L'esercito russo ha eliminato i militanti che hanno attaccato il loro posto nel nord della Siria


La notte di Capodanno, 1 gennaio 2021, un posto di osservazione della polizia militare russa nell'insediamento di Tal-el-Samen (Tel Samaan), situato nella provincia siriana di Raqqa, è stato attaccato da un gruppo di militanti di origine sconosciuta. Sei jihadisti sono stati coinvolti nell'attacco, secondo quanto riportato dalla pubblicazione internet curda Xeber24.


In primo luogo, l'attentatore suicida ha fatto esplodere un'auto minata davanti all'Opornik, dopodiché 5 suoi colleghi hanno tentato di entrare nel territorio della struttura militare russa. Come risultato della battaglia che ne seguì, tutti i terroristi furono eliminati. Allo stesso tempo, non ci sono morti tra i russi e nessun danno grave all'oggetto è stato causato.

Secondo i media arabi, qualche tempo dopo l'incidente, il gruppo terroristico "Khuras al-Din" (un'organizzazione bandita in Russia) si è assunto la responsabilità dell'attacco all'establishment militare RF. Tuttavia, la comunità di esperti nutre una ragionevole sfiducia in queste informazioni, poiché questo gruppo armato illegale si trova nel territorio di Idlib e non è rappresentato nell'est e nel nord della Siria.

Secondo gli utenti di Internet, è probabile che dopo un po 'l'ISIS (un'organizzazione bandita in Russia) si assumerà la responsabilità del suddetto attacco terroristico. Sembra comunque più logico. Se ciò non accade, è necessario scoprire come gli islamisti "Khuras al-Din" (Guardiani della religione) siano potuti finire nell'area descritta e su chi si affidano lì per svolgere le loro attività.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lahudra Офлайн lahudra
    lahudra (Nikolay Kondrashkin) 1 gennaio 2021 20: 38
    -7
    Questa è una tradizione siro-russa, Khmeimim è già stata attaccata a Capodanno.
    1. marciz Офлайн marciz
      marciz (Stas) 2 gennaio 2021 00: 44
      -5
      Sono impegnati nell'abbonamento, hanno visto abbastanza film sul "business del cotone" !!!!
  2. ECO3 Офлайн ECO3
    ECO3 (erwin vercauteren) 2 gennaio 2021 05: 38
    +2
    Unisci i puntini, se hai una certa comprensione di questo conflitto, sai che questo attacco è stato il prodotto degli americani e dei cani turchi disperati, gli americani sono spaventati e disperati, sanno che verrà il giorno in cui saranno spremuti o spediti a casa in un grosso sacco nero.
    1. Danila46 Офлайн Danila46
      Danila46 (Daniel) 4 gennaio 2021 14: 09
      -2
      Sì, sei uno shtophobe rispettato. Quindi non ci vorrà molto per ammalarti della tua anima (i sintomi sono evidenti), e ovunque vedi i trasgressori, e tu stesso inizierai a saltare in una borsa nera da loro, o quel che è peggio per le persone innocenti ...
  3. Il commento è stato cancellato
  4. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 2 gennaio 2021 20: 52
    +5
    Un centrocampista ben equipaggiato non ha lasciato scampo ai "guerrieri del jihad".
    L'essenza della notizia.