L'Occidente ha apprezzato il desiderio della Merkel di produrre un vaccino russo in Germania


Franklin Roosevelt e Winston Churchill collaborarono con Joseph Stalin per sconfiggere Adolf Hitler. Probabilmente, quindi, non c'è da stupirsi che il cancelliere tedesco Angela Merkel, sullo sfondo delle sanzioni anti-russe da parte dell'Occidente e parla di una nuova "guerra fredda", abbia deciso Chiacchierare con il presidente russo Vladimir Putin per combattere la minaccia globale del nostro tempo - la pandemia COVID-19, scrive la rivista britannica The Spectator.


Il vaccino russo Sputnik V potrebbe essere passato attraverso il processo di certificazione troppo rapidamente, diventando oggetto di una campagna pubblicitaria nazionale molto pubblicizzata in Russia. Ma ha un'alta efficienza - 91,4%.

Tuttavia, una campagna di informazione simile è stata osservata nel Regno Unito. Riguardava lo sviluppo congiunto dell'Università di Oxford e dell'azienda farmaceutica anglo-svedese AstraZeneca. Inoltre, AstraZeneca ha iniziato a collaborare con l'Istituto Gamaleya, lo sviluppatore di "Sputnik V".

La maggior parte dei russi è ancora diffidente nei confronti del proprio vaccino, ma più di 1 milione è già stato vaccinato con esso. Tuttavia, alcuni paesi (Algeria, Brasile, Cina, India, Bielorussia, Serbia e molti altri) non hanno aspettato e hanno iniziato a utilizzare Sputnik V. I paesi occidentali non hanno ancora deciso su questo e lo Sputnik V non è ancora certificato lì.

Quanto alla conversazione telefonica tra Merkel e Putin, non punta all'amicizia tra i leader, ma a un sano pragmatismo. Mosca vuole accelerare il processo di approvazione da parte dell'Agenzia europea per i medicinali. I russi l'hanno fatto технология e potenziale scientifico, i tedeschi hanno denaro, domanda e capacità di produzione. Berlino è davvero preoccupata che non avrà abbastanza vaccino Pfizer / BioNTech, quindi dimostrano apertamente la loro insoddisfazione per le regole dell'UE.

Nella primavera del 2020, la Germania è stata meno colpita dal COVID-19 rispetto ad altri paesi dell'UE, ma ora 1000 persone muoiono lì al giorno. Nell'autunno del 2021, la Merkel lascerà il suo incarico, quindi vuole farlo con dignità. Molto probabilmente, metterà pressione sui burocrati e "Sputnik V" apparirà nei paesi dell'UE.

Allo stesso tempo, Putin dimostrerà i successi della Russia, sia esterni che interni. Sputnik V riceverà il sigillo di qualità tedesco, dissipando i pregiudizi degli scettici, che porterà ad un aumento del numero di vaccinati in Russia e aiuterà ad avanzare nel mercato mondiale. Ora in Germania vengono vaccinate circa 400 mila persone - lo 0,38% della popolazione, in Russia questa cifra è dello 0,55% e nel Regno Unito - 1,81%.
  • Foto utilizzate: http://www.kremlin.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 9 gennaio 2021 16: 09
    -7
    Non c'è una sola parola nel testo sul desiderio della Merkel di produrre il vaccino Sputnik in Germania. E non importa quanto la Merkel cerchi di fare pressione, il vaccino russo non apparirà nell'UE, soprattutto perché la Merkel non farà pressione su nessuno.
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 9 gennaio 2021 17: 17
      +5
      Mai dire mai! Ricorda cos'altro ha detto Vanga che la Russia salverà tutti nel nuovo secolo. Forse questa sarà una salvezza dal coronavirus con l'aiuto di un vaccino russo?
      1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 9 gennaio 2021 21: 38
        -5
        Se intendo il defunto cieco Vanga, allora non credo alle previsioni di questa sfortunata donna disabile che aveva evidenti problemi mentali. La terra riposa in pace per lei, ma devi essere completamente inadeguato per prendere sul serio il delirio di una vecchia malata di mente.
      2. miffer Офлайн miffer
        miffer (Sam Miffer) 10 gennaio 2021 11: 19
        -4
        Se il tasso di mortalità per coronavirus è così insignificante, è così mortale, dato che cercano di convincerci da quasi un anno?
  2. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 9 gennaio 2021 17: 33
    -4
    Citazione: Bulanov
    Mai dire mai! Ricorda cos'altro ha detto Vanga che la Russia salverà tutti nel nuovo secolo. Forse questa sarà una salvezza dal coronavirus con l'aiuto di un vaccino russo?

    Esattamente! Mi ricordo proprio adesso! La settimana scorsa!
  3. Termit1309 Офлайн Termit1309
    Termit1309 (Alexander) 10 gennaio 2021 01: 36
    +2
    Citazione: Bindyuzhnik
    E non importa quanto la Merkel cerchi di premere, il vaccino russo non apparirà nell'UE

    E quando apparirà il tuo zhovto-blakitnaya? E parlaci del successo della vaccinazione in Ucraina?
    1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 10 gennaio 2021 16: 40
      -7
      Non ho nulla a che fare con l'Ucraina, ma in Israele il nostro vaccino sta subendo la seconda fase di test e le persone vengono vaccinate mentre Pfizer. Al momento, quasi il 75% dei cittadini di età superiore ai 60 anni ha ricevuto la prima iniezione
  4. miffer Офлайн miffer
    miffer (Sam Miffer) 10 gennaio 2021 08: 25
    -5
    Ho la sensazione che la necessità di un vaccino miracoloso sia enormemente esagerata. Mi aspetto che, di fronte alla riluttanza della popolazione a farsi vaccinare, i "capi e dirigenti" russi rendano la vaccinazione volontaria ("Se non si vaccinano, spegneremo il gas (li licenzieremo, non li lasceremo andare all'estero")).
    E qui - come al solito, nessun cambiamento:

    Allo stesso tempo, Putin dimostrerà i successi della Russia, sia esterni che interni.

    DOPO LA DIMOSTRAZIONE, NE DIREMO.
    1. Alexzn Офлайн Alexzn
      Alexzn (Alexander) 10 gennaio 2021 10: 21
      -3
      Purtroppo hai ragione. In Israele, dopo la vaccinazione, 2 milioni di persone hanno subito un calo di interesse per il vaccino. Si è sviluppata una situazione in cui una parte significativa delle persone scarsamente istruite e altamente istruite, per vari motivi, ha paura della vaccinazione. Certo, vaccineremo il 50-60%, ma poi ...
      1. miffer Офлайн miffer
        miffer (Sam Miffer) 10 gennaio 2021 11: 28
        -4
        Personalmente, presumo che i virus compaiano ogni giorno e ogni giorno qualcuno muore a causa di essi. Che senso ha essere vaccinati (con un sacco di ipotesi diverse) contro un virus se domani ce ne saranno cento (100) altri che muteranno costantemente?
        A mio avviso, è molto più efficace rafforzare la propria immunità personale, che a maggio ha già respinto l '"attacco nemico".
  5. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 10 gennaio 2021 13: 10
    0
    Citazione: Miffer
    Personalmente, presumo che i virus compaiano ogni giorno e ogni giorno qualcuno muore a causa di essi. Che senso ha essere vaccinati (con un sacco di ipotesi diverse) contro un virus se domani ce ne saranno cento (100) altri che muteranno costantemente?
    A mio avviso, è molto più efficace rafforzare la propria immunità personale, che a maggio ha già respinto l '"attacco nemico".

    Dall'esigenza di abbinare l'immunità ad un vaccino che verrà aggiornato ogni anno.
  6. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
    GENNADI 1959 (Gennady) 10 gennaio 2021 16: 15
    -5
    Quando Putin si farà questa vaccinazione Sputnik V, allora crederò nella sua efficacia. Mentre otmazyvaetsya, dicono, la sua età non è adatta. VVP non crede in questo vaccino o teme per la sua preziosa carcassa.
  7. Il commento è stato cancellato