d'accordo su qualcosa, la Russia non c'entra. Per quanto posso immaginare, la Russia non è vincolata da alcun accordo vincolante per proteggere i gruppi filo-iraniani in Siria. L'Iran non è nostro alleato, a giudicare dall'economia, piuttosto cinese. Forse i compagni cinesi dovrebbero occuparsi della loro copertura, ma questo non ha niente a che fare con noi. Iniziare in questa situazione per abbattere aerei israeliani, e persino sul territorio del Libano, difficilmente può essere definito una decisione equilibrata e deliberata. Perché dovremmo essere coinvolti nella guerra di qualcun altro per difendere gli interessi di altre persone? Qualcosa come questo. hi
            Felice !!! bevande
      2. Raccoglitore Online Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 31 dicembre 2020 18: 19
        0
        Citazione: Vladimir Tuzakov
        è solo che al Cremlino c'è la maggioranza di amici e parenti sionisti, quindi gli S-400 tacciono

        Gli S-400 sono semplicemente silenziosi, perché i loro calcoli vogliono vivere e non morire per il dittatore siriano e i suoi amici iraniani.
        1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
          Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 31 dicembre 2020 18: 36
          -3
          Basta canzoni sul potere delle forze armate israeliane, in particolare sulla "paura" dei militari prima di loro, l'ordine principale per i militari, questo ordine non c'è per i motivi che ho indicato sopra ...
          1. Raccoglitore Online Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 31 dicembre 2020 18: 43
            +1
            Rimani affascinato dalle tue illusioni. wassat
  7. Alexzn Online Alexzn
    Alexzn (Alexander) 30 dicembre 2020 19: 38
    0
    Citazione: Volga073
    I sionisti impazzirono.

    Siamo così.
  8. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 31 dicembre 2020 00: 08
    -2
    l'obiettivo degli attacchi aerei dell'IDF era uno degli obiettivi dei distaccamenti armati filo-iraniani con sede vicino a Damasco.

    e proprio lì

    un soldato siriano è stato ucciso, tre sono rimasti feriti e l'infrastruttura militare dell'esercito SAR è stata danneggiata.

    circo
  9. Alexzn Online Alexzn
    Alexzn (Alexander) 31 dicembre 2020 09: 16
    +1
    Citazione: Igor Berg
    l'obiettivo degli attacchi aerei dell'IDF era uno degli obiettivi dei distaccamenti armati filo-iraniani con sede vicino a Damasco.

    e proprio lì

    un soldato siriano è stato ucciso, tre sono rimasti feriti e l'infrastruttura militare dell'esercito SAR è stata danneggiata.

    circo

    Non c'è contraddizione, le milizie sciite sono abbastanza fortemente integrate nell'esercito siriano.