Perché trasformare "Dmitry Donskoy" in un vettore di 200 "Calibri" è una cattiva idea


In cinque anni, il nostro ultimo incrociatore missilistico sottomarino strategico Dmitry Donskoy del Progetto 941 (Shark) sarà dismesso e demolito. Tuttavia, tra la comunità di esperti, l'idea di modernizzare un sottomarino nucleare anziano e di prolungarne la vita come vettore di missili da crociera è piuttosto popolare. Vale davvero la pena farsi coinvolgere da un simile "rinnovamento", proviamo a capirlo.


Il progetto 941 "Akula" non ha analoghi, questi sono i sottomarini a "nove piani" più grandi del mondo, le cui dimensioni eccezionali sono state determinate dalle dimensioni impressionanti degli ICBM R-39 (RSM-52). Inizialmente si prevedeva di costruire 12 sottomarini nucleari di questa serie, poi il loro numero è stato ridotto a 10, alla fine ne sono usciti solo 6. Ad oggi 3 "Sharks" sono già stati smantellati con "assistenza" finanziaria attiva da Stati Uniti e Canada. Arkhangelsk e Severstal sono in coda per lo smaltimento, le coperture dei loro silo per razzi sono state tagliate su richiesta degli stessi americani. Solo "Dmitry Donskoy" con il numero tattico TK-208 rimane nei ranghi, ed è intorno al suo destino che le lance si rompono da diversi anni.

Poiché i missili balistici intercontinentali R-39, il vettore di cui sono stati sviluppati gli "Sharks", sono stati sospesi e liquidati, l'ultimo sottomarino nucleare di questa serie nel 2002 è stato convertito in un sottomarino sperimentale. È stato su di esso che è stato originariamente testato l'ICBM Bulava, creato per i progetti promettenti 955 e 955A. Oggi i Boreis vengono attivamente costruiti e il Bulava è stato messo in servizio. Ora la domanda riguarda il destino futuro di "Dmitry Donskoy", che è il più antico della serie di sottomarini sovietici. Poiché la sua manutenzione costa il budget di 300 milioni di rubli all'anno, si propone di essere inviato a focolare aperto dopo i suoi fratelli. Ma c'è anche un'opzione con "ristrutturazione".

Cosa propongono di fare esattamente con lo "Squalo"?

Funzionari militari russi di alto rango sottolineano che a causa delle dimensioni eccezionali del sottomarino, può essere convertito in un vettore di missili da crociera "Calibre", "Onyx" e ipersonici "Zirkons", che possono essere combinati con un massimo di 200 unità. Diciamo, in questo modo creeremo negli oceani una grande minaccia latente per la flotta americana e gli stessi Stati Uniti. In effetti, ci sono esempi di successo della modernizzazione di vecchie navi sovietiche, ad esempio, il TARK "Admiral Nakhimov" del progetto "Orlan". L'impareggiabile e potente incrociatore nucleare è ora letteralmente pieno di armi ed equipaggiamenti moderni, e allo stesso tempo vengono modernizzate altre navi di superficie. L'idea di rinnovare e dare una seconda vita a "Dmitry Donskoy" ha il diritto di esistere, ma ci sono sfumature importanti.

In primo luogo, come parte di una profonda modernizzazione del vecchio sottomarino nucleare, è necessario sostituire il vecchio reattore e installare attrezzature moderne, il che di per sé non è un piacere economico. I malvagi di The National Interest notano che anche il guscio esterno in acciaio e gli scafi interni in titanio del sottomarino dovranno essere sostituiti. In generale, risulta una specie di "porridge da un'ascia", infatti, è necessario rimontare un sottomarino gigante. Inoltre, anche una vita utile artificialmente estesa sarà inferiore ai nuovi sottomarini nucleari.

In secondo luogononostante la "ristrutturazione", strutturalmente "Dmitry Donskoy" rimarrà un sottomarino obsoleto con due eliche, il che lo rende piuttosto rumoroso. In effetti, questo significa che non è una vera minaccia per la Marina degli Stati Uniti, poiché può essere relativamente facile da rilevare. E la sua distruzione in caso di una vera guerra porterà alla perdita di 200 missili da crociera contemporaneamente. Sarà possibile utilizzare lo "Squalo" solo contro avversari di ordine inferiore, alcuni "barmaley" nel deserto, colpendo dimostrativamente le loro baracche e "carri" con costosi "Calibri".

In terzo luogoCome giustamente sottolineano gli esperti militari, al costo di modernizzare un Dmitry Donskoy, è possibile costruire due Borea nuovi di zecca contemporaneamente. Non è del tutto corretto tracciare un'analogia diretta con la flotta di superficie qui, dal momento che abbiamo davvero pianto per le navi DMZ, ed è giustificato modernizzare i vecchi incrociatori e fregate, ma con i sottomarini tutto è più o meno buono.

Infine, i fondi che richiederanno il "rinnovamento" del vecchio sottomarino nucleare potranno essere utilizzati per sviluppare una serie polivalente di sottomarini di quinta generazione a bassa rumorosità "Husky", che saranno regali e sotto forma di SSBN, e sotto forma di SSGN, dove puoi stipare fino al fallimento "Calibre" e "Zircon". "Squalo", ovviamente, è un peccato, è un simbolo del passato militaretecnico il potere dell'URSS, ma oggi sembra davvero un atavismo. In condizioni di deficit di bilancio, i fondi dovrebbero essere spesi razionalmente.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
53 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 18 gennaio 2021 12: 14
    0
    I sottomarini nucleari del progetto 941 "Akula", privati ​​delle scorte di missili balistici intercontinentali e dismessi dalla Flotta del Nord, potrebbero diventare vettori di missili non nucleari "Calibre". Questa opinione è stata espressa da un autorevole esperto di circoli navali - il vice ammiraglio Oleg Burtsev, nel recente passato - primo vice capo di stato maggiore della Marina russa.
    E come esempio di tale modernizzazione, l'ammiraglio ha citato i sottomarini strategici statunitensi del tipo Ohio. Prima, avevano tutti missili balistici Trident-1 nei loro silos. E ora quattro navi di questo tipo sono state riequipaggiate, ciascuna con 154 missili da crociera Tomahawk.

    https://rg.ru/2019/03/22/podvodnyj-raketodrom-akuly-predlozhili-vooruzhit-sotniami-kalibrov.html
  2. Il commento è stato cancellato
  3. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
    Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 18 gennaio 2021 12: 42
    0
    Nulla ha bisogno di essere alterato con la serie dei restanti tre "Squali", usati come batterie galleggianti di missili "Bulava" in un molo, e posti in aree remote della Flotta del Nord e TF, ed è possibile trascinarli regolarmente (anche al seguito), cambiando le loro posizioni di schieramento - una specie di mare " Barguzin "... I costi sono molto bassi, l'effetto strategico è significativo ...
    1. mark1 Офлайн mark1
      mark1 18 gennaio 2021 13: 06
      0
      Piuttosto come parte sommergibile di piattaforme di combattimento fisse. E posizionalo sulle sezioni della NSR.
    2. Kristallovich Офлайн Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) 18 gennaio 2021 13: 09
      0
      utilizzare come batterie galleggianti di missili Bulava quando sono attraccati

      È brillante (no)
    3. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 gennaio 2021 13: 20
      +1
      Citazione: Vladimir Tuzakov
      usateli come batterie galleggianti di missili Bulava quando sono attraccati e posizionateli in aree remote della Flotta del Nord e della TF e possibilmente trascinateli regolarmente (anche al seguito), cambiando le loro posizioni di spiegamento - una specie di "Barguzin" marino.

      Il problema di "Barguzin" è che è costantemente in movimento e non si sa esattamente dove si trovi. Come immagini un simile trascinamento? Come si può proteggere tutto questo dalla distruzione garantita? Per mettere l'S-400 sui pontili?)))
      E se qualcosa deve essere nascosto e portato in giro, non è necessario inventare nulla di nuovo. C'è già https://ru.wikipedia.org/wiki/%D0%9A%D0%B0%D0%BB%D0%B8%D0%B1%D1%80-%D0%9A
    4. alex5450 Офлайн alex5450
      alex5450 (Alessandro L) 22 gennaio 2021 21: 19
      -2
      Per cominciare, proponi di spendere un mucchio di pasta per installare costosi complessi Bulava su antiche piattaforme e poi portarli al guinzaglio? ) Perché allora anche un sottomarino - prendi una chiatta.
      1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
        Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 23 gennaio 2021 12: 05
        0
        Il dispositivo per lanciare ICBM e Bulava con tutto il supporto è molto costoso, ma qui è tutto pronto. Merita attenzione la tua idea di chiatta, l'idea di camuffarla da chiatta o altro velivolo diffuso da sorveglianza aerea con una sovrastruttura decorativa, che la avvicini in efficienza al mare "Barguzin" ....
        1. alex5450 Офлайн alex5450
          alex5450 (Alessandro L) 23 gennaio 2021 17: 50
          -2
          Cosa intendi con "Tutto è pronto"? Due edifici sono in condizioni di preutilizzo. Solo "Dmitry Donskoy" è in movimento, che non ha subito una completa riattrezzatura per "Bulava". Di conseguenza, recintare una sorta di progetto di ammodernamento attorno a un edificio obsoleto ... un'idea così così.
          Perché sprecare missili navali su una dubbia chiatta quando può essere installato su una moderna piattaforma di combattimento?
          Per quanto riguarda il "Barguzin" -jd basato su terra, anche la sua implementazione solleva molte domande. Esiste già un'alternativa - i missili mobili sono in servizio - vale la pena spendere i soldi extra.
          1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
            Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 23 gennaio 2021 18: 22
            +2
            Non hanno capito perché gli Orlans, il Tu-160, Il-114, il T-72, ecc. Sono stati rianimati ... Il denaro è inferiore di ordini di grandezza e le capacità di combattimento nella conversione moderna non sono peggiori ... stesso sarà con l'utilizzo dei sottomarini nucleari Sharks nelle nuove nomine dove non è richiesto anche un significativo riattrezzamento, ...
            1. alex5450 Офлайн alex5450
              alex5450 (Alessandro L) 23 gennaio 2021 18: 56
              -2
              Con Orlan, tutto è chiaro - semplicemente non abbiamo alternative a lui - tutto ciò che l'industria può darci sono corvette e alcune fregate. Pertanto, ("Nakhimov" - è l'unico) ha iniziato a modernizzarsi. Tu-160 e 114th non sono modernizzazioni - in effetti, una nuova produzione di ciò che sappiamo ancora come fare. Il T-72 è un vero aggiornamento modesto per pochi soldi.

              Ma riportare in vita un vecchio sottomarino "non standard" dalle ceneri, anche sotto forma di una specie di mezza chiatta, NON significa risparmiare denaro. Questi sono costi elevati con un esito dubbio. E ciò che è più importante, questo progetto ha analoghi moderni.
              1. Vladimir Tuzakov Офлайн Vladimir Tuzakov
                Vladimir Tuzakov (Vladimir Tuzakov) 23 gennaio 2021 19: 16
                0
                Non paragonare una mosca con un'aquila ... gli ICBM sono strategici, il resto sono solo moscerini con "calibri" ... Pertanto, il significato dei nuovi lanciatori di missili balistici intercontinentali strategici con armi nucleari è incommensurabile, questa è la cosa principale che hai fatto non notare ...
                1. alex5450 Офлайн alex5450
                  alex5450 (Alessandro L) 23 gennaio 2021 20: 28
                  -2
                  Cosa c'entra la mosca dell'aquila? I soldi sono uno: rubli. E il budget è uno.
                  L'importanza ovviamente è alta: ecco perché l'antica spazzatura del lontano passato lascerà il posto a nuovi sottomarini. )
  4. Sapsan136 Online Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 18 gennaio 2021 13: 22
    +2
    Lo scafo dei sottomarini della serie Akula è stato realizzato con un enorme margine di sicurezza, che ha permesso di sfondare il ghiaccio nell'Artico quasi senza preoccuparsi del suo spessore. Le strutture in titanio sono quasi eterne, soprattutto con lo stesso margine di sicurezza disponibile sui sottomarini in titanio. Quindi questo argomento è stupido e insostenibile, soprattutto da parte di alcuni hacker americani che sono estremamente interessati a smantellare i sottomarini nucleari di tipo Akula ... A scapito della sostituzione del reattore, questo potrebbe dover essere fatto, o forse no, e costerà solo un riavvio combustibile nucleare. Il rumore relativo dei sottomarini, sì, c'è, ma non è così grande come sembra. Si propone di convertire i sottomarini del tipo Akula in una portaerei di missili da crociera e la loro portata oggi è tale che i sottomarini non devono avvicinarsi alle basi militari della NATO per lanciare attacchi missilistici. Ad esempio, la portata del missile X-101 (X-102), che si vuole adattare per il lancio non solo da aerei, ma anche da navi e sottomarini, con testate convenzionali e nucleari, è di circa 5500 km. La gamma di razzi marini Calibro 3500 km, nuovo Calibro-M 4500 km. La portata dei nuovi missili anti-nave Onyx-M è di 800 km, l'ex sistema missilistico anti-nave Onyx ha volato 300 km. Quindi, come puoi vedere, i sottomarini nucleari con missili da crociera non devono avvicinarsi troppo alle basi della NATO, dove sarà relativamente facile individuarli. E l'oceano è grande e trovare un `` ago in un pagliaio '' è problematico. I sottomarini nucleari impa Akula sono buoni in quanto hanno uno scafo eccellente e molto resistente che può rompere il ghiaccio spesso, possono essere equipaggiati con centinaia di missili da crociera e le condizioni di servizio per l'equipaggio sono molto buone, il che consente loro di rimanere in mare per molto tempo, mantenendo l'equipaggio fresco per Personalmente, sono per la revisione di tutti i rimanenti sottomarini nucleari di classe Akula e sottomarini nucleari al titanio dei progetti sovietici. Queste barche possono ancora servire, se non nella prima linea, poi nella seconda e servire bene.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 gennaio 2021 08: 18
      -1
      Citazione: Sapsan136
      Personalmente, sono favorevole alla revisione di tutti i restanti sottomarini nucleari del tipo Akula e dei sottomarini nucleari al titanio dei progetti sovietici. Queste barche possono ancora servire, se non nella prima linea, poi nella seconda e servire bene.

      Possono, solo che le decisioni non vengono prese da noi e ci sono pochi soldi nel tesoro. Vedremo.
      Anche a me piace questo progetto, c'è qualcosa di veramente maestoso, come in "Eagles".
      1. Sapsan136 Online Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 19 gennaio 2021 22: 10
        +4
        Ci sono pochi soldi nel tesoro? Quindi risparmiano sul dormire e cantare `` Murka '' nei parassiti della Duma di Stato, patrioti di stati stranieri persi nella Federazione Russa e lacchè yankee, come Chubais.
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 21 gennaio 2021 09: 11
          0
          Io sono per questo " sorriso Ma chi lo farà?
    2. alex5450 Офлайн alex5450
      alex5450 (Alessandro L) 22 gennaio 2021 21: 21
      -3
      Ma "Shark" (Progetto 941) non è un sottomarino in titanio. Questo è un progetto in acciaio. Solo oversize in aggiunta.
      1. Sapsan136 Online Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 25 gennaio 2021 14: 31
        +2
        Leggi attentamente l'articolo. Corpo di squalo combinato.Power set in titanio, corpo in acciaio.
        1. alex5450 Офлайн alex5450
          alex5450 (Alessandro L) 25 gennaio 2021 21: 44
          -3
          Se leggi attentamente l'articolo, stiamo parlando di "custodie durevoli in titanio". Questo non è affatto un alimentatore: queste sono le robuste custodie interne. Ma questo non è vero: gli scafi robusti del 941 ° progetto sono in acciaio. Proprio come il corpo leggero.
          1. Sapsan136 Online Sapsan136
            Sapsan136 (Sapsan136) 26 gennaio 2021 11: 55
            +2
            Anche il MiG-25 è in acciaio, ma alcuni elementi sono in titanio. È lo stesso su Sharks. Tagliare i sottomarini per la gioia degli Yankees non vede il punto. Non si tagliano da soli
            1. alex5450 Офлайн alex5450
              alex5450 (Alessandro L) 26 gennaio 2021 15: 48
              -2
              "Parte" è una frazione di una percentuale che può essere trascurata.
              Dove stanno andando i vecchi sottomarini degli Yankees? Secondo me, hanno tagliato il metallo.
              1. Sapsan136 Online Sapsan136
                Sapsan136 (Sapsan136) 26 gennaio 2021 17: 30
                +1
                Gli Yankees non tagliano niente, almeno niente che possa essere paragonato in età agli Sharks. Gli Yankees riparano i loro sottomarini nucleari e li usano per lo scopo previsto, oppure li convertono in vettori di missili da crociera.
                1. alex5450 Офлайн alex5450
                  alex5450 (Alessandro L) 26 gennaio 2021 21: 55
                  -3
                  La marina americana è sempre stata in servizio più a lungo. Le nostre unità di 20 anni sono state spesso demolite.
                  E questo non è solo nella marina: ricorda, ad esempio, il B-52 o il Minuteman-3.

                  La risorsa promessa, il funzionamento continuo, gli aggiornamenti tempestivi e le caratteristiche inizialmente elevate consentono di prolungare la vita utile attiva.
                  Ma questo ha poco a che fare con i resti di 941 progetti.

                  PS "rimodellare" - stai parlando di quei 4 "Ohio"? )
                  1. Sapsan136 Online Sapsan136
                    Sapsan136 (Sapsan136) 27 gennaio 2021 20: 51
                    +2
                    Gli Yankees hanno grossi problemi con il B-52, vivono solo per cannibalismo tecnico, con i Minutemans le cose non vanno meglio. D'altra parte, anche i nostri Tu-95 sono stati progettati sotto Stalin. Sono io dei sottomarini nucleari statunitensi costruite negli anni '80 del secolo scorso, non sono poche e tutto è in servizio, tranne quelli ammortizzati per incidenti e incendi
                    1. alex5450 Офлайн alex5450
                      alex5450 (Alessandro L) 28 gennaio 2021 16: 44
                      -3
                      Questo è tutto il testo: la flotta B-52 mostra un'elevata prontezza al combattimento, viene utilizzata attivamente. I Minutemans vengono lanciati regolarmente (sebbene siano profondamente modernizzati con motori sostitutivi). Il Tu-95 è un velivolo relativamente nuovo e quello che vola è stato progettato già sotto Breznev.

                      I motivi per cui hanno sottomarini lì (e non solo) sono serviti e servono più a lungo, ho scritto sopra.
                      1. stepetto Офлайн stepetto
                        stepetto 28 gennaio 2021 19: 40
                        -4
                        Citazione: alex5450
                        la flotta B-52 mostra un'elevata prontezza al combattimento e viene utilizzata attivamente. I Minutemen corrono regolarmente

                        È una strana abitudine confrontare le armi americane con quelle russe.
                        Va bene che questi sono paesi così diversi da aver bisogno di armi diverse?
                        Questi paesi hanno funzioni diverse nel mondo.
                      2. alex5450 Офлайн alex5450
                        alex5450 (Alessandro L) 28 gennaio 2021 19: 43
                        -2
                        Non sono il primo a mettere a confronto noi e gli americani qui.
                      3. stepetto Офлайн stepetto
                        stepetto 28 gennaio 2021 20: 00
                        -5
                        Citazione: alex5450
                        Non sono il primo a mettere a confronto noi e gli americani qui.

                        Probabilmente.
                        Ma l'idea è di per sé viziata.
                        La Russia, ovviamente, non è il Pakistan.
                        Ma non è nemmeno vicina all'India.
                        1 Stati Uniti 3472.19% 29.392%
                        2 Cina 2090.93% 17.700%
                        5 Regno Unito 469.81% 3.977%
                        6 Francia 449.77% 3.807%
                        7 India 413.22% 3.498%
                        18 Russia 100.00% 0.847%
                        49 Pakistan 15.22% 0.129%
                        - Mondo - 100.0%
                        Se non altro, l'ultima cifra è la quota della ricchezza del mondo intero.
                      4. alex5450 Офлайн alex5450
                        alex5450 (Alessandro L) 28 gennaio 2021 22: 03
                        -2
                        D'altra parte, ci sono vecchi titoli ed entusiasmo. Questa non è una bevanda veloce.
                      5. stepetto Офлайн stepetto
                        stepetto 29 gennaio 2021 12: 06
                        -3
                        Citazione: alex5450
                        D'altra parte, ci sono vecchi titoli ed entusiasmo. Questa non è una bevanda veloce.

                        Sì, sì.
                        Kursk era urokhan proprio per il desiderio di utilizzare le vecchie riserve.
                        Con l'aiuto dell'incarnazione di un tale desiderio.
                      6. alex5450 Офлайн alex5450
                        alex5450 (Alessandro L) 29 gennaio 2021 15: 44
                        -1
                        Il Kursk era vecchio o il suo siluro? Affatto.
                      7. stepetto Офлайн stepetto
                        stepetto 29 gennaio 2021 17: 35
                        -4
                        Citazione: alex5450
                        Kursk "era vecchio o il suo siluro? Niente affatto.

                        Il siluro era vecchio.
                        E in generale, non era il suo normale siluro.
                        Ma non c'era solo un siluro che ha causato un disastro di questa portata. Ma è iniziato con un siluro.
          2. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
            Sagittario irrequieto (Vladimir) 28 gennaio 2021 21: 42
            +2
            Non ci sono motori sostitutivi per il B-52, tutti i piani sono rimasti solo piani. E il Tu-95 sotto Breznev è stato modernizzato ed è stato progettato sotto Stalin
          3. alex5450 Офлайн alex5450
            alex5450 (Alessandro L) 28 gennaio 2021 22: 05
            -4
            Ebbene, i piani successivi erano come erano. Nel frattempo volano bene con i vecchi.
            Bene, se si considera che sono passati al Tu-142 con una fusoliera diversa ... Tuttavia, la produzione è fresca. E gli Yankees sono vecchi. Questo è fondamentale qui.
  • Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 18 gennaio 2021 13: 27
    +2
    Trasformare Dmitry Donskoy in un vettore di 200 Calibre è una cattiva idea.
    È molto difficile e costoso creare una minaccia latente.
    Dimensioni eccezionali possono essere utilizzate per trasportare carburante e merci per rifornire l'Antartide e altre stazioni, ad esempio, ma è necessario stimare un credito di debito.
    Probabilmente, può essere utilizzato come batterie galleggianti quando è inutilizzato, come suggerisce Vladimir Tuzakov. I nuovi sono più costosi da costruire, ma possono essere in allerta nelle zone costiere e possibilmente in uno stato sommerso.
  • lavoratore dell'acciaio 18 gennaio 2021 14: 54
    -2
    le coperture dei loro silos missilistici furono abbattute su richiesta degli stessi americani.

    E dopo, qualcuno qui sul sito pensa che nessuno controlli Putin?

    Per il costo di ammodernamento di un Dmitry Donskoy, è possibile costruire due Borea nuovi di zecca contemporaneamente.

    Con questo è stato necessario iniziare. Se il "Borei" è costruito, ovviamente non ne vale la pena. Ma ci sono problemi anche con i Borea? A quanto pare stanno aspettando che gli americani approvino la costruzione?
    1. Denis Kozlov Офлайн Denis Kozlov
      Denis Kozlov (Denis Kozlov) 24 gennaio 2021 19: 50
      0
      Esattamente così, eccomi qui a correrti con nibiru, ti senti? E il delirio dell'autore su questo argomento può essere tranquillamente portato sul canale TV 3, lì amano il misticismo e tutti i tipi di UFO.
  • Nikita Filatov (Nikita Filatov) 18 gennaio 2021 16: 43
    -1
    Per testare l'idea di una petroliera sottomarina su di essa.
    1. alex5450 Офлайн alex5450
      alex5450 (Alessandro L) 22 gennaio 2021 21: 22
      -2
      Chi pagherà il banchetto inutile?
  • bobba94 Офлайн bobba94
    bobba94 (Vladimir) 18 gennaio 2021 17: 53
    -1
    All'incrociatore che trasporta aerei "Admiral Kuznetsov" aggiungi il sottomarino nucleare "Dmitry Donskoy", e poi guarda cosa succede. A proposito, l'incrociatore "Admiral Kuznetsov" e il sottomarino nucleare "Dmitry Donskoy" hanno quasi la stessa età.
  • Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) 18 gennaio 2021 18: 08
    +9
    In linea di principio, per qualsiasi opzione, non tagliarlo per rottami. Come ultima risorsa, trasformalo in un museo. Mettilo (come Aurora) a San Pietroburgo vicino all'argine. È solo che una folla di persone verrà (tempesta di turisti) per guardare e arrampicarsi all'interno del più grande sottomarino costruito sul pianeta Terra. Personalmente, verrò a vedere se esiste un simile museo.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 19 gennaio 2021 08: 16
      +2
      Citazione: atenogeno
      In linea di principio, per qualsiasi opzione, non tagliarlo per rottami. Come ultima risorsa, trasformalo in un museo. Mettilo (come Aurora) a San Pietroburgo vicino all'argine.

      Buona idea
  • Alexander K_2 Офлайн Alexander K_2
    Alexander K_2 (Alexander K) 18 gennaio 2021 18: 31
    -8
    Sarebbe una buona idea raccogliere a bordo del restante Akula il 90% delle autorità che detengono la Federazione Russa, tutti gli specialisti dei siti Internet militari e inondare l'NSR con un podold, che Akula non potrebbe perforare con il suo robusto scafo
    1. Denis Kozlov Офлайн Denis Kozlov
      Denis Kozlov (Denis Kozlov) 24 gennaio 2021 19: 48
      0
      Ti manderemo prima, anche se non su una barca, ma con stivali di cemento. Ci saranno risate)
      1. Alexander K_2 Офлайн Alexander K_2
        Alexander K_2 (Alexander K) 24 gennaio 2021 19: 54
        0
        Penso che tutti i posti siano già stati assegnati, ma nella Marina russa, oltre alle barche, ci sono banchine galleggianti, aerei "ineguagliabili", carri armati, siluri, missili, ma come vedo ci sono abbastanza passeggeri!
  • gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 18 gennaio 2021 18: 47
    -5
    Perché trasformare "Dmitry Donskoy" in un vettore di 200 "Calibri" è una cattiva idea

    - Bene, allora vendili alla Cina ... - E la Cina troverà presto un uso per loro ... - La Cina si limita a riversare nei mari isole artificiali; e collegherò questi potenti sottomarini a queste isole ...
    - E in generale ... - La Cina può facilmente costruire la Grande Muraglia cinese da tutti i sottomarini sovietici e russi dismessi (che hanno anche una potenza di fuoco così colossale) ... - Ma non nelle "steppe mongole"; ma in mare ... - Quindi i cinesi organizzeranno un "blocco navale" per i giapponesi e gli americani ...
    1. alex5450 Офлайн alex5450
      alex5450 (Alessandro L) 22 gennaio 2021 21: 23
      -2
      Sono nucleari. Devono ancora mettere dei reattori da qualche parte prima di trasformarli in parchi e isole.
  • lahudra Офлайн lahudra
    lahudra (Nikolay Kondrashkin) 18 gennaio 2021 20: 34
    -2
    Citazione: bobba94
    All'incrociatore che trasporta aerei "Admiral Kuznetsov" aggiungi il sottomarino nucleare "Dmitry Donskoy", e poi guarda cosa succede.

    Una buona idea. Saldando Akula all'ammiraglio Kuznetsov e costruendo un ostello sull'acqua a San Pietroburgo.
  • lahudra Офлайн lahudra
    lahudra (Nikolay Kondrashkin) 18 gennaio 2021 21: 06
    -2
    Citazione: atenogeno
    In linea di principio, per qualsiasi opzione, non tagliarlo per rottami. Come ultima risorsa, trasformalo in un museo. Mettilo (come Aurora) a San Pietroburgo vicino all'argine. È solo che una folla di persone verrà (tempesta di turisti) per guardare e arrampicarsi all'interno del più grande sottomarino costruito sul pianeta Terra. Personalmente, verrò a vedere.

    Mosca è più ricca di San Pietroburgo, ma il sottomarino della stazione fluviale non è stato ricordato. È orfana, ora puoi raggiungerla da Tushino sul ghiaccio. Vieni a dare un'occhiata.
  • Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 18 gennaio 2021 23: 34
    0
    Da un lato - "Esercito russo di alto rango", senza nomi e cognomi per qualche motivo, PER.
    Dall'altra, "periti militari", anche senza nomi e cognomi, anzi.

    Nei commenti, "militari russi di alto rango" per qualche motivo si sono rivelati "esperti" ...
    Forse il Dipartimento di Stato ha cercato di confondere tutti?
    O inconsciamente "esperti" indovinano dove crescono le mani da riparatori marini-costruttori-manager efficaci?
  • Alexander Marat Офлайн Alexander Marat
    Alexander Marat (Alexander Marat) 19 gennaio 2021 14: 24
    0
    Autore, dove ha visto la costruzione attiva di "Boreyev" e "Yasinya"? Confronta quanti erano secondo i piani e quanti ne sono stati costruiti entro la fine del 2020.
  • Denis Kozlov Офлайн Denis Kozlov
    Denis Kozlov (Denis Kozlov) 24 gennaio 2021 19: 45
    +1
    Ovviamente è triste che queste enormi corazzate sottomarine appartengano al passato, ma non ci si dovrebbe aggrappare a loro. Il tempo detta regole diverse per la flotta di sottomarini, è necessario creare sottomarini nucleari con possibilità di manutenzione minima, dimensioni ridotte e dovrebbero essere ovunque. Costruire o aggiornare progetti 941 anche uno, non è come 2 Borea, ma tutti e 4. E non capisco davvero perché siano necessari 200 missili? il gruppo standard della marina americana è composto da non più di 15 navi compresa una portaerei, per la quale, mi scusi, servono 200 missili? Lo stesso Zircone non può essere abbattuto, il che significa che un bersaglio di superficie verrà colpito con una probabilità del 100%. Quindi posso essere d'accordo con l'autore, è semplicemente inutile convertire il 941 in un vettore di missili da crociera.
  • stepetto Офлайн stepetto
    stepetto 27 gennaio 2021 12: 04
    -6
    Il progetto 941 "Akula" non ha analoghi, questi sono i sottomarini a "nove piani" più grandi del mondo,

    Questo è il problema. L'enorme dimensione della barca è il suo enorme svantaggio.

    Ad oggi, 3 "Sharks" sono già stati smaltiti con "assistenza" finanziaria attiva da Stati Uniti e Canada. Arkhangelsk e Severstal sono in coda per lo smaltimento, le loro coperture dei silos missilistici sono state abbattute su richiesta degli stessi americani.

    In realtà, c'è un trattato START. Definisce chiaramente cosa e quanto ciascuna parte può avere in mare.
    Tutto ciò che è superfluo viene reso inutilizzabile fino allo smaltimento.

    Oggi i "Boreis" sono attivamente in costruzione e "Bulava" è entrato in servizio.

    Purtroppo, non è stato creato niente di meglio del povero Boreyev e Bulava. E NON AVRÀ SUCCESSO.
    Le barche cinesi del progetto 094A Jin sono già migliori di Boreev (le 094 Jin sono equivalenti). Le barche 096 Teng sono in arrivo. E anche parlare delle barche dell'Occidente è scomodo.
    Mace, anche questa non è una mazza, ma uno spillo. Qualcosa che ricorda l'antico Trident-1 arr. 1979 anno

    Funzionari militari russi di alto rango sottolineano che, a causa delle dimensioni eccezionali del sottomarino, può essere convertito in un vettore di missili da crociera "Calibre", "Onyx" e ipersonici "Zircons", che possono essere combinati con un massimo di 200 unità. Diciamo, in questo modo creeremo negli oceani una grande minaccia latente per la flotta americana e gli stessi Stati Uniti.

    Questa è solo una sciocchezza.