Come la Russia risponderà a 12 nuovi SSBN americani del progetto Columbia


La flotta di sottomarini nucleari è la componente più importante della "triade nucleare" russa. Formalmente, oggi esiste una parità tra Stati Uniti e Federazione Russa nel numero di vettori missilistici strategici, ciascuno con 14 sottomarini nucleari, ma il Pentagono intende ottenere un vantaggio commissionando i sottomarini classe Columbia di prossima generazione. Il nostro Borea modernizzato sarà in grado di competere con loro su un piano di parità e quando aspettarsi l'Husky?


Le forze nucleari strategiche offensive della US Navy sono rappresentate da 14 sottomarini della classe Ohio (SSBN / SSGN), altri 4 sottomarini appartengono alla SSGN. Sono tutti unificati, il che è un vantaggio significativo. A bordo di ogni SSBN "Ohio" ci sono 24 missili balistici intercontinentali "Trident II" con MIRV, che hanno una guida individuale. La portata del missile americano è di 11300 km, il peso della testata è di 2800 kg. I sottomarini di questo tipo sono costantemente in allerta, essendo nell'oceano per più della metà del tempo.

La flotta sottomarina russa che si oppone a loro è piena di varietà. Questi sono i sottomarini del progetto Kalmar, che sono tra la 2a e 3a generazione, e il Delfino con l'Akula, che appartiene alla terza, e la forte quarta generazione, rappresentata dai progetti Borey e Borey-A. Si prevede che entro il 2027 il Ministero della Difesa avrà 10 "Boreis", il resto sarà "Delfini". Il nostro interesse principale è il progetto Borey-A aggiornato 955A, e per una buona ragione.

Il nuovo sottomarino russo è automatizzato il più possibile, quindi l'equipaggio è stato ridotto a 107 persone. Produce ancora meno rumore, poiché l'elica non è utilizzata come elica, ma come un cannone ad acqua, mentre il rivestimento esterno dello scafo ha un effetto di riduzione del rumore. Il nuovissimo complesso idroacustico (SAC) "Irtysh-Amphora-B-055" consente di classificare più efficacemente i bersagli, rilevare i siluri nemici e trovare buchi nel ghiaccio. Il sottomarino nucleare Borei-A è privo della caratteristica "gobba" in cui si trovavano precedentemente i lanciatori.

Технология L'avviamento secco al lancio consente di sferrare un attacco missilistico senza smascheramento preliminare. Ogni sottomarino trasporta 16 missili balistici intercontinentali Bulava. L'autonomia del suo volo è leggermente inferiore a quella americana, pari a soli 9300 km, il peso della testata è di 1150 kg. "Ohio" supera il sottomarino nucleare russo di quarta generazione per numero di missili a bordo, ma il nostro "Bulava" è in grado di penetrare la difesa missilistica in modo più efficace grazie al volo a bassa quota circondato da 40 falsi bersagli. Attualmente, la Marina russa ha 4 "Borey", un altro, "Prince Oleg", è nella fase finale prima della consegna. I cantieri navali hanno già stabilito e stanno costruendo 4 sottomarini nucleari del progetto 955A "Borey-A". Sono previsti un totale di 10.

Purtroppo il potenziale avversario non dorme. Il Pentagono è pronto a investire 128 miliardi di dollari nella costruzione del suo sottomarino classe Columbia di quarta generazione. Dovrebbero essercene 12, cioè ciascuno costerà ai contribuenti americani un importo di circa 10 miliardi, e l'ammiraglia - in tutto 14. Per confronto, un SSBN dell'Ohio costa 3 miliardi di dollari. Per cosa sono esattamente disposti a pagare così tanti soldi gli Stati Uniti?

Il Columbia ha più o meno le dimensioni del suo predecessore, e ci saranno ancora meno missili - solo 16. Ma sarà il Trident II più potente e ad alta precisione nella versione D5. La centrale nucleare può durare fino a 42 anni senza un solo rifornimento del reattore, che sarà alimentato da un motore completamente elettrico. Questo renderà il sottomarino nucleare più recente uno dei più silenziosi al mondo. A causa della massima automazione, anche il numero dei membri dell'equipaggio sarà ridotto a 157 persone. Quest'anno inizierà la costruzione del sottomarino principale della serie, che dovrebbe essere completata entro il 2042.

Questa sarà una sfida molto seria per il Ministero della Difesa della RF. Come risposta, è allo studio il progetto del sottomarino nucleare di quinta generazione "Husky". Non ci sono informazioni complete a riguardo, ma è noto che saranno coinvolte le tecnologie più avanzate e i materiali compositi. Lo ha affermato direttamente il comandante in capo della marina russa, l'ammiraglio Nikolai Evmenov:

Non è un segreto che sono in corso lavori per creare sottomarini nucleari di quinta generazione. Saranno ancora più perfetti in tutte le loro caratteristiche.

Le dimensioni del sottomarino a doppio scafo saranno piuttosto modeste e l'equipaggio sarà ridotto a 90 persone. È possibile l'installazione di una nuova centrale elettrica più avanzata. Il sottomarino nucleare può essere prodotto in due versioni contemporaneamente: come SSBN e come SSGN. Nel primo caso gli ICBM di bordo saranno dotati di unità di manovra ipersoniche progettate per penetrare nel più moderno sistema di difesa missilistica. Nel secondo caso, "Husky" può essere equipaggiato con anti-nave "Calibre" e "Zircon" per combattere AUG del nemico e porta missili strategici americani "Komumbia", nonché con il britannico "Vanguard".

Speriamo che questo progetto russo abbia luogo e appaia negli oceani in tempo per dissuadere il Pentagono dall'essere troppo aggressivo.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexander K_2 Офлайн Alexander K_2
    Alexander K_2 (Alexander K) 16 gennaio 2021 15: 10
    -4
    Kaput NATE, la cosa principale è che prima che gli americani abbassino i loro OHAYO, non inondino i loro "ineguagliabili"!
    1. GENNADI 1959 Офлайн GENNADI 1959
      GENNADI 1959 (Gennady) 16 gennaio 2021 19: 04
      0
      Peccato che specialisti così eccezionali nel campo della geopolitica e della pianificazione militare stiano già lavorando come tassisti, cameriere, venditrici
      1. Alexander K_2 Офлайн Alexander K_2
        Alexander K_2 (Alexander K) 16 gennaio 2021 20: 57
        0
        Temo che ti sbagli, il problema della Russia è esattamente l'opposto, tassisti, cameriere lavorano come analisti e designer
  2. Praskovya Офлайн Praskovya
    Praskovya (Praskovya) 16 gennaio 2021 15: 53
    -1
    Zakharova, come al solito, sputerà qualcosa e le autorità esprimeranno preoccupazione.
  3. smersh chek Офлайн smersh chek
    smersh chek (somsh chk) 16 gennaio 2021 17: 20
    -3
    devi rispondere con portaelicotteri e Varshavyanki, per cercare sottomarini
    1. Alexander K_2 Офлайн Alexander K_2
      Alexander K_2 (Alexander K) 16 gennaio 2021 20: 54
      -1
      Devi rispondere con i fatti, non con obetsanks - tsatsanks
  4. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) 17 gennaio 2021 19: 44
    -2
    Dobbiamo organizzare un biathlon sui sottomarini! È un peccato che vengano spesi molti soldi per zero.
  5. gatto Офлайн gatto
    gatto (Sergey) 19 gennaio 2021 18: 38
    +1
    Questa è una cosa seria. Stanno cercando di distruggere ciò che i nostri antenati hanno creato per 1000 anni, sia con metodi politici (sforzi interni) che militari (sforzi esterni). Occorre prendere in una mano potere e fondi nel complesso militare-industriale! Crea un ministero del complesso militare-industriale della Federazione Russa. E ci sono persone per la carica di ministro della RF MIC!