La Russia deve reagire all'ispezione delle sue navi da parte di forze speciali straniere?


Pochi giorni fa nel Mediterraneo произошло evento interessante. Le forze speciali greche sono sbarcate sulla nave cargo russa Adler ("Adler") per l'ispezione. Poiché ciò ha coinvolto la fregata F-459 Adrias della Marina greca, un membro della NATO, ha lasciato un'impressione spiacevole. Tuttavia, se la guardi, la situazione è completamente diversa da come sembra.


Va tenuto presente che i greci hanno agito nell'ambito dell'operazione IRINI nel Mediterraneo centrale, che si basa sulla risoluzione n. 2473 del Consiglio di sicurezza dell'ONU sull'embargo sulla fornitura di qualsiasi tipo di armi alla Libia. Vi ricordiamo che negli ultimi anni in Libia è scoppiata una sanguinosa guerra civile senza fine. C'è un doppio potere nel paese: a ovest, a Tripoli, c'è il governo di accordo nazionale guidato da Faiz Saraj, e ad est a Tobruk, il parlamento, a cui è subordinato l'LNA di Khalifa Haftar. Il tentativo del feldmaresciallo di prendere la capitale con la forza in picchiata fallì, ei suoi affari andarono molto male quando la Turchia intervenne apertamente nella guerra.

Ankara ha firmato un accordo di cooperazione militare con Tripoli e ha introdotto il suo contingente militare in Libia, e ha anche trasferito parte dei suoi militanti dalla Siria, che in precedenza aveva combattuto contro Damasco ufficiale. Tale supporto attivo ha permesso di sconfiggere rapidamente l'esercito mal organizzato di Haftar e di guidarlo lontano verso est. In cambio, il presidente Erdogan ha ricevuto da Saraj un memorandum sulla ridistribuzione della piattaforma continentale ricca di idrocarburi a favore della Turchia. Inoltre, Ankara prevede di aprire le sue basi militari in Libia. Per ovvie ragioni, tale attività del nuovo "sultano" nell'ex provincia ottomana era estremamente antipatica a tutti gli altri vicini della Libia, così come alla Francia, che teme la penetrazione dei turchi nelle loro ex colonie africane, dove Parigi conserva ancora l'influenza. L'Egitto ha dovuto tracciare la “linea rossa” sotto il naso di Erdogan, dopo averla oltrepassata, il Cairo era pronto a inviare truppe in Libia per sostenere Tobruk.

Va anche detto che la Russia assume una posizione molto ambivalente in questo conflitto. Da un lato il Cremlino riconosce il governo di Saraj, dall'altro i contatti diretti di Haftar con Mosca non sono particolarmente nascosti. Così, nel 2017, il feldmaresciallo ha visitato il nostro TAVKR "Admiral Kuznetsov" e si è rivolto personalmente al ministro della Difesa Sergei Shoigu. Un segreto di Pulcinella è che gli esperti militari russi del PMC di Wagner hanno agito attivamente dalla parte dell'LNA. Questo contesto deve essere preso in considerazione quando si valuta quanto accaduto l'11 gennaio 2021 nel Mediterraneo centrale.

Cosa è successo esattamente lì? La fregata greca ha contattato la nave russa via radio e ha avvertito della necessità di un'ispezione. Dopo aver ottenuto il permesso, l'elicottero militare salì sul ponte dell'Adler, le forze speciali parlarono educatamente con il capitano, ispezionarono visivamente la nave nella forma corretta, scattarono una foto con i membri dell'equipaggio, tenendo in mano le bandiere nazionali dei loro paesi, e dopo essere partiti sull'F-459 Adrias. Non hanno picchiato nessuno con la faccia sul pavimento, non hanno piantato droghe, ecc., Tutto era nel quadro del diritto internazionale e della risoluzione delle Nazioni Unite.

Cosa stavi cercando? Ovviamente un'arma. Secondo il rappresentante dell'LNA, il generale di brigata Ahmed al-Mismari, Mosca non ha fornito nulla ad Haftar negli ultimi anni a causa dell'embargo stesso:

No, non ci sono state forniture negli ultimi anni a causa dell'attuale embargo sulle armi.

O i greci non credono veramente in tali affermazioni, o hanno semplicemente deciso di controllare la nave sbagliata "per spettacolo". Confrontiamo ora questo evento con come qualche tempo fa la fregata francese Courbet ha cercato di controllare il mercantile turco Cirkin, che stava navigando verso Misurata sotto la protezione di tre navi da guerra. Invece di lasciarlo perquisire, la fregata turca inaspettatamente per i francesi li prese sotto tiro. Il capitano Courbet ha risposto a tono e gli alleati della NATO erano sull'orlo di un conflitto armato. È chiaro che i turchi hanno portato a Saraja non delizie turche, ma doni di diversa natura, in violazione della risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'ONU, che ha causato la loro acuta reazione. Questo scandalo internazionale ha notevolmente esacerbato le già difficili relazioni tra Parigi e Ankara.

Cosa abbiamo in fondo? La situazione è piuttosto curiosa. In effetti, alcuni membri del blocco NATO sulla questione libica agiscono nei confronti della Russia in un regime favorito, il che non si può dire del loro alleato nella persona della Turchia.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
30 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 14 gennaio 2021 10: 20
    -1
    O i greci non credono veramente in tali affermazioni, o hanno semplicemente deciso di controllare la nave sbagliata "per spettacolo".

    Oppure (questa è un'altra opzione) le forze speciali greche stavano volando, annoiate da paura, e il pilota disse loro: vuoi divertirti e allo stesso tempo sgranchirti le ossa. Davanti c'è una nave russa. Ed esattamente russo, il comandante delle forze speciali ha chiesto ??? E poi, se è turco, allora non ci serve, allora non finiremo nei guai. No, ha risposto il pilota, come se i russi, con il loro governo, non ci succederà nulla, non si preoccuperanno nemmeno.
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 14 gennaio 2021 10: 28
      -6
      Va bene, ora l'ebreo sternin è addolorato ... L'embargo sulle fragole greche non è stato introdotto e non farà soldi con la rivendita di quelle polacche. Il nonno Zu ora si pulisce gli ugelli e lo tratta con cognac francese ...
    2. kostas Офлайн kostas
      kostas 14 gennaio 2021 10: 44
      0
      Nata Atena, calmati. Tutto è stato fatto secondo la legge e il diritto internazionale. Tratteremo con i turchi quando sarà il momento. Per cominciare, la nostra fregata Limnos ha speronato la loro Kemal Reis, tanto che l'intera flotta è scomparsa per un paio di settimane dal Mar Egeo. Ora tocca a te o non puoi lamentarti di loro. Posso ricordarti ...
      1. Afinogen Офлайн Afinogen
        Afinogen (Afinogen) 14 gennaio 2021 17: 10
        -1
        Ho sempre amato la Grecia e i greci. Ho letto Homer. La Grecia è il luogo di nascita di Ulisse e Achille. Ho sempre pensato che la Russia fosse meglio accoppiarsi con la Grecia e stare lontano dalla Turchia. E questo vile trucco dei Greci ha cancellato tutto. La reputazione è difficile da guadagnare, molto facile da perdere e quasi impossibile da recuperare. Ora, a parte il negativo nei confronti dei greci, non mi sento. Bene, va bene dai vili americani (puoi aspettarti tutto da loro), ma non me lo aspettavo dai greci. negativo.
        1. bobba94 Online bobba94
          bobba94 (Vladimir) 14 gennaio 2021 19: 00
          +1
          La risoluzione n. 2473 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sull'estensione dell'embargo sulla fornitura di qualsiasi tipo di armi alla Libia è stata adottata nel giugno 2020. Il voto sulla risoluzione è stato unanime.
        2. kostas Офлайн kostas
          kostas 14 gennaio 2021 20: 19
          +2
          E pensiamo di sì, la stragrande maggioranza delle persone nel mio paese desidera amicizia e cooperazione con la Federazione Russa, ma purtroppo, finora altri stanno ordinando.
    3. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 14 gennaio 2021 11: 12
      +2
      Citazione: atenogeno
      Oppure (questa è un'altra opzione) le forze speciali greche volavano, annoiate da paura, e il pilota disse loro: vuoi divertirti e allo stesso tempo impastare le ossa.

      Infatti, hanno navigato su una fregata, contattati via radio e poi hanno inviato un giradischi. Nessuno Adler prese o speronò a bordo. Onestamente, questa non è la domanda per la quale vale la pena far bollire e bruciare la bandiera greca.
  2. Stalnov I.P. Офлайн Stalnov I.P.
    Stalnov I.P. (Stalnov Ivan Petrovich) 14 gennaio 2021 10: 26
    +1
    Vediamo come reagirà la NATO se la Russia ispezionasse una nave greca, il fetore sarà al di sopra del tetto. E dov'era la nostra flotta nel Mediterraneo, dov'è la volontà politica. Se non succede nulla nel prossimo futuro, tutti gli sforzi dei nostri oratori della leadership possono essere chiamati boltology.
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 14 gennaio 2021 10: 36
      +2
      Dove ispezionerà? Nelle loro acque o in greco? Il Mar Mediterraneo non confina con la Russia ...
    2. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 14 gennaio 2021 11: 04
      -1
      Citazione: I.P. Stalnov.
      Vediamo come reagirà la NATO se la Russia ispezionasse una nave greca, il fetore sarà al di sopra del tetto.

      Se nelle loro acque, perché non guardarli? Le nostre guardie di frontiera guidavano anche navi ucraine, tutto rientrava nel quadro del diritto internazionale, ma sembrava completamente diverso.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 14 gennaio 2021 10: 27
    0
    Ci sono attività come dimostrazioni di bandiere. I greci hanno dimostrato la loro bandiera sul territorio della Russia, dopo essere saliti a bordo di questa nave con le loro truppe. Con i turchi non l'avrebbero permesso, avrebbero avuto paura. Si scopre che l'esercito greco non ha paura dei russi.
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 14 gennaio 2021 10: 58
      +2
      Citazione: Bulanov
      Con i turchi non l'avrebbero permesso, avrebbero avuto paura. Si scopre che l'esercito greco non ha paura dei russi.

      E perché dovrebbero aver paura? Abbastanza rispetto, è stato dimostrato. Sono saliti sulla nostra nave con il permesso del capitano, non sono stati scortesi. Abbiamo scattato una foto, salutato e volato via.
      Ma se si siedono sul turco, l'aggravarsi del conflitto già esistente non può essere evitato, perché ne hanno bisogno?
      1. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) 14 gennaio 2021 11: 08
        0
        Ebbene sì, e la Russia è priva di conflitti, a parte il fatto che il Sinodo della Repubblica Democratica del Congo ha interrotto la comunione con la Chiesa greca. Il Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa ha inoltre autorizzato Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Russia a smettere di commemorare il nome di Sua Beatitudine l'Arcivescovo di Atene e di tutta la Grecia in dittici nel caso in cui il Primate della Chiesa di Grecia inizi a commemorare il capo di uno dei gruppi scismatici ucraini, o altre azioni intraprese il suo riconoscimento dello scisma della chiesa ucraina.
        1. Marzhetsky Online Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 14 gennaio 2021 11: 10
          +2
          Dubito che le forze speciali greche lo abbiano tenuto presente, attuando la risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'ONU. soldato
          1. Bulanov Офлайн Bulanov
            Bulanov (Vladimir) 14 gennaio 2021 11: 13
            -1
            Sì, naturalmente! Ha tenuto presente che in nessun caso le navi turche dovrebbero essere ispezionate. Si può vedere che il giogo ottomano è ancora forte nelle teste greche.
            1. Marzhetsky Online Marzhetsky
              Marzhetsky (Sergey) 14 gennaio 2021 11: 15
              +3
              Se una nave turca stava navigando nelle vicinanze e i greci ne hanno scelto una russa per controllare, sarei d'accordo con te. Ma non mettere tutto insieme.
              Quanto al giogo, i vicini devono davvero temere i turchi. Perché ancora una volta chiedere guai all'improvviso?
            2. unholyknight Офлайн unholyknight
              unholyknight (UnhloyKnight) 14 gennaio 2021 13: 47
              +2
              Bene, come posso dirtelo. Visitando la Grecia, noto che la Turchia è odiata lì anche a livello familiare. E lo stesso, i greci non hanno molta paura dell'esacerbazione. Al contrario, vogliono davvero battere in faccia i turchi, nonostante la loro appartenenza alla NATO. Un'altra cosa è che potrebbero non esserci ancora forze sufficienti per questo, ma con il coinvolgimento della Francia, l'equilibrio di potere si sta spostando verso la Grecia. Ebbene sì, basta guardare l'ispezione delle navi turche. Gli stessi tedeschi improvvisamente puntarono i bauli contro i turchi e costrinsero l'equipaggio a tenere le mani dietro la testa mentre ispezionavano la nave.
              1. Marzhetsky Online Marzhetsky
                Marzhetsky (Sergey) 15 gennaio 2021 08: 21
                0
                Citazione: unholyknight
                Bene, come posso dirtelo. Visitando la Grecia, noterò che la Turchia è odiata lì anche a livello familiare. E lo stesso, i greci non hanno molta paura dell'esacerbazione. Al contrario, vogliono davvero battere in faccia i turchi, nonostante la loro appartenenza alla NATO. Un'altra cosa è che potrebbero non esserci ancora forze sufficienti per questo, ma con il coinvolgimento della Francia, l'equilibrio di potere si sta spostando verso la Grecia.

                È proprio che a livello familiare molti vogliono un conflitto, preferibilmente guardandolo in tv, ma le autorità non sono pronte, perché sanno quanto costerà. Abbiamo anche patrioti sciovinisti, un po 'pronti a evitare le armi nucleari.
                1. Ulisse Офлайн Ulisse
                  Ulisse (Alex) 15 gennaio 2021 14: 34
                  +1
                  È proprio che a livello familiare molti vogliono un conflitto, preferibilmente guardandolo in TV.

                  Non molti.
                  Pubblico di Internet puramente esaltato.
                  A livello quotidiano, tali argomenti sono semplicemente sconosciuti, o tutti se ne preoccupano.
                  1. unholyknight Офлайн unholyknight
                    unholyknight (UnhloyKnight) 24 gennaio 2021 22: 38
                    0
                    Beh no. Non un "pubblico di Internet" per niente, ma dei normali cittadini con cui ho avuto modo di comunicare personalmente. Tutto come uno non sopporta i turchi e non gli dispiacerebbe irrompere con loro.
                    1. Ulisse Офлайн Ulisse
                      Ulisse (Alex) 24 gennaio 2021 22: 44
                      +1
                      Mi dispiace.
                      Hai ragione.
        2. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
          Solo un gatto (Bayun) 14 gennaio 2021 11: 39
          -1
          Cosa c'entrano la Russia e il Sinodo? La ROC è un'organizzazione commerciale che tosa pecore e combatte con i concorrenti per i portafogli dei parrocchiani. In aneto, la Chiesa ortodossa russa è stata tagliata con le entrate. I sacerdoti toglieranno un bel penny prima di emettere un TIN (al battesimo) e dopo aver rilasciato un certificato di morte (a un funerale). e dopo la morte lo riceveranno, strappandolo per la commemorazione.
  4. Bene, controlleremo i piroscafi della NATO! Perché altrimenti stavano costruendo una base a Tartus ?!
    1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 14 gennaio 2021 16: 13
      0
      Controllerai solo i piroscafi mongoli nel deserto del Gobi. lol
      1. Il commento è stato cancellato
      2. Non preoccuparti, Bindyuzhnik, lo controlleremo ancora e, semmai, lo legheremo!
  5. lavoratore dell'acciaio 14 gennaio 2021 17: 01
    -1
    La Russia deve reagire all'ispezione delle sue navi da parte di forze speciali straniere?

    La Russia ha reagito a qualcosa? Hanno abbattuto, ucciso, perquisito l'ambasciata, costretti ad agire senza stemma e bandiera, sanzioni, ecc. A cosa ha risposto esattamente la Russia? "Non saremo come!" Questa è tutta la risposta. Se la mediocrità governa, di che tipo di risposta stai parlando. Anche Peskov ha detto la verità.

  6. bobba94 Online bobba94
    bobba94 (Vladimir) 14 gennaio 2021 19: 20
    +3
    Ho già scritto nel commento che il voto del Consiglio di sicurezza per l'adozione della risoluzione n. 2743 è stato unanime, il che significa che la Russia ha votato a favore di questa risoluzione. Risulta interessante, all'inizio voti per l'adozione di una risoluzione, che specifica chi fermare, come fermarsi, dove fermarsi, come condurre un'ispezione e come si riduce, inizi a mettere le dita in un fan e ricordando con le labbra che sei un membro permanente del Consiglio di sicurezza, e anche una potenza nucleare, e poi, e poi siete andati tutti a ..... Che la Turchia si comporti in questo modo, e la Russia, come un grande potere, non si comporta in questo modo.
    1. lavoratore dell'acciaio 14 gennaio 2021 21: 46
      0
      A / RES / 2743 (XXV) 17 dicembre 1970

      S / PV.2743: Pakistan, p. 71; e in connessione con ...

      31 gennaio. 2013 - Risoluzione. 8 ... 2, p. 100, La validità del certificato è stata prorogata sulla base della Risoluzione RF n. 03.04.2020 ... 440 del 219, SZI RU.2743.B013.715

      ventottesima sessione, supplemento n. 21 (A / 9021). ... inviato dall'Assemblea con Risoluzione 2743. (XXV) dell'Assemblea ...

      eccetera. È necessario scrivere non solo il numero, ma anche la data, l'anno e come si chiama. La Grecia è un membro della NATO. La NATO ora include 30 paesi. Quindi la Grecia sicuramente non toccherà questi paesi. Devi essere onesto fino alla fine. Se cerchi tutti, non in modo selettivo. Ora, se la Grecia fa atterrare navi appartenenti alla NATO, allora questa risoluzione può essere superata. E quindi questa è una provocazione per la Russia a spazzare via se stessa, ancora una volta!
  7. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 14 gennaio 2021 20: 32
    -2
    La Russia deve reagire all'ispezione delle sue navi da parte di forze speciali straniere?

    - Oh, oh, oh ... - Quanti patrioti oltraggiati sul sito ... - Potete semplicemente soffocare con l'orgoglio per loro ..... - Signori, patrioti ... - continuate così !!!
    - Solo la prossima volta ... - Le forze speciali turche prenderanno e nel Mar Nero si fermeranno a controllare una nave russa ... - Sì, sì, sì ... - questo è abbastanza reale ...
    - E cosa c'è che non va ... - Beh, se i greci possono ... - allora "potente Turchia" e ancor di più è lecito ...
    - Sostengo in anticipo tutti i patrioti indignati (su questo caso ancora non realizzato) ...
    - Oh ... meglio prima che mai ... - Hahah ...
    1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 15 gennaio 2021 08: 22
      +1
      Per quanto ne so, infatti, non esiste un "embargo" completo sulle forniture di armi alla Libia. È solo che qui, come sempre, ci sono "doppi standard" - l'UE, il che significa che la NATO ha riconosciuto il governo di accordo nazionale come "legittimo" ed è abbastanza libera di fornirgli armi e munizioni. Anche per questo ha ricevuto un permesso "tacito" dall'Ue e l'ingresso delle truppe turche in Libia, dalla parte del "governo legittimo". La nave russa, invece, poteva portare armi alle "mani che non si stringevano la mano del governo Ue e di Haftar" e quindi è stata ispezionata.