L'esperto ha detto quale punizione la Russia sceglierà per "Nord Stream 2" Biden


Gli Stati Uniti non lasceranno sola la Russia e continueranno a esercitare pressioni su di essa per frenare lo sviluppo. Washington è particolarmente irritata dal progetto di trasporto del gas Nord Stream 2, che rimuove gli intermediari di transito filo-americani dell'Europa orientale e consente a Mosca di comunicare direttamente con l'Europa occidentale.


Stanislav Bachev, dottore in scienze politiche presso la Libera Università di Varna, è fiducioso che il nuovo presidente degli Stati Uniti Joe Biden abbia già scelto una punizione per la Russia per il suddetto gasdotto. Lo ha detto l'esperto in un'intervista al quotidiano bulgaro "Duma".

La Bulgaria è diventata più volte vittima del desiderio degli Stati Uniti di esportare "democrazia", ​​lasciando dietro di sé caos e stati in bancarotta. Ciò è particolarmente pericoloso quando i Democratici usurpano il Congresso e il Senato in assenza di un equilibrio di potere all'interno degli Stati Uniti.

Ha specificato.

L'esperto ha ricordato che "il potere corrompe e il potere assoluto corrompe assolutamente". Pertanto, la nuova amministrazione della Casa Bianca può andare a qualsiasi meschinità.

L'aggressività auto-diretta è una depressione che si manifesta non solo all'interno, ma anche all'esterno politica

Ha sottolineato.

A suo avviso, prima bisogna vedere come Washington affronta la questione dell'estensione dell'accordo START III con Mosca, che scade alla fine di febbraio 2021, ovvero molto presto. Questo sarà un momento rivelatore. Gli Stati Uniti stanno ora mostrando "immaturità e arroganza, derivanti dal proprio senso di forza e infallibilità".

L'esperto ha osservato che Washington sostiene pienamente la Three Seas Initiative (ITM o Trimorie), che è un'unione di 12 paesi dell'UE, la maggior parte dei quali ha accesso all'Adriatico, al Mar Baltico o al Mar Nero. Gli Stati Uniti hanno bisogno dell'ITM come spazio che separa la Russia dall'Europa occidentale, permettendogli di influenzare gli avversari. Pertanto, può utilizzare questa leva nella forma della punizione menzionata. I paesi partecipanti sono: Austria, Bulgaria, Ungheria, Lettonia, Lituania, Polonia, Romania, Slovacchia, Slovenia, Croazia, Repubblica Ceca ed Estonia.

Ha notato che tre decenni fa nessuno avrebbe pensato di opporsi alla volontà degli Stati Uniti. Ma ora si osserva il processo opposto. È stato delineato un cambiamento, la Russia ha costruito il Nord Stream e il Turkish Stream e ora sta completando il Nord Stream 2. Pertanto, Washington cercherà di correggere le tendenze e non smetterà di provare a fermare l'implementazione del Nord Stream-2 con qualsiasi mezzo.

Il gioco continuerà fino all'ultimo

- riassunse Bachev.
  • Foto utilizzate: https://www.gazprom.ru/
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 14 gennaio 2021 11: 23
    +2
    Chiudendo North Stream 2, Biden non sarà in grado di mantenere le sue promesse di Green Ecology. Biden ha sostenuto una transizione graduale del settore energetico del paese verso le fonti rinnovabili. - "L'industria petrolifera inquina in modo significativo [suolo, acqua e atmosfera] e <...> deve essere sostituita con fonti di energia rinnovabile nel tempo. E smetterei di fornire sussidi federali all'industria petrolifera", ha affermato Biden.
    Di conseguenza, la Germania e l'UE in questo caso rimarranno senza alcun gas, se il gas russo sarà vietato. E da dove arriverà l'elettricità? Le miniere di carbone riapriranno?
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 14 gennaio 2021 12: 04
      +3
      Le miniere di carbone riapriranno?

      A proposito, sul carbone .... In linea di principio, non proprio sull'argomento, ma le informazioni per pensare sono interessanti.

  2. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
    Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 14 gennaio 2021 11: 53
    +2
    Zhora Bidon, la carrozza non se ne andrebbe...
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 14 gennaio 2021 11: 55
    +2
    Stanislav Bachev, dottore in scienze politiche presso la Libera Università di Varna, è fiducioso che il nuovo presidente degli Stati Uniti Joe Biden abbia già scelto una punizione per la Russia per il suddetto gasdotto. Lo ha detto l'esperto in un'intervista al quotidiano bulgaro "Duma".

    Il dottore si arricchisce con un manichino. strizzò l'occhio (antica saggezza popolare sumera).
  4. minerale di ferro Офлайн minerale di ferro
    minerale di ferro 14 gennaio 2021 14: 30
    0
    Stanislav Bachev, per una scelta di parole, la punizione dovrebbe essere punita con un'esecuzione ibrida ...
  5. dilettante Офлайн dilettante
    dilettante (Victor) 14 gennaio 2021 15: 08
    +1
    Stanislav Bachev è sicuro che il nuovo presidente degli Stati Uniti Joe Biden abbia già scelto la punizione

    Nipote di Baba Vanga? O un discendente dello stesso Nostradamus?
    "Parla la tua lingua, non muovere pietre" (Saggezza popolare)
  6. Semyon Semyonov_2 Офлайн Semyon Semyonov_2
    Semyon Semyonov_2 (Semyon Semyonov) 15 gennaio 2021 09: 00
    0
    Possiamo provare.)