Rivale del Turkish Stream: il gas azero è andato in Europa


Il 30 dicembre 2020 sono iniziate le forniture fisiche di "carburante blu" dall'Azerbaigian alla Grecia e all'Italia tramite il gasdotto Trans-Adriatico (TAP). Quel giorno sono stati pompati simbolici 143mila metri cubi di gas naturale, il che ha dimostrato che il gas azero è andato in Europa e che è iniziata l'operazione commerciale di detto gasdotto.


Il 31 dicembre, 15 milioni di metri cubi di gas dovrebbero essere pompati attraverso il TAP, di cui 4 milioni di metri cubi saranno ricevuti dalla Grecia e 11 milioni di metri cubi dall'Italia.

TAP AG ha informato il pubblico a metà novembre che il gasdotto era pronto per entrare in funzione, ma la fornitura di materie prime sarebbe iniziata verso la fine del 2020, secondo i contratti. La costruzione del TAP è costata 3,9 miliardi di euro. Le quote del progetto di trasporto del gas sono così distribuite: SOCAR azera (20%), BP britannica (20%), Snam italiana (20%), Fluxys belga (19%), Enagás spagnola (16%) e Axpo svizzera (5%).

TAP fa parte del Southern Gas Corridor, una versione ridotta dell'ambizioso progetto Nabucco che compete con Turkish Stream. Oltre a TAP, il corridoio meridionale del gas comprende il gasdotto del Caucaso meridionale (Baku - Tbilisi - Erzurum) e il gasdotto transanatolico (TANAP).

La lunghezza totale del corridoio meridionale del gas è di 3,5 mila km. Ogni anno l'Azerbaigian si è impegnato a fornire 16 miliardi di metri cubi di gas attraverso di essa, di cui la Turchia riceverà 6 miliardi di metri cubi, e l'Europa - 10 miliardi di metri cubi. Quasi tutte le forniture annuali di gas sono già state contrattate: Bulgargaz (Bulgaria) - 1 miliardo di metri cubi, DEPA (Grecia) - 1 miliardo di metri cubi, e i commercianti europei Shell, Engie, Axpo, ENEL, Hera, E.ON e Gas Natural SDG distribuirà tra loro 8 miliardi di metri cubi di gas in Italia.
  • Foto utilizzate: https://www.pexels.com/
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. bobba94 Офлайн bobba94
    bobba94 (Vladimir) 31 dicembre 2020 10: 31
    0
    I paesi dell'UE hanno consumato più di 2019 miliardi di metri cubi di gas nel 550. Forniture annuali di 10 miliardi di metri cubi. i contatori di gas azero rappresenteranno l'1,8% del consumo totale annuo di gas dei paesi dell'UE. Se fossi un giornalista professionista, non potrei resistere allo sprezzante ... ... all'interno dell'errore aritmetico ...
    1. irregolare Офлайн irregolare
      irregolare (VADIM STOLBOV) 31 dicembre 2020 11: 27
      -1
      Quanto importa all'Azerbaigian della Russia! Nella prima metà del 2020 Gazprom ha ridotto del 18% le esportazioni di gas in Europa.
      1. irregolare Офлайн irregolare
        irregolare (VADIM STOLBOV) 31 dicembre 2020 11: 29
        0
        Per maggiori informazioni:

        MOSCA, 13 agosto. / TASS /. Nella prima metà del 2020, Gazprom ha ridotto le esportazioni di gas in Europa del 18%, a 78,9 miliardi di metri cubi. m contro 96,4 miliardi di metri cubi. m un anno prima. Ciò è affermato nella relazione della società sui principi contabili russi (RAS).
        Le forniture della holding di gas all'Europa occidentale sono diminuite del 17% a 60 miliardi di metri cubi. m contro 75,3 miliardi di metri cubi. m per lo stesso periodo nel 2019. In particolare, le forniture alla Turchia sono diminuite di 1,7 volte, a 4,7 miliardi di metri cubi. m.
        In Europa occidentale, i principali consumatori di gas russo nella prima metà dell'anno sono la Germania (diminuzione delle forniture del 25%, a 20,1 metri cubi), l'Italia (diminuzione del 14,6%, a 9,9 miliardi di metri cubi), l'Austria ( del 10%, a 6,6 miliardi di metri cubi) e Francia (in diminuzione del 12%, a 5,7 miliardi di metri cubi).
        In Europa centrale, le forniture di gas russo sono diminuite del 15% a 17,7 miliardi di metri cubi. m.

        https://tass.ru/ekonomika/9192093
      2. Vitaly Ivanov_2 Офлайн Vitaly Ivanov_2
        Vitaly Ivanov_2 (Vitaly Ivanov) 3 gennaio 2021 15: 26
        0
        Quindi sembra che ci siano già dati per un anno, ma usi tutto in sei mesi.
  2. Hayer31 Офлайн Hayer31
    Hayer31 (Kashchei) 31 dicembre 2020 11: 52
    -1
    Azerbaigian aumenta il volume del gas, Gazprom riduce il volume, mi sembra che questo sia collegato tra loro.
    1. irregolare Офлайн irregolare
      irregolare (VADIM STOLBOV) 31 dicembre 2020 16: 26
      -1
      Sei incredibilmente astuto!