AMN: Centinaia di soldati russi arrivano nel nord della Siria dopo pesanti attacchi turchi


Il maggiore Dmitry Suntsov, portavoce dell'Osservatorio congiunto russo-siriano, ha annunciato lunedì 18 gennaio che circa 300 soldati russi sono stati inviati nella provincia siriana di Al-Hasakah a seguito degli attacchi delle forze filo-turche. L'agenzia AMN racconta la difficile situazione nella parte settentrionale della RAS.


L'arrivo di centinaia di soldati russi ad Al-Hasakah è avvenuto il giorno dopo che i militanti militari e alleati turchi hanno intensificato i loro attacchi alla città chiave di Tal Tamr, a est della provincia di Al-Raqqa.

Secondo le informazioni ricevute da una fonte del governatorato di Aleppo, l'esercito turco e gruppi militanti sponsorizzati da Ankara hanno lanciato potenti attacchi contro le posizioni delle forze democratiche siriane (SDF) vicino alle città di Ain Issa (Al-Raqqa), Tal Tamr (Al-Hasaka) e Manbij (Aleppo) , che ha causato una serie di esplosioni nel nord della Siria.


Nel frattempo, la Syrian Arab News Agency (SANA) ha riferito domenica che più di un milione di persone nella provincia di Al Hasakah hanno perso l'accesso all'acqua a causa dell'interruzione dell'approvvigionamento idrico dalla stazione di Aluk nelle zone rurali di Ras Al Ain.

La nostra unità è arrivata a uno dei posti di osservazione congiunti nel governatorato di Al-Hasakah e il compito principale delle forze russe è aiutare a ridurre il conflitto nella zona. I militari controllano l'osservanza del cessate il fuoco e forniscono ogni tipo di assistenza alla popolazione locale

- Dmitry Suntsov ha detto ai giornalisti.
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 18 gennaio 2021 11: 49
    +3
    La riduzione dell'escalation richiede potenti bombardamenti e raffiche di sole. i migliori negoziatori con i terroristi.
    1. andrew42 Офлайн andrew42
      andrew42 (Andrew) 18 gennaio 2021 19: 29
      +1
      ... e anche con i "partner".
  2. lahudra Офлайн lahudra
    lahudra (Nikolay Kondrashkin) 18 gennaio 2021 21: 50
    -3
    La Siria è un vicolo cieco. Il rappresentante della minoranza Assad siede solo sulle baionette persiane e russe, questo errore deve essere corretto e il ritiro delle truppe non secondo Putin, ma nella realtà.
    1. Michael1950 Офлайн Michael1950
      Michael1950 (Michael) 18 gennaio 2021 22: 00
      0
      - Chi difenderà il migliore amico della Russia - Bashar al-Assad dall'aggressore sionista ?! Joe Biden, o cosa ?!
    2. molotkov60mkpu Офлайн molotkov60mkpu
      molotkov60mkpu (Yury) 19 gennaio 2021 12: 51
      +2
      Secondo me Assad è solo una scusa. Forse la Russia ha altri interessi in Siria, dopotutto? Proprio come in Crimea, è necessario garantire l'espressione della volontà del popolo, ma di fatto la prevenzione della presenza e delle basi americane. La Crimea è una portaerei inaffondabile con un settore geostrategico: il Caucaso, il Medio Oriente, il Mediterraneo e l'Europa. Assegna una posizione del genere per essere l'ultimo succhiatore.
      Qualcosa di simile in Siria. Non tutto è misurato su nishtyaki visibile.
    3. Pavel Timokhin Офлайн Pavel Timokhin
      Pavel Timokhin (Pavel Timokhin) 19 gennaio 2021 17: 43
      -2
      C'è una proposta per tagliare i capi della minoranza, provocare una guerra regionale e spostarla ai confini della Russia?
      1. Kazimir Almazov Офлайн Kazimir Almazov
        Kazimir Almazov (Amore h) 19 gennaio 2021 19: 04
        0
        Gli americani e gli ebrei hanno cercato di elaborare questa proposta per diversi anni, ma il loro coraggio è magro.
      2. KARAKURT21 Офлайн KARAKURT21
        KARAKURT21 (KARAKURT21) 20 gennaio 2021 17: 51
        -1
        Ci sono proposte per portare al potere in Russia un armeno, o un ebreo o un tartaro. Quali sono le considerazioni? occhiolino
        1. nyepx Офлайн nyepx
          nyepx (Xyxp Haxp) 21 gennaio 2021 13: 33
          0
          Cosa significa portare al potere in Russia? E ora abbiamo CHI c'è? Shelomov, Mishustyan, Kalantaryan, Mendel, Nurgaliev, Nabiullina, Gilmutdinov, Rotenberg chi sono? lepri rustiche?
  3. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 22 gennaio 2021 15: 18
    -1
    Citazione: KARAKURT21
    Ci sono proposte per portare al potere in Russia un armeno, o un ebreo o un tartaro. Quali sono le considerazioni? occhiolino

    - Gli armeni hanno trascorso completamente il loro tempo su tutto in Karabakh, screditandosi così per il resto del secolo.
    I tartari erano ottimi custodi, migliori dei tagiki ...
    Quindi, non c'è praticamente scelta ... risata lol