Gli USA hanno reso impossibile il lavoro di "Nord Stream-2"


Il 2021 è iniziato con non il massimo Notizie Per la Russia. Gli Stati Uniti hanno adottato un pacchetto di nuove sanzioni contro Nord Stream 2, che sollevano la questione dell'opportunità di un'ulteriore costruzione di questo gasdotto da tempo sofferente.


Nord Stream 2 e Turkish Stream facevano parte della strategia di Gazprom per aggirare l'Ucraina. Purtroppo si è dimostrato, nel complesso, poco riuscito. L'anno scorso, il monopolista nazionale è stato costretto a firmare un contratto di transito quinquennale molto poco redditizio con Kiev, e non c'è dubbio che nessuno in Occidente libererà la Russia da Nezalezhnaya per quanto riguarda la fornitura di "carburante blu" all'Europa.

Sotto la pressione degli Stati Uniti, le norme del Terzo Pacchetto Energia sono state estese al Nord Stream 2 in costruzione, a seguito del quale la sua capacità è stata dimezzata dai 55 miliardi di metri cubi di progetto all'anno. Un anno fa, Washington ha imposto sanzioni agli appaltatori di gasdotti e la società svizzera Allseas ha immediatamente lasciato il suo lavoro. Gazprom ha dovuto scacciare Akademik Chersky dall'Estremo Oriente e riattrezzarlo, ma finora non può fare nulla per aiutare nel completamento. La nave russa, l'unica adatta alla posa di condotte a grandi profondità, non dispone di un'assicurazione adeguata, senza la quale non può operare nelle acque danesi. I rappresentanti della comunità delle compagnie di assicurazione internazionali hanno chiarito che non sono pronti per il bene di Nord Stream 2 a cadere sotto le sanzioni statunitensi e perdere i loro affari. Per questo motivo, tutta l'attività della flottiglia Gazprom finora è solo nelle acque tedesche.

Ma non basta costruire un gasdotto, bisogna comunque essere certificato secondo gli standard europei per poter iniziare a funzionare. E qui va tutto molto male. Qualche tempo fa, la società norvegese DNV GL ha riferito che a causa della minaccia di rientrare in misure restrittive da Washington, si stava parzialmente ritirando dal progetto russo, rifiutandosi di certificare le apparecchiature sulle navi posatubi. Dopo l'adozione del nuovo budget per la difesa degli Stati Uniti, ha "saltato" completamente, affermando quanto segue:

DNV GL cesserà tutte le attività di ispezione del sistema di gasdotti Nord Stream 2 in conformità con le sanzioni e fino a quando queste sanzioni rimarranno in vigore. Stiamo implementando un piano per eliminare gradualmente il nostro supporto alla convalida del progetto.

In altre parole, anche se Gazprom in qualche modo completasse la costruzione del gasdotto, non sarebbe in grado di iniziare a funzionare. Il senatore statunitense Ted Cruz, famoso per la sua retorica anti-russa, ha definito questo "un segnale preciso da Washington per tutti i partecipanti internazionali al progetto". Il risultato non è difficile da prevedere: nessuna delle principali compagnie di assicurazione o di certificazione straniere sarà mai coinvolta con Nord Stream 2. Quali opzioni rimangono?

Il primo scenario ipotizza la creazione di "società kamikazde" in Russia per il progetto: una compagnia di assicurazione statale e una certa compagnia nazionale che riceveranno tutte le licenze necessarie per svolgere le attività di certificazione. Saranno destinati a compiere la loro missione e "morire di una morte eroica" sotto le sanzioni statunitensi. È vero, sorge spontanea una domanda: i funzionari dell'UE accetteranno una tale sostituzione se sono ancora sotto la pressione degli Stati Uniti? Il senatore Cruise ha parlato senza mezzi termini del "segnale".

Inoltre, secondo la legge danese, il gasdotto deve essere certificato da una "terza parte", cioè una persona giuridica disinteressata. In altre parole, le aziende dalla Germania e dalla Russia potrebbero non ricevere l'autorizzazione per eseguire lavori di certificazione.

Nel secondo scenario, si può provare a trovare società straniere che abbiano le licenze appropriate e che offrano ai loro proprietari molto, molto denaro in compenso per il fatto che perderanno effettivamente la loro attività agendo come appaltatori dalla parte di Gazprom.

Il terzo scenario è la costruzione del Nord Stream 2 nelle acque danesi sotto la copertura della flotta baltica, inviando "persone scortesi" ai certificatori per rilasciare tutti i permessi necessari, e poi costringendo l'UE ad acquistare gas russo a basso costo sotto la minaccia di dichiarare guerra nucleare. Naturalmente, tutto questo è uno scherzo sulla base dell'umorismo nero.

L'ultima cosa che mi viene in mente è di sfruttare le nuove sanzioni statunitensi come scusa per dichiarare forza maggiore previo accordo con i partner europei e per congelare il progetto nella sua forma attuale. Invece, prova a ridurre al minimo economico danni al paese facendo un ramo del gasdotto a Kaliningrad. A causa di ciò, è possibile almeno rendere l'exclave russa nel Mar Baltico completamente non volatile e in futuro costruire lì impianti di liquefazione del gas, da cui il GNL può essere esportato sia verso gli europei che verso gli asiatici tramite navi cisterna. Per maggiori dettagli su questa opzione, noi detto in precedenza.
71 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev (Serge) 3 gennaio 2021 11: 22
    -2
    Gazprom è stato munto di nuovo ...
    Bene, riconquisterà la popolazione, aumenterà i prezzi ...
    1. anclevalico Офлайн anclevalico
      anclevalico (Victor) 4 gennaio 2021 06: 14
      -2
      Penso che i bonus di Capodanno della gestione di Gazprom siano abbastanza paragonabili al budget annuale.
    2. Il commento è stato cancellato
  2. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 3 gennaio 2021 11: 53
    -2
    Citazione: Sergey Latyshev
    Gazprom è stato munto di nuovo ...
    Bene, riconquisterà la popolazione, aumenterà i prezzi ...

    non sono in primo luogo ... così come in altre industrie energetiche
  3. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 3 gennaio 2021 12: 17
    + 11
    L'unica via d'uscita è rifiutare il transito attraverso l'Ucraina (alla scadenza del contratto). Al momento, pompare il volume più basso possibile. Successivamente, il rifiuto di firmare contratti a lungo termine con i paesi europei.
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 3 gennaio 2021 12: 27
      +2
      Nel nuovo 2021, tre centrali nucleari (NPP) saranno disattivate in Germania, a causa della quale un possibile rifiuto del gasdotto russo Nord Stream 2 diventerà un suicidio per il paese, afferma il deputato del Bundestag Waldemar Gerdt.

      “Il rifiuto del Nord Stream 2 è solo un suicidio. La mancanza di energia è enorme. Nord Stream 2 non coprirà il fabbisogno energetico della Germania. Riesci a immaginare se non l'abbiamo ancora lanciato? Questa è una totale assurdità, questa è una totale assurdità ”, ha detto il parlamentare tedesco in un'intervista al canale TV 360.

      https://www.kp.ru/online/news/4140091/
      1. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
        Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 3 gennaio 2021 12: 56
        -5
        Waldemar Gerdt. Luogo di nascita
        Zabelovka, distretto di Zhitikarinsky, regione di Kustanai, regione di Tselinny, SSR kazaka, URSS
        Voleva dire che il torrente settentrionale deve essere posato attraverso la SSR kazaka ...
    2. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
      Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 3 gennaio 2021 12: 57
      -4
      E i russi vanno al pascolo ...
      1. Yuri Alekseev Офлайн Yuri Alekseev
        Yuri Alekseev (Yuri Alekseev) 10 gennaio 2021 16: 13
        -1
        Hai attraversato molto tempo fa
    3. Oleg Ramover Online Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 3 gennaio 2021 15: 51
      -2
      https://www.rbc.ru/rbcfreenews/5dd416ca9a79471be4b7ccd5
      Vladimir Vladimirovich ha promesso di mantenere il transito. E di solito mantiene le sue promesse ai partner "occidentali". A differenza delle promesse fatte ai cittadini russi sull'età pensionabile, ad esempio.
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 3 gennaio 2021 17: 00
        +6
        Ha promesso di mantenere il transito nel 2019. E ha mantenuto la sua promessa. Il transito è continuato per cinque anni. La mia opinione è che sia stato un errore. Ma non discuto con i presidenti.
        Dico che il transito non può essere prolungato in nessun caso. A quel punto, i contratti di gas a lungo termine saranno scaduti o saranno prossimi al completamento e, secondo le "nuove" regole europee, i prezzi dovrebbero essere sui mercati spot degli hub tedeschi, britannici e olandesi. Che l'Europa acquisti a prezzi di mercato senza forniture garantite. Molto probabilmente, i prezzi continueranno a salire. Già ora si tratta di circa $ 200 per mille metri cubi. E questo senza costi di spedizione.
        1. Oleg Ramover Online Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 3 gennaio 2021 18: 21
          -4
          Transito di gas russo attraverso il territorio dell'Ucraina dovrebbe continuare dopo il 2019, ha detto durante un briefing a Kiev, il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas, riferisce "Interfax-Ucraina". Secondo lui, Vladimir Putin ha fornito personalmente alcune garanzie per il transito del gas attraverso l'Ucraina alla leadership della RFG.

          https://www.rbc.ru/rbcfreenews/5dd416ca9a79471be4b7ccd5

          Nonostante la costruzione di nuove strutture infrastrutturali come Nord Stream, Nord Stream 2 e Turkish Stream, manterremo il transito attraverso l'Ucraina. La questione è nel volume di questo transito e nel periodo di tempo per il quale un contratto può essere concluso

          Questo è un percorso conveniente. A proposito, la rotta ucraina verso l'Europa è più lunga della rotta attraverso il Mar Baltico. È più lungo e più costoso per noi, ma è comunque una buona rotta ben provata per l'Europa centrale e meridionale. Siamo pronti a salvarlo

          https://tass.ru/ekonomika/7379801
          1. Bakht Офлайн Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) 3 gennaio 2021 18: 28
            +1
            Bene, questo è quello che dice. Dal 2019 al 2024. Questa è stata la decisione sbagliata. Cosa ha reso possibili sanzioni contro SP-2
            1. Oleg Ramover Online Oleg Ramover
              Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 4 gennaio 2021 01: 05
              -5
              Citazione: Bakht
              Bene, questo è quello che dice. Dal 2019 al 2024.

              Non è molto chiaro dove l'hai ottenuto fino al 2024.

              Citazione: Bakht
              Questa è stata la decisione sbagliata. Cosa ha reso possibili sanzioni contro SP-2

              Per quanto ho capito, questa è una condizione della parte tedesca, che ha reso possibile la SP-2 in generale. E quindi dubito che il transito si fermerà alle 24.
              Ma non sei turbato, gli obiettivi dei torrenti settentrionale e turco sono abbastanza probabili, le forze della Siberia sono già state raggiunte.
              https://www.rbc.ru/business/21/05/2018/5afc50979a79471ce133d69a
              1. Bakht Офлайн Bakht
                Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 11: 40
                +3
                Scrivi qualcosa di incomprensibile. Da dove l'ho preso? È stato firmato un accordo di transito con l'Ucraina per il periodo dal 2019 al 2024.
                La costruzione dell'SP-2 è iniziata molto prima del 2019. La Germania voleva che la Russia estendesse il transito attraverso l'Ucraina. Ma non c'era alcun collegamento con SP-2. SP-2 era già in costruzione a quel tempo.
                Ancora una volta dai link che la cosa più importante in Russia è tagliare la pasta. Affermazione completamente sbagliata. L'impasto viene tagliato in tutti i paesi. Tutti i flussi sono necessari per il PAESE, non solo per alcuni individui.
                Non sono affatto arrabbiato. I consumatori europei saranno sconvolti quando scadranno i contratti a lungo termine per la fornitura di gas russo con volumi GARANTITI. E con un prezzo previsto. E inizierà un gioco speculativo sulle borse. I primi candidati per questo allineamento sono Ucraina e Polonia. Poi la Bulgaria.
                1. Oleg Ramover Online Oleg Ramover
                  Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 5 gennaio 2021 01: 42
                  -2
                  Citazione: Bakht
                  È stato firmato un accordo di transito con l'Ucraina per il periodo dal 2019 al 2024.

                  E? Prima c'era un accordo di transito, da dove ti è venuta l'idea che fosse l'ultimo? L'introduzione di SP2 era prevista nel 20. Allo stesso tempo, secondo il nuovo contratto per il 21-24, si prevede di pompare 40 miliardi di metri cubi all'anno.
                  Allo stesso tempo, è già stato concluso un accordo per il transito del petrolio attraverso l'Ucraina fino al 30.
                  https://www.gazeta.ru/business/2019/12/03/12846482.shtml

                  Citazione: Bakht
                  Ma non c'era alcun collegamento con SP-2. SP-2 era già in costruzione a quel tempo.

                  Non sai quando sono stati raggiunti questi accordi. Non è chiaro dalle parole di Heiko Maas che il transito terminerà nel 2024.

                  Citazione: Bakht
                  L'impasto viene tagliato in tutti i paesi.

                  Probabilmente, ma come in ogni attività, ci sono leader in questo, ci sono estranei. La RF è chiaramente in testa.

                  Citazione: Bakht
                  Tutti i flussi sono necessari per il PAESE, non solo per alcuni individui.

                  Una dichiarazione molto controversa.

                  Citazione: Bakht
                  Non sono affatto arrabbiato. I consumatori europei saranno sconvolti quando scadranno i contratti a lungo termine per la fornitura di gas russo con volumi GARANTITI.

                  Mi sembra che tu sopravvaluti la dipendenza dell'Europa dal gas russo. Sicuramente non è altro che la dipendenza del bilancio RF dai proventi delle forniture di gas all'Europa.
                  1. Bakht Офлайн Bakht
                    Bakht (Bakhtiyar) 5 gennaio 2021 02: 14
                    +3
                    Come sempre, hai mescolato tutto insieme. Per quanto riguarda il taglio della pasta, penso che i leader siano ancora gli States. È più facile per loro farlo.
                    L'accordo di transito del gas è stato firmato fino al 2024 e spero che sia l'ultimo.
                    Qual è il transito del petrolio, solo tu lo sai. Abbiamo parlato di transito del gas e SP-2. Spero che non sosterrai che il petrolio può essere guidato attraverso un gasdotto.
                    La dipendenza dell'Europa dal gas russo è molte volte superiore alla dipendenza del bilancio russo dalle esportazioni verso l'Europa. Come sempre, metti la carta tagliata in primo piano. E metto al primo posto il prodotto reale.
                    Noi, come sempre, guardiamo le cose da posizioni diametralmente opposte. Non puoi farci niente. Avevamo scuole diverse.
                    1. Oleg Ramover Online Oleg Ramover
                      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 6 gennaio 2021 00: 13
                      -2
                      Citazione: Bakht
                      Per quanto riguarda il taglio della pasta, penso che i leader siano ancora gli States. È più facile per loro farlo.

                      Credi solo in questo o ci sono fatti che confermano le tue convinzioni?

                      Citazione: Bakht
                      L'accordo di transito del gas è stato firmato fino al 2024 e spero che sia l'ultimo.

                      Quindi credi solo che il contratto non verrà prorogato senza alcuna giustificazione?

                      Citazione: Bakht
                      Qual è il transito del petrolio, solo tu lo sai. Abbiamo parlato di transito del gas e SP-2.

                      Ho pensato che saresti stato felice che la Federazione Russa potesse raggiungere un accordo con l'Ucraina.

                      Citazione: Bakht
                      La dipendenza dell'Europa dal gas russo è molte volte superiore alla dipendenza del bilancio russo dalle esportazioni verso l'Europa. Come sempre, metti la carta tagliata in primo piano. E metto al primo posto il prodotto reale.

                      Qualcosa che non capisco bene questo vantaggio, la Federazione Russa dà i beni reali (risorse naturali, il futuro dei nostri discendenti), e in cambio riceve, nelle tue parole, carta tagliata. Spero che non pensi che la Federazione Russa formi le sue riserve con aspirapolvere e ferri da stiro?
                      1. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 6 gennaio 2021 11: 53
                        +2
                        1. Gasdotto negli Stati Uniti. Costruito Non verrà utilizzato. Il bilancio militare del Pentagono, dove tutti i prezzi sono gonfiati. La mia esperienza personale, un mouse conda per un computer ci è stato consegnato al prezzo di 200 dollari ciascuno. O un tubo di metallo lungo 7 me con un diametro di 10 cm per $ 7.
                        2. Esistono prove che il contratto sarà prorogato dopo il 2024? O ci credi e basta?
                        3. Non ne sono felice. E penso che i contratti non dovrebbero essere estesi.
                        4. È anche un male che la Russia stia vendendo beni reali. E in cambio riceve carta tagliata, che viene anche immagazzinata in Occidente. Ho detto a lungo che il prezzo del petrolio e del gas è spudoratamente sottostimato. E le relazioni commerciali con l'Occidente dovrebbero essere ridotte al minimo.
                      2. Oleg Ramover Online Oleg Ramover
                        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 7 gennaio 2021 01: 03
                        -1
                        Citazione: Bakht
                        1. Gasdotto negli Stati Uniti. Costruito Non verrà utilizzato.

                        Era una società statale americana che costruiva un gasdotto a scapito dei dividendi che dovevano essere trasferiti al bilancio?

                        Citazione: Bakht
                        Il bilancio militare del Pentagono, dove tutti i prezzi sono gonfiati.

                        Di nuovo, questa è la tua convinzione basata su qualcosa?

                        Citazione: Bakht
                        La mia esperienza personale quando ci è stato consegnato un mouse per computer al prezzo di 200 dollari ciascuno. O un tubo di metallo lungo 7 me con un diametro di 10 cm per $ 7.

                        Lavori per il governo americano? Ad un tratto.
                        Non ho mai incontrato funzionari americani, ho incontrato funzionari russi. Il 50% di rollback è normale, il 30% è generalmente buono, ho incontrato il 70%.
                        L'unico indicatore (non indiscutibile) che si dichiara oggettivo è l'indice di percezione della corruzione, USA 71 punti 22 ° posto, RF 29 punti 136 ° posto.

                        Citazione: Bakht
                        2. Esistono prove che il contratto sarà prorogato dopo il 2024? O ci credi e basta?

                        Sì, li ho dati sopra. Una dichiarazione di Vladimir Vladimirovich, capo del ministero degli Esteri tedesco, sull'accordo di transito esistente, secondo il quale anche dopo il lancio di SP2, è previsto il pompaggio di 40 miliardi di metri cubi.

                        Citazione: Bakht
                        3. Non ne sono felice. E penso che i contratti non dovrebbero essere estesi.

                        E sono lieto che questo sia un piccolo passo verso la normalizzazione delle relazioni con l'Ucraina.
                        E in generale, è vantaggioso per la Russia, il che significa che è vantaggioso per me come cittadino della Federazione Russa.

                        Citazione: Bakht
                        4. È anche un male che la Russia stia vendendo beni reali. E in cambio riceve carta tagliata, che viene anche immagazzinata in Occidente.

                        Le autorità russe sembrano non essere d'accordo con te.
                        Allora mi hai completamente confuso

                        Citazione: Bakht
                        Tutti i flussi sono necessari per il PAESE

                        che

                        Citazione: Bakht
                        È anche un male che la Russia stia vendendo beni reali.

                        Decidi davvero.

                        Citazione: Bakht
                        Ho detto a lungo che il prezzo del petrolio e del gas è spudoratamente sottostimato.

                        Torna tra 20-30 anni, quindi il prezzo ti piacerà completamente.

                        Citazione: Bakht
                        E le relazioni commerciali con l'Occidente dovrebbero essere ridotte al minimo.

                        Oooh ... autore. Sai che tutti quelli che hanno provato a implementare un sistema del genere sono finiti male? Cosa le fa pensare che finirà bene per la Federazione Russa?
                      3. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 7 gennaio 2021 09: 25
                        +2
                        Ho lavorato per aziende internazionali e ho visto come vengono eseguiti contratti come PSA. Non c'è da stupirsi che siano stati banditi in Russia. I prezzi sono alle stelle. Se questa non è corruzione, allora è rapina.
                        Per quanto riguarda i contratti, hai citato pareri per il 2019. Dopo il 2014 non ci sono prove. Non sono per l'autore. In condizioni reali, è impossibile. Sono per un minimo di commercio con partner senza scrupoli. E i gasdotti sono necessari per non nutrire i loro nemici. Intendo specificamente Ucraina, Polonia e Paesi baltici. Migliorare il tuo rapporto con i tuoi nemici non è divertente.
                        Li considero ancora nemici della Russia. Ancora una volta, non confondere le persone che vivono in questi paesi e paesi come entità politiche.
                      4. Oleg Ramover Online Oleg Ramover
                        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 9 gennaio 2021 00: 46
                        -1
                        Citazione: Bakht
                        Ho lavorato per aziende internazionali e ho visto come vengono eseguiti contratti come PSA. Non c'è da stupirsi che siano stati banditi in Russia. I prezzi sono alle stelle. Se questa non è corruzione, allora è rapina.

                        Rapina a un'azienda privata da parte dei suoi dipendenti? Forse, ma dubito che la direzione dell'azienda chiuderà un occhio su questo. E confronta con il furto al cosmodromo di Vostochny.

                        Citazione: Bakht
                        Per quanto riguarda i contratti, hai citato pareri per il 2019. Dopo il 2014 non ci sono prove.

                        Dopo il 2019 non c'è stato, ma da allora non si è nemmeno parlato di fermare il transito. Di conseguenza, la dichiarazione del 2019 è ora pertinente. Aspetta e vedi.

                        Citazione: Bakht
                        Non sono per l'autore. In condizioni reali, è impossibile. Sono per un minimo di commercio con partner senza scrupoli.

                        L'Europa e gli Stati Uniti sono i principali mercati del mondo, tutti sognano di fare trading in questi mercati. A giudicare dal fatto che la Federazione russa ha il principale partner commerciale dell'UE, le autorità russe sono soddisfatte di tutto. E, cosa più importante, non c'è nulla con cui sostituire il mercato dell'UE. Uscire volontariamente dal mercato è una follia. Inoltre, l'UE e gli Stati Uniti sono i principali fornitori di tecnologie moderne e se la Cina può sostituirle, non lo sarà presto. La cessazione del commercio con l'UE è praticamente dell'autore.

                        Citazione: Bakht
                        E i gasdotti sono necessari per non nutrire i tuoi nemici

                        Cosa ottenere senza problemi carta tagliata da partner senza scrupoli? La Germania non è un nemico? Non pensi che la tua posizione sia incoerente?

                        Citazione: Bakht
                        Intendo specificamente Ucraina, Polonia e Paesi baltici. Migliorare il tuo rapporto con i tuoi nemici non è divertente.

                        Come dice il popolare proverbio russo, "un mondo cattivo è meglio di un buon litigio". Mi è sembrato che per tutte le persone, migliorare le relazioni fosse una buona notizia, ma non è così.
                        Com'è con i classici, l'essere determina la coscienza? Ma laviamoci è vero il contrario, la coscienza determina l'essere. Se ci sono nemici nella tua mente, dopo un po 'appariranno nella realtà. La Federazione Russa ha fatto più di chiunque altro per rendere l'Ucraina un nemico. La Polonia e i Paesi baltici non sono ancora nemici.

                        Citazione: Bakht
                        Li considero ancora nemici della Russia. Ancora una volta, non confondere le persone che vivono in questi paesi e paesi come entità politiche.

                        Le entità politiche non hanno la volontà e la ragione per essere nemiche.
      2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 4 gennaio 2021 06: 47
        -2
        Citazione: Bakht
        Bene, questo è quello che dice. Dal 2019 al 2024. Questa è stata la decisione sbagliata. Cosa ha reso possibili sanzioni contro SP-2

        Se parliamo delle vere ragioni del fallimento, allora non sono state interferenze negli eventi ucraini del 2014. E tutto il resto è conseguenza e resa dei conti.
        1. Oleg Ramover Online Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 4 gennaio 2021 11: 30
          -5
          E mi sembra che sia proprio l'intervento sugli eventi ucraini del 2014 a essere il motivo del fallimento. Fare un nemico di un paese con una popolazione di lingua russa e tali legami economici è semplicemente un tremendo fallimento della politica estera. Senza questo, avrebbero pompato gas attraverso l'Ucraina e non avrebbero speso decine di miliardi di dollari in progetti infrastrutturali, il cui recupero è in discussione.
  • Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 3 gennaio 2021 12: 53
    +8
    Se la Germania ha bisogno di gas, lo comprerà comunque. In caso contrario, va bene, si rivolgeranno a Kaliningrad. Penseranno a qualcosa lì. Più l'Europa è "testarda", più velocemente la Russia si riorienterà verso il sud-est asiatico. Ci sono giganti come Cina, India, Yu. Corea, Pakistan .... E il costo del gas sul mercato è più alto che in Europa.
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 3 gennaio 2021 13: 54
      +2
      Non ha senso rivolgersi a Kaliningrad. È più facile mettere un progetto su una costruzione a lungo termine. L'errore non è il Nord Stream 2 stesso. L'errore è stato la conclusione di un accordo di transito con l'Ucraina. quindi ora devi solo pompare la quantità minima concordata di gas attraverso l'Ucraina. E in nessun caso l'accordo di transito dovrebbe essere prorogato.
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 4 gennaio 2021 00: 34
        +3
        Non è stato tanto un errore quanto una decisione politica.
        A giudicare dalle ultime interviste con l'ex capo dell'ufficio di Zelensky, Bogdan, in base a questo accordo Zelenskyj a Parigi ha promesso molto a Putin sul Donbass e sugli accordi di Minsk. E Zelenskyj ha lanciato Putin. Non tanto non voleva mantenere ciò che aveva promesso, quanto non poteva.
        Ma questo non lo rende più facile. Pertanto, Putin ha una persona non grata con Zelenskyj. Nessuna comunicazione, nessuna congratulazione. Si stanno preparando a sostituire Medvedchuk.
        1. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
          Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 11: 42
          +4
          Sì, la Federazione Russa non ha bisogno di Medvedchuk, avremo il secondo Yanukovich e l'Ucraina come parassita al collo. La Russia non ha affatto bisogno della statualità ucraina, e prima il Cremlino se ne rende conto, meglio è per la Federazione Russa.
      2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 4 gennaio 2021 06: 54
        -4
        Citazione: Bakht
        Non ha senso rivolgersi a Kaliningrad. È più facile mettere un progetto su una costruzione a lungo termine. L'errore non è lo stesso Nord Stream 2. L'errore è stato la conclusione di un accordo di transito con l'Ucraina.

        Ebbene, è così che Gazprom aveva degli obblighi nei confronti degli europei sulle consegne che non avrebbero potuto adempiere senza l'Ucraina. (la domanda è: chi ha firmato tali accordi da parte nostra e perché le sue mani non erano ancora state strappate via). Hanno cercato di costruire bypass, ma non sono stati dati loro, si sono chinati e sono stati costretti a firmare una cabala con Naftogaz. Gazprom non ha potuto rifiutarsi di firmare, in quanto le sarebbe stata addebitata una sanzione pecuniaria per inadempimento degli obblighi contrattuali.
        Qual è la conclusione? Mantenere il controllo sul sistema di trasporto del gas ucraino come anello chiave della catena logistica era una questione di sicurezza nazionale della Russia, ma allo stesso tempo è stato consegnato agli americani con tutto il fegato. Il fallimento di SP-2 è un risultato naturale della negligenza dei decisori.
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 11: 30
          +7
          GazProm è stata perfettamente in grado di adempiere ai propri obblighi nei confronti dei consumatori europei anche senza un accordo di transito. Ne abbiamo discusso un anno fa. A seguito dell'accordo di transito, la Russia non è stata in grado di completare la costruzione della SP-2 (è caduta nelle mani del denaro), sostiene il regime ostile in Ucraina (è caduta nelle mani del denaro e ha subito perdite di immagine).
          Non c'è guerra senza perdite. Si sbaglia profondamente chi pensa di poter combattere (anche economicamente) con l'Occidente e di non sopportarne i costi.
          Il fallimento di SP-2 è il risultato di decisioni sconsiderate un anno fa. E, naturalmente, questo non è un fallimento di Gazprom, ma un fallimento della leadership politica del paese. GazProm è un semplice esecutore.
        2. Alexey Kurilov_2 Офлайн Alexey Kurilov_2
          Alexey Kurilov_2 (alexey kurilov) 5 gennaio 2021 21: 46
          0
          Sarebbe più utile pagare multe che miliardi a Yanukovich, ma fermare il gas attraverso l'Ucraina. Sarebbe difficile per l'Europa migrare.
      3. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
        Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 11: 38
        +2
        Ha senso rivolgersi a Kaliningrad SP-2 ed è necessario svoltare. Questo risolverà almeno i problemi di alimentazione elettrica della stessa Kaliningrad e al massimo la trasformerà in un hub del gas.
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 11: 47
          +3
          Che tipo di hub? Chi acquisterà il gas dalla regione di Kaliningrad? E quali sono i bisogni della regione stessa per il gas? La capacità di SP-2 è di 55 miliardi di metri cubi all'anno. Kaliningrad gestirà questo volume? C'è un terminale GNL a Kaliningrad (Maresciallo Vasilevsky). Un impianto GNL è in costruzione a Ust-Luga. Perché ne hai bisogno di un altro a Kaliningrad?
          1. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
            Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 11: 59
            +3
            E chi acquisterà il gas dall'Ucraina se non c'è e la Federazione Russa non rinnoverà il contratto con Banderostan ?! Il GNL proveniente dagli Stati Uniti è significativamente più costoso del gas russo e il suo utilizzo porterà ad un aumento del prezzo di costo, il che significa una perdita di attrattiva dei beni europei e una diminuzione della loro competitività. L'UE ora ha poca scelta, o giurare con gli Stati Uniti a favore della SP-2, o fondersi e restare sotto gli Stati Uniti, ma poi dovrà dimenticare tutte le ambizioni associate all'euro.
            1. Bakht Офлайн Bakht
              Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 12: 52
              +3
              È tutto vero. Quindi SP-2 è un problema per l'Europa. Per la Russia, la costruzione a lungo termine è una perdita di denaro. Ma per l'UE si tratta di una perdita di industria e di disoccupazione.
              Ma stiamo discutendo di una svolta verso Kaliningrad. Per qualche ragione, questa direzione non è stata inizialmente presa in considerazione. Anche se sembrerebbe che sia più facile: costruisci immediatamente nella regione russa e senza problemi. Ma non conosciamo l'infrastruttura. Kaliningrad ha la capacità di elaborare questa quantità di gas? Ci sono gasdotti da Kaliningrad (attraverso la Polonia) all'Europa? Transito di nuovo? Ha senso quindi costruire un impianto GNL a Ust-Luga?
              Molto probabilmente, il passaggio a Kaliningrad non è economicamente giustificato. E per il futuro, se la SP-2 sarà comunque completata (e questo è nell'interesse dell'Europa), le forniture di gas all'Europa andranno direttamente senza alcun transito. Quindi non considero il passaggio a Kaliningrad la soluzione ottimale.
              1. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
                Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 12: 55
                0
                Serve ancora una svolta a Kaliningrad, o una diramazione a Kaliningrad, se vuoi, perché l'indipendenza energetica di Kaliningrad dai capricci dell'Ucraina e degli Stati baltici è importante.
                1. Bakht Офлайн Bakht
                  Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 13: 09
                  +3
                  L'indipendenza energetica di Kaliningrad è GIÀ stata assicurata. Qualsiasi altra cosa è superflua.
                  1. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
                    Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 13: 11
                    0
                    Ebbene, spetta a noi nella Federazione Russa decidere se è superfluo o meno.
                    1. Bakht Офлайн Bakht
                      Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 13: 16
                      +3
                      Non sono contrario. Decidere. Ma quando scrivi, poi oltre alle emozioni, sarebbe bello dare una sorta di giustificazione. Altrimenti, è solo PPP (seduto, chiacchierato, separato)
                      1. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
                        Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 13: 25
                        0
                        Se Mosca vede una giustificazione, questo è sufficiente per fare qualcosa.
                      2. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 13: 28
                        +3
                        Mostra un forte riferimento al fatto che questa opzione è stata presa in considerazione.
                      3. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
                        Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 13: 38
                        +1
                        Nel mio cuore non so quale collegamento considererai serio, quindi non mi preoccuperò. Internet è a tua disposizione, leggi, c'è tutto.
                      4. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 13: 46
                        +2
                        La risposta standard quando la persona non ha idea dell'argomento della conversazione.
                      5. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
                        Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 14: 26
                        +1
                        Sì, ce l'ho. Ma non devo e non voglio cercare alcuni articoli per te su Internet, e anche quelli che consideri abbastanza seri per te stesso personalmente.
                      6. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 14: 46
                        +2
                        Spiega il significato del ritiro a Kaliningrad. La Polonia abbandona l'accordo di transito con la Russia tra un anno. Come farai a guidare il gas da Kaliningrad all'Europa?
                        Globe, è anche un globo in Africa.
                      7. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
                        Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 15: 15
                        0
                        È proprio a causa del rifiuto di paesi come la Polonia di fornire alla Federazione Russa il transito verso la Federazione Russa e il tubo del gas per Kaliningrad è necessario. La consegna da parte dei vettori del gas è costosa e fastidiosa.
                      8. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 15: 17
                        0
                        La domanda è rimasta senza risposta.
                        Fare una diramazione a Kaliningrad con un eccesso di fornitura di gas a questa regione, e poi cosa fare con 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno? Non dovrebbe esserci alcun transito per creare un hub? Dove manderai questo gas? Consiglio di dare un'altra occhiata al globo

                        La Polonia ha stracciato il contratto per il transito del gas con la Russia
                        https://lenta.ru/news/2020/05/15/poland/
                      9. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
                        Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 15: 21
                        +1
                        Anche se oggi il gas di Kaliningrad non va da nessuna parte, a Kaliningrad è necessario per rifornimenti stabili alla stessa Kaliningrad, indipendentemente dai capricci di paesi come la Polonia, che si rifiutano di transitare nella Federazione Russa o gli fanno pagare prezzi esorbitanti. Il drop shipping è sempre migliore, più stabile ed economico. La RF può regolare la quantità di gas fornita, quindi non ci saranno eccedenze. Oggi il gas rimarrà a Kaliningrad, ma cosa succederà domani, aspetta e vedrai. Oggi gli Stati Uniti non possono offrire il proprio gas all'UE a prezzi inferiori a quelli della Federazione Russa, e questa è la principale carta vincente della Federazione Russa.
                      10. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 4 gennaio 2021 15: 39
                        +2
                        Non stai seguendo la situazione.
                        Insomma, la situazione si presenta così. La Russia ha un accordo sul transito del gas a Kaliningrad con la Lituania e ogni sorta di altri paesi baltici. Il principio "scarica o paga" è stato lasciato alla Russia. Pertanto, la Russia, indipendentemente dalla quantità di pompaggio, è costretta a pagare per il transito.
                        Ma non volendo diventare dipendente dalla Lituania, la Russia l'anno scorso ha speso molti soldi e ha creato un terminale speciale per la nave di raffinazione del gas Maresciallo Vasilevsky. Ora si trova sulla rada di Kaliningrad (un ancoraggio speciale, frangiflutti, ecc.) Come fonte di RISERVA di approvvigionamento di gas. Secondo gli esperti, la presenza di Vasilevsky a Kaliningrad è un eccesso di gas. E ad un prezzo molto più alto del gasdotto. Ma la Russia l'ha fatto per considerazioni politiche, non economiche. Il "maresciallo Vasilevsky" di tanto in tanto lavora per non restare inattivo. ma al momento è solo in caso di forza maggiore. Semplicemente perché Kaliningrad è un sito strategico per la Russia.
                        Ora sulla nostra vita quotidiana. Si propone di fare una svolta della SP-2 verso Kaliningrad. Si tratta di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno. Non ci sono strutture di stoccaggio, nessuna infrastruttura. E la cosa più importante è un vicolo cieco. Il gas non andrà da nessuna parte da Kaliningrad, perché non esiste un contratto per il transito attraverso la Polonia. Indovina subito quale prezzo i polacchi addebiteranno per il transito.
                        Proponi di posare il tubo in un vicolo cieco e non un singolo vantaggio. Fornire almeno una giustificazione approssimativa del motivo per cui è necessario girare il tubo SP-2 verso Kaliningrad?
                      11. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
                        Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 15: 43
                        +1
                        1) In nessun modo, sto seguendo la situazione e so che la Federazione Russa ha pessimi rapporti con gli Stati baltici e questi paesi possono chiudere il transito a Kaliningrad per la Federazione Russa in qualsiasi momento, ad esempio, per compiacere gli Stati Uniti Stati, o i loro fascisti nostrani.
                        2) Le consegne via mare, come ti ho già scritto, sono costose.
                        3) Quindi la soluzione migliore per la Federazione Russa è un gasdotto per Kaliningrad, indipendente dai capricci della natura e degli stranieri
  • Jozhik_2 Офлайн Jozhik_2
    Jozhik_2 (Jozhik) 3 gennaio 2021 13: 02
    +4
    Bisognava fermare una volta per tutte il transito per la "Piazza", e non masticare moccio con i "partner europei". E Miller ei suoi fratelli vengono espropriati a favore del bilancio dello Stato.
  • kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 3 gennaio 2021 17: 19
    +2
    È necessario aiutare l'Europa a risolvere questo problema: trovare una ragione e rompere del tutto l'accordo di transito con l'Ucraina. Sarebbe possibile trovare una scusa o fare in modo che non sarebbe stato necessario cercarla, ma nonostante il Cremlino sia pronto a sopportare eventuali perdite per amore dei fratelli che stanno costruendo uno stato fascista.
  • aries2200 Офлайн aries2200
    aries2200 (Ariete) 3 gennaio 2021 19: 46
    +1
    Resta da sperare .. per gli inverni rigidi in Europa e le estati afose ... ci sono stufe, condizionatori ..... richiedono energia. Bene, tempeste nell'Atlantico, o solo in qualche modo in modo che le navi gasiere stanno affondando nell'Atlantico ... il triangolo delle Bermuda si è spostato in Europa ..........
  • ancora Офлайн ancora
    ancora (stn) 3 gennaio 2021 20: 44
    -1
    Risolveranno il problema. "Tossiscono" e li scuotono ...
  • bobba94 Офлайн bobba94
    bobba94 (Vladimir) 3 gennaio 2021 22: 15
    +2
    Non c'è bisogno di agitarsi e fare storie? Il pompaggio di gas verso l'UE attraverso il territorio dell'Ucraina sarà effettuato per altri 4 anni. Il tubo è stato praticamente posato, lascialo riposare per quattro anni, non andrà da nessuna parte. Nord Stream 2 costa circa 11 miliardi di dollari e in quattro anni costerà lo stesso, se non di più. Ma, ad esempio, Xuawei ha già subito perdite reali di $ 10 miliardi a causa delle sanzioni statunitensi. Cosa sai fare. La guerra è come la guerra.
  • cocomeri Офлайн cocomeri
    cocomeri (Ogurtsov) 3 gennaio 2021 22: 38
    -3
    Nel frattempo, in Germania, è in corso la costruzione di terminali per la ricezione di gas liquefatto dagli Stati Uniti. E poi una sorta di Nord Stream-2. L'hanno lanciato come al solito. Il contratto con l'Ucraina è stato prorogato, ora non devi raccontare storie sul flusso. Apri la valvola e lascia morire tutti i pesci ..... scherzo
    1. Caro esperto di divani. 5 gennaio 2021 11: 21
      +3
      Nel frattempo, in Germania, è in corso la costruzione di terminali per la ricezione di gas liquefatto dagli Stati Uniti.

      Bene, diciamo che non stanno costruendo, ma per ora stanno solo progettando di costruirlo. (Non abbiamo ancora deciso il posto).
      Ma questo non risolverà il problema del fabbisogno energetico dei tedeschi.
      1. cocomeri Офлайн cocomeri
        cocomeri (Ogurtsov) 6 gennaio 2021 19: 34
        0
        Sì, mentre la costruzione degli hub è stata sospesa. Non è chiaro chi abbia sconfitto Trump o Biden. Ma il fatto che il Nord. stream-2 non sarà consentito, c'è il 100%
        1. Caro esperto di divani. 7 gennaio 2021 01: 06
          +2
          Sì, mentre la costruzione degli hub è stata sospesa.

          Non puoi fermare ciò che non hai iniziato.

          Ma il fatto che il Nord. stream-2 non sarà consentito, c'è il 100%

          Sarà al 300% lì.)
          Solo un po 'più tardi del previsto.
          1. cocomeri Офлайн cocomeri
            cocomeri (Ogurtsov) 7 gennaio 2021 09: 27
            0
            Le prospettive per North Stream 2 sono dubbie. Con la decisione di congelare il progetto, Frau risolve diversi problemi. Questo: indebolire il partito degli amici della Russia (e in modo che gli altri non siano familiari). La Germania prevede di passare all'idrogeno per il quale si prevede di costruire quattro terminali GNL entro il 2: a Brunsbüttel, Stade, Wilhelmshaven e Rostock, che verranno utilizzati in futuro. Nel caso del completamento del Northern Stream, non è un dato di fatto che la Russia sarà il beneficiario.
            1. Caro esperto di divani. 7 gennaio 2021 12: 27
              +2
              Le prospettive per North Stream 2 sono dubbie.

              Finora non ha alternative per i tedeschi.

              La Germania prevede di passare all'idrogeno per il quale si prevede di costruire quattro terminali GNL entro il 2023: a Brunsbüttel, Stade, Wilhelmshaven e Rostock ...

              Sicuro? Per favore, dammi una fonte di informazioni. Meglio nell'originale.
      2. Il commento è stato cancellato
  • ECO3 Офлайн ECO3
    ECO3 (erwin vercauteren) 4 gennaio 2021 04: 59
    +1
    Ci sono più istituzioni di audit ed esperti nel mondo dei norvegesi o di qualsiasi altra nazione, questo è chiaramente un espediente della NATO, potresti aspettartelo da questi norvegesi, sono le 53 stelle degli Stati Uniti sulla loro bandiera, ci sono uffici che possono richiedere competenze da Singapore o dalla Cina, l'oleodotto funzionerà e gli Stati Uniti saranno di nuovo umiliati, non c'è modo che l'UE accetti la perdita di questo conflitto e Germania e Russia troveranno un modo per risolverlo, perché nessuno accetterà mai di compra una sporca fratturazione idraulica liquefatta lungo la strada e distrugge la natura americana della molecola della libertà, credimi, deciderà e nessuno comprerà merda americana.
    1. nov_tech.vrn Офлайн nov_tech.vrn
      nov_tech.vrn (Michael) 4 gennaio 2021 21: 27
      +2
      Secondo la legislazione dell'UE, un operatore russo può anche certificare un gasdotto, quindi anusriming norvegese, ovviamente, verrà accreditato a loro, ma non di più. E il gas è già arrivato in Europa dal Turkish Stream. Le sanzioni non sono una novità, ma una diramazione a Kaliningrad, se necessario, puoi sempre farlo L'inchiostro non si è ancora asciugato, sul flusso turco, che Putin e Gazprom hanno incasinato tutto. Penso che ci sia qualcuno per sciacquare effettivamente la bocca di questa sostanza. Aspettiamo anche sull'Europa.
  • Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
    Sagittario irrequieto (Vladimir) 4 gennaio 2021 11: 30
    +4
    L'UE ha ora una scelta limitata. O litigare con gli Stati Uniti e finire di costruire l'SP-2, che renderà possibile un ulteriore sviluppo dell'economia, o restare sotto gli Stati Uniti, abbandonare l'SP-2 a favore del gas liquefatto americano, il cui prezzo è molto più costoso del gas della Federazione Russa. Il passaggio al GNL più costoso dagli Stati Uniti aumenterà il costo dei beni prodotti nell'UE, e questo porterà al loro aumento di prezzo e ridurrà la competitività dei beni europei, che colpirà molto duramente l'economia dell'UE e la trasformerà in un mercato di vendita di merci americane. A causa della perdita di competitività dei beni europei, ci saranno tagli di posti di lavoro nelle imprese europee e un aumento della disoccupazione. In generale, tutte le ambizioni associate all'euro possono essere sepolte.
  • dreepone Офлайн dreepone
    dreepone (dreepone dow) 4 gennaio 2021 13: 53
    -4
    Quanti trilioni di rubli Putin e il suo team di ufficiali del MOSSAD e della CIA sono andati sprecati SOLO per la costruzione di condutture non reclamate (non redditizie o interrate) e altri mega-progetti su cui Putin ha sprecato e sperperato i budget, compresi i risparmi pensionistici dei cittadini russi, e che potrebbe essere utile ora in crisi per sostenere la popolazione e gli affari, le regioni affamate eternamente impoverite e il ripristino della devastazione che si è formata in tutto il paese, tra l'altro, attraverso gli sforzi di Putin incluso.

    E in generale, sembra che i fondi pensione siano stati coperti da un bacino di rame da diversi anni, perché ci sono tanta agitazione e turbolenza con tagli alle pensioni, aumento dell'età pensionabile, aumento delle tasse, multe e altre estorsioni.

    Per quanto riguarda la Russia, un altro momento:

    -il budget è vuoto.

    - olio kirdyk

    -anche il gas (anche Qatar, Arabia e Turchia hanno inferto un duro colpo, questo in aggiunta ai torrenti nord e sud, morti da tempo)

    attorno a un cerchio di conflitti fiammeggianti e fumanti.

    in modo che l'illegale "autoisolamento" delle pseudo-autorità non venga cancellato. tutti continueranno ad essere tenuti al guinzaglio e muniti di museruola. in modo che non agitino la barca e non provino a rovesciare gli usurpatori-avversari che hanno saccheggiato tutto ciò che possono.

    il crollo dell'economia è già avvenuto, ma l'hanno accuratamente camuffato, avvolgendolo in un involucro così ipocrita come: la riduzione delle imprese, il mantenimento delle istituzioni sociali, delle scuole, degli asili e delle università, ecc. Questo è un crollo così morbido dell'intera piramide dello stato verticale nel suo insieme, mascherato da "epidemia di coronavirus" e dalla crisi delle sanzioni, sotto la quale la Russia è stata deliberatamente portata dall'interno, tutti gli stessi agenti della CIA e del MOSSAD che sono entrati al potere, Presidenza compresa.
    1. nov_tech.vrn Офлайн nov_tech.vrn
      nov_tech.vrn (Michael) 4 gennaio 2021 21: 32
      0
      Hai ancora dimenticato, il sistema di trasporto del gas è un mucchio di rottami metallici a Khokhlostan.
  • Dmitry KK Офлайн Dmitry KK
    Dmitry KK (Dmitry) 5 gennaio 2021 20: 36
    -1
    Non abbiate paura, signori, finiranno di costruire e lanciare.
  • cocomeri Офлайн cocomeri
    cocomeri (Ogurtsov) 6 gennaio 2021 20: 00
    -1
    Non capisci che preferirebbero stare in acqua e non nuotare piuttosto che essere amici dei russi.
  • Valery Valeriev Офлайн Valery Valeriev
    Valery Valeriev (Valery Valeriev) 7 gennaio 2021 10: 16
    -1
    Qualcuno vuole così che la Russia subisca perdite, non può più mangiare direttamente. Faccende vuote, stupidi liberali, il flusso sarà completato, consegnato. Perché? Non sono stato assunto per istruire la marmaglia di Internet, imparare la matematica. parte da solo.
  • SCHAMAN Офлайн SCHAMAN
    SCHAMAN (Boris Batudaev) 7 gennaio 2021 13: 29
    0
    La Russia prevede un buon futuro, ma è vero il contrario.
    1. Yuri Alekseev Офлайн Yuri Alekseev
      Yuri Alekseev (Yuri Alekseev) 10 gennaio 2021 16: 16
      -1
      Guardati intorno e poi parla della Russia!
  • Il commento è stato cancellato
  • sergaivenski Офлайн sergaivenski
    sergaivenski (Sergey) 10 gennaio 2021 05: 53
    -1
    Fin dall'inizio è stato chiaro: SP-2 era una scommessa pura. E i cittadini russi saranno responsabili di questa avventura. Più precisamente, i sottili portafogli dei cittadini russi.
    1. Yuri Alekseev Офлайн Yuri Alekseev
      Yuri Alekseev (Yuri Alekseev) 10 gennaio 2021 16: 15
      -1
      Come se avessi portafogli spessi.
  • Il commento è stato cancellato