La velocità di costruzione del "Nord Stream 2" dovrà essere aumentata


L'Ufficio federale tedesco per la navigazione e l'idrografia (BSH) ha dato l'autorizzazione per il completamento di due rami del "Nord Stream - 2", la cui lunghezza è di 16,5 e 13,9 km, vicino al territorio della Germania. Tuttavia, la parte tedesca ha obbligato Nord Stream 2 AG a completare il percorso del gas da gennaio a maggio di quest'anno in 30 giorni con una pausa di due settimane tra il completamento della costruzione di ciascuna filiale.


Per soddisfare le condizioni BSH, i russi dovranno posare ogni giorno più di un chilometro del gasdotto, ma questa velocità non è stata ancora raggiunta da Nord Stream 2 AG. Secondo il dipartimento tedesco, la parte russa è costretta ad aumentare il ritmo di costruzione del "Nord Stream - 2" in connessione con la protezione degli uccelli marini che vivono nella riserva vicino ai lavori in corso.

Il mese scorso, la nave posatubi Fortuna, ora situata vicino alla città tedesca di Rostock, ha posato tubi su un tratto di 2,6 km lungo il fondo del Mar Baltico a economico zona della Repubblica federale di Germania. Pertanto, la lunghezza delle due linee del percorso del gas nella zona tedesca è diversa.

La più grande sezione incompiuta del gasdotto russo si trova nella zona economica danese - 50 e 70 km. Il dipartimento navale di questo paese ha permesso da venerdì 15 gennaio di riprendere i lavori per il completamento della SP-2 in questo territorio.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 15 gennaio 2021 18: 17
    +1
    Non ho capito bene che cosa Alcuni scrivono una cosa, altri un'altra, poi cambiano. Arriverà una chiatta. l'altro se ne andrà, poi finiranno di costruire, poi no. Forse scrivono così apposta per disorientare i nemici (che mettono i bastoni nelle ruote). I ladri diranno che basta, siamo confusi, fai quello che vuoi risata
  2. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) 15 gennaio 2021 18: 24
    0
    Pesci, uccelli, mi chiedo chi sarà il prossimo?
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Aico Офлайн Aico
      Aico (Vyacheslav) 16 gennaio 2021 00: 01
      +1
      Verde e poi blu!!!
  3. Caro esperto di divani. 16 gennaio 2021 01: 20
    +2
    La Germania è interessata all'attuazione di questo progetto non meno della Russia.

    Penso che i tedeschi non stiano solo mettendo dei bastoni nelle ruote, ma, al contrario, loro stessi faranno ogni sforzo per aiutare a completare la posa dei tubi il prima possibile.
  4. Cosa stanno bollendo i tedeschi laggiù? Tutto in un bundle, lo completeremo nel tempo!
  5. 123 Офлайн 123
    123 (123) 16 gennaio 2021 20: 55
    +1
    La costruzione del gasdotto Nord Stream 2 nelle acque danesi inizierà il 25 gennaio, secondo il programma fornito dall'Agenzia danese per l'energia (DEA) a RIA Novosti.

    Aspettando